Page 6

GIANCOLOMBO / CONTRASTO

GIANCOLOMBO / CONTRASTO

| fotoreportage |

Le “Case minime" erano state chiamate così perchè composte da un’unica stanza e un gabinetto alla turca o sul ballatoio, quando c’era. Erano costruite con materiali di scarto, laterizi e pietrame, che non proteggevano dalle infiltrazioni dell’umidità. Sopra, un bambino dorme in una “casa minima” di Baggio. A sinistra, una famiglia numerosa divide l’unica stanza. Sotto, una donna prepara il pranzo sulla stufa a legna.

Milano, 1949

GIANCOLOMBO / CONTRASTO

> Milano 1949

| 10 | valori |

ANNO 6 N.43

|

OTTOBRE 2006

|

|

ANNO 6 N.43

|

OTTOBRE 2006

| valori | 11 |

Mensile Valori n.43 2006  

Mensile di finanza etica, economia sociale e sostenibilità

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you