Issuu on Google+

Giovedì 10 maggio 2012 a Radio Anch’io: Cresci Europa. Il rigore da solo non può far ripartire l’economia in crisi. Giovedì 10 maggio 2012 a Radio Anch’io: Cresci Europa. Dalla sede di Bruxelles del Parlamento Europeo con Antonio Tajani, Mario Mauro, Gianni Pittella e Niccolò Rinaldi. Intervengono inoltre gli economisti Alberto Quadrio Curzio e Luigi Paganetto. Conduce Ruggero Po.

Il rigore da solo non può far ripartire l’economia in crisi. Francesi e greci lo hanno detto chiaramente con il voto di domenica e il Consiglio d’Europa anticipa al 23 prossimo il summit per individuare gli interventi più urgenti. Ratifica del Fiscal Compact ma anche i project bond per finanziare la BCE e provvedimenti, come quelli suggeriti dal Presidente Monti di scontare dal calcolo del deficit parte dei veri investimenti pubblici e dal vice presidente UE Tajani che sollecita la direttiva sui ritardi nei pagamenti. E, sullo sfondo, la ricostruzione di un asse franco-tedesco per il quale il nostro Premier si propone come mediatore. In diretta dalla sede di Bruxelles del Parlamento Europeo con lo stesso Antonio Tajani, con gli europarlamentari Mario Mauro, PDL, Gianni Pittella, PD e Niccolò Rinaldi IDV. Intervengono inoltre gli economisti Alberto Quadrio Curzio e Luigi Paganetto. Conduce Ruggero Po, giornalista, in Rai dal 1987 ha lavorato allo storico 3131 e, in anni più recenti, ha tenuto a battesimo il primo programma notturno di Radio1 "La Notte dei Misteri" e il contenitore pomeridiano "Baobab". Fino al 2009 è stato una delle voci del GR1 del primo mattino, dal 2010 conduce Radio Anch'Io. Fonte: Il Comunicatore Italiano


Radio Anch’io: Cresci Europa. (P.D. Garrone - Il Comunicatore Italiano)