Issuu on Google+

T ERZA C LASSE Data 02.12.2011

Numero 1

I.C.Fontanile Anagnino,via del Fontanile Anagnino 123 d, 00118 R0ma – http://www.fontanileanagnino.it tel.067900151

Festa dell’albero Classe terza C prima pagina Lunedì 21 Novembre a scuola abbiamo festeggiato la festa dell’albero. Durante la festa c’era una confusione tremenda:i bambini spingevano,urlavano,le file tutte scomposte e altri bambini che si allontanavano. Mentre i bambini cantavano e recitavano ,i genitori e ui parenti li guardavano e li ascoltavano,quanto chiasso!

Una giornata speciale

Non sapevo se facessero più chiasso gli alunni ma credo più i genitori.Dopo che molti alunni della classe III C avevano recitato

Luca e Saretta 3° D

,siamo andati a piantare l’albero. Sono arrivati due uominie hanno

Oggi è stata una giornata speciale .Siamo partiti

scavato una buca.Poi la nonna di Giorgia ha piantato l’alberello e

dalla nostra scuola con la terza A per andare

noi l’abbiamo aiutata; alla fine abbiamo salutato le mamme,i papà,i

verso le terme di Caracalla.

vari parenti e ce ne siamo tornati in classe. Alla festa ci siamo divertiti tanto!Abbiamo recitato tante poesie,ma la più bella eccola

Arrivati e scesi dal pullman siamo entrati nel

qui:

parco e ci siamo fermati a mangiare.La maestra è andata a prendere le magliette e i cappelli

“Quali azioni compie un albero”

.Siamo andati a giocare a basket e dopo il basket la maestra è andata a prendere le

Un albero nasce cresce

merendine e le bibite al bar del parco.Finite le merendine ci siamo diretti verso il golf e subito

Si nutre

dopo siamo andati a vedere uno spettacolo di

Si inverdisce

ballo .Dopo un quarto d’ora,abbiamo fatto il giro

Si innalza

del parco dove facevano delle gare di atletica

Dorme

leggera.(Luca)

Si riveste

..Abbiamo giocato a bocce e ci siamo divertiti,poi

Si spoglia

però tutti erano dispiaciuti perché dovevano

Arrossisce

andare via. Era bellissimo e pieno di giochi.

Ingiallisce

Siamo usciti dalle Terme e camminato ma il

Si secca

pullman non era ancora arrivato. Finalmente è

Si invecchia

arrivato e siamo saliti e ci siamo messi al nostro posto. Quando siamo arrivati a scuola siamo scesi e arrivati alla nostra classe abbiamo abbracciato la maestra Stefania. (Saretta)

In questo numero: Una giornata speciale La festa dell’albero La raccolta delle olive

1 1 2

Muore.


Pagina 2 2 Pagina Titolo Titolo notiziario

Titolo Titolo53 Pagina Pagina la raccolta delle olive a scuola

La raccolta delle olive Flavia classe III A Venerdì la maestra Cristina ci ha portato a raccogliere le olive. C’era anche Angelo che aveva portato gli attrezzi per raccogliere le olive. Angelo aveva messo un telo di colore verde acqua,poi Angelo per raccogliere le olive usava il rastrello e la scala,mentre noi le raccoglievamo con le mani.

primavera

Ogni immagine deve avere una didascalia che descrive la figura.

Dopo ci sono venuti a vedere i bambini della scuola dell’infanzia. Infine la maestra Cristina ci ha detto di raccogliere un ramo di olivo per conservarlo nel nostro quaderno.

Tutti insieme a raccogliere olive

C’era anche Angelo che aveva portato gli attrezzi..

Davide Belli III B Venerdì siamo andati in giardino con Angelo. Nome dell’autore Angelo ci ha spiegato alcune cose sull’ulivo e ci ha fatto raccogliere le olive. E’ salito sulla scala,con il rastrello batteva sul ramo e faceva cadere le olive,noi le abbiamo raccolte mettendole in un sacco. Dopo abbiamo preso un rametto e un oliva per portarli in classe e fare un lavoro. . Raccolta Delle olive delle classi terze A e B.

.


Terza classe