Page 1

ANNO X, NUMERO 11

NOVEMBRE 2017

Questo mese si apre con alcune novità, belle, che vogliamo condividere con voi. Vi ricordate che ci eravamo lasciati il mese scorso con in programma l’incontro con i bambini dell’asilo di Cristo Re? L’incontro è avvenuto ed ha avuto tanto successo che su suggerimento delle maestre si è pensato di far diventare un appuntamento fisso la collaborazione tra loro e noi. A cominciare dall’anno nuovo, un paio di volte al mese i bambini verranno qui per fare con noi i lavoretti manuali, in uno scambio di sicuro molto fecondo, ma sono in progetto anche l’animazione di una S. Messa da parte dei bambini e una visita per gli auguri di Natale…Che bello!! La nostra famiglia così si allarga alle nuove generazioni!! E di sicuro qualche foto immortalerà questi eventi che potremo rivedere sul maxi televisore posto in portineria per illustrare com’è la PaSOMMARIO sotti Cottinelli!! Incomincia poi, sempre in questo mese, il Progetto Clown che sarà, di sicuro, una gradita novità: togliamoci quindi Appuntamenti e 2 Compleanni subito dalla testa che novembre sia un mese triste! Parliamo di Santi

2

A proposito...

3

Relax

4

BUON MESE DI


IL SOFFIO Pagina 2

COMPLEANNI

Appuntamenti di NOVEMBRE

Barbisoni Elvira 12 novembre

Sabato 4 ore 9.40 | S. Messa in suffragio di tutti i defunti della Casa

TANTI AUGURI DI BUON COMPLEANNO!!!

Sabato 25 (al mattino) primo appuntamento con i Clown Sabato 25 (al pomeriggio) Francesco Braghini in concerto mercoledì 29 Festa dei compleanni Ogni lunedì tombola con i nostri volontari

E’ tornata alla Casa del Padre la Signora Massenza Claudia. Ricordiamola nelle nostre preghiere

Parliamo di Santi In una barzelletta la maestra dice “Ragazzi, il primo novembre si sta a casa perché ricorrono i santi” e Pierino commenta “Speriamo che quest’anno arrivi primo mio nonno”…Sembra una sciocchezza ma contiene una grande verità: i Santi non sono solo quelli segnati sui calendari ma sono tutte le persone che sono in Paradiso e quindi i nostri parenti, vicini di casa, conoscenti e anche moltissimi a noi sconosciuti. I Santi del calendario sono quelli di cui la Chiesa ci può assicurare che sono in Paradiso (per esempio ci sono dei miracoli dovuti alla loro intercessione) e che ci propone come modelli, come “fratelli maggiori” che ci aiutano e a cui possiamo rivolgerci con fiducia. Ovviamente i Santi sono tutti già morti (nonostante qualcuno si meravigli quando lo sente dire): non ci sono Santi ancora vivi, per il semplice motivo che se sono vivi non possono essere in Paradiso! Provate a fare questo “gioco di memoria”: quanti Santi conoscete? Qual è il vostro Santo preferito? Quando si festeggia e cosa sapete di lui/lei? Quali sono gli aspetti della sua vita che potete imitare? Quali Santi e Beati bresciani conoscete?


A PèROPOSITO... C’è una famosa canzone in inglese che tutti abbiamo sentito almeno una volta: “Oh When the Saints go marcining in” che parla proprio dei Santi. La riportiamo con la traduzione, al posto della PREGHIERA che mettiamo di solito nell’ultima pagina del nostro giornalino perché sembra adatta per meditare sulle “ultime realtà”. We are trav'ling in the footsteps Of those who've gone before, And we'll all be reunited, On a new and sunlit shore,

Camminiamo sulle orme Di coloro che sono già andati, E saremo tutti riuniti, In una nuova spiaggia soleggiata,

Oh, when the saints go marching in Oh, when the saints go marching in Lord, how I want to be in that number When the saints go marching in

Oh, quando i santi marceranno Oh, quando i santi marceranno Signore, come vorrei essere con loro Quando i santi marceranno

And when the sun refuse to shine And when the sun refuse to shine Lord, how I want to be in that number When the sun refuse to shine

E quando il sole si rifiuterà di splendere E quando il sole si rifiuterà di splendere Signore, come vorrei essere con loro Quando il sole si rifiuterà di splendere

And when the moon turns red with blood And when the moon turns red with blood Lord, how I want to be in that number When the moon turns red with blood

E quando la luna si arrosserà di sangue E quando la luna si arrosserà di sangue Signore, come vorrei essere con loro Quando la luna si arrosserà di sangue

Oh, when the trumpet sounds its call Oh, when the trumpet sounds its call Lord, how I want to be in that number When the trumpet sounds its call

Oh, quando la tromba suonerà il richiamo Oh, quando la tromba suonerà il richiamo Signore, come vorrei essere con loro Quando la tromba suonerà il richiamo

Some say this world of trouble is the only one we need, But I'm waiting for that morning, When the new world is revealed.

Alcuni dicono che questo mondo tormentato sia l'unico a disposizione, Ma io sto aspettando quel giorno, Quando il nuovo mondo sarà rivelato.

Oh, when the new world is revealed Oh, when the new world is revealed Lord, how I want to be in that number When the new world is revealed

Oh, quando il nuovo mondo sarà rivelato Oh, quando il nuovo mondo sarà rivelato Signore, come vorrei essere con loro Quando il nuovo mondo sarà rivelato

Oh, when the saints go marching in Oh, when the saints go marching in Lord, how I want to be in that number When the saints go marching in»

Oh, quando i santi marceranno Oh, quando i santi marceranno Signore, come vorrei essere con loro Quando i santi marceranno


WORK

IL SOFFIO Pagina 4

Via Grazzine 6 25123 Brescia

Tel.: 030 3390556 Fax: 030 302011 E-mail: fondazione@pasotticottinelli.it

relax

Scelga di donare il suo 5 per mille alla

Fondazione Pasotti Cottinelli Onlus firmando nel riquadro delle Onlus e indicando il codice fiscale

98077830176

Profile for Pasotti Cottinelli

NOVEMBRE 2017  

Notiziario il soffio n 11 novembre 2017

NOVEMBRE 2017  

Notiziario il soffio n 11 novembre 2017

Advertisement