Page 3

33

wwwwAw Informazione e cultura locale per un dialogo tra generazioni

S

o

m

m

|Pinerolo: che cosa valorizzare? La maggior parte dei giovani che vanno all’estero, al ritorno commentano in genere con soddisfazione l’esperienza arricchente vissuta. Riportando anche i giudizi sull’Italia e sugli italiani sentiti dai loro coetanei o dalle famiglie ospitanti. A parte i soliti pregiudizi, carichi anche di sarcasmo, riferiscono che dell’Italia vi è all’estero una grande considerazione per alcuni settori di nicchia: il buon cibo, il grande patrimonio artistico, la moda e il design. Un apprezzamento nei nostri confronti che Massimo Gramellini da par suo ha riassunto in modo magistrale nel mensile dei soci Coop di dicembre: «il nostro paese gode ancora di un grande pregiudizio positivo, non so quanto meritato, ma c’è e viene immediatamente associato all’idea di bellezza, di sole, di cultura e divertimento. Noi dovremmo concentrare tutte le nostre energie economiche, che oggi sono poche e per questo entra in campo la politica, su questa operazione di promozione e rilancio. Non siamo il Real Madrid che può spendere senza limiti, noi dobbiamo scegliere dove destinare le poche risorse. E dato che politica vuol dire scegliere, dobbiamo puntare su cultura, turismo, agricoltura e artigianato di qualità, sulle eccellenze dell’innovazione...» E noi di Pinerolo che cosa valorizziamo a livello di cultura, di turismo, di agricoltura, di artigianato di qualità? Per rimanere ad una delle eccellenze di Pinerolo non valorizzate mi limito a riportare quanto detto da Alessandro Barbero a pag.5: «La tradizione dolciaria di Pinerolo è sbalorditiva. E non si chiama solo Galup: a Pinerolo ci sono almeno tre pasticcerie migliori di qualunque pasticceria di Roma o di Milano». Forse c’è ancora bisogno di pensare meglio la realtà locale, prima di andare verso il globale! Antonio Denanni PINEROLO INDIALOGO Direttore Responsabile Antonio Denanni Hanno collaborato: Emanuele Sacchetto, Valentina Voglino, Alessia Moroni, Elisa Campra, Gabriella Bruzzone, Maurizio Allasia, Andrea Obiso, Rebecca Donella, Andrea Bruno, Chiara Gallo, Cristiano Roasio, Nadia Fenoglio, Giulia Pussetto, Francesca Costarelli, Michele F.Barale, Chiara Perrone, Marianna Bertolino, Federico Gennaro, Demis Pascal Con la partecipazione di Elvio Fassone photo Giacomo Denanni, Francesca De Marco

Pinerolo Indialogo, supplemento di Indialogo.it Autorizzazione del Tribunale di Pinerolo, n. 2 del 16/06/2010 redazione Tel. 0121397226 - Fax 1782285085 E-mail: redazione@pineroloindialogo.it

a

r

2

4

i

o

Buone News

giovani leccesi riaprono un museo

Primo Piano

docenti univeritari pinerolesi/13 intervista ad alessandro barbero

6 Non ci restano che le storie

8

Mostafa, da moah ammedia a pinerolo

Politica giovane young

intervista a roberta falzoni, assessora

10 Lettere al giornale

Il servizio civile, un tema da riprendere lo sve e il scn

12 Giovani & Storia

13

l’ex caserma fenulli e la resistenza

Giovani @ Scuola

più cultura economica e società

14 Arte & Architettura

15

17

il centro storico una grande potenzialità

Serate di Laurea

l’architettura, da mumbai a pequerel

Visibili & Invisibili

amnesty: diritti umani ai giochi olimpici? libera: preparativi alla xix giornata mem.

18 Lettera a...

ai ladri: tanta fatica per nulla!

19 Ritagli

20

21

le 7 regole di farinetti

Per Mostre e Musei

erith balestrieri

Vita internazionale

matina, da sidney a pinerolo

22 Musica emergente

severed garden

23 Appunti di viaggio

in cambogia

24 Amici di Pinerolo Indialogo http://www.pineroloindialogo.it http://www.facebook.com/indialogo.apinerolo http://www.issuu.com/pineroloindialogo

Pineroloindialogo febbraio2014  

N.2 Magazine d'informazione e di cultura locale per il dialogo tra generazioni.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you