Issuu on Google+

Aeroporti di Roma, Fabrizio Palenzona, il Leonardo da Vinci si trasforma in galleria d’arte

Aeroporti di Roma, Fabrizio Palenzona, a partire dal 12 ottobre, presso il Terminal 1 - partenze dell’aeroporto Leonardo da Vinci, la prima esposizione completa delle 21 macchine e degli strumenti per il volo ideati da Leonardo da Vinci e realizzati dalla Fondazione Anthropos nei materiali originali e a grandezza naturale.

Lo spazio dedicato all’evento diventerà una vera e propria Galleria d’Arte permanente che vedrà sfilare nomi e personaggi che hanno fatto grande l’Italia nel mondo. La mostra (12 ottobre 2011–12 aprile 2012) è aperta a tutti, passeggeri e accompagnatori: dalle 08:30 alle 13:30 sarà visitabile da tutte le persone in partenza che avranno superato i controlli di sicurezza; dalle 13:30 alle 17:30 sarà invece aperta a tutto il pubblico.

Ospiti d’eccezione i due astronauti italiani che hanno partecipato all’ultima missione compiuta a bordo dello shuttle Nasa e che, in collegamento con il Quirinale, hanno spiegato la bandiera italiana che il presidente stesso aveva loro consegnato prima della partenza, il giorno di apertura delle celebrazioni nazionali per i 150 anni dell'Unità d'Italia.

La nuova Galleria d’Arte dell’aeroporto internazionale "Leonardo da Vinci", al terminal 1 partenze, esporrà inoltre il ritratto di Leonardo (assicurato per 25 milioni di Euro) conosciuto come “Ritratto di Acerenza” - e proporrà l’esperienza di vivere, nella Multi Media Immersive Gallery (aperta a tutti con orario 11:30-13:00 e 15:30-17:00), un viaggio di grande suggestione e valore divulgativo, nell’universo del grande genio del Rinascimento. Questa installazione, un vero e proprio museo virtuale, nell’arco dei sei mesi, ne ospiterà diverse altre insieme a mostre. L’ingresso è gratuito. (Avionews) FONTE: AvioNews


Fabrizio Palenzona, la nuova Galleria d’Arte dell’aeroporto internazionale “Leonardo da Vinci“