Issuu on Google+

21:25 Chanell [Scale] Destata dal rigeneramento, dona rapida occhiata all'indietro al suo giaciglio per poi accingersi con passi sicuri ed eleganti a salire le scale, sfiorando con la man destra la fredda pietra perimetrale. 21:30 Chanell [Spiazzo] Supera a passi sicuri la volta di forma quadrata, e sguardo va a posarsi sull'effige della fenice che tutto sovrasta. Il Vento di levante sfiora gli alti zigomi della moriquendi, smuovendo lieve i lunghi neri capelli.Gli occhi scuri e felini scrutano il circostante, mentre fruscio di foglie smosse dal vento giunge alle appuntite. 21:33 Naak [altare] <emerge dall'immenso buio delle scale, con indifferenza innata... non distratto... assente potrebbe descriversi il suo sguardo mentre avanza lentamente verso la superficie. Nonostante ciò sà già cosa cercare... nella terra di Morte niente passa inosservato> 21:36 Phaelobryl [Sentiero|In Sella] Gli zoccoli dell'Arabo bianco battono con una cadenza regolare sul selciato della Necropoli, un rumore lontano che segnala l'arrivo della Sacerdotessa ancor prima che la vista, affaticata dalla Tenebra e dalla nebbia, possa concedere un qualsiasi riconoscimento. La schiena è completamente eretta mentre il bacino preme leggermente sul garrese di Dozer, privo di sella, ondeggiando al trotto del cavallo. Il mantello necromantico nero cela completamente le fattezze del Ragno Femmina, come un'ombra priva di sesso e di identità animata solo dallo sguardo color magenta. Lo spettro termico evidentemente attivato è puntato davanti a se, come due sfere infuocate sospese nell'aria in un manto di Oscurità. 21:36 Chanell Si sofferma pensierosa avvolta dal buio, e dalla compagnia di qualche notturno volatile che sembra volteggiare in aere. Silenziosa e concentrata rimane immobile sotto la statua della fenice. 21:40 Naak [tempio] <avanza lentamente lasciando che al leggero tocco dei piedi scalzi, fasciati da garze di seta... si accompagni il tonfo terrificante della staffa contro la dur pietra. Giunto alla sommità delle scale si blocca... dall'oscurità del largo cappuccio, occhi poco interessati spaziano verso la Necropoli... il corpo è avvolto in un nero mantello contorniato da rune necromantiche> 21:42 Phaelobryl [Sentiero|In Sella] Apre il braccio destro verso l'esterno, portando la Staffa parallela rispetto al terreno che scorre dietro di lei, la Gemma azzurra puntata in avanti, verso la Tenebra. La mano sinistra rimane ben artigliata alle redini di Dozer, dirigendone i passi verso lo Spiazzo della Fenice, ancora distante da lei una quindicina di braccia. Le labbra appena dischiuse emanano un sibilo viscido e rauco, evidentemente in drowish, un ordine verso l'Arabo che rallenta ulteriormente il proprio moto, mantenendosi ora al passo che limita l'impattare degli zoccoli sul terreno. Inclina il capo verso la spalla destra, socchiudendo le palpebre per massimizzare l'utilizzo dello spettro termico che ancora sonda l'intera Necropoli. 21:44 Chanell Avverte un forte frastuono alle sue perfette elfiche orecchie, ed istintivamente volta il viso in direzione di ciò che disconosce, potendo così focalizzare sommariamente una veste Necromantica e nulla di più.Lo scalpitìo di zoccoli di destriero è percepito ma al momento l'attenzione è per chi imminentemente sopraggiunge alle spalle.

Naak [scale] <riprende l'incedere... impegna lentamente le scale... la lentezza dei suoi passi potrebbe risultare fastidiosa. Avverte il rumore in avvicinamento, ma non pare scomporsi> 21:50

Phaelobryl [Spiazzo|In Sella] <Man mano che la distanza con CHANELL si accorcia, l'ombra termica rossa appartenente alla Maga viene recepita con maggiori dettagli dallo spettro calorico, consentendole un immediato riconoscimento della razza appartenente alla femmina. Gli angoli delle labbra si piegano in un sorriso sardonico, mentre i talloni battono con forza sullo sterno di Dozer per ordinargli un ultimo, veloce scatto.> Sembra vi piaccia la nostra compagnia, Fruitrice. <Tono basso, freddo, chiaro l'accento natio mentre intima all'Arabo di fermarsi a due braccia di distanza da CHANELL con un ulteriore sussurro. Il viso è voltato verso destra per mantenere un contatto visivo con il volto della Maga, Dozer, e così lei, che le dà il fianco rispettivo.> Mors Dominat. 21:50

Chanell [Spiazzo] {osserva fissandola PHAELOBRYL girando su lei rapida 'intera figura}, Nuctemeron et Aglar, Necromante Cultista, esistono svariati misteri, ciò che aggrada il mio ego fa parte di essi...{ inclina appena la testa ed osserva il destriero}, bella bestia..oltretutto bianca. 21:53

METT si avvicina e Vi sussurra: // lobrillina *-* 21:58 Naak [spiazzo] <Senza fretta giunge al limitare dello Spiazzo. Osserva le due presenze... si avvicina ulteriormente> Mors Dominat Cultista... e a voi <squadra per un attimo l'elfa ma non sembra molto interessato> Lieto che non siate uno dei soliti visitatori irrispettosi... <sentenzia decisamente mellifluo>

Phaelobryl [Spiazzo] <Alza la gamba sinistra fino a farla scivolare sulla schiena dell'Arabo bianco, accarezzandolo con i piedi fasciati dagli stivali di pelle nera fino ad accostare entrambe le gambe. Una spinta di reni le consente di saltare in avanti ed atterrare sul terreno con un perfetto equilibrio, riducendo ancora le distanze con CHANELL di mezzo braccio. Perfetta eleganza mostrata dai movimenti, mentre immediatamente il calcio della Staffa batte a terra con un tonfo preciso e controllato.> E' il mio cavallo, ovvio che sia splendido. Non posso sfigurare. <Vagamente ironico il tono, mentre alza la mano sinistra per fare un cenno a Dozer che si avvia verso le Stalle.> Mors Dominat, tu'rilthiir.. chi non muore si rivede. <Alza le sopracciglia, sogghignando.> 21:59

Vi avvicinate a METT sussurrando: <3

Chanell [Spiazzo] {sguardo felino squadra NAAK}, nuctemeron et aglar, sono la Bianca folgore Chanell e non sono visitatore ma ospite dei Necromanti.Vi ringrazio del complimento comunque l'irrispettosità è data dalla poca esperienza forse io ne ho molta data la mia permanenza sul calpestar suolo.{Inarcua appena le violacee labbra al dire di PHAELOBRYL}, ci mancherebbe altro Necromante Cultista, son certa non sfigurereste neanche 22:04


su un ronzino..o mulo dir si voglia, sono lieta di vederVi avevo domande per voi concernenti la terminologia nulla per la cui immensità e vastità di soggettivo definire son gatta curiosa. Naak [spiazzo] Veramente Jallil... siete voi... con la vostra esuberanza la candidata migliore per le braccia della Nera Madre... una vera fortuna... <verbia come se le stesse rivolgendo una lode. Poi a CHANELL> Bene, se siete un ospite... non posso che augurarvi una lieta permanenza, la mia diffidenza nasce da spiacevoli visite, che si sono ripetute in modo esponenziale... negli ultimi tempi... Sono il Cultista Naak... ma Cultista può bastare. <la bocca non accenna espressioni laddove ci si sarebbe aspettato un sorriso> 22:09

METT si avvicina e Vi sussurra: //come tai?*-*

Phaelobryl [Spiazzo] <Segue con lo sguardo l'avviarsi di Dozer, di nuovo la sfumatura magenta che illumina la parte superiore del viso scolpito nell'ossidiana. Si lascia andare ad un sospiro che preme i seni avvolti nel corpetto di cuoio di fattura tipicamente drowish contro al mantello necromantico di velluto.> Sono qui. <Solo due parole rivolte a CHANELL, mentre torna a focalizzare lo sguardo su di lei. Le sopracciglia si mantengono alzate, espressione superba adottata dal viso perfettamente forgiato.> In effetti, spero di diventare Adepta molto prima di voi, Cultista. <Alza le spalle verso NAAK, avvicinandosi a lui di un passo.> Se parlate di altro, vi invito a spiegarvi. 22:13

Chanell [Spiazzo] Lita di conoscerVi Cultista NAAK, ovviamente Vi appellerò d'ora in avanti come è Vostra richiesta.La diffidenza è sempre lecita non si è mai troppo sospettosi verso l'ignoto anche se poi magari non Vi era necessità ma meglio aver paura che buscarne, io la penso così sintetizzato molto banalmente.{compie sinuosi passi cercando di avvicinarsi al muso del bianco destriero di PHAELOBRYL}.Lo vedo che ci siete Necromante Cultista sia mai passate inosservata sarebbe vero peccato.{dona occhiata al cielo per poi riportarla su PHAELOBRYL}, mi interessava il Vostro concetto non c'è bene, non c'è male se non Vi fossero due opposizioni non saremmo qui io e voi a disquisire, l'indifferenza è la peggior cosa bisogna sempre optare per delle scelte. Le cose ovviamente non sono assolute esistono in base alla percezione individuale, quella del singolo, e per scoprire chi realmente siamo un confronto è necessario, Voi medesima mi avete detto incarno il bene, questo ovviamente non significa che io farò quello che gli altri si aspettano, ma per lo meno potremmo comprenderci meglio se non definiamo bene o male il nulla. 22:19

Naak [spiazzo] No mia cara... non parliamo la stessa lingua... due sfere diverse <mormora con la forza di un sospiro al suo orecchio... con fare soddisfatto> Spero di non imbarazzarvi... se vi seguo... <la domanda è rivolta ora con un cenno del capo all'elfa> 22:22

Phaelobryl [Spiazzo] <Rimane per qualche secondo ad osservare il volto di NAAK, lo sguardo animato dallo spettro calorico che cerca il suo senza battere ciglio. Fredda, l'espressione incarna l'odio razziale parzialmente visibile nei lineamenti più tesi. L'aura mistica subisce le emozioni provate dal Ragno Femmina, e rimanda una leggera luminosità azzurra, per poi tornare a sopirsi completamente.> Mentre voi parlate, io uccido, Naak.. potete vantarvi della stessa cosa? <Una frase unicamente sibilata, mentre mostra i denti in un sorriso volutamente folle. Dunque china appena il capo, di nuovo il cappuccio che oscura totalmente il viso.> Mi sembra di avervi già spiegato il mio punto di vista, Fruitrice. Il bene o il male sono la faccia di una medaglia vista da due indossatori diversi. <Scarta di un paio di passi verso destra, avvicinandosi quindi a CHANELL.> Per questo dico che entrambe le opzioni non esistono. E' solo una diversificazione di pensiero, un'opinione diversa che ci porta a criticare una cosa come positiva o negativa a seconda della nostra vita e delle nostre abitudini. 22:28

Vi avvicinate a METT sussurrando: beneee *-* lunedì ho l'esame di recupero del debito di mate.. METT si avvicina e Vi sussurra: //io credevo fossi più grande di me, non perchè l'abbia visto dalla foto, ma proprio di mio pensavo che lo fossi u.u comunque in bocca al lupo xd ce la farai! Vi avvicinate a METT sussurrando: invece ho 17 anni u.ù

Chanell [Spiazzo] {nulla la trattiene da un sincero sorriso verso NAAK, mentre va a rispondere, con tono gentile e soave},Nessunissimo imbarazzo Necromante Cultista, ci vuole ben altro per pormi in difficoltà, ma apprezzo altresì il Vostro gentil pensiero, benchè ritenga che non sia io per Voi quella da seguire, essendo in antitesi, almeno apparentemente, benchè le apparenze molte volte ingannino, e bisogna ricercare la profondità dell'essenza ,che è ciò che non appare bensì si percepisce, quindi doppiamente onorata se in me intravedete 22:35


oltre...anche se curiosità mi spingerebbe a demandare cosa.{ascolta poi PHAELOBRYL sgranando gli occhi su di lei}, troppo semplice così Necromante cultista, non esisterebbe male senza bene e viceversa...indi se al posto di un paio di indossatori ve ne fosse uno solo, allora si si avvalorerebbe il Vostro dire.Mi esplicito meglio..{mentre allunga una mano cercando la testa del bianco destriero da accarezzare}, Se siamo in una piazza e vi sono due vie esiste libero arbitrìo di scelta, o quella buia o quella luminosa, sta alla nostra scelta senza per questo venir meno la dignità, che in decisioni vi è sempre, quindi perchè la Vostra Vi porta a sacrificare per obiettivi personali? non vi è altro modo di raggiungere uno scopo?{demanda gentile con tono rispettoso},ma alla fine non possiamo concludere che io non esisterei senza il male e voi senza il bene? alla fine necessitiamo l'uno dell'altro cosa combatterei altrimenti? METT si avvicina e Vi sussurra: //*-* che piccolina *__* Vi avvicinate a METT sussurrando: ahahahahha xD beh 92 u.ù

Naak [spiazzo] Non travisate le mie parole milady... non sono minimamente interessato a voi a qualsiasi cosa abbiate da dire <con naturalezza le rivolge anche un sorriso sghembo... chiaramente il tono non era offensivo> Mi limito ad essere un'osservatore dell'insieme... siete come una nuova brezza nella Necropoli... vi guarderò con interesse passare, cambiare l'aria e andarvene. Niente di personale, il bene e il male è un concetto piuttosto materiale.... <paradossalmente ritorna silenzioso come se fosse interessato alla risposta di PHAE> 22:43

Phaelobryl [Spiazzo] <Distanzia i piedi di un passo l'uno dall'altro, portando la Staffa parallela al torace, trattenendola ora con entrambe le mani, intrecciate tra di loro a tre quarti dell'altezza totale del catalizzatore. Il busto è appena piegato in avanti, così come il capo che è pericolosamente vicino alla Gemma azzurra. Si lascia andare all'ennesimo ghigno mentre ascolta le parole di CHANELL, mostrando ancora i denti che spiccano come marmo sull'ossidiana.> Perchè siete convinta che sia.. male.. uccidere chi si frappone tra noi e i nostri scopi? Non esiste altro motivo per vivere se non il soddisfacimento dei miei desideri. Amo me stessa più di ogni altra cosa o persona. Anzi, forse sono proprio l'unico amore che mi permetto di avere.. perchè è un male volermi elevare? <Il tono è quello di una domanda retorica. Una pausa.> Sono nata tra le torture, il fanatismo e l'odio reciproco. Sono cresciuta con un unico obbiettivo: essere la migliore. E se qualcuno, o qualcosa lo ostacola, esso deve essere eliminato. Quando il nostro scopo è questo, rendere migliore noi stessi o la nostra Razza, non vi è altro modo di agire. <Sospira.> Voi combattete ciò che per voi è male, una cosa inesistente che è inculcata nella vostra mente per colpa delle vostre credenze che vedono i nobili sentimenti come qualcosa di vitale. <Alza le sopracciglia.> Un demone è, secondo voi, naturalmente parte del male tanto quanto me. Eppure io lo ucciderei, se ne avessi bisogno. 22:44

Chanell [Spiazzo] Chi vi dona tanta sicurezza che me ne vado Necromante Cultista? {chiede inarcando un nero sopracciglio ad ala di gabbiano verso NAAK fissandolo brevi istanti}, ascoltate ciò che appare non è...{riascolta PHAELOBRYL}, non oso darvi torto benchè bisogna valutare come ci si elvi in fondo vi sono varie metodologie la vostra è una scelta consapevole, ed ovviamente come Bianca devo giudicarla non consona, come Chanell ne prendo atto e potrebbe persino interessarmi, purchè i propri desideri non siano egocentrismo ma un tutto di una famiglia,..{storce appena le labbra continuando}, e per essere la migliore uccidereste anche il Vostro Primo? oltrettutto permettetemi di correggervi senza offesa, il male non lo valuto in base ad una razza ma in base ad un'azione difenderei un demone se atto lo esigesse, avete una visione favolistica e popolane del bene...io aberro ciò che è male e se un demone fosse attaccato senza motivo alcuno il male sarebbe chi si diverte per puro diletto razisticamente parlando. 22:55

Chanell si avvicina e Vi sussurra: // scusa appallottolata lingua ç_ç

Naak [spiazzo] Era soltanto una metafora... spero di non avervi turbato <mormora flebile con tono mellifluo. Poi sorride ripensando alle ultime parole della Bianca... Mormora tra sè e sè> Credo di conoscere già la risposta della Jallil... 23:01

Phaelobryl [Spiazzo] <Avvicina le braccia al seno, consentendo alla Staffa di inclinarsi verso il busto fino ad entrare in contatto con la spalla destra della Sacerdotessa, un abbraccio mortale che mimetizza il catalizzatore d'ebano con l'intero corpo di ossidiana. Socchiude di nuovo le palpebre mentre di nuovo ascolta CHANELL, l'espressione imperturbabile che rivela una nota di stanchezza senza tuttavia perdere il naturale splendore.> Gli obiettivi 23:02


delle mie azioni, oltre a me stessa, sono questioni private e profonde, tali da non poter essere facilmente rivelabili. <China appena il capo in avanti, cortese, prima di fare un cenno di nego.> Avete frainteso le mie parole, Fruitrice, probabilmente mi sono spiegate. Con l'esempio del demone intendevo dire che non faccio distinzione tra niente e nessuno, e in questo caso tra bene e male, limitandomi ad agire per ciò che serve a me ed unicamente a me. <Poi alza il viso, puntando lo sguardo acceso di magenta sul volto chiaro della Maga.> Ucciderei chiunque, se non mi fosse utile e mi creasse disagio, Fruitrice. Il Primo mi serve per apprendere, per questo, ora, non lo ucciderei. <Falsamente dolce il tono, mentre lancia uno sguardo a NAAK.> ..che è la stessa vostra e di chiunque della Setta, vero, Cultista? Chanell [Spiazzo] mmmhhhhhhhh{mormora fissando PHAELOBRYL}, non so Necromante cultista ma devo ammettere mi spiazzate, ma alla fine son qui per apprendere, allora ricapitoliamo il Primo Vi serve, e fin qui lo capisco, poi però pronunziate parola setta come una famiglia un percorso di intenti ed unioni, che fa presupporre un unione e gerarchia, o son io rimbecillita dal troppo buio o qualcosa non quadra, nel senso che mi state dicendo che se il Primo non fosse utile lo eliminereste non valutando un futuro? che alla fine potrebbe esser peggiore del presente, e parlo con cognizione di causa...beh interessante ..qui ognuno per sè senza valori gerarchia se non un egocentrismo di potere, e pensare che credevo davvero altro....{guarda NAAK}, non amo le metafore le cose a dritto e semplici Necromante cultista e ditemi voi uccidereste questa meravigliosa creatura a cavallo per Voi medesimo? 23:09

Naak [spiazzo] Niente di più esatto Cultista... il confine tra bene e male è così sottile che potrebbe essere confuso in qualsiasi estante... <una smorfia simile ad un sorriso... poi trasàle> come fare la morale... a chi non ne ha?... <rialza il capo come punzecchiato da qualcosa di interessante> uccidere dite?... sto cercando di allontanarmi dal senso terreno del termine... ma se servisse al mio scopo... si e la farei anche soffrire a lungo <uno sguardo quasi amorevole a PHAE> La nostra non è una fratellanza... <il tono si fa leggermente più severo> c'è rispetto, gerarchia... ma solo per convenienza <torna con lo sguardo alla drow, sembra più interessato a lei al momento> 23:15

Phaelobryl [Spiazzo] <Le labbra appena socchiuse rimangono incurvate in un sorriso eternamente beffardo, una maschera di ossidiana che rende invisibile ogni emozione provata dalla Sacerdotessa, espressa solo parzialmente dagli occhi rossi venati da una splendida sfumatura di magenta. Di nuovo alza il viso per cercare un contatto visivo con gli occhi di CHANELL, continuando a mostrare quel sorriso perfetto.> Vi sto parlando di opinioni personali, Fruitrice, e mi esterno da qualsiasi generalizzazione di pensiero che possa riguardare l'intera Setta. <Alza le spalle, ondeggiando appena sul posto.> La gerarchia serve per evitare l'anarchia. Il più esperto insegna al novizio, in modo da tramandare le sue conoscenze ed aumentare il numero di persone che conoscono la Necromanzia. Tuttavia.. <Si lascia andare ad una pausa.> ..ogni Necromante è interessato ad avere più Potere di chiunque altro. Il nostro egoismo è la nostra forza, poiché ci permette di impegnarci al massimo per soddisfare noi stessi prima di tutto. Se il Primo, per ipotesi, mi facesse un torto da me ovviamente non apprezzato, lo ucciderei senza rimorso o rimpianti. <Scrolla le spalle.> Sono abituata a pensare al presente, e mai al futuro. Sono sempre stata disposta a subire la conseguenza delle mie azioni. Cosa dovrei temere? La Morte? <Si lascia andare ad una breve risata, prima di parlare con NAAK.> Personalmente, non credo mi uccidereste. 23:19

Chanell [Spiazzo] {Non replica nulla fissando PHAELOBRYL}, cavalchiamo assieme per queste lande a me sconosciute Necromante Cultista senza cervellotiche disquisizioni almeno per qualche giro di clessidra?{ demanda con tono avvolgente e caldo, come un pitone che scivola sulla preda per poi volgere sguardo su NAAK}, e Voi cosa intendete per convenienza? pensate che sarete un dì tanto esperto e saggio da poter destabilizzare il primo'? 23:24

Naak [spiazzo] Siete così limitata... milady? ...Un dì sarò così potente da destabilizzare questo piano materiale e persino l'Ade... non fate l'errore di sottovalutare il potere a cui aspiriamo... <cerca gli occhi di PHAE> Potrei non riuscirci Cultista... ma cosa vi fa pensare che non lo farei? <dimanda in tono retorico> 23:30

Chanell si avvicina e Vi sussurra: // O cielo ma siete tremendi...^^ Vi avvicinate a Chanell sussurrando: *_*


Phaelobryl [Spiazzo] <Alza semplicemente le spalle alle parole di CHANELL, indietreggiando di un paio di passi con il calcio della Staffa che batte sul terreno ad ogni singolo movimento. Prolunga il silenzio fino a quando non è la stessa Maga a parlare con NAAK, lasciandosi andare ad un ghigno prima di scuotere il capo. Solo alla fine parla. Un ordine, il tono altisonante eppure viscido.> Doer ghil. <Un udito affilato potrebbe ora percepire il rumore lontano degli zoccoli di Dozer in avvicinamento, richiamato dalla padrona. Sogghigna di nuovo, un gorgoglio che ricorda vagamente una risata che anima per qualche attimo il Ragno Femmina. Sfrutta dunque l'agilità per compiere uno BALZO diretto ad avvicinarsi a NAAK, TENTANDO al contempo di artigliare il suo collo con la MANO SINISTRA, il braccio rispettivo appena piegato per consentire al torace di essere molto vicino a quello del mezz'elfo.> Questo.. <Tono appena sospirato, erotico e languido, che tuttavia non nasconde una sfumatura profondamente cattiva.> 23:35

Vi avvicinate a Naak sussurrando: :) xDDD

Chanell [spiazzo] prego?{demanda portando incrociate al perfetto seno incrociate le braccia verso NAAK},Necromante Cultista non sottovalutatemi, le mie domande hanno sempre un tornaconto, non siete gli unici egocentrici o assetati di potere...bisognerebbe ampliare gli orizzonti, il mio desìo è capire affinchè la luce sia più vivida in me o completamente assopita, vi dono consiglio di non sottovalutare mai i dire per quanto superflui possono apparire risiamo al prima, par can che si morde coda andare oltre, come oltre sembrate voler andare Voi ma destabilizzare l?ade fossi in voi mi accamperei li per capire prima di dar aria ai denti...senza conoscere nulla è possibile..{rimane poi impietrita dal fare di PHAELOBRYL}, cortesemente Necromante cultista, potrei svenire alla vista del sangue che senso ha dare ha me prova di forza del vostro potere quando lo conosco persino su di me???io ho proposto una cavalcata no un banchetto di mezz'elfo ....cuore polmni e sgranocchiare ossicina... 23:40

Vi avvicinate a Naak sussurrando: lo vuole solo provocare sessualmente, non lo vuole uccidere xD

Naak [spiazzo] <Non si oppone minimamente all'attacco rapidissimo della drow, si limita a socchiudere gli occhi... il respiro si fa debole, la gemma risponde con forza, emettendo bagliori potenti... di un azzurro intenso. Con un colpo di reni si spinge a cercare il contatto con il corpo di ella, la gemma reagisce con ancor più vigore> 23:43

Naak si avvicina e Vi sussurra: ne ero sicuro... anche a Spirito ogni tanto gli tira la figa Vi avvicinate a Naak sussurrando: ahahahahahhaa xD

Phaelobryl [Spiazzo] <Le piccole dita avvolgono la pelle chiara di NAAK come un manto di Tenebra, il tocco leggero e delicato che non nasconde tuttavia un'avidità sadica, violenta, carezze morbose che vengono applicate dal solo indice come un animale che pregusta la preda. L'aura mistica torna a mostrarsi sulla Gemma all'apice della Staffa, una luminosità azzurra e incontrollata che rivela le emozioni provate dal Ragno Femmina.> Fruitrice, le mie provocazioni sono talmente sottili da necessitare del dovuto acume per percepirle.. non ho nessun interesse a mostrarvi la mia potenza, ciò che faccio ora riguarda unicamente.. <Non conclude la frase, mentre percepisce il contatto più intenso richiesto da NAAK. Mantiene ben salda la presa, mentre avvicina il viso alla parte sinistra del suo collo TENTANDO di leccargli una piccola porzione di pelle.> Vi piace, eh? Mi uccidereste, tu'rilthiir? Privandovi della mia bellezza, delle mie provocazioni.. di me? <Tono volutamente languido, appena alto per consentire anche a CHANELL di percepirne le sfumature.> 23:46

Chanell si avvicina e Vi sussurra: // aiuto!!!ç_ç Vi avvicinate a Chanell sussurrando: Phae è molto bastarda.. ghghg e provoca fino a stordire, poi.. mangia *_* 23:49 Speero [Sentiero] cammina lentamente il giovane avanzando all'interno del sentiero. Ogni singolo movimento viene scandito dalla spada bastarda che si trova infoderata nel cinturone e produce un fastidioso tintinnio metallico, quasi fastidioso. Non troppo lontano riesce a scorgere un piccolo raggruppamento di persone ed un piccolo sorriso si allarga sul volto coperto da una rada barba poco curata.

Chanell [Spiazzo] {rimane immobile alla scena che le si presenta innanzi, dopo un sospiro fissa ancora PHAELOBRYL}, devo ammettere che almeno l'ipocrisia non vi appartiene e la considero mio malgrado una virtù, certo sono un pò spiazzata da questo amore di famiglia concetto per me basilare, e non temete Necromante cultista le sfumature ci faccio colazione, 23:53


pranzo e cena, sperando che il mezz'elfo non sia la Vostra comunque...{osserva brevi istanti NAAK e cerca con gesto rapido di tirarlo a sè in modo da proteggerlo abbracciandolo maternamente}, doppio pasto ...casomai Vi aggrada Necromante? Naak [spiazzo] evidentemente... non sono abbastanza Spirito...ancora... <con la coda dell'occhio guarda CHANELL. Una goccia di linfa scende dalla narice destra. Non risponde alle ulteriori provocazioni della drow. Nota piuttosto il gesto dell'elfa e contrappone tra sè e lei la Staffa...al contatto la Bianca DOVREBBE avvertire un forte calore... più intenso del fuoco vivo> 23:58

Phaelobryl [Spiazzo] <Una smorfia nasce istintivamente sulle labbra mentre percepisce il sapore di NAAK, storcendo appena il naso prima di tornare a mostrare quel sorriso splendido che illumina un viso scolpito nella Tenebra più nera, e pericolosa. Alza il viso nell'esatto momento in cui percepisce CHANELL avvicinarsi, lasciandosi andare ad un ringhio bestiale, profondamente cattivo, gli occhi, così come la Gemma azzurra, che gettano bagliori intermittenti e continui.> Mantenete le distanze, Fruitrice. La mia cortesia non dev'essere vista come un invito a fare ciò che volete. Posso cambiare come il giorno e la notte, e la vicinanza mi offre il vostro corpo su un piatto d'argento. <Un sibilo il tono, mentre indietreggia di un braccio con movimenti rapidi, palesemente inumani.> Allora studiate, tu'rilthiir, invece di ipotizzare situazioni impossibili. 00:00

Speero [Sentiero] <appena mugola osservando la scena che si presenta ai suoi occhi. Le mani continuano a carezzare il canuto pizzo, poggiando poi lo sguardo su Naak e Phaelobryl> Cultisti... <con voce sommessa pronunca queste parole, sprridendo impercetibilmente. Si avvicina ad un piccolo albero dove poggia la schiena senza però perdersi lo svolgersi degli eventi> 00:01

Chanell [Spiazzo] {avverte divampare un senso di calore forte su tutta la sua figura, tanto da socchiudere le palpebre e toccarsi addosso facendo scivolare le mani dal petto ai finachi}, che fate Necromante?{demanda con tono furioso verso NAAK}, volete rendermi torcia elfca per minimo caso?{mentre avvampa di calore riesce comunque a fare passi indietro fissando PHAELOBRYL}, Necromante cultista la diffidenzeza è da noi argomento toccato, ci mancherebbe altro Vi sottovalutassi, oltretutto data dimostrazione di amor di famiglia....ma ad onor di non ipocrisia son qui per questo per capire quanto sia simile e non diversa...{nota SPEERO e inarcuando le labbra verso PHAELOBRYL}, la cena è arrivata senza richiesta... 00:05

Naak [spiazzo] Io non ipotizzo niente... aspiro... Ora se volete scusarmi... <si ricompone il mantello sgualcito dall'irruenza della drow. Un nuovo arrivo attira l'attenzione... lo osserva come se lo conoscesse già...> 00:07

Vi avvicinate a Chanell sussurrando: tesoro, se la Staffa ti tocca provi dolore.. parecchio, essendo pure positiva xD Chanell si avvicina e Vi sussurra: // hai ragione scusa..rimedio subito...però mi diverto tanto con voi Vi avvicinate a Chanell sussurrando: anche io con te :P

Phaelobryl [Spiazzo] <Continua ad indietreggiare fino a portare la schiena ad entrare in contatto con il fianco sinistro dell'Arabo bianco, giunto da poco allo Spiazzo ed ancora irrequieto, come caratteristica della razza del cavallo. Un solo cenno a CHANELL, a farle capire che ha ascoltato le sue parole, ma non dice nulla, voltando repentinamente il viso verso SPEERO. Il calcio della Staffa batte sul terreno una sola volta. Un monito.> Mors Dominat, Rivvil, indubbiamente fuori posto le armi che portate alla cintura. <Disinteressato il tono, mentre già la mano sinistra afferra le redini con una presa violenta, che fa immediatamente cessare ogni movimento compiuto da Dozer.> E' la stessa cosa. <Una frase verso NAAK, per poi generalizzarne un'altra.> Il mio tempo è concluso. Mors Dominat a chiunque. <Dunque flette le gambe, compiendo un balzo per atterrare con precisione sul garrese del cavallo. Batte i tacchi sui fianchi di Dozer un paio di volte, richiedendo il galoppo. Di nuovo Tenebra, di nuovo Morte.> 00:15

Vi avvicinate a Chanell sussurrando: Stacco *_* grazie per la giocata *__* 00:18 Chanell [Spiazzo] Si accascia con ritardo per un forte dolore provocato dal male percepito essendo lei essenza di bene...il palmo della mano aperta va as fiorare l'umida terra e le unghie della man dstra vi affondano, le labbra si contorcono in spiacevole smorfia, mentre sguardo perplesso cerca faticosamente quello di PHAELOBRYL, mentre dalle labbra imprecazioni non consone fuoriescono,"per tutti i kraken mi volete orizzontale!!!"ed io che volevo fare un giretto


sul destriero...sbuffa ora la moriquendi e riesce a fissare PHAELOBRYL, fra me e voi non finisce qui, nessuno mi mette ginocchioni..mi dovete una cavalcata oltre ad una cena senza intestini e budella che mi fan senso...magari coscia a metĂ  Chanell si avvicina e Vi sussurra: // a te

Naak [spiazzo] Mors Dominat... <risponde con uno sguardo vagamente soddisfatto> E a voi... gentile Ospite... 00:20

Speero [Sentiero] Ohhh, è solamente un vecchio ricordo, non potreste nemmeno affettarci del burro <sorride appena alle parole di Phaerboyryl rispondendo con una insolita cortesia che non gli appartiene> Poi non credo ci sia una legge scritta che vieti di portare armi qui all'Antica Necropoli <una piccola pausa, continuando verso la cultista> E se proprio il Maestro Laucianello non mi ha fatto problemi, non vedo perchè dobbiatene far voi? 00:21


CHANELL