Issuu on Google+

Cari lettori, Un altro modo di dire tedesco molto conosciuto dice: “Chi si ferma arrugginisce” nel senso che chi non si muove diventa rischia acciacchi. Naturalmente, è anche importante fare ogni tanto una pausa. Chi non riesce a distrarsi per lascirare alle spalle le fatiche della vita quotidiana, può trovare l’equilibrio con il nostro nuovo “per-corso di rilassamento” : leggeri esercizi in acqua accompagnati da musica live al pianoforte. Veramente unico e da non perdere... Ulteriori informazioni, come sempre, sul nostro sito:

www.officinedellosport.com C’è una novità del settore artistico, le lezioni di pianoforte con l’insegnante Ivan Cavallo. Per ulteriori informazioni chiedete in reception, contattateci! Sarah Jane Borchert

Il Triathlon <<Bisogna considerarlo come punto di arrivo!>> Il nuoto vi piace, ma non vi basta più? Vi piace correre, ma non vi carrica abbastanza? Andare in bici, anche a lunga distanza, è una vostra passione? Ma vi piacerebbe aggiungere un’altra attività? Allora, perché non venite a fare tutte le tre attività da noi iscrivendosi per il triathlon? I motivi per provare questo sport multidisciplinare individuale, articolato proprio sulle tre prove prima indicate, sono sicuramente numerosi. Racconta ad esempio Giuseppe Gentile, responsabile del Triathlon alle Officine dello Sport, e partecipante di circa trenta gare di Triathlon: <<La mia motivazione personale è la passione per lo sport e la sfida contro il tempo come prestazione. Ma poi anche il contatto con la natura,

visto che le tre attività del triathlon vengono di solito disputate all’aria aperta.>> L’attività viene proposta in modo da dare a coloro che si avvicinano a questo nuovo mondo stimoli diversi. Dice Giuseppe: <<L’idea sta nel fare di tre discipline talmente differenti, un’unica disciplina appassionante e coinvolgente.>> Lo scopo è di coinvolgere fasce d’età dai 9 anni alla maggiore età con la conseguente preparazione atletica che sarà differenziata secondo la categoria di appartenenza. L’attività richiede un minimo di preparazione. Per ulteriori informazioni potete chiedere in reception a mandare una mail a:

officinedellosport@hotmail.com

Il nuoto è solo una di tre componenti del triathlon


“Artisti per caso”

Officine dello Sport goes Varietà. Il 11 marzo si è svolto il primo

spettacolino organizzato come collaborazione di tutti i corsi artistici della nostra piscina. Lo spettacolino, intitolato “Artisti per caso”, prevedeva perciò delle esibizioni del corso di teatro (con l’attrice Lia Cellamare), del corso di canto (con Alessandra Pipino) e del corso di danza/ danza del ventre (con Giacomo Scianatico). Spiega Giacomo Scianatico, responsabile del settore artistico: <<L’idea dello spettacolino è nato perché abbiamo voluto mettere alla prova i nostri allievi con la loro prima performance su un palco. In effetti, non si trattava di un vero e proprio spettacolo in senso stretto, piuttosto di una sorta di lezione aperta per mostrare ai parenti ed amici il lavoro fatto in questi mesi>>. Tutti gli artisti, in generale, sono stati nervosi prima dal debutto, ma i nostri hanno retto, tutti sono stati molto bravi! Dice Giacomo: <<Si, certo, qualche errore c’è stato. Qualche ballerina magari è andata fuoritempo... Ma come si dice? Nobody is perfect! E poi c’erano in continuazione applausi spontanei dei numerosi spettatori. Io mi ritengo veramente soddisfatto dei nostri allievi e credo che questo valga anche per i miei colleghi. Sono molto orgoglioso del mio staff-docenti che hanno veramente saputo indirizzare i prorio allievi e che hanno messo su, insieme a me, questo spettacolino. Complimenti a tutti!>> Il nome dello spettacolino “Artisti per caso” è nato proprio per caso da un idea comune tra gli insegnanti ed i loro allievi. A grande richiesta l’esibizione si ripeterà; è prevista un secondo spettacolino. Il 5 giugno cala il sipario per lo spettacolo di fine anno

presso il pub Nord Wind a Bari in via Giannone 18.


Gare sociali primaverili “Spring Water Games”

240, 2, 10: questi i numeri delle gare sociali primaverili “Spring Water Games” svolte il 27 marzo alle Officine dello Sport. 240 giovani atleti delle categorie Esordienti A- D , Ragazzi, Cadetti e Seniores (dai 3 ai 22 anni) hanno gareggiato nelle seguenti discipline: 25 metri tubo ed istruttore (Esordienti A), 25 m gambe stile con tavoletta (Esordienti A-D), 25 m dorso (Esordienti A e C) e 25 m stile libero (tutte le categorie). 10 ragazzi e raggazi hanno adirittura stabilito un nuovo record: Francesca Ferrulli (anno 2005, nei 25 m metri dorso, tempo 27”25), Ester Bux (anno 2003, nei 25 metri dorso, tempo 26”27), Tamara Carbonara (anno 2001, nei 25 metri gambe stile, tempo 25”80), Ilaria Mangialardi (anno 2001, nei 25m stile libero, tempo

lecchia i S e l e i Dan

19”20), Giuseppe Pascazio (anno 2001, nei 25 metri stile libero, tempo 15”85), Milena di Fusco (anno 1999, nei 25 metri dorso, tempo 21”85), Paola Fraddosio (anno 2000, nei 25 metri stile libero, tempo 21”85), Alessia de Simone (anno 1998, nei 25 metri stile libero, tempo 19”07), Donatella Lepore (anno 1996, nei 25 metri stile libero, tempo 15”99) e Giuseppe Iacobelis (anno 1993, nei 25 metri stile libero, tempo 15”90). Dice la responsabile della scuola nuoto Cinzia de Candia: <<Grazie a tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita della manifestazione e complimenti tutti i piccolo atleti... su cui si sta costruendo il nostro vero futuro.>>

Tutte le foto delle gare sul nostro sito: w w w. o f f i c i ne de l l o s po r t .com

Davide Taranti no

Gare sociali Marzo 2011

x Ester Bu

Maria Schino

www.officinedellosport.com


Settore Nuoto:

Agonistica Esordienti B Il 5 e 6 febbraio 2011 si è svolto il ventiseiessimo trofeo nella città di termoli, manifestazione riservata agli atleti agonisti. Un meeting molto importante! Anche quest’anno hanno partecipato atleti di caratura nazionale. Ventisette le società partecipanti, 280 gli atleti (compresi due ex-olimpionici italiana). La nostra società vi ha partecipato con quattro atleti che sono: Alessandro

Urgolo, Natascia Cavallo, Daniele Parisi e Giuseppe di Santo. <<Per i nostri giovani atleti si è trattato della prima partecipazione ad una manifestazione fuori dalla nostra regione>>, spiega il responsabile, Umberto de Ceglie. La bilancia dei nostri atleti convincente: una medaglia d’oro sui 100 stile ed una d’argento sui 50 stile di Natascia Cavallo e il rammarico di un 4 posto di Alessandro Urgolo sui 200 delfino per un solo centesimo.

Il 6 marzo si è conclusa la seconda delle tre prove a disposizione degli Esordienti B per centrare le qualificazioni alla fase finale regionale del 18/19 giugno. In seguito i numeri dei nostri atleti (e tra parentesi le cifre relative alla passata stagione): 8 (10) atleti partecipanti,

8 (3) atleti qualificati alla fase finale e 35 (4) qualifiche centrate. <<Dobbiamo considerare la notevole evoluzione tecnica e mentale della nostra squadra, la capacità di crescere tutti insieme e di formare un solo gruppo che si allena con dedizione voglia ed entusiasmo, capace di prestazioni da alta classifica regionale, tra tutte le prove a rana di Francesca Miolla al vertice assoluto del campionato>>, spiega Umberto de Ceglie. <<Il nostro obiettivo è sempre stato e sarà quello della formazione tecnica ed educativa dei ragazzi>>.

Buoni risultati per i nostri atleti nelle gare svolte a febbraio ed a marzo! <<Nella la fase finale faremo ancora meglio>>, promette Umberto de Ceglie, responsabile del settore agonismo, per le gare del 18 e del 19 giugno. FORZA RAGAZZI! <-- in foto a sinistra: Daniele Parisi

IlDoraCENTRO BENESSERE Giuliano, modugnese doc, è lieta di informare tutti gli utenti delle piscine della riapertura del centro benessere posto al primo piano del nostro impianto. Dora torna a Modugno dove ha gestito diversi anni fa lo “Studio Estetico Dora” in via X Marzo.

Vi aspetta per mostrarVi molte novità nel campo del benessere e dell’estetica.

VIENI A TROVARCI SU INTERNET:

www.officinedellosport.com

S.S.D. GESTIONE POLIVALENTE MODUGNO Redazione: Sarah Jane Borchert (sjb), Gianluca Scagliarini (gsca) Hanno collaborato: tutti i responsabili dei settori Editing: Gianluca Scagliarini, Sarah Jane Borchert Fotografie: Sarah Jane Borchert Contatta la redazione

officinedellospor t@hotmail.de


Piu Informa Marzo