Page 1

… tutto il resto è vita! Indirizzo blog: http://bonecha.blogspot.com/ di Sara Roggeri Prosegue la nostra rubrica dedicata ai viaggi dei lettori del nostro blog e come sempre ringraziamo tutti coloro che hanno accolto il nostro invito . Questo numero essendo dedicato alle vacanze ci ha permesso di conoscere diverse vacanze e tra tutte abbiamo scelto il racconto di Sara titolare dei blog “ … tutto il resto e vita!”, “La vita di Sara … la mia!”, “I premi e i regali da tutti voi”. Come vedete una persona molto attiva con dei blog molto ricchi di passione che ovviamente ci hanno fatto subito innamorare e deciso di seguire abitualmente. Inoltre è stata così carina da accettare il nostro invito in cui chiedevamo ai nostri lettori di raccontarci una loro vacanza indimenticabile e questo è il suo racconto, buona lettura!!!

“Le mie vacanze di per se son state sempre tutte belle ma ti racconterò la più travagliata e bella in assoluto. Era l'estate del '98, dovevano andare in Spagna in campeggio. Sulle guide avevamo trovato questo bellissimo parco dove c'era di tutto! Si parte il venerdì mattina, si va in macchina e si fanno tante soste, ma l'ultima la vogliamo fare alla Jonquera e per arrivarci bisogna arrivare in Spagna. Ma a Perpignan, a 36 km dall'obbiettivo, la macchina fa uno strano rumore sbanda un poco ma per fortuna Claudio riesce a fermarsi.. dietro a noi si è creato il nulla...già, la ruota posteriore si è staccata! Prontamente attiva la polizia che chiama il carroattrezzi e ci accompagna al motel più vicino. Ma purtroppo è venerdì sera e fino a lunedì i pezzi di ricambio non arrivano! La sfortuna vuole che abbiamo pochi franchi, travel check per pesos e lire italiane, i franchi servono per l'hotel ma sia i TC e le lire non le vogliono... e noi con cosa mangiamo per tre giorni? La receptionist non ci vuol cambiare le lire e Claudio minacci di chiamare la polizia! Il massimo che può fare è cambiare qualcosa che bastano appena per pochi pasti.. A qualche km c'è un McDonalds e così ad ogni pasto ci si avvia dove facciamo mangiare il bimbo e noi ci nutriamo di gelati per i restanti giorni... Tanta noia e tanta fame!! Arriva il lunedì mattina e noi stiamo in attesa di una chiamata dall'officina che non arriva. Il mattino dopo prendiamo le valigie e visto che non abbiamo soldi per un taxi ci avviamo a piedi verso l'officina. La PASSIONE per i VIAGGI by Freemax Travel srl

www.freemaxtravel.com

23


Non so quanto abbiamo camminato ma è stata tanta strada! L'officina era in mezzo al nulla, intorno solo prati secchi e carcasse di auto! Mi aspettavo che da un momento all'altro arrivasse il cammello col tipo a dirci; vacanze fai da te? No Alpitour? haiahiahaihai!! Per pagare ci hanno accompagnato in banca a cambiare il TC e dopo di questo la vacanza è iniziata! Il Park Playa Barà era di quanto più stupendo potessimo immaginare, i nostri standard son sempre stati più bassi ma questa volta avevamo voluto il meglio che potessimo concederci! La felicità di Daigor ci ha ripagati di tutto il sacrifico fatto... lui di quella vacanza ha un ricordo meraviglioso e noi, nonostante tutto... pure!!”

Spagna - Tarragona Fonte immagine: http://www.palanetware.com

Spagna – la spiaggia di Tarragona Fonte immagine: http://www.cystinosisfoundation.org/Spain/Spain_MainFrame.html

Estratto pag. 23-24 del N. 4 del nostro nuovo Magazine on line “La Passione per i Viaggi” La PASSIONE per i VIAGGI by Freemax Travel srl

www.freemaxtravel.com

24

Profile for Passione Viaggi

Estratto dal N. 4 del nostro nuovo magazine "La Passione per i Viaggi"  

Il racconto della blogger Sara del suo viaggio indimenticabile in Spagna.

Estratto dal N. 4 del nostro nuovo magazine "La Passione per i Viaggi"  

Il racconto della blogger Sara del suo viaggio indimenticabile in Spagna.

Advertisement