Issuu on Google+

"Trekking Italia Sede dell'Emilia-Romagna" <bologna@trekkingitalia.org> À : jean.marie.bouroche@gmail.com Répondre à : bologna@trekkingitalia.org trekmail #663 (15-10-13)

15 octobre 2013 15:51

7 pièces jointes, 289 Ko

'mmezzi cë l'eja cavà 'na brava funtanë j'eja fa' corri l'acqua sorgentivi sopi cë l'eja metti 'na vucell' a cantà cantavë e ripusavë bella dicevi pi' voi è diventatë 'na vucell' di fare dintë nu sonno accanto a vui bella madonnë me n'ha fatto 'nnamura' la camnatura e lu parla'

Andrea Sacco, “Accomë j’eia fa’ p’ama ’sta donnë” (1954) Anche se non l’avrete mai visto in televisione, Andrea Sacco è stato un grandissimo musicista. Contadino di Carpino, per tutta la vita (è morto nel 2006 a 95 anni) ha composto serenate e canzoni principalmente sul modello della “Montanara”. Nel Gargano un’eccezionale tradizione e vitalità musicale ha generato straordinarie varietà di temi, comunemente accomunate nella grande famiglia della Tarantella, genere diffusosi nel XVII secolo in tutto il nostro Sud, con nomi diversi, dall’Abruzzo alla Sicilia. Questa serenata vanta innumerevoli versioni, note a volte impropriamente come “Tarantella del Gargano” e spesso di valore assoluto, come le quattro che vi consigliamo vivamente di ascoltare. E poi qui si parla di noi!, il modo di camminare che fa innamorare. C’è bisogno d’altro per passare una bella giornata a spasso?

Sabato 19 ottobre laghi e boschi del Trentino ci attendono: la natura prima di assopirsi regala colori fantastici e l’autunno alle Cimane vale la sveglia e la giornata. Ritrovo alle 7 in via Barozzi, 5 (entrata Est delle FS), con auto proprie. Accompagna Franco M. per 6 ore e mezza di cammino. Ritrovo anche a Modena in via Fanti, ingresso Passaggio Porta Nord alle 7.30. Per chi parte da Modena, prenotarsi entro le 19 di venerdì.


(colori al Lago di Cei)

Giovedì 17 ottobre giro extra !! Una sera sul Monte Calvo. (prov. BO) Dalla Val di Zena risaliamo il crinale verso la Croara e il Monte Calvo. Trek: Centro Parco Casa Fantini (m 90), Ca dei Santini (m 262), San Giovanni di Monte Calvo (m 315), Caivola, Centro Parco Casa Fantini. RITROVO ore 15.30 a San Lazzaro, parcheggio in via Gramsci (davanti al civico 4), vicino alla via Emilia (bus 19), con auto proprie. Rientro ore 20 ORE DI CAMMINO 3 – FACILE – DISLIVELLO M 200 – € 3,00 Accompagna Carlo

Monte Calvo)

(la chiesa di

Finita l'estate i nostri lavori di volontariato sui sentieri riprendono il consueto ritmo martedì e sabato mezza giornata sui sentieri


periurbani (colline di Bologna, S. Lazzaro, Casalecchio e dintorni) giovedì e qualche domenica su quelli più lontani della provincia. Ricordiamo anzitutto gli appuntamenti già convocati per questa settimana, quindi: martedì 15 e sabato 19 ottobre ore 9 all’incrocio delle vie Saragozza e Casaglia (ingresso Parco Villa Spada), per spostarci su vicino sentiero. Entrambe queste uscite impiegheranno mezza giornata terminando entro le ore 13.30; giovedì 17 e domenica 20 ottobre ore 8.30 al parcheggio dei supermercati LIDL e Meridiana in via Corticella dopo il sottopasso della tangenziale a destra, per completare il percorso 100. Anche la prossima settimana usciremo martedì e sabato mezza giornata in collina mentre giovedì e domenica giornata intera in provincia, martedì 22 e sabato 26 ottobre ore 9 si ritorna all’appuntamento di porta San Mamolo, davanti al portico della chiesa S. Annunziata, per spostarci su vicini sentieri. Entrambe queste uscite impiegheranno mezza giornata terminando entro le ore 13.30; giovedì 24 e domenica 27 ottobre ore 8.30 al parcheggio dei supermercati LIDL e Meridiana in via Corticella dopo il sottopasso della tangenziale a destra, per completare il percorso 100. Entrambe queste uscite impegneranno l'intera giornata terminando intorno alle 17. Pranzo con i propri viveri. Per tutte le uscite, si raccomandano abiti da lavoro, oltre a scarpe adatte. Le attrezzature saranno fornite dal CAI, comunque chi possiede guanti da lavoro, forbici, seghetto da potatore, vanga, zappa ed altri strumenti utili allo scopo può portarli con sé. Domenica 20 ottobre saliamo un po' per le valli dei rii Fantino e Baricello; entrambi affluenti del T. Silla, scorrono canterini in vallette appartate, ove in primavera il verde è lussureggiante e spadroneggia. Borghi, mulini e santuari tra Lizzano e Monteacuto. Filgliolo del paese, accompagna Martino, si cammina 5 ore e mezza. Ritrovo alle 6.45 nell'atrio della stazione di Bologna, treno per Porretta ore 7.04, bus 776 per Lizzano. L’accompagnatore attende il gruppo alla fermata di Lizzano Comune.


Tresana)

(Monte Acuto da

Domenica 20 ottobre altri boschi in vista; stavolta sono quelli attorno e sopra il bacino di Ridracoli, il grande invaso che affascina in ogni stagione (ma in autunno di più). Accompagna Sandro per 6 ore di cammino. Ritrovo alle 7.30 in via Barozzi, 5 (entrata Est delle FS), con auto proprie.

(Il lago in autunno)

Un’anticipazione del Trekking Urbano (sarà dal 31 ottobre al 2 novembre) la faremo domenica 20 ottobre per la Festa internazionale della Storia, con un lungo percorso sulla via Emilia oggi, da San Lazzaro a Borgo Panigale, un esempio di palinsesto urbano. Da 2200 anni questa strada ha segnato i destini di Bologna e non solo. Leggeremo le tracce della storia lungo i 10 km che interessano la città. Ritrovo alle 9 a San Lazzaro, Piazza Bracci (comune) (bus 19). Gratuito per tutti, soci e non.


(al portico degli Alemanni)

Martedì 22 ottobre ospitiamo di nuovo e con grandissimo piacere Alberto Tampellini, appassionato studioso di storia, cultura materiale e popolare, che ci porterà su modi sconosciuti. Agobardo di Lione e le navi volanti del paese di Magonia infatti altro non sono che storie di avvistamenti di UFO, non recenti e seriali (e noiosi…) ma del passato. Infatti il fenomeno è antichissimo, procede dall’ignoto e precede le nostre conoscenze e forse i nostri desideri e le nostre paure. Imperdibile. Alle 21 in sede, v. dell’Inferno, 20/B.

Altra traversata suburbana mercoledì 23 ottobre, stavolta lungo il Reno, da Casalecchio al Borgo. Passeggiata lungo le sponde del nostro fiume, che si avviano a diventare un unico parco, sempre godibile e ricco di spunti interessanti. Ritrovo alle 9 a Casalecchio, casa della Conoscenza, v. Porrettana, 360. Rientro in bus o treno. Accompagna Lia, si cammina 3 ore.

(il Reno al Pontelungo)


(il Reno al Pontelungo)

Vedi qui il Calendario dei grandi trek in partenza Se non vuoi ricevere questa newsletter, manda un messaggio a: bologna@trekkingitalia.org Consulta la sezione documentazione appena pubblicata: programmi e schede dettagliate dei trek, fotoalbum e video della sezione di Bologna, iniziative culturali ed escursionistiche assieme ad altre associazioni. http://www.bibliotecatrek.org/documentazione.html Trekking Italia Bologna è su Facebook! la nostra pagina la trovate cliccando qui http://www.facebook.com/Trekking.Italia.Bologna A presto I camminanti Trekking Italia Bologna Per contattarci: tel. 051-222788 www.trekkingitalia.org/bologna E in mezzo metterò una bella fontana e ci farò scorrere l’acqua sorgiva. Sopra ci metterò un uccello a cantare; cantava e riposava, bella diceva, per voi sono diventato un uccello per fare un sonno accanto a voi, bella madonna. Mi ha fatto innamorare il vostro modo di camminare e di parlare. Andrea Sacco, “Come devo fare per amare questa donna” (1954)

Ascolta 4 versioni: http://www.youtube.com/watch?v=SA1hxXSC2A0


Andrea Sacco & I Cantori di Carpino http://www.youtube.com/watch?v=0Kc3oOD-xEU Marco Beasley & L’Arpeggiata http://www.youtube.com/watch?v=P-2VcpkOmbM Pino di Vittorio & Accordone (a 1:10:30) http://www.youtube.com/watch?v=LcT4snbSzxA NCCP (voce di Giovanni Mauriello I suppose) La foto del lago di Cei è di Leonardo Corradini


trekmail #663 (15-10-13)