Issuu on Google+

La Fenice fa rinascere la Lou Salomé di Sinopoli Dopo trentun anni dalla prima e unica rappresentazione a Monaco di Baviera, il teatro della Fenice rende omaggio al maestro italiano e inaugura la propria stagione teatrale con la Lou Salomè del compianto direttore d’orchestra morto nel 2001 sul podio a Berlino. L’unico esperimento teatrale del maestro e compositore, che già divise critica e pubblico nel 1981, mette in scena la vita della scrittrice e psicoanalista russa, allieva di Freud ma conosciuta soprattutto per la sua amicizia con Nietzsche, al quale ispirò Così parlò Zarathusta. Giovane ebrea anticonformista e dallo spirito libero, la Lou Salomè rappresentata da Sinopoli non mancherà di impressionare nel suo cammino alla ricerca di Dio ma soprattutto di se stessa. Contatti: Paolo Granata sales.photoservice@mondadori.it tel. 0039.02.75426313

PhotoService ELECTA-MONDADORI VIA MONDADORI 1 Segrate (MI) Segreteria 02/75422366 photoservice.electa@mondadori.it



La Fenice fa rinascere la Lou Salomé