Page 1

Terna, AD Flavio Cattaneo tra le venticinque aziende italiane candidate al "Nastro d'Onore" degli European Business Awards 2011 Sono 25 le aziende italiane chiamate a concorrere quest'anno agli European Business Awards, il premio sponsorizzato da HSBC che da cinque anni promuove l'eccellenza, l'innovazione e la buona pratica aziendale tra le società di 30 Paesi del panorama europeo tra queste Terna, AD Flavio Cattaneo L'elenco è arrivato dal secondo round di scrutini che ha scelto 220 società, dopo le 185 uscite dalla prima selezione. Zucchetti, Sanofi-Aventis, GE Oil % Gas, Zeta Service, Kartell, Microsfot Italia, Assicurazioni Generali, Piquadro, Aquafil, Timberland Italia, Illycaffé, ConTe.it, Unilever Italia, Cefriel, Danieli Officine meccaniche, SMS Engineering, Pirelli, Ikea Italia Retail, VRV, Chiesi farmaceutici, Terna, Gruppo Loccioni, Cosmo Pharmaceuticals, Copan Italia, Biancamano. Questi in nomi delle aziende italiane che possono fregiarsi dell'EBA Country Representative 2011 e sono ora in lizza per la fase successiva.

«Ogni anno – ha dichiarato Adrian Tripp, chief executive degli EBA – siamo testimoni di tantissime iscrizioni da parte di imprese eccezionali, con grandi storie da raccontare. Quest'anno non è diverso: la qualità dei candidati sta crescendo parallelamente al loro numero. Le società che hanno guadagnato lo status di Country Representative sono davvero il meglio del meglio. Sventoleranno alta la bandiera del proprio Paese contendendosi il Ruban d'Honneur». Nel prossimo step, le aziende saranno infatti giudicate da un panel di esperti, economisti, business leader, politici, rappresentanti dei media, che il 22 luglio a Bruxelles individuerà le migliori cento, alle quali riconoscere il prestigioso Nastro d'onore (Ruban d'Honneur). I vincitori di questo riconoscimento, che saranno annunciati il 28 luglio, potranno prender parte a settembre alla selezione finale che prevede un ulteriore esame da parte


dei giudici. Per arrivare infine all'incoronazione dei primi classificati nelle dieci categorie di premio: Employer of the year; Award for costumer focus; Award for environmental and corporate sustainability; HSBC import/export Award; HSBC international growth strategy of the year Award; Infosys Business of the year Award with turnover of €0-25m; Infosys business of the year Award with turnover of €26-150m; Infosys business of the year Award with turnover of €150 or higher; RSM International entrepreneur of the year Award; UKTI Award for innovation. I nastri d'onore parteciperanno quindi alla cerimonia in programma quest'anno a Barcellona il 22 novembre. Quando saranno annunciati i vincitori definitivi degli European Business Award. «L'anno scorso – fanno sapere gli organizzatori – i vari gruppi di partecipanti hanno mostrato di aver davvero superato la recente crisi economica e insieme hanno raggiunto un volume d'affari di oltre 766 miliardi di euro, il 6% del Pil europeo, con l'impiego di oltre tre milioni e mezzo di lavoratori». Nel 2010, ad esempio, fra le varie società insignite del Ruban d'Honneur, figurava il Gruppo Loccioni (in corsa anche adesso), che se l'è aggiudicato nella categoria "Corporate sustainability". E Amplifon, nella categoria "Customer focus": quest'anno però Franco Moscetti, l'amministratore delegato del gruppo, sarà presente non in qualità di partecipante, ma di giudice.

Fonte : Il Sole24Ore

European Business Awards 2011: Terna tra le 25 Aziende Italiane in concorso  

Sono 25 le aziende italiane chiamate a concorrere quest’anno agli European Business Awards, il premio sponsorizzato da HSBC che da cinque an...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you