Issuu on Google+

www.fiasinternational.it info@fiasinternational.it contatti: +39.06.87773165/55 fax 06.6990511

Fondazione Internazionale Assistenza Sociale Via Del Caravita, 5 – 00186 – Roma – P.Iva – 10162891005 – iscrizione registro Onlus n°68570 del 17/10/2008 Banca Carige – iban:IT51C0343103207000000117780 – SWIFT CARIITGG int. a F.I.A.S fondazione Internazionale

PROTOCOLLO D’INTESA tra la Fondazione Internazionale Assistenza Sociale con sede in Roma via Del Caravita,5, P.Iva n° 10162891005 (in seguito denominato F.I.A.S.) rap presentata dal Presidente Alberto Iozzi E …………………………………………………………………………………….di Azienda

seguito

denominata

PREMESSO • La F.I.A.S è un ente Onlus di diritto privato senza fine di lucro - fondato con atto costitutivo registrato a Roma 3 il 02/10/08. N. 37230 serie 15 del Notaio Dr. Mauro Franco in Roma – con sede in via Del Caravita, 5 – 00186- Roma; • Per statuto La F.I.A.S ha messo al centro della propria attività la realizzazione di un programma di intervento sociale mediante il reperimento di fondi da destinare ad:

1) Un Fondo ordinario finalizzato ad aiutare le persone che dimostrino di avere un reddito al di sotto della soglia di sopravvivenza 2) Un Fondo speciale finalizzato ad aiutare

la ricerca scientifica nonchè a

valorizzare l’ingegno, la formazione e la cultura 3) Un Fondo sociale finalizzato ad aiutare nuclei familiari che per motivi contingenti rimangono vittime di disagi sociali.

CONSIDERATO

- che al fine di realizzare il suddetto programma la FIAS ha lanciato la campagna denominata “UN CENTESIMO PER IL SOCIALE” - che intende coinvolgere le Aziende che operano in tutti i settori commerciali industriali e di servizi a voler aderire a tale campagna. - che l’adesione alla suddetta Campagna umanitaria consentirà: 1)

una maggiore visibilità sul mercato per l’azienda ben superiore agli enormi costi di pubblicizzazione dei prodotti commercializzati;


2)

una maggiore fidelizzazione nei confronti dell’azienda da parte dei consumatori consapevoli che la scelta del prodotto avrà finalità umanitarie;

3)

un maggiore incremento del fatturato aziendale in conseguenza dell’acquisto dei prodotti dell’Azienda aderente alla campagna FIAS da parte dei consumatori finali fidelizzati;

4)

un’ulteriore vantaggio relativo alla possibilità di detrazione fiscale delle somme devolute alla FIAS Tutto ciò premesso e ritenuto

SI CONVIENE E SI STIPULA quanto segue: Art.1 L’Azienda con la stipula del presente atto, da valere ad ogni effetto di legge, intende aderire in qualità di

Azienda Sostenitrice

Permanente alla campagna “UN CENTESIMO PER IL

SOCIALE” versando la quota di un centesimo per ogni confezione e/o prodotto venduto; Art.2 L’Azienda comunicherà e verserà mensilmente le somme destinate alla F.I.A.S; Art.3 L’Azienda avrà il diritto di nominare un proprio delegato quale membro della Commissione di Garanzia istituita dalla F.I.A.S. per una maggiore trasparenza dei fondi raccolti; Art. 4 L’Azienda potrà operare la detrazione fiscale delle somme devolute a seguito di ricevuta fiscale da parte della FIAS; Art. 5 La FIAS si impegna a comunicare attraverso i propri canali informativi il presente protocollo di intesa e l’adesione a tale protocollo da parte della Società; Art. 6 L’Azienda potrà utilizzare il marchio ed il nome FIAS per ogni iniziativa o promozione commerciale previa comunicazione alla FIAS e relativa approvazione dalla stessa; Art.7 La Fias a sua volta utilizzerà il logo dell’Azienda nelle proprie iniziative culturali al fine di dare maggiore visibilità al marchio dell’Azienda; Art.8 Eventuali modalità operative, e quanto oggi non previsto esplicitamente, verrà di volta in volta concordato tra le parti ad integrazione o modifica del presente accordo; Art. 9


Il presente protocollo ha validità per anni………. dalla data di sottoscrizione e si intende automaticamente rinnovato alla scadenza, ove non intervenga comunicazione di disdetta da una delle parti con preavviso di almeno 3 mesi; Art.10 Per ogni controversia inerente l’interpretazione e l’esecuzione del presente accordo viene eletto come Foro Arbitrale quello di Roma affidato al Tribunale Giudiziario Europeo Arbitrale.

Letto, firmato e sottoscritto

Roma lì, ………………………………

Il Legale Rappresentante FIAS

………………………………………….

Il Legale Rappresentante Azienda

…………………………………………..


protocollo-fias-aziende-2013-new