Page 11

ience’ offrono una visione limitata di contenuti all’interno di una rete infinita ...............................................................................................................

Se il tuo post ha superato le mille condivisioni, non esultare: può darsi che nessuno l’abbia letto. ‘Science Post’, sito satirico americano, ha fatto un esperimento. Ha creato un articolo fittizio dal titolo cattura like: “Ricerca: il 70% degli utenti di Facebook legge solo il titolo di quello che condivide”. Risultato, 46 mila condivisioni. Peccato che l’articolo fosse scritto in “lorem ipsus”, il testo privo di senso usato dai designer per bozzetti e prove grafiche (Fonte: startupitalia.eu)

le ‘fake news’? Paul Horner, creatore di contenuti fittizi con tanto di pagina personale Wikipedia, ha dichiarato al ‘Washington Post’ di guadagnare 10 mila dollari al mese da GoogleAdSense, con picchi di 10 mila dollari al giorno per le storie più virali. Su internet, a meno che un sito non richieda l’iscrizione a pagamento o che non venga finanziato da terzi, chi scrive punta ai clic dei lettori. Più persone aprono il link, leggono e condividono il pezzo, più i pubblicitari pagheranno. In assenza di contratti con una qualche agenzia di pubblicità, ci pensa Google AdSense a remunerare gli articoli con l’inserimento di banner nel corpo del testo. Chi vi clicca sopra, sta finanziando di fatto il sito, che si

11P���������������������������������� Periodico italiano magazine

Profile for Periodico italiano magazine

Periodico italiano magazine luglio-agosto 2019  

Mensile di informazione e approfondimento. In copertina: Effetto wow. Le fake news create per attirare i lettori. La rivoluzione digitale h...

Periodico italiano magazine luglio-agosto 2019  

Mensile di informazione e approfondimento. In copertina: Effetto wow. Le fake news create per attirare i lettori. La rivoluzione digitale h...