Page 1

Christmas -gifts- Homemade

10 idee regalo per un Natale “fatto in casa�


C’è stato un periodo abbastanza lungo in cui Natale significava “fatto a mano”: una sciarpa, che punto dopo punto prendeva forma o un quaderno rilegato con cura, magari una cornice assemblata alla bell' e meglio, questo non contava, quello che importava era il pensiero, il tempo dedicato che si incastrava come un tassello a chiudere i miei mosaici imperfetti. A distanza di anni a rendere speciale questo giorno è ancora una volta l’immagine della gioia negli occhi degli altri: scartare un regalo confezionato a mano, pieno di minuscole imperfezioni, che si tratti di un aroma o di un ricordo, aggiunge quel pizzico di magia in più a questo giorno di festa. Augurandovi in anticipo di ritrovare la stessa gioia negli occhi di chi vi vuole bene... Buon lavoro! Manuela


ESTRATTO DI ARANCIA Ingredienti (dosi per 6 bottigliette da 10

acqua 70 g

cl)

zucchero semolato 70 g alcool a 95° 120 ml scorza di due arance bio Preparazione Preparate uno sciroppo con lo zucchero e l'acqua, fate bollire piano dai 2 a 5 minuti, fino a che lo zucchero si sarĂ

completamente sciolto. Mescolate ancora alla fine. Lasciate raffreddare, aggiungete l'alcool e mescolate. Lavate e asciugate le arance, con un pelapatate

tagliate la scorza, cercando di evitare

le parti bianche (amare), tagliate a julienne e inseritele nelle bottiglie. Versate il liquido e chiudete. Agitate molto bene subito, poi ripetete circa una volta al giorno per i successivi 30 giorni. Conservatelo in un luogo fresco e buio. Prima del suo utilizzo devono passare almeno 3 mesi. Dosi: un cucchiaino per una crema fatta con 500 ml di latte o per una torta di mele, un lievitato con 300/500 gr di farina. E’ possibile preparare con lo stesso procedimento, anche un estratto di cedro o di limone.


Sciroppo miele, limone e zenzero


Sciroppo miele, limone e zenzero Ingredienti (dosi per 1 vaso da 200 ml) 2 limoni biologici 1 radice fresca di zenzero 250 g miele di castagno qualche foglia di alloro Preparazione Lavate i limoni, asciugateli, tagliateli in fette da 0,5 cm con l'affettatrice o con un coltello affilato. Tagliate anche lo zenzero in fette sottilissime. In un vaso sterilizzato, distribuite un cucchiaio abbondante di miele, poi le fette di limone, avendo cura di eliminare i nocciolini, e lo zenzero, alternandoli. Fate uno strato, coprite con un cucchiaio di miele e ripetete fino a riempire il vaso. Decorate con qualche foglia di alloro e chiudete. Il miele ha grandi proprietĂ antisettiche ed emollienti, l'alloro proprietĂ  digestive e terapeutiche e lo zenzero gode di proprietĂ  antinfiammatorie.


Preparato per Gingerbread Ingredienti 300 g farina 00 70 g zucchero di canna integrale 70 g zucchero semolato 150 g burro 1 uovo intero 1 cucchiaio di cannella in polvere 1 cucchiaio di zenzero in polvere 1 cucchiaino di chiodi di garofano macinati 1 cucchiaino di noce moscata macinata 1 bacca di vaniglia un pizzico di sale 1 cucchiaino di bicarbonato Preparazione Disponete gli ingredienti secchi in strati alternati e allegate la ricetta. Nel mixer o in una ciotola, unite gli ingredienti secchi e il burro, lavorate rapidamente facendo in modo di formare una specie di sabbiolina. Unite l'uovo e formate una palla liscia e soda. Coprite con un velo di pellicola e fate riposare 30 minuti in frigorifero, quindi stendete e formate i biscotti. Cuocete a 170째C per 12 minuti circa.


aceto aromatizzato

Miscela per 1 l di aceto di vino bianco Aceto aromatico aceto, 4 chiodi di garofano, 2 rametti rosmarino, 2 foglie di alloro, pepe bianco e nero in grani 1 cucchiaino Aceto piccante 2-3 peperoncini di cayenna, 1 cucchiaino di pepe nero in grani, 2-3 fettine di zenzero fresco privato della pelle, 1 spicchio d'aglio.


scrub corpo all'olio di mandorle

limone e vaniglia

Ingredienti olio di mandorle dolci 150 g zucchero semolato o di canna s c o r z a d i l i m o n e n o n t r a tt a t o 1 bacca i vaniglia olio essenziale di vaniglia 4-5 gocce Preparazione Mescolate lo zucchero con una q u a n t i t Ă d i o l i o s u ffi c i e n t e a formare una pasta densa, unite gli aromi e la scorza del limone giĂ  lavato e asciugato.


Caramelle mou al sale nero di Cipro


Ingredienti (dosi per 20 caramelle) 250 g zucchero semolato 100 ml panna fresca 30 g miele di acacia 50 g burro sale nero di Cipro per decorare Preparazione Ricoprite una teglia rettangolare a bordo basso (20 x 25 cm) con un foglio di carta forno. In un pentolino unite tutti gli ingredienti e fate cuocere a fuoco lento mescolando finchÊ il burro si sarà sciolto. A questo punto inserite la sonda del termometro all'interno del composto. Una volta raggiunti i 130°C versate il caramello nella teglia e spolverate con il sale. Fate raffreddare per 1 ora almeno a temperatura ambiente, poi dividete con un coltello oliato e richiudete in un vaso ermetico tra ritagli di carta forno. Le caramelle si conservano fino a una settimana.


Madeleines con z uccher o integ r ale e limone Ingredienti 100 g burro 2 uova 100 g zucchero di canna integrale 1 cucchiaino di lievito per dolci 80 g farina tipo 00 40 g farina di mandorle scorza di limone non trattato zucchero a velo per spolverare Preparazione Sciogliete il burro a bagnomaria e fatelo raffreddare completamente. Setacciate le farine e mescolate gli ingredienti secchi, unite il burro, lavorate con una frusta e aggiungete le uova una alla volta. Coprite e fate riposare in frigorifero 2 ore. Riscaldate il forno a 170°C, imburrate lo stampo per madeleines e riempite con una quantità di impasto pari circa ai 2/3. Cuocete per 8-10 minuti, sfornate, lasciate intiepidire e togliete dagli stampi.


Lusserkatter

o dolcetti di Santa Lucia

Ingredienti (dosi per 7-8 dolceetti) 500 g di farina 1 80 g burro 250 ml latte 10 g lievito di birra fresco 1 o 2 g di zafferano in polvere 80 g zucchero di canna uvetta per decorare 1 uovo sale Preparazione In un pentolino fate scaldare dolcemente 200 ml di latte e il burro, quando questo si sarà sciolto (il latte non deve bollire), fate intiepidire fino ad una temperatura di circa 37°C. Unite lo zafferano e lo zucchero e mescolate bene. Nel restante latte, sciogliete il lievito. In una ciotola capiente versate la farina a fontana, versate il lievito nel mezzo insieme alla miscela di latte, burro e zafferano. Lavorate velocemente il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Coprite con la pellicola e lasciate lievitare per circa 2 ore. Trasferite l'impasto su una spianatoia, sgonfiate leggermente e piegate a libro (pieghe a tre), poi dividete in tanti pezzi da 70 g circa. Arrotolate nel palmo della mano e stendete creando dei salsicciotti lunghi circa 30 cm e spessi 0,5. Avvolgete i due capi del salsicciotto, formando le “S” e inserite le uvette precedentemente ammollate e strizzate al centro delle spirali. Disponete su una teglia foderata con carta forno, tenendoli ben distanziati. Spennellate con l'uovo sbatto insieme al pizzico di sale e coprite con un panno umido e lasciate lievitare per 45 minuti. Fate cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare su una griglia. Conservateli in un sacchetto o in un contenitore ermetico per un paio di giorni.


Preparato per cioccolata calda Ingredienti(dosi per 12 tazze) 200 g di cioccolato fondente al 65% 12 cucchiai di cacao amaro in polvere 12 cucchiai di zucchero di canna 12 cucchiaini rasi di fecola di patate. Preparazione Tagliate il cioccolato in piccoli pezzi, manualmente. Polverizzate nel mixer con le lame il cioccolato fondente facendo attenzione a mixare a intermittenza per evitare che si surriscaldi. Unitelo agli altri ingredienti e mescolate bene. Conservate in un luogo fresco e asciutto in un vaso di vetro ermetico. Preparazione di 1 tazza: Mettete in un pentolino 3 cucchiai del preparato e sciogliete 150 ml di latte versandolo poco alla volta, mescolando bene con una frusta per evitare la formazione di grumi. Scaldate a fuoco basso, mescolando sempre, e attendete il bollore. Spegnete quando la cioccolata avrĂ raggiunto la densitĂ  desiderata e servite con panna montata.


Torta slava ovvero frolla meringata con marmellata di frutti rossi


Torta slava Ingredienti 250 g farina 00 3 tuorli 75 g zucchero di canna 130 g burro un pizzico di sale marmellata di lamponi, ribes, o frutti di bosco a seconda della disponibilità 100 g albumi a temperatura ambiente 100 g zucchero a velo Preparazione Amalgamate il burro con lo zucchero, unite i tuorli, il pizzico di sale e la farina setacciata. Impastate, coprite e fate riposare per 30 minuti in frigorifero. Stendete in una teglia rettangolare (30×40 circa), oppure in stampi rotondi da 10 cm di diametro, coperta di carta da forno. Coprite con la marmellata. Montate a neve sodissima gli albumi e solo quando iniziano a montare, unite poco alla volta lo zucchero. Riempite con la meringa una tasca da pasticcere e decorate la torta (o le tortine) e cuocete in forno già caldo a 180°C per 25-30 minuti a seconda delle dimensioni. Fate raffreddare e cospargete di zucchero a velo. Se avete scelto la soluzione grande rettangolare, dividete in quadrotti, confezionate in sacchetti alimentari o scatole per dolci. La torta si conserva fino a una settimana.


Homemade Christmas gifts  
Homemade Christmas gifts  

10 idee regalo per un Natale "fatto in casa" Natale, idee regalo, fatto in casa, Christmas, gifts, homemade

Advertisement