Page 1

HEAVY LOAD MP TOWERS

COMPANY: Consorzio MPC AlpTransit, Lotto 781/782

Viadotto alta velocità Bellinzona - Lugano

Il progetto: Infrastruttura ferroviaria suddivisa in cinque settori a estensione variabile che va dai 110 metri del primo ai 100 del secondo, ai 90 del terzo e del quarto fino ai 45 metri del quinto (quest’ultimo crea un sovrappasso rispetto alla Strada Cantonale che collega Locarno a Bellinzona). L’altezza del ponte varia dai 5 fino a 3,5 metri da terra, con una pendenza longitudinale pari al 12,6%.

La soluzione: set di 18 torri ad alta portata. L’esigenza della committenza, rappresentata dal consorzio MPC assegnatario dei lavori e formato dalle ditte CSC SA Muttoni SA – Pizzarotti SA, era quella di avvalersi di strutture di sostegno alla realizzazione del viadotto. Inizialmente l’impresa costruttrice aveva optato per la realizzazione di un numero totale di 18 pilastri in calcestruzzo per ognuno dei cinque settori del viadotto. I pilastri, con mera funzione di sostegno alla costruzione della struttura superiore, sarebbero poi stati demoliti a costruzione ultimata. La scelta di avvalersi delle torri MP ad alta portata di Pilosio ha invece consentito innanzitutto un notevole risparmio di tempo, considerando le tempistiche della maturazione del calcestruzzo per la realizzazione dei pilastri di sostegno, oltre a dare maggiore continuità di lavori tra lo scassero di un settore e il montaggio della centina del settore seguente.


HEAVY LOAD MP TOWERS

COMPANY: Consorzio MPC AlpTransit, Lotto 781/782

Viadotto alta velocità Bellinzona - Lugano


Mp altaportata bellinzona camorino transalp ita lunga2  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you