Page 58

dentroefuorilatv

A tu per tu con i volti del piccolo schermo a cu ....................................................

Filippo Belletti:

“La bellezza non è tutto”

Modello, manager di eventi importanti e volto televisivo apprezzato per le sue particolari qualità comunicative, questo esperto dell’immagine ci parla del valore della bellezza in televisione Quello del ‘bello’ è un concetto antico, discusso e ritratto nel corso dei secoli, che nella società contemporanea ha assunto una particolare importanza, tanto da essere promosso in tutte le sue varianti, pubblicizzato, osannato fino all’ostentazione e, purtroppo, anche alla mercificazione. Peccato che, troppo spesso, si tratti soltanto di bellezza esteriore e che nessuno punti mai l’attenzione su un’altra forma di beltà: quella interiore. Troppe volte, soprattutto in riferimento a personaggi televisivi o dello spettacolo, l’esteriorità è una maschera dietro la quale le persone si nascondono da loro stesse e dagli altri. Ma cercare di apparire belli a ogni costo e con ogni genere di trucco, per rendere il proprio volto o il proprio fisico attraente è solamente un desiderio spesso ideaizzato, che serve a offrire un’immagine di sé sempre fresca, all’altezza di ogni situazione, oppure è un modo per rifuggire da certe insicurezze personali? Insieme a Filippo Belletti, modello, manager di eventi e volto televisivo, abbiamo cercato di capire quanto sia importante apparire bel-

li in televisione e se veramente convenga dimostrarsi perfetti a tutti i costi. Filippo Belletti, lei, principalmente, è un modello ma ha avuto molte esperienze televisive: come e quando è avvenuto il suo debutto in tv? “Ho iniziato come modello, con la mia prima sfilata, all’età di 18 anni, insieme a mia mamma, anche lei indossatrice. In televisione, invece, dapprima ho ini-

ziato come figurante, poi ho proseguito con una prima telepromozione, nel ruolo di figurante speciale e co-conduttore. Il mio debutto in tv è avvenuto a ‘Uno Mattina’, con la rubrica ‘spazio moda’...”. Secondo lei quanto conta la bellezza in tv? “Secondo me, conta fino a un certo punto: contano di più lo stile, il carattere, la personalità. Per fare televisione non è suffi-

58 ................................. Periodico italiano MAGAZINE

Profile for Periodico italiano magazine

Periodico italiano magazine luglio-agosto 2019  

Mensile di informazione e approfondimento. In copertina: Effetto wow. Le fake news create per attirare i lettori. La rivoluzione digitale h...

Periodico italiano magazine luglio-agosto 2019  

Mensile di informazione e approfondimento. In copertina: Effetto wow. Le fake news create per attirare i lettori. La rivoluzione digitale h...