Issuu on Google+

MITDAN01 MITOLO DANIELE Riservato alla Poste italiane Spa N. Protocollo

Data di presentazione

UNI

COGNOME

NOME

MITOLO

DANIELE

CODICE FISCALE

ZUCCHETTI S.p.A. - Via Solferino, 1 - 26900 Lodi

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N Informativa sul Il D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, "Codice in materia di protezione dei dati personali", prevede un sistema di garanzie a tutela dei trattamento dei dati trattamenti che vengono effettuati sui dati personali. personali (art. 13, Di seguito si illustra sinteticamente come verranno utilizzati i dati contenuti nella presente dichiarazione e quali sono i diritti riconosciuti al D.Lgs. n. 196, 2003)

cittadino.

Il Ministero dell' Economia e delle Finanze e l'Agenzia delle Entrate, desiderano informarLa, anche per conto degli altri soggetti a ciò tenuti, che nella dichiarazione sono presenti diversi dati personali che verranno trattati dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, dall'Agenzia delle Entrate e dai soggetti intermediari individuati dalla legge (centri di assistenza fiscale, sostituti d’imposta, agenzie postali, associazioni di categoria e professionisti) per le finalità di liquidazione, accertamento e riscossione delle imposte e che, a tal fine, alcuni dati possono essere pubblicati ai sensi del combinato disposto degli artt. 69 del D.P.R. n. 600 del 29 settembre 1973, così come modificato dalla legge n.133 del 6 agosto 2008, e 66-bis del DPR n. 633 del 26 ottobre 1972. I dati in possesso del Ministero dell'Economia e delle Finanze e dell'Agenzia delle Entrate possono essere comunicati ad altri soggetti pubblici (quali, ad esempio, i Comuni, l'I.N.P.S.), in presenza di una norma di legge o di regolamento, ovvero, quando tale comunicazione sia comunque necessaria per lo svolgimento di funzioni istituzionali, previa comunicazione al Garante della Privacy. Gli stessi dati possono, altresì, essere comunicati a privati o enti pubblici economici qualora ciò sia previsto da una norma di legge o di regolamento.

Dati personali

La maggior parte dei dati richiesti nella dichiarazione (quali, ad esempio, quelli anagrafici, quelli reddituali e quelli necessari per la determinazione dell’imponibile e dell’imposta) devono essere indicati obbligatoriamente per non incorrere in sanzioni di carattere amministrativo e, in alcuni casi, di carattere penale. L’indicazione del numero di telefono o cellulare, del fax e dell'indirizzo di posta elettronica è invece facoltativa, e consente di ricevere gratuitamente dall'Agenzia delle Entrate informazioni e aggiornamenti su scadenze, novità, adempimenti e servizi offerti. Altri dati (ad esempio quelli relativi agli oneri deducibili o per i quali spetta la detrazione d’imposta) possono, invece, essere indicati facoltativamente dal contribuente qualora intenda avvalersi dei benefici previsti.

Conforme al Provvedimento del 31/01/2013 e successive modificazioni

Finalità del trattamento

Dati sensibili

L'effettuazione della scelta per la destinazione dell'otto per mille dell'Irpef è facoltativa e viene richiesta ai sensi dell'art. 47 della legge 20 maggio 1985 n. 222 e delle successive leggi di ratifica delle intese stipulate con le confessioni religiose. L'effettuazione della scelta per la destinazione del cinque per mille dell'Irpef è facoltativa e viene richiesta ai sensi dell'art.2, comma 250 della legge 23 dicembre 2009, n. 191. Tali scelte comportano, secondo il D.Lgs. n. 196 del 2003, il conferimento di dati di natura "sensibile". L'inserimento, tra gli oneri deducibili o per i quali spetta la detrazione dell'imposta, di spese sanitarie, ha anch'esso carattere facoltativo e comporta ugualmente il conferimento di dati sensibili.

Modalità del trattamento

La dichiarazione può essere consegnata a un intermediario previsto dalla legge (Caf, associazioni di categoria, professionisti) il quale invia i dati al Ministero dell'Economia e delle Finanze e all'Agenzia delle Entrate. I dati verranno trattati con modalità prevalentemente informatizzate e con logiche pienamente rispondenti alle finalità da perseguire anche mediante verifiche dei dati presenti nelle dichiarazioni: • con altri dati in possesso del Ministero dell'Economia e delle Finanze e dell'Agenzia delle Entrate, anche forniti, per obbligo di legge, da altri soggetti (ad esempio, dai sostituti d’imposta); • con dati in possesso di altri organismi (quali, ad esempio, istituti previdenziali, assicurativi, camere di commercio, P.R.A.).

Titolari del trattamento

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, l'Agenzia delle Entrate e gli intermediari, secondo quanto previsto dal D.Lgs. n. 196 del 2003, assumono la qualifica di "titolare del trattamento dei dati personali" quando tali dati entrano nella loro disponibilità e sotto il loro diretto controllo. In particolare sono titolari: • il Ministero dell'Economia e delle Finanze e l'Agenzia delle Entrate, presso i quali è conservato ed esibito a richiesta l'elenco dei responsabili; • gli intermediari, i quali, ove si avvalgano della facoltà di nominare dei responsabili, devono renderne noti i dati identificativi agli interessati.

Responsabili del trattamento

I "titolari del trattamento" possono avvalersi di soggetti nominati "responsabili". In particolare, l'Agenzia delle Entrate si avvale della So.Ge.I. S.p.a., quale responsabile esterno del trattamento dei dati, in quanto partner tecnologico cui è affidata la gestione del sistema informativo dell'Anagrafe Tributaria.

Diritti dell'interessato Presso il titolare o i responsabili del trattamento l'interessato, in base all'art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, può accedere ai propri dati personali

per verificarne l'utilizzo o, eventualmente, per correggerli, aggiornarli nei limiti previsti dalla legge, ovvero per cancellarli od opporsi al loro trattamento, se trattati in violazione di legge. Tali diritti possono essere esercitati mediante richiesta rivolta a: • Ministero dell'Economia e delle Finanze, Via XX Settembre 97 - 00187 Roma; • Agenzia delle Entrate - Via Cristoforo Colombo, 426 c/d - 00145 Roma. Consenso

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze e l'Agenzia delle Entrate, in quanto soggetti pubblici, non devono acquisire il consenso degli interessati per poter trattare i loro dati personali. Gli intermediari non devono acquisire il consenso per il trattamento dei dati personali comuni in quanto il loro conferimento è obbligatorio per legge, mentre sono tenuti ad acquisire il consenso degli interessati per trattare i dati sensibili relativi alla scelta dell'otto per mille e del cinque per mille dell'Irpef e/o a particolari oneri deducibili o per i quali spetti la detrazione dell'imposta e per poterli inoltre comunicare al Ministero dell'Economia e delle Finanze e all'Agenzia delle Entrate. Tale consenso viene manifestato mediante la sottoscrizione della dichiarazione nonché la firma con la quale si effettua la scelta dell'otto per mille dell'IRPEF e del cinque per mille dell’IRPEF. La presente informativa viene data in generale per tutti i titolari del trattamento sopra indicati. 1


Codice fiscale (*)

MTLDNL62P29H282N

TIPO DI DICHIARAZIONE

Redditi

Modulo RW

Iva

Quadro VO

Quadro AC

X DATI DEL CONTRIBUENTE

Studi di settore

Parametri

Dichiarazione integrativa Dichiarazione Dichiarazione (art. 2, co. 8-ter, integrativa a favore integrativa DPR 322/98)

Correttiva nei termini

Indicatori

X

Comune (o Stato estero) di nascita

Provincia (sigla)

RIETI celibe/nubile

RI

coniugato/a

1

2

vedovo/a

X

3

Accettazione eredità giacente

separato/a

4

divorziato/a

5

deceduto/a

6

tutelato/a

7

Data di nascita giorno mese

29 09 1962

X

F

00779450576

8

Stato

Periodo d'imposta mese

Comune

anno

Provincia (sigla)

Tipologia (via, piazza, ecc.)

M

Riservato al liquidatore ovvero al curatore fallimentare

Liquidazione volontaria

dal

Da compilare solo se variata dal 1/1/2012 alla data di presentazione della dichiarazione

Sesso (barrare la relativa casella)

anno

Partita IVA (eventuale)

minore

giorno

RESIDENZA ANAGRAFICA

Eventi eccezionali

giorno

mese

al C.a.p.

anno

Codice comune

Indirizzo

Numero civico

Frazione

Data della variazione giorno mese

Cellulare

anno

Domicilio fiscale diverso dalla residenza

Dichiarazione presentata per la prima volta

1

2

TELEFONO E INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA

Telefono prefisso

DOMICILIO FISCALE AL 01/01/2012

Comune

RIETI

RI

H282

DOMICILIO FISCALE AL 31/12/2012

Comune

Provincia (sigla)

Codice comune

DOMICILIO FISCALE AL 01/01/2013

Comune

Provincia (sigla)

Codice comune

0746

270802 Provincia (sigla)

SCELTA PER LA DESTINAZIONE DELL'OTTO PER MILLE DELL'IRPEF per scegliere, FIRMARE in UNO SOLO dei riquadri

Indirizzo di posta elettronica

numero

Stato

Chiesa cattolica

Unione Chiese cristiane avventiste del 7° giorno

************* Chiesa Valdese unione delle chiese metodiste e valdesi

************* Chiesa Apostolica in Italia

*************

************** Chiesa Evangelica Luterana in Italia

************** Unione Cristiana Evangelica Battista d'Italia

**************

Unione Comunità Ebraiche Italiane

**************

Codice comune

Assemblee di Dio in Italia

************* Sacra arcidiocesi ortodossa d'Italia ed Esarcato per l'Europa Meridionale

*************

IN CASO DI SCELTA NON ESPRESSA DA PARTE DEL CONTRIBUENTE, LA RIPARTIZIONE DELLA QUOTA D'IMPOSTA NON ATTRIBUITA SI STABILISCE IN PROPORZIONE ALLE SCELTE ESPRESSE. LA QUOTA NON ATTRIBUITA SPETTANTE ALLE ASSEMBLEE DI DIO IN ITALIA E ALLA CHIESA APOSTOLICA IN ITALIA E' DEVOLUTA ALLA GESTIONE STATALE.

In aggiunta a quanto spiegato nell'informativa sul trattamento dei dati, si precisa che i dati personali del contribuente verranno utilizzati solo dall'Agenzia delle Entrate per attuare la scelta.

SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL'IRPEF

Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all'art. 10, c. 1, lett. a), del D.Lgs. n. 460 del 1997

per scegliere, FIRMARE in UNO SOLO dei riquadri. FIRMA Per alcune delle finalità è possibile indicare anche il codice fiscale di un soggetto beneficiario Codice fiscale del beneficiario (eventuale)

Finanziamento della ricerca scientifica e dell'università

***************************

*************************** FIRMA

* * * * * * * * * * *

Codice fiscale del beneficiario (eventuale)

Finanziamento della ricerca sanitaria

* * * * * * * * * * *

Finanziamento delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici

*************************** FIRMA

*************************** FIRMA

Codice fiscale del beneficiario (eventuale)

* * * * * * * * * * * Sostegno delle attività sociali svolte dal comune di residenza del contribuente

Sostegno alle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI a norma di legge, che svolgono una rilevante attività di interesse sociale

*************************** FIRMA

FIRMA

9 0 0 5 6 6 6 0 5 7 5

Codice fiscale del beneficiario (eventuale) In aggiunta a quanto spiegato nell'informativa sul trattamento dei dati, si precisa che i dati personali del contribuente verranno utilizzati solo dall'Agenzia delle Entrate per attuare la scelta.

RESIDENTE ALL'ESTERO DA COMPILARE SE RESIDENTE ALL'ESTERO NEL 2012

Codice fiscale estero

Stato estero di residenza

Stato federato, provincia, contea

Località di residenza

Codice dello Stato estero

NAZIONALITÀ

1

Estera

2

Italiana

Indirizzo

(*) Da compilare per i soli modelli predisposti su fogli singoli, ovvero su moduli meccanografici a striscia continua.

2


Codice fiscale (*)

MTLDNL62P29H282N

RISERVATO A CHI PRESENTA LA DICHIARAZIONE PER ALTRI EREDE, CURATORE FALLIMENTARE o DELL'EREDITÀ, ecc. (vedere Istruzioni)

Codice fiscale (obbligatorio)

Codice carica

Cognome

M Data di nascita giorno mese

Comune (o Stato estero) di nascita

CANONE RAI IMPRESE

Provincia (sigla)

Frazione, via e numero civico / Indirizzo estero

Procedura non ancora terminata

Telefono prefisso

Data di fine procedura giorno mese anno

RA

RB

EC

RU

RC

RP

RN

RV

X

X X

X

X

FC

N. moduli IVA

X

RX

CR

numero

Codice fiscale società o ente dichiarante

CS

RH

RL

RM

RR

RT

RE

RF

Invio avviso telematico all'intermediario

Impegno a presentare in via telematica la dichiarazione giorno

mese

RS

RQ

CE

LM

MITOLO DANIELE N. iscrizione all'albo dei C.A.F.

Riservato all'intermediario

Data dell'impegno

RD

Invio comunicazione telematica anomalie dati studi di settore all'intermediario FIRMA del CONTRIBUENTE (o di chi presenta la dichiarazione per altri)

CON LA FIRMA SI ESPRIME ANCHE IL CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI EVENTUALMENTE INDICATI NELLA DICHIARAZIONE

00839620572

Codice fiscale dell'intermediario

RG

X

Codice

Riservato al C.A.F. o al professionista

C.a.p.

Tipologia apparecchio (Riservata ai contribuenti che esercitano attività d'impresa) Familiari a carico

Situazioni particolari

VISTO DI CONFORMITÀ

F Provincia (sigla)

anno

Data di inizio procedura giorno mese anno

IMPEGNO ALLA PRESENTAZIONE TELEMATICA

anno

Sesso (barrare la relativa casella)

Nome

Rappresentante residente all'estero

Il contribuente dichiara di aver compilato e allegato i seguenti quadri (barrare le caselle che interessano)

Data carica mese

giorno

RESIDENZA ANAGRAFICA Comune (o Stato estero) (O SE DIVERSO) DOMICILIO FISCALE

FIRMA DELLA DICHIARAZIONE

0 1

Mod. N.

1

anno

FIRMA DELL'INTERMEDIARIO

07 08 2013

Ricezione comunicazione telematica anomalie dati studi di settore

Ricezione avviso telematico

COCCIA SPARTACO Codice fiscale del C.A.F.

Codice fiscale del responsabile del C.A.F. Codice fiscale del professionista

FIRMA DEL RESPONSABILE DEL C.A.F. O DEL PROFESSIONISTA Si rilascia il visto di conformità ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs. n. 241/1997

CERTIFICAZIONE TRIBUTARIA

Codice fiscale del professionista

Riservato al professionista Codice fiscale o partita IVA del soggetto diverso dal certificatore che ha predisposto la dichiarazione e tenuto le scritture contabili FIRMA DEL PROFESSIONISTA Si attesta la certificazione ai sensi dell'art. 36 del D.Lgs. n. 241/1997

FAMILIARI A CARICO BARRARE LA CASELLA: C = CONIUGE F1 = PRIMO FIGLIO F = FIGLIO A = ALTRO FAMILIARE D = FIGLIO DISABILE

Relazione di parentela 1 2 3 4

1

X XF1 XF XF C

PRIMO FIGLIO 2

4 3

D

A

D

A

D

5

F

A

D

6

F

A

D

7

Reddito dominicale

REDDITI DEI TERRENI

Titolo 2

1

8

4

Canone di affitto in regime vincolistico

5

6

,00

4

3

,00

5

,00

4

5

4

5

2

11

4

5

4

5

,00

8

9

,00

3

4

12

13

,00 6

5

,00

,00 7

9

8

,00 10

11

,00

RA11 Somma col. 10,11 e 12;

,00 7

11

,00

RA7

13

,00

,00

2

9

12

6

10 1

13 8

,00

3

,00

7

11

,00

RA6

9

,00

,00

,00

2

8

12

6

10 1

,00 7

,00

3

,00

RA5

9 13

,00

,00 10

1

8

12

6

,00 (**) Barrare la casella se si tratta dello stesso terreno o della stessa unità immobiliare del rigo precedente.

13

,00 7

,00

3

,00

9

12

11

,00

RA4

13 8

,00

,00

2

Coltivatore diretto o IAP

,00 7

6

10 1

Esenzione IMU 9

,00

3

,00

RA3

Continuazione (**) 8

12

11

,00 2

Casi particolari 7

,00 6

10 1

8

Reddito dominicale non imponibile

11

,00

RA2

7

100 100 100

Reddito agrario imponibile

10 2

Detrazione 100% affidamento figli

,00

Reddito dominicale imponibile

Esclusi i terreni all'estero da includere nel Quadro RL 1

6

Percentuale detrazione spettante

NUMERO FIGLI RESIDENTI ALL'ESTERO A CARICO DEL CONTRIBUENTE

Possesso giorni %

Reddito agrario

,00

RA1

12 12 12

4 FIGLI

3

Minore di tre anni

5

CVRNLT62L42H282V MTLGNN89D25H282Z MTLSNN90R65H282J MTLGLI00P05H769X

PERCENTUALE ULTERIORE DETRAZIONE PER FAMIGLIE CON ALMENO

QUADRO RA

N. mesi a carico

Codice fiscale (Indicare il codice fiscale del coniuge anche se non fiscalmente a carico)

CONIUGE

10

TOTALI

3

,00 11

,00

(*) Da compilare per i soli modelli predisposti su fogli singoli, ovvero su moduli meccanografici a striscia continua.

12

13

,00 12

,00

,00


MITDAN01 MITOLO DANIELE PERIODO D'IMPOSTA 2012 CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N REDDITI QUADRO RB - Redditi dei fabbricati QUADRO RC - Redditi di lavoro dipendente

ZUCCHETTI S.p.A. - Via Solferino, 1 - 26900 Lodi

QUADRO RB REDDITI DEI FABBRICATI E ALTRI DATI

Rendita catastale 1

Utilizzo 2

949 ,00 01

RB1

REDDITI IMPONIBILI

Possesso percentuale

giorni 3

4

365

Codice canone

Rendita catastale 1

Redditi dei fabbricati

2

REDDITI IMPONIBILI

Esclusi i fabbricati all'estero da includere nel Quadro RL

4

3

230 ,00 05

RB2

365

Codice canone 5

Utilizzo

1

2

5

Tassazione ordinaria

2

Possesso percentuale

giorni 3

4

Cedolare secca 21%

13

3

4

Codice canone 5

Conforme al Provvedimento del 31/01/2013 e successive modificazioni

Abitazione principale

8

17

Codice Comune

,00

IMU dovuta per il 2012

9

4

10

REDDITI NON IMPONIBILI

Abitazione principale

Tassazione ordinaria

17

,00

Canone di locazione

Casi Continuaparticolari zione(*)

6

Cedolare secca 21%

13

7

8

Codice Comune

REDDITI IMPONIBILI

13

Imposta cedolare secca 21% 2

4

,00

16

8

Mod. N.

Data 3

4

5

Imposta a credito

11

12

,00 6

/

RB22

,00

Imposta a debito

,00

Contratti non superiori a 30 gg

Codice ufficio

,00 Acconti versati

,00

10

,00

Estremi di registrazione del contratto Serie Numero e sottonumero

,00 17

6

,00

9

,00

,00

590 ,00

5

,00

Cedolare secca risultante dal Mod. 730/2013 trattenuta dal sostituto rimborsata dal sostituto credito compensato F24 IMU

7

Immobili non locati 17

Eccedenza compensata Mod. F24

Eccedenza dichiarazione precedente

3

,00

16

REDDITI NON IMPONIBILI

,00

Totale imposta cedolare secca

7

,00

Anno di presentazione dich. ICI 8

/

RB23

/

Sezione III

Differenza

Immobili storici

RB31

Ricalcolo degli acconti 2012

QUADRO RC

RC1

Tipologia reddito

REDDITI DI LAVORO DIPENDENTE E ASSIMILATI

RC2

Sezione I

RC4

1

Imponibile addizionale comunale

Acconto IRPEF

1

2

,00

2

4

,00

,00

2

1

Indeterminato/Determinato

Acconto addizionale comunale

3

Redditi

,00 3

78340 ,00 ,00

RC3

,00 INCREMENTO PRODUTTIVITA'

Redditi di lavoro dipendente e assimilati

Esenzione IMU 12

,00

15

,00

Imposta cedolare secca 19%

Abitazione principale

,00

14

,00

Cedolare secca 11

10

9

REDDITI NON IMPONIBILI

15

,00

,00

IMU dovuta per il 2012

,00

Cedolare secca 19%

14

Esenzione IMU 12

Immobili non locati

16

,00

5

Cedolare secca 11

,00

Cedolare secca 19%

Codice canone

Esenzione IMU 12

Immobili non locati

16

,00

Acconti sospesi

Premi già assoggettati a tassazione Premi già assoggettati ad imposta ordinaria (Punto 251 CUD 2013) sostitutiva (Punto 251 CUD 2013) 1

2

Importi art. 51, comma 6 Tuir (Punto 255 CUD 2013) Non imponibili Non imponibili assog. imp. sostitutiva

Imposta Sostitutiva (Punto 252 CUD 2013) 3

,00

Opzione o rettifica (compilare solo Imp. Sost. nei casi previsti Tass. Ord. 7 nelle istruzioni) 6

4

,00

,00

RC6

Periodo di lavoro (giorni per i quali spettano le detrazioni)

RC7

Assegno del coniuge

,00 Imposta sostitutiva a debito 10

Redditi

,00

2

,00 ) TOTALE 1

,00 3

365

78340 ,00 Pensione

2

2

,00

RC8 RC9

,00 Eccedenza di imposta sostitutiva trattenuta e/o versata 11

,00

Lavoro dipendente

1

5

,00

Premi assoggettati ad imposta sostitutiva Premi assoggettati a tassazione ordinaria da da assoggettare a tassazione ordinaria assoggetttare ad imposta sostitutiva 8 9

RC1+RC2+RC3+RC4 col. 8 - (minore importo tra RC4 col. 1 e RC4 col. 9)- RC5 col. 1 RC5 1 Riportare in RN1 col. 5 Quota esente frontalieri (di cui L.S.U. ,00

,00 Sommare gli importi da RC7 a RC8; riportare il totale al rigo RN1 col. 5

Sezione III

Comparto sicurezza e altri dati

10

Casi Continuaparticolari zione(*)

15

Possesso percentuale

giorni 3

1

Sezione V

9

Cedolare secca 11

,00 7

,00

,00

Ritenute per lavori socialmente utili

,00

IMU dovuta per il 2012

,00

6

14

2

REDDITI IMPONIBILI

Sezione IV

17

Codice Comune

REDDITI NON IMPONIBILI

Canone di locazione

,00

2

Immobili non locati

16

,00

Cedolare secca 21%

13

Utilizzo

1

Ritenute IRPEF e addizionali regionale e comunale all'IRPEF

8

15

Possesso percentuale

giorni

Tassazione ordinaria

Rendita catastale

Altri redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente

Casi Continuaparticolari zione(*) 7

,00

,00

1

Abitazione principale

,00

REDDITI IMPONIBILI

RB21

10

Esenzione IMU 12

,00

Cedolare secca 19%

14

2

N. di rigo

,00 Cedolare secca 11

,00

6

,00

Sezione II

Immobili non locati

IMU dovuta per il 2012

9

Esenzione IMU 12

17

115 ,00

Codice Comune

REDDITI NON IMPONIBILI

Canone di locazione

5

Tassazione ordinaria

Utilizzo

1

RB11

16

Cedolare secca 11

110 ,00

,00

Rendita catastale

Imposta cedolare secca

,00

Abitazione principale

,00

Codice canone

,00

RB10 TOTALI

H282

8

15

,00

,00 REDDITI IMPONIBILI

Sezione II

7

Cedolare secca 19%

14

Utilizzo

1

RB6

10

9

Casi Continuaparticolari zione(*)

6

Cedolare secca 21%

13

Rendita catastale

Rientro in Italia

Canone di locazione

Immobili non locati

IMU dovuta per il 2012

,00

Codice canone

,00

RB5

Codice Comune

Esenzione IMU 12

17

475 ,00

,00

REDDITI IMPONIBILI

RB4

16

Cedolare secca 11

281 ,00

Abitazione principale

REDDITI NON IMPONIBILI

15

4

3

8

Cedolare secca 19%

,00

RB3

Dati relativi ai contratti di locazione

7

,00

,00

Possesso percentuale

giorni

H282

Casi Continuaparticolari zione(*)

6

14

,00 Rendita catastale

Canone di locazione

Cedolare secca 21%

13

IMU dovuta per il 2012 10

,00

50,000

Tassazione ordinaria

Codice Comune 9

REDDITI NON IMPONIBILI

15

,00

Possesso percentuale

giorni

8

Cedolare secca 19%

14

Utilizzo

7

,00

Cedolare secca 21%

13

Casi Continuaparticolari zione(*)

6

50,000

Tassazione ordinaria

,00

Sezione I

Canone di locazione

5

0 1

Mod. N.

Ritenute IRPEF (punto 5 del CUD 2013 e RC4 colonna 11)

RC10 1

RC11 Ritenute

26856 ,00

Ritenute addizionale regionale (punto 6 del CUD 2013) 2

TOTALE Ritenute acconto addizionale comunale 2012 (punto 10 del CUD 2013)

1355 ,00

3

,00

Ritenute saldo addizionale comunale 2012 (punto 11 del CUD 2013) 4

188 ,00

439 ,00

Ritenute acconto addizionale comunale 2013 (punto 13 del CUD 2013) 5

per lavori socialmente utili

RC12 Addizionale

,00

regionale all'IRPEF

Detrazione personale RC13 comparto sicurezza (punto 118 del CUD 2013)

188 ,00 ,00

RC14

,00

Dati contributo di solidarietà

(*) Barrare la casella se si tratta dello stesso terreno o della stessa unità immobiliare del rigo precedente.

4

Reddito al netto del contributo di perequazione (Punto 136 CUD 2013)

Contributo di solidarietà trattenuto (Punto 138 CUD 2013) 2

1

,00

,00


MITDAN01 MITOLO DANIELE PERIODO D'IMPOSTA 2012 CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N REDDITI QUADRO RP - Oneri e Spese

0 1

Mod. N.

ZUCCHETTI S.p.A. - Via Solferino, 1 - 26900 Lodi

QUADRO RP ONERI E SPESE

1

2

RP1 Spese sanitarie RP2 Spese sanitarie per familiari non a carico

Sezione I Spese per le quali spetta la detrazione d'imposta del 19%

,00

RP4 Spese veicoli per disabili

1

RP5 Spese per l'acquisto di cani guida

1

RP6 Spese sanitarie rateizzate in precedenza

1

2

20

Spese e oneri per i quali spetta la deduzione dal reddito complessivo

Contributi previdenziali RP21 ed assistenziali

,00

RP12 Assicurazioni sulla vita e contro gli infortuni

,00

RP13 Spese di istruzione

,00

RP14 Spese funebri

spese 615 ,00 RP18 Altre (Codice spesa

2

Rateizzazioni spese righi RP1, RP2 e RP3

1

Se è barrata la casella 1, indicare l'importo rata, altrimenti sommare RP1 col. 2, RP2 e RP3

1

2

,00 1

,00 )

2

,00

Sommare gli importi dal rigo RP4 a RP19 3

1170 ,00

Sommare gli importi di colonna 2 e colonna 3 4

5409 ,00

6579 ,00

CONTRIBUTI PER PREVIDENZA COMPLEMENTARE

CSSN-RC veicoli 1

2

3073 ,00

,00

Esclusi dal sostituto RP27 DeducibilitĂ  ordinaria

1

2

,00

Contributi per addetti ai RP23 servizi domestici e familiari

,00

RP24 Erogazioni liberali a favore di istituzioni religiose

Non esclusi dal sostituto

1

2

,00

,00

RP28

Lavoratori di prima occupazione

1

RP29

Fondi in squilibrio finanziario

1

2

,00

,00 2

,00

,00

1

,00 RP30 Familiari a carico

2

,00

,00

Fondo pensione negoziale dipendenti pubblici

RP25 Spese mediche e di assistenza per disabili

RP31 Esclusi dal sostituto

,00 RP26 Altri oneri e spese deducibili Codice

,00 2

1

Altre spese ,00 RP19 (Codice spesa

2

)

Codice fiscale del coniuge

Conforme al Provvedimento del 31/01/2013 e successive modificazioni

,00

RP16 Spese sport ragazzi

,00

Assegno al coniuge

RP22

,00

1291 ,00 3503 ,00

RP15 Spese per addetti all'assistenza personale

RP17 (Codice spesa ) TOTALE SPESE SU CUI RP20 DETERMINARE LA DETRAZIONE

Sezione II

,00

RP11 Interessi per prestiti o mutui agrari

2

Interessi per mutui ipotecari RP8 per acquisto altri immobili 1

,00

,00 2

RP7 Interessi mutui ipotecari acquisto abitazione principale

Interessi per mutui contratti nel 1997 per recupero edilizio

Interessi per mutui ipotecari per la RP10 costruzione dell'abitazione principale

,00

RP3 Spese sanitarie per disabili

Altre spese

RP9

1170 ,00

,00

1

2

1

Non esclusi dal sostituto

Quota TFR 2

3

,00

,00

,00

,00

3073 ,00

RP32 TOTALE ONERI E SPESE DEDUCIBILI (sommare gli importi da rigo RP21 a RP31)

Sezione III A Spese per le quali spetta la detrazione d'imposta del 36% del 41% o del 50% (interventi di recupero del patrimonio edilizio)

RP41

Situazioni particolari

Periodo 2006/ 2012

Anno 1

2011

2

(vedere istruzioni)

Codice fiscale

Codice

4

3

90016610579

5

Rideterminazione rate

Anno 6

7

3

Numero rate 5 10

8

8

8

2

N. d'ordine immobile

Importo rata 9

99 ,00

RP42

,00

RP43

,00

RP44

,00

RP45

,00

RP46

,00

RP47

,00

RP48 TOTALE SPESE SUL QUALE DETERMINARE DETRAZIONE 41% (Righi col. 2 compilata con codice 1)

,00

RP50 TOTALE SPESE SUL QUALE DETERMINARE DETRAZIONE 50% (Righi col. 2 compilata con codice 3) Dati catastali identificativi degli immobili e altri dati per fruire della detrazione del 36% o del 50%

RP51

RP52

RP53

N. d'ordine Condominio immobile 1

1

2

Codice comune 3

N. d'ordine Condominio immobile 2

1

3

N. d'ordine Condominio immobile 1

H282 Codice comune

2

T/U 4

I/P 5

U

T/U 4

Codice comune 3

P I/P

5

T/U 5

,00

Foglio

6

7

Particella 8

106

Sez. urb./comune catast.

568

8

Sez. urb./comune catast.

Altri dati

RP54

1

2

Data

Serie

3

4

Foglio

Subalterno 9

Particella

7

8

Subalterno 9

/

DOMANDA ACCATASTAMENTO Cod. Ufficio Ag. Entrate

Numero e sottonumero 5

38

/

CONDUTTORE (estremi registrazione contratto) N. d'ordine Condominio immobile

9

Particella

7

6

Subalterno

/

Foglio

6

I/P

4

Sez. urb./comune catast.

1

99 ,00

RP49 TOTALE SPESE SUL QUALE DETERMINARE DETRAZIONE 36% (Righi col. 2 compilata con codice 2 o non compilata)

Sezione III B

10

6

Data

Provincia Uff.Agenzia Territorio/Entrate

Numero

7

8

9

/ Tipo intervento

Sezione IV Spese per le quali spetta la detrazione d'imposta del 55% (interventi finalizzati al risparmio energetico)

RP61

1

Anno

Casi particolari

2

Rideterminazione rate

3

4

Rateazione 5

Spesa totale

N.rata 6

Importo rata

7

8

,00

,00

RP62

,00

,00

RP63

,00

,00

RP64

,00

,00

RP65 TOTALE SPESE SUL QUALE DETERMINARE LA DETRAZIONE 55% (Sommare gli importi da rigo RP61 a RP64)

Sezione V

Inquilini di alloggi adibiti Dati per fruire di detrazioni RP71 ad abitazione principale per canoni di locazione

Sezione VI Dati per fruire di altre detrazioni

RP81

Mantenimento dei cani guida (Barrare la casella)

Tipologia 1

N. di giorni 2

Percentuale 3

Spese acquisto mobili, RP82 elettrodomestici, TV, computer (ANNO 2009)

RP83 Altre detrazioni ,00

5

,00 N. di giorni

Lavoratori dipendenti che trasferiscono RP72 la residenza per motivi di lavoro

1

Percentuale 2

Codice 1

2

,00


MITDAN01 MITOLO DANIELE PERIODO D'IMPOSTA 2012 CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N REDDITI QUADRO RN - Determinazione dell'IRPEF

ZUCCHETTI S.p.A. - Via Solferino, 1 - 26900 Lodi

QUADRO RN IRPEF

Reddito di riferimento per agevolazioni fiscali

Credito per fondi comuni di cui ai quadri RF, RG e RH

Perdite compensabili con credito per fondi comuni

Reddito minimo da partecipazione in società non operative

RN1

REDDITO COMPLESSIVO

RN3

Oneri deducibili

RN4

REDDITO IMPONIBILE (RN1 col. 5 + RN1 col. 2 - RN1 col. 3 - RN3; indicare zero se il risultato è negativo)

RN5

IMPOSTA LORDA

RN6

Detrazione per coniuge a carico

,00

RN7

Detrazione per figli a carico

,00

RN8

Ulteriore detrazione per figli a carico

,00

RN9

Detrazione per altri familiari a carico

,00

RN10 Detrazione per redditi di lavoro dipendente

,00

1

2

138649 ,00

3

5

4

,00

,00

138649 ,00

,00

3073 ,00 135576 ,00 51468 ,00

RN11 Detrazione per redditi di pensione

,00 2

1

RN12 Detrazione per redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente e altri redditi

,00

RN13 TOTALE DETRAZIONI PER CARICHI DI FAMIGLIA E LAVORO (somma dei righi da RN6 a RN12) Detrazione canoni RN14 di locazione (Sez. V del quadro RP)

,00

Credito residuo da riportare al rigo RN29 col. 2

Totale detrazione 1

2

3

,00

,00

,00

1250 ,00

RN15 Detrazione per oneri indicati nella Sez. I del quadro RP (19% dell’importo di rigo RP20) RN16 Detrazione per spese indicate nella Sez. III-A del quadro RP (41% dell’importo di rigo RP48)

,00

RN17 Detrazione per spese indicate nella Sez. III-A del quadro RP (36% dell’importo di rigo RP49)

36 ,00

RN18 Detrazione per spese indicate nella Sez. III-A del quadro RP (50% dell’importo di rigo RP50)

,00

RN19 Detrazione per gli oneri di cui alla Sez. IV del quadro RP (55% dell’importo di rigo RP65)

,00

RN20 Detrazione per gli oneri di cui alla Sez. VI del quadro RP

,00

RN21 Detrazione riconosciuta al personale del comparto sicurezza, difesa e soccorso (rigo RC13)

,00

1286 ,00

RN22 TOTALE DETRAZIONI D'IMPOSTA (RN13 + RN14 col. 3 + somma dei righi da RN15 a RN21)

Conforme al Provvedimento del 31/01/2013 e successive modificazioni

RN23 Detrazione spese sanitarie per determinate patologie (19% dell’importo di colonna 1 rigo RP1) RN24

Crediti d'imposta che generano residui

Riacquisto prima casa

Reintegro anticipazioni fondi pensioni

Incremento occupazione

1

2

,00 Mediazioni

3

,00

4

,00

,00

,00

RN25 TOTALE ALTRE DETRAZIONI E CREDITI D'IMPOSTA (somma dei righi RN23 e RN24)

,00

50182 ,00

RN26 IMPOSTA NETTA (RN5 - RN22 - RN25; indicare zero se il risultato è negativo) RN27 Credito d'imposta per altri immobili - Sisma Abruzzo

,00

RN28 Credito d'imposta per abitazione principale - Sisma Abruzzo RN29 Crediti residui per detrazioni incapienti

,00 (di cui ulteriore detrazione per figli

1

,00 )

2

,00

Crediti d'imposta per redditi prodotti all'estero RN30 (di cui derivanti da imposte figurative

1

,00 )

2

,00

Fondi comuni RN31 Crediti d'imposta

Altri crediti d'imposta

1

2

,00

,00 4

RN32 RITENUTE TOTALI

di cui ritenute sospese

di cui altre ritenute subite

1

2

3

,00 RN33

DIFFERENZA

di cui ritenute art. 5 non utilizzate

,00

46000 ,00

,00

(RN26 - RN27 - RN28 - RN29 col.2 - RN30 col. 2 - RN31 col. 1 - RN31 col. 2 + RN32 col. 3 - RN32 col. 4) se tale importo è negativo indicare l'importo preceduto dal segno meno

RN34 Crediti d'imposta per le imprese e i lavoratori autonomi

4182 ,00

,00 di cui credito IMU 730/2012

RN35 ECCEDENZA D'IMPOSTA RISULTANTE DALLA PRECEDENTE DICHIARAZIONE

1

2

,00

,00

RN36 ECCEDENZA D'IMPOSTA RISULTANTE DALLA PRECEDENTE DICHIARAZIONE COMPENSATA NEL MOD. F24 di cui acconti sospesi

RN37 ACCONTI

1

di cui recupero imposta sostitutiva 2

,00 RN38 Restituzione bonus

Bonus incapienti

3

4

,00 Bonus famiglia

,00

RN39 Importi rimborsati dal sostituto per detrazioni incapienti

di cui ex contribuenti minimi

,00

1

Detrazione canoni locazione 2

RN40

Determinazione dell'imposta

,00

Credito compensato con Mod. F24 per i versamenti IMU

Trattenuto dal sostituto 1

2196 ,00

,00 ,00

Ulteriore detrazione per figli 1

5

2

,00 Irpef da trattenere o da rimborsare risultante dal Mod. 730/2013

,00

di cui acconti ceduti

2

Rimborsato dal sostituto 3

,00

,00

,00

1986 ,00

RN41 IMPOSTA A DEBITO RN42 IMPOSTA A CREDITO

,00

RESIDUO DELLE DETRAZIONI E DEI CREDITI D'IMPOSTA RN43 Residuo RN23 Residuo RN24, col. 3

Altri dati

RN50

1

Residuo RN24, col. 1

2

,00

5

,00

Residuo RN24, col. 4

4

Reddito abitazione principale

1

590 ,00 6

Residuo RN24, col. 2

3

,00

6

,00

Residuo RN28

Redditi fondiari non imponibili

,00 ,00

2

,00


MITDAN01 MITOLO DANIELE PERIODO D'IMPOSTA 2012 CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N REDDITI QUADRO RV - Addizionale regionale e comunale all'IRPEF QUADRO CR - Crediti d'imposta QUADRO RV

RV1

REDDITO IMPONIBILE

Sezione I

RV2

ADDIZIONALE REGIONALE ALL'IRPEF DOVUTA

Addizionale regionale all'IRPEF

RV3

ADDIZIONALE REGIONALE

135576 ,00 2345 ,00

ZUCCHETTI S.p.A. - Via Solferino, 1 - 26900 Lodi

E COMUNALE ALL'IRPEF

Casi particolari addizionale regionale

1

2 3

ADDIZIONALE REGIONALE ALL'IRPEF TRATTENUTA O VERSATA (di cui altre trattenute

1

,00

)

(di cui sospesa

2

,00

Cod. Regione

RV4 RV5

ECCEDENZA DI ADDIZIONALE REGIONALE ALL'IRPEF RISULTANTE DALLA PRECEDENTE DICHIARAZIONE COMPENSATA NEL MOD. F24

RV6

Addizionale regionale Irpef da trattenere o da rimborsare risultante dal Mod. 730/2013

RV7

ADDIZIONALE REGIONALE ALL'IRPEF A DEBITO

RV8

ADDIZIONALE REGIONALE ALL'IRPEF A CREDITO

Sezione II-A

RV9

ALIQUOTA DELL'ADDIZIONALE COMUNALE DELIBERATA DAL COMUNE

Addizionale comunale all'IRPEF

RV10 ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF DOVUTA

1

3

2

,00

,00

Credito compensato con Mod. F24 per i versamenti IMU

1

1355 ,00

)

di cui credito IMU 730/2012

ECCEDENZA DI ADDIZIONALE REGIONALE ALL'IRPEF RISULTANTE DALLA PRECEDENTE DICHIARAZIONE (RX2 col. 4 Mod. UNICO 2012)

Trattenuto dal sostituto

0 1

Mod. N.

,00

Rimborsato dal sostituto

2

3

,00

,00

,00

990,00 ,00

Aliquote per scaglioni

2

1

0,8000

2

Agevolazioni 1

1085,00

ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF TRATTENUTA O VERSATA RV11 RC

1

627

,00

730/2012

altre trattenute

2

F24

,00 4

(di cui sospesa ,00

3

,00 ,00

Cod. Comune

ECCEDENZA DI ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF RISULTANTE RV12 DALLA PRECEDENTE DICHIARAZIONE (RX3 col. 4 Mod. UNICO 2012)

275

5

)

1

6

902 ,00

3

di cui credito IMU 730/2012 2

,00

,00

RV13 ECCEDENZA DI ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF RISULTANTE DALLA PRECEDENTE DICHIARAZIONE COMPENSATA NEL MOD. F24 RV14

Addizionale comunale Irpef da trattenere o da rimborsare risultante dal Mod.730/2013

Credito compensato con Mod. F24 per i versamenti IMU

Trattenuto dal sostituto 1

,00

Rimborsato dal sostituto

2

3

,00

,00

,00

183 ,00

Conforme al Provvedimento del 31/01/2013 e successive modificazioni

RV15 ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF A DEBITO RV16 ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF A CREDITO

Sezione II-B Acconto addizionale comunale all'IRPEF per il 2013

RV17 2

1

CREDITI D'IMPOSTA

4

0,8000

Anno

1

Acconto dovuto 5

326 ,00

Reddito estero

2

9

8

7 1

2

3 8

1

3

2

7

8

Prima casa e canoni non percepiti

5

9

CR5

10

Totale col. 11 sez. I-A riferite allo stesso anno

1

2

1

2

Credito d'imposta per il riacquisto della prima casa

CR8

Credito d'imposta per canoni non percepiti

3

Sezione IV Credito d'imposta per immobili colpiti dal sisma in Abruzzo

,00 ,00

CR9

1

di cui compensato nel Mod. F24 2

,00

Codice fiscale

Abitazione CR10 principale

1

2

Totale credito 3

Codice fiscale

3

5

,00

Rateazione 4

,00

Totale credito

Rata annuale

5

6

,00

Anno anticipazione Totale/Parziale 1

2

Somma reintegrata

Credito anno 2012

Residuo precedente dichiarazione

3

4

1

,00

Credito anno 2012

Sezione VII 1

Residuo precedente dichiarazione 2

3

,00

3

4

,00

7

,00

di cui compensato nel Mod. F24

Credito

,00

,00

di cui compensato nel Mod. F24

2

,00

Codice

6

,00

Residuo precedente dichiarazione CR13

,00

di cui compensato nel Mod. F24

5

,00

CR14

Residuo precedente dichiarazione

4

N. rata

2

1

,00

Rata annuale ,00

Impresa/ professione Reintegro

CR12

N. rata

Sezione VI

Altri crediti d'imposta

3

,00

Residuo precedente dichiarazione

Sezione V

Credito d'imposta per mediazioni

,00

di cui compensato nel Mod. F24

2

,00

Altri CR11 immobili

Credito d'imposta reintegro anticipazioni fondi pensione

,00 4

,00

Credito anno 2012

Residuo precedente dichiarazione

Sezione III Credito d'imposta incremento occupazione

4

,00 3

1

,00

Credito da utilizzare nella presente dichiarazione

Capienza nell'imposta netta

,00

CR7

,00 11

,00

,00

CR6

,00 6

,00

,00

Anno

,00 11

,00

,00

,00

Sezione I-B

Sezione II

10

4

,00 6

,00

,00

,00 ,00

Determinazione del credito d'imposta per redditi prodotti all'estero

5

,00

,00 11

,00

,00 9

,00

CR4

10

4

,00 6

,00

,00

,00 7

11

,00

,00 9

,00

Imposta estera entro il limite della quota d'imposta lorda

Quota di imposta lorda 5

,00

,00

6

10

,00

138 ,00 Imposta lorda

,00

,00 4

Acconto da versare 8

,00

5

,00 3

7

,00

di cui relativo allo Stato estero di colonna 1

8 2

Importo trattenuto o versato (da compilare in caso di dichiarazione integrativa)

Reddito complessivo

4

Credito utilizzato nelle precedenti dichiarazioni ,00

1

CR3

188 ,00

Imposta estera

3

Imposta netta 7

CR2

6

,00

CR1

Sezione I-A

3

135665 ,00

Codice Stato estero

QUADRO CR

Dati relativi al credito d´imposta per redditi prodotti all'estero

Aliquote per scaglioni Aliquota

Imponibile

Agevolazioni

,00

Addizionale comunale 2013 trattenuta dal datore di lavoro

Credito residuo 5

,00

,00


MITDAN01 MITOLO DANIELE PERIODO D'IMPOSTA 2012 CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N REDDITI QUADRO RE Reddito di lavoro autonomo derivante dall'esercizio di arti e professioni RE1

ZUCCHETTI S.p.A. - Via Solferino, 1 - 26900 Lodi

Determinazione del reddito

Rientro lavoratrici/lavoratori

Codice attività

1

69.20.11

parametri: cause di esclusione

2

studi di settore: cause di esclusione

3

esclusione compilazione INE

RE2

Compensi derivanti dall'attività professionale o artistica

RE3

Altri proventi lordi

RE4

Plusvalenze patrimoniali

RE5

Compensi non annotati nelle scritture contabili

RE6

Totale compensi (RE2 colonna 2 + RE3+ RE4 + RE5 colonna 3)

RE7

Quote di ammortamento e spese per l'acquisto di beni di costo unitario non superiore a euro 516,46

RE8

Canoni di locazione finanziaria relativi ai beni mobili

,00

RE9

Canoni di locazione non finanziaria e/o di noleggio

,00

1

2

,00

,00 Parametri e studi di settore 1

3

Maggiorazione 2

,00

,00

,00

95722 ,00 2881 ,00

RE10 Spese relative agli immobili

,00

RE11 Spese per prestazioni di lavoro dipendente e assimilato

,00

28300 ,00

RE12 Compensi corrisposti a terzi per prestazioni direttamente afferenti l'attività professionale o artistica RE13 Interessi passivi

,00

18 ,00

RE14 Consumi 3

Spese per prestazioni alberghiere e per somministrazione di alimenti e bevande 1

2

,00

(Spese addebitate ai committenti

,00 ) Ammontare deducibile

Altre spese

(Prestazioni alberghiere e somministrazione di alimenti e bevande

1

202 ,00

2

Altre spese

2509 ,00

(Prestazioni alberghiere e somministrazione di alimenti e bevande

1

2

,00

Altre spese

957 ,00

) Ammontare deducibile 3

Spese di partecipazione a convegni, congressi e simili o a corsi di aggiornamento professionale RE17

,00 3

Spese di rappresentanza RE16

150 ,00

75 ,00

) Ammontare deducibile

RE18 Minusvalenze patrimoniali

,00 Irap 10%

RE19 Altre spese documentate

(di cui

Irap personale dipendente

1

2

,00 )

,00

3

RE20 Totale spese (sommare gli importi da rigo RE7 a RE19) RE21 Differenza (RE6 - RE20)

95722 ,00 ,00

RE15

Conforme al Provvedimento del 31/01/2013 e successive modificazioni

4

Compensi convenzionali ONG

1

art. 13 L. 388/2000

RE23 Reddito (o perdita) delle attività professionali e artistiche RE24 Perdite di lavoro autonomo degli esercizi precedenti

2

,00 )

(di cui reddito attività docenti e ricercatori scientifici

RE22 Reddito soggetto ad imposta sostitutiva

1

Imposta sostitutiva

3182 ,00 35413 ,00 60309 ,00

2

,00

60309 ,00 ,00

Reddito (o perdita) RE25

da riportare nel quadro RN)

60309 ,00

Ritenute d'acconto RE26

(da riportare nel quadro RN)

19144 ,00


MITOLO DANIELE

Conforme al Provvedimento del 27/05/2013 e successive modificazioni

ZUCCHETTI S.p.A. - Via Solferino, 1 - 26900 Lodi

MITDAN01

PERIODO D'IMPOSTA 2012 Modello per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell'applicazione degli studi di settore

WK05U 69.20.11 Servizi forniti da dottori commercialisti


CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N

WK05U (X) 69.20.11 Servizi forniti da dottori commercialisti ( ) 69.20.12 Servizi forniti da ragionieri e periti commerciali ( ) 69.20.30 Attivita' dei consulenti del lavoro barrare la casella corrispondente al codice di attivita' prevalente (vedere istruzioni)

DOMICILIO FISCALE Comune RIETI Provincia RI ALTRE ATTIVITA' Lavoro dipendente a tempo pieno o a tempo parziale (X) Barr.la casella Pensionato ( ) Barr.la casella Altre attivita' professionali e/o di impresa ( ) Barr.la casella ALTRI DATI Anno di iscrizione ad albi professionali 1991 Anno di inizio attivita' 1991

1=inizio di attivita' entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d'imposta; 2=cessazione dell'attivita' nel corso del periodo d'imposta ed inizio della stessa nel periodo d'imposta succes.,entro sei mesi dalla sua cessazione; 3=inizio attivita' nel corso del periodo d'imposta come mera prosecuzione dell'attivita' svolta da altri soggetti 5=cessaz.dell'attiv.nel corso per.d'imp.senza succ.inizio entro 6 mesi Mesi di attivita' nel corso del periodo d'imposta (vedere istruz.) Num.

Pagina

1


CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N

WK05U

QUADRO A - PERSONALE ADDETTO ALL'ATTIVITA' Numero A01-Dipendenti a tempo pieno A02-Dipendenti a tempo parziale,assunti con contr. di inserim.,a termine,di lavoro intermit.,di lav.ripartito; personale con contratto di somministrazione di lavoro A03-Collaboratori coordinati e continuativi che prestano attivita' prev.nello studio A04-Collaboratori coordinati e continuativi diversi dal rigo precedente A05-Soci o associati che prestano attivita' nella societa' o associazione A06-Apprendisti (gia' inclusi tra i dipendenti)

Pagina

2

Num.gg. retrib.

% lavoro prestato

%


CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N

WK05U

QUADRO B - UNITA' LOCALE DESTINATA ALL'ESERCIZIO DELL'ATTIVITA' B00-Numero complessivo delle unita' locali Progressivo unita' locale

1

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 (X) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( )

B01-Comune RIETI B02-Provincia RI B03-Spese per l'utilizzo di servizi di terzi B04-Costi sostenuti per strutture polifunzionali B05-Superficie locali destinati esclusivamente all'esercizio dell'attivita' B06-Uso promiscuo dell'abitazione

Pagina

3

,00 ,00 15 Mq ( )barr.cas.


CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N

WK05U

QUADRO D - ELEMENTI SPECIFICI DELL'ATTIVITA' MODALITA' DI ESPLETAMENTO DELL'ATTIVITA' di cui inc.per i quali nell'anno sono perc.solo acc. e/o saldi (pag.parziali) Numero

Tot.incarichi PRESTAZIONI NON A FORFAIT D01-Contabilita' ordinaria(compensi fino a E 1.500,00) D02-Contabilita' ordinaria(compensi oltre E 1.500,00 e fino a E 6.000,00) D03-Contabilita' ordinaria(compensi oltre E 6.000,00) D04-Contabilita' semplificata D05-Mod.730(a seguito di convenzione con il sostituto di imposta del soggetto dichiarante) D06-Mod.730 D07-Mod.Unico di persone fisiche non titolari di partita IVA D08-Mod.Unico di persone fisiche titolari di partita IVA D09-Mod.Unico societa' di persone ed equiparate D10-Mod.Unico societa' di capitali, enti commerciali ed equiparati/ Mod.Unico enti non commerciali ed equiparati D11-Mod.770(1 sostituito) D12-Mod.770(da 2 a 10 sostituiti) D13-Mod.770(oltre 10 sostituiti) D14-Mod.IVA (anche se compreso nella dichiarazione unificata) D15-Inoltri telematici esclusi da forfait (modelli F24 e simili) D16-Comunicazioni ed accessi a pubblici uffici anche per comunicazioni di irregolarita' e simili D17-Assistenza al contribuente nella fase precontenziosa(ad esclusione dell'assistenza per comunicazioni di irregolarita' e simili) D18-Contenzioso tributario D19-Redazione bilanci D20-Incarichi di revisore o collegi sindacali in associazioni, fondazioni,societa' cooperative D21-Collegi sindacali (diversi da quelli indicati al rigo D20) Pagina

4

Numero

2


CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N

WK05U

QUADRO D - ELEMENTI SPECIFICI DELL'ATTIVITA' (SEGUE) MODALITA' DI ESPLETAMENTO DELL'ATTIVITA' di cui inc.per i quali nell'anno sono perc.solo acc. e/o saldi (pag.parziali) Numero

Tot.incarichi Numero D22-Rev.contabile in Enti Pubblici D23-Revisore contabile diversa da quelli indicati al rigo D22) D24-Consulenze e pareri in materia contabile,fiscale e societaria D25-Consulenza aziendale,organizzativa e finanziaria D26-Consulenza per operazioni straord. (fusioni,trasformazioni,scissioni, di irregolarita' e simili) D27-Perizie e consul.tecniche di parte D28-Consulenza in materia di procedure concorsuali (diversa da quella prevista dalla variabile D27) D29-Perizie e consulenze tec.d'ufficio D30-Incarichi giudiziali D31-Procedure concorsuali D32-Convegni e corsi di formazione D33-Amministrazione del personale(paghe e stipendi) - vedere istruzioni (1 dipendente) D34-Amministrazione del personale(paghe e stipendi) - vedere istruzioni (da 2 a 10 dipendenti) D35-Amministrazione del personale(paghe e stipendi) - vedere istruzioni (oltre 10 dipendenti) D36-Consulenza e assistenza per i i rapporti di lavoro e contenzioso amministrativo D37-Ricerca e selezione del personale D38-Pianificaz.ed assistenza,sicurezza ed igiene negli amb.di lavoro D39-Pratiche amministrative e contratti di lavoro atipici D40-Partecipaz.a Consigli d'Amministraz. o incarichi in organismi di categ. D41-Altre prestaz.diverse dalle prec.

Pagina

5

3

1


CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N

WK05U

QUADRO D - ELEMENTI SPECIFICI DELL'ATTIVITA' (SEGUE) GRUPPI DI PRESTAZIONI EROGATE CONGIUNTAMENTE PER UNO STESSO CLIENTE E REMUNERATE A FORFAIT di cui inc.per i quali nell'anno sono perc.solo acc. e/o saldi (pag.parziali) Numero

Tot.incarichi Numero D42-Contab. semplificata, consulenza in materia fiscale (comprese dichiaraz.fiscali) e societaria D43-Contab.ordinaria, consulenza in materia fiscale (comprese dichiaraz.fiscali) e societaria D44-Contab. semplificata, consulenza in mat.fiscale (comprese dichiar. fiscali),societaria e del lavoro D45-Contab.ordinaria, consulenza in mat.fiscale (comprese dichiar. fiscali),societaria e del lavoro D46-Contabilita' ordinaria, bilancio e dichiarazioni fiscali D47-Contabilita'semplificata e dich.f D48-Consulenza contabile, bilancio e dichiarazioni fiscali D49-Assistenza e consulenza in materia del lavoro (compresi servizi di amministrazioni,paghe e stipendi) D50-Stabili coll.con altri studi prof. MODALITA' DI ESPLETAMENTO DELL'ATTIVITA' Tot.incarichi PRESTAZIONI NON A FORFAIT D01-Contabilita' ordinaria(compensi fino a E. 1.500,00) D02-Contabilita' ordinaria(compensi oltre E. 1.500.ee e fino a E. 6.000,00) D03-Contabilita' ordinaria (compensi oltre E. 6.000,00) D04-Contabilita' semplificata D05-Mod.730 (a seguito di convenzioni con il sostituto d'imposta del soggetto dichiarante) D06-Mod.730 Pagina

% sui comp.

6

,

%

,

%

, ,

% %

, ,

% %

di cui inc.per i quali nell'anno sono perc.solo acc. e/o saldi (pag.parziali) % sui comp.


CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N

WK05U

QUADRO D - ELEMENTI SPECIFICI DELL'ATTIVITA' (SEGUE) MODALITA' DI ESPLETAMENTO DELL'ATTIVITA' Tot.incarichi PRESTAZIONI NON A FORFAIT % sui D07-Mod.Unico di persone fisiche non titolari di partita IVA D08-Mod.Unico di persone fisiche titolari di partita IVA D09-Mod-Unico societa' di persone ed equiparate D10-Mod.Unico societa' di capitali, enti commerciali ed equiparati/Mod.Unico enti non commerciali ed equiparati D11-Mod.770(1 sostituto) D12-Mod.770(da 2 a 10 sostituti) D13-Mod.770(oltre 10 sostituti) D14-Mod.IVA (anche se compreso nella dichiarazione unificata) D15-Inoltri telematici esclusi da forfait (modelli F24 e simili) D16-Comunicazioni ed accessi a pubblici uffici anche per comunicazioni di irregolarita' e simili D17-Assistenza al contribuente nella fase precontenziosa (ad escl.dell'assist. per comunicaz.di irregolarita' e simili D18-Contenzioso tributario D19-Redazione bilanci D20-Incarichi di revisore o collegi sindacali in associazioni,fondazioni, societa' cooperative D21-Collegi sindacali (diversi da quelli indicati al rigo D20) 3 D22-Revisione contabile in Enti Pubblici D23-Revisore contabile diverso da quello di cui al rigo D22 D24-Consulenze e pareri in materia contabile, fiscale e societaria D25-Consulenza aziendale, organizzativa e finanziaria D26-Consulenze per operazioni straordinarie (fusioni, trasformazioni, scissioni, conferimenti, cessioni, ecc.) D27-Perzie e consulenze tecniche di parte D28-Consulenza in materia di procedure concorsuali(diversa da quella prevista dalla variabile D22) Pagina

7

comp. ,

%

,

%

,

%

, , , ,

% % % %

,

%

,

%

,

%

, , ,

% % %

,

%

di cui inc.per i quali nell'anno sono perc.solo acc. e/o saldi (pag.parziali) % sui comp.

, ,

% %

,00 % , % ,

%

,

%

,

%

,

%

, ,

% %

, ,

% %

,

%

,

%


CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N

WK05U

QUADRO D - ELEMENTI SPECIFICI DELL'ATTIVITA' (SEGUE) MODALITA' DI ESPLETAMENTO DELL'ATTIVITA' Tot.incarichi PRESTAZIONI NON A FORFAIT % sui D29-Perzie e consulenze tecniche d'ufficio D30-Incarichi giudiziali D31-Procedure concorsuali 55 D32-Convegni e corsi di formazione D33-Ammin.del personale(paghe e stipendi) - vedere istruzioni(1 dipendente) D34-Ammin.del personale (paghe e stipendi) -vedere istruz.(da 2 a 10 dipendenti) D35-Ammin.del personale (paghe e stipendi) -vedere istruz.(oltre 10 dipendenti) D36-Consulenza e assistenza per i rapporti di lavoro e contenzioso amministrativo D37-Ricerca e selezione del personale D38-Pianificazione ed assistenza, sicurezza ed igiene negli ambienti di lavoro D39-Pratiche amministrative e contratti di lavoro atipici D40-Partecipaz. a Consigli d'Amministrazione o incarichi in organismi di categoria D41-Altre prestaz.diverse dalle precedenti 42 GRUPPI DI PRESTAZIONI EROGATE CONGIUNTAMENTE PER UNO STESSO CLIENTE E REMUNERATE A FORFAIT D42-Contabilita' semplificata, consulenza in materia fiscale (comprese dichiarazioni fiscali) e societaria D43-Contabilita' ordinaria, consulenza in materia fiscale (comprese dichiarazioni fiscali) e societaria D44-Contabilita' semplificata, consulenza in materia fiscale (comprese dichiarazioni fiscali) e societaria e del lavoro D45-Contabilita' ordinaria, consulenza in materia fiscale (comprese dichiarazioni fiscali) e societaria e del lavoro D46-Contab.ordin.,bilancio e dich.fiscali D47-Contab.semplif.e dichiar.fiscali D48-Consulenza contabile, bilancio e dichiarazioni fiscali D49-Assist.e consul.in materia del lavoro (comp.servizi di amm.paghe e stipendi) D50-Stabili coll.con altri studi profess. TOT = 100

Pagina

8

comp. , % , % ,00 % , % ,

%

,

%

,

%

, ,

% %

,

%

,

%

, % ,00 %

,

%

,

%

,

%

, , ,

% % %

,

%

, , %

% %

di cui inc.per i quali nell'anno sono perc.solo acc. e/o saldi (pag.parziali) % sui comp. , % , % , %

,

%


CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N

WK05U

QUADRO D - ELEMENTI SPECIFICI DELL'ATTIVITA' (SEGUE) ULTERIORI INFORMAZIONI D51-Totale prestazioni D52-di cui iniz.in anni preced. e non ancora completate D53-di cui iniz.in anni preced. e completate nell'anno D54-di cui iniziate e completate nell'anno D55-di cui iniziate nell'anno e non ancora completate

Numero

TIPOLOGIA DELLA CLIENTELA % sui compensi D56-Studi profess.comm.,rag.,periti comm.,consul.lavoro % D57-Altri esercenti arti e professioni % D58-Enti Pubblici Territoriali(comuni,province,regioni) % D59-Altri Enti pubblici 42 % D60-Imprenditori individuali e societa' di persone % D61-Banche e compagnie di assicurazione % D62-Altre societa' di capitali e altri enti privati,commerciali e non 58 % D63-Privati % D64-Altro % TOT = 100 % NUMEROSITA' DEI COMMITTENTI D65-Numero clienti nell'anno: da 1 a 5 ( )barr.cas. D66-Perc.dei compensi provenienti dal committente principale(indicare solo se superiore a 50%) % ELEMENTI SPECIFICI D67-Ore settim.dedicate all'attivita' D68-Settimane di lavoro nell'anno D69-Gestioni contabili effett.dirett.dallo studio D70-Gestioni contabili effettuate tramite servizi di terzi e fatturate al cliente dallo studio D71-Gestioni contabili effett.tramite serv.di terzi e fatt.al cliente dirett.da chi presta servizio D72-Compensi corrisposti a terzi per la gestione contabile di propri clienti D73-Compensi perc.per la consulenza fornita a terzi per la gest. contabile di propri clienti D74-Partecipaz.in societa' di servizi che effettuano gestioni contabili per conto dello studio D75-Spese sost.per Formaz.Prof.Continua D76-Somme corrisposte per prest.di lavoro auton. anche occasionali, dirett.aff.l'att.prof. e artistica (ricomprese nel rigo G07) D77-Somme corrisposte ad imprese per prestaz. di servizi dirett.afferenti l'attivita' profes. e artistica (ricomprese nel rigo G07)

Pagina

9

30 Num. 45 Num. ( )barr.cas. ( )barr.cas. ( )barr.cas. ,00 ,00 (X)barr.cas. ,00 ,00 ,00


CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N

WK05U

QUADRO D - ELEMENTI SPECIFICI DELL'ATTIVITA' (SEGUE) MODALITA' ORGANIZZATIVA ATTIVITA' ESERCITATA A TITOLO INDIVIDUALE D78-Studio proprio(compreso l'uso promiscuo dell'abitaz.) D79-Studio in condivisione con altri professionisti D80-Attivita' svolta presso studi e/o strutture di terzi

( )barr.cas. ( )barr.cas. ( )barr.cas.

ATTIVITA' ESERCITATA IN FORMA COLLETTIVA D81-Assoc.tra profession.(1=monodiscipl.;2=interdiscipl.) ATTIVITA' SVOLTA NELL'AMBITO DI UN'ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE E/O DI UNA SOCIETA' DI SERVIZI PROFESSIONALI (da compilare solo da parte dei contribuenti che,oltre ad esercitare a titolo individuale,partecipano ad un'associazione tra professionisti e/o sono anche soci di una societa' di servizi professionali) D82-Ore settimanali dedicate all'attivita' professionale nell'ambito di un'associaz. professionale e/o in ambito societario Num. D83-Settimane di lavoro nell'anno svolte nell'ambito di un'associazione profess. e/o in ambito societario Num. RIPARTIZIONE DEI COMPENSI PER DISCIPLINA PROFESSIONALE AD ESCLUSIONE DI QUELLI RELATIVI ALLE DISCIPLINE OGGETTO DEL PRESENTE STUDIO Da compilare solo da parte dei contribuenti che hanno indicato nella sezione Modalita' organizzativa Associazione tra professionisti il codice 2: interdisciplinare) % compensi D84-Codice % D85-Codice % D86-Codice % D87-Codice %

Pagina 10


CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N

WK05U

QUADRO G - ELEMENTI CONTABILI G01-Compensi dichiarati G02-Adeguamento da studi di settore G03-Altri proventi lordi G04-Plusvalenze patrimoniali G05-Spese per prestazioni di lavoro dipendente G05-di cui per personale con contratto di somministrazione di lavoro G06-Spese per prestazioni di collaborazione coordinata e continuativa G07-Compensi corrisposti a terzi per prestazioni direttamente afferenti l'attivita' professionale e artistica G08-Consumi G09-Altre spese G10-Minusvalenze patrimoniali G11-Ammortamenti G11-di cui per beni mobili strumentali G12-Altre componenti negative G13-Reddito(o perdita)delle attivita' professionali e artistiche G14-Valore dei beni strumentali mobili G14-di cui valore relativo a beni acquisiti in dipendenza di contratti di locazione finanziaria e non finanziaria IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO G15-Esenzione IVA G16-Volume d'affari G17-Altre operazioni(sempre che diano luogo a compensi)quali operazioni fuori campo e operazioni non soggette a dichiarazione G18-IVA sulle operazioni imponibili G19-Altra IVA (IVA sulle cessioni dei beni ammortizzabili+IVA sui passaggi interni) ULTERIORI ELEMENTI CONTABILI ALTRE COMPONENTI NEGATIVE G20-Canoni di locaz.finanziaria e non finanziaria relativi a beni immobili G21-Canoni di locaz.finanziaria e non finanziaria relativi a beni strumentali mobili BENI STRUMENTALI MOBILI G22-Spese per l'acquisto di beni strumentali di costo unitario non superiore a 516,46 euro

Pagina 11

95.722,00 ,00 ,00 ,00 ,00 ,00 ,00 28.300,00 18,00 4.214,00 ,00 2.881,00 2.881,00 ,00 60.309,00 15.042,00 ,00 ( )barr.cas. 96.262,00 ,00 20.215,00 ,00

,00 ,00

974,00


CODICE FISCALE

M T L D N L 6 2 P 2 9 H 2 8 2 N

WK05U

QUADRO V - ULTERIORI DATI SPECIFICI V01-Cessaz.regime "minimi" in uno dei tre per.d'imp.prec.

( )barr.cas.

QUADRO T - CONGIUNTURA ECONOMICA T01-Percentuale dei compensi relativa agli incarichi iniziati e completati nel periodo d'imposta T02-Perc.compensi relat.altri incarichi

% % TOT = 100 %

ASSEVERAZIONE DEI DATI CONTABILI ED EXTRACONTABILI RISERVATO AL CAF O AL PROFESSIONISTA(art.35 del D.Lgs.9 luglio 1997, n.241 e successive modificazioni) Cod.fiscale del resp.del CAF o del professionista

FIRMA

ATTESTAZIONE DELLE CAUSE DI NON CONGRUITA' O NON COERENZA RISERVATO AL CAF O AL PROFESS.OVVERO AI DIPEND.E FUNZIONARI DELLE ASSOCIAZ. DI CATEG.ABILIT.ALL'ASSIST.TECNICA(art.10,com.3-ter,legge n.146 del 1998) Cod.fiscale del resp.del CAF,del profess. o funz.associaz.di categ.abilitato

Pagina 12

FIRMA


MITDAN01

MITOLO DANIELE

DATI RELATIVI AL CALCOLO DI CONGRUITA' E COERENZA Studio Codice Fiscale Codice attività Anno Modello Numero progressivo unità Modello dichiarazione

WK05U MTLDNL62P29H282N 692011 2013 01 UNICO - Persone Fisiche

Quadro RE

CONGRUITA' Esito

CONGRUO

RICAVI Ricavo/Compenso dichiarato Ricavo/Compenso stimato da congruità Ricavo/Compenso minimo da congruità

95.722 93.810 91.807

NORMALITA' ECONOMICA Nome Indice di Normalità economica

Calcolato

Rendimento orario Inc.altre comp.neg.su comp.

46,81

Ricavo/Compenso stimato da congruita' e normalità economica Ricavo/Compenso minimo da congruita' e normalità economica Maggior costo del venduto da congruità e normalità economica Nuovo costo del venduto da congruità e normalità economica Maggior costo carburante

Soglia

Risultato

Maggior Ricavo

130,00 NORMALE 9,28 NORMALE

93.810 91.807

CORRETTIVI Correttivo specifico per lo studio Correttivo congiunturale di settore Correttivo congiunturale individuale Ricavo/Compenso stimato con applicazione correttivi anticrisi Ricavo/Compenso minimo con applicazione correttivi anticrisi Aliquota media IVA (%) I.V.A. dovuta relativa al ricavo/compenso stimato I.V.A. dovuta relativa al ricavo/compenso minimo

93.810 91.807 21,00


MITDAN01

MITOLO DANIELE

DATI RELATIVI AL CALCOLO DI CONGRUITA' E COERENZA Studio Codice Fiscale Codice attività Anno Modello Numero progressivo unità Modello dichiarazione

WK05U MTLDNL62P29H282N 692011 2013 01 UNICO - Persone Fisiche

Quadro RE

INDICI DI COERENZA Nome Indice di Coerenza

Resa oraria per addetto Inciden.spese sui compensi

Nome Indice di Coerenza

Calcolato

49,940 33,990

Minimo

24,720

Massimo

150,000 61,920

Risultato

COERENTE COERENTE

Risultato


MITDAN01

MITOLO DANIELE

PROBABILITA' DI APPARTENENZA AI GRUPPI OMOGENEI E TERRITORIALITA' Studio Codice Fiscale Codice attività Anno Modello Numero progressivo unità Modello dichiarazione

WK05U MTLDNL62P29H282N 692011 2013 01 UNICO - Persone Fisiche

Quadro RE

DATI RELATIVI ALLE PROBABILITA' DI APPARTENENZA AI GRUPPI OMOGENEI Gruppo 07

Descrizione Probabilita' Prof.prev.per.e cons.tecn.d'uff.,proc.conc.,incar. giud. 1,00000

DATI RELATIVI ALLA TERRITORIALITA' PONDERAZIONE TERRITORIALE Descrizione cluster territoriale Aree di benes.elev.,istruz.sup.,sist.econ.loc.org. Aree di benessere non elevato,bassa scolarizzazione Aree elev.urbanizz.con notevole grado di benessere Aree car.piccoli comuni con org.art.,medio beness. Aree marcata arretratezza econ.,basso benessere

100

% % % % %


Daniele Mitolo Modello Unico 2013