__MAIN_TEXT__

Page 1

In Forma anno XII - n° 3/2016

Superiamo insieme

il parkinson

Poste Italiane s.p.a. – Spedizione in Abbonamento Postale – D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004) art. 1, comma 2, DCB-Milano

passo dopo passo

ottobre - novembre - dicembre

Cari amici, mi piace sempre molto scrivere l'editoriale di ottobre, perché significa che si ricomincia. Le novità fervono in APM: il 20 aprile nell'Assemblea Soci il Consiglio ha nominato - secondo un normale avvicendamento e per il prossimo triennio - Felice Lodigiani Vicepresidente di APM. Sono stati confermati gli altri componenti: Maria Gemignani, Lucilla Bossi e Luisa Berra in qualità di Consiglieri e Francesca Saporiti Presidente. Come ogni anno abbiamo organizzato il Convegno "Parkinson: ragioniamo di pancia" che ha suscitato grande interesse e partecipazione: una occasione per ritrovarsi tra amici e un’opportunità di acquisire nuove informazioni. Il 28 settembre faremo la presentazione del programma del prossimo trimestre e sarà distribuito in omaggio il DVD con l'intera registrazione del convegno. Quest'anno, oltre ad AFA e Tono e Sperimentazione Vocale, che proseguiranno fino a giugno, APM offre ai Soci una serie di incontri di QiGong con i quali, attraverso esercizi di respirazione e movimenti lenti, si impara a far fluire nel nostro corpo l'energia in modo corretto. La dottoressa Maria Antonietta Volontè, neurologa del San Raffaele, introdurrà il ciclo di incontri spiegando i vantaggi e i miglioramenti per le persone affette dalla malattia di Parkinson.

Nel mese di giugno abbiamo concluso l'anno con una visita agli splendidi giardini di Minoprio, gita organizzata con molto entusiasmo e grande competenza da Fernanda, nostra Socia, che ha deciso di darci una mano per l’organizzazione di eventi e che, con tantissima gioia, abbiamo accolto nel nostro team operativo. Sull'onda di questo successo ci saranno molte piacevoli sorprese. La prima iniziativa è la visita guidata (giovedì 20 ottobre) al Museo multimediale dei Martinitt e delle Stelline, un caso di vera beneficienza sociale. Promossi da alcuni Soci di APM, si stanno formando alcuni Gruppi spontanei che hanno avuto molto seguito: quello di lettura, di decoupage, di composizione floreale ed uno per imparare le basi di utilizzo del computer. Un modo piacevole per stare insieme, condividere le proprie esperienze ed avere la possibilità di trasmettere agli altri ciò che sappiamo fare. Un ringraziamento sincero da parte mia va a tutti i Soci che si sono resi disponibili a interviste e incontri per la stesura del Libro Bianco del Parkinson, un importante progetto di sensibilizzazione verso l’opinione pubblica, gli Enti, la comunità scientifica, l’associazionismo e le famiglie, promosso da Parkinson Italia e con la convinta ed attiva partecipazione di APM. Un fantastico inizio, lasciatemi esagerare con gli aggettivi...!!! Buon lavoro! Francesca Saporiti

Informazione importante Per indisponibilità dei locali al Collegio San Carlo siamo stati costretti, nostro malgrado, a reperire altre sistemazioni dove effettuare le attività nel prossimo trimestre. Pertanto: • In Via San Vittore 49, presso La Cordata si terranno le sessioni di AFA Attività Fisica Adattata, con Roberta Alampi, • In Via G. A. Grassi 4 presso Principessa Jolanda (lato abside di Santa Maria delle Grazie) si terrà QiGong con Emanuele Oliva, • In Sede si terranno le sessioni di Tono e Sperimentazione Vocale con Fulvio Clementi. Siamo consapevoli del disagio che il cambio di sede per le attività può comportare ai nostri Soci. Assicuriamo che è allo studio una soluzione organica del “problema spazi”.


Appuntamenti

la Segreteria riapre martedì 20 settembre mercoledì 28 settembre ore 15:30 in Sede: presentazione del programma

Ottobre

Novembre

1

S

1

M

2

D

2

M

3

L

3

5

Tono sperimentazione vocale M AFA Attività Fisica Adattata M QiGong

6

Dicembre 1

G

2

V

G

3

S

4

V

4

D

5

S

5

L

G

6

D

6

M

7

V

7

L

7

M

8

S

8

M

8

G

Attività sospesa

9

D

9

M

9

V

dal 7 all’11 dicembre

10

L

G

10

S

11

M

11

V

11

D

12

Tono sperimentazione vocale AFA Attività Fisica Adattata M QiGong

10

12

S

12

L

13

G

13

D

13

Tono sperimentazione vocale M AFA Attività Fisica Adattata

14

V

14

L

14

M

15

S

15

M

15

G

16

D

16

M

16

V

17

L

G

17

S

M

18

V

18

D

19

Tono sperimentazione vocale AFA Attività Fisica Adattata M QiGong

17

18

19

S

19

L

20

G

20

D

20

M

21

V

21

L

21

M

22

S

22

M

22

G

Attività sospesa

23

D

23

M

23

V

dal 19 dicembre

24

L

24

G

24

S

al 8 gennaio

25

V

25

D

per vacanze natalizie

26

Tono sperimentazione vocale M AFA Attività Fisica Adattata M QiGong

26

S

26

L

27

G

27

D

27

M

28

V

28

L

28

M

29

S

29

M

29

G

30

D

30

M

30

V

31

L

31

S

4

25

Museo Stelline

QiGong

Tono sperimentazione vocale AFA Attività Fisica Adattata QiGong

Tono sperimentazione vocale AFA Attività Fisica Adattata QiGong

Tono sperimentazione vocale AFA Attività Fisica Adattata QiGong

Tono sperimentazione vocale AFA Attività Fisica Adattata QiGong

Tono sperimentazione vocale

nuovi orari segreteria: Lunedì 15:00 - 17:00

Festa di Natale

| Mercoledì e Giovedì 10:00 - 12:00

Dove e quando AFA Attività Fisica Adattata Residence La Cordata, Via San Vittore 49 dalle 16:00 alle 17:30 - Roberta Alampi

Tono sperimentazione vocale AFA Attività Fisica Adattata

Incontri Tono e sperimentazione vocale Sede APM dalle 16:00 alle 17:30 Fulvio Clementi Qi Gong Principessa Jolanda, Via G. A. Sassi 4 dalle 16:00 alle 17:30 ca. Emanuele Oliva

Giovedì 20 ottobre ore 15:30 in Corso Magenta 57 Martinitt e Stelline Archivio Storico Visita al Museo multimediiale e interattivo Venerdì 16 dicembre alle 16:00 in Sede Festa di Natale


A colloquio con Emanuele Oliva Emanuele Oliva è insegnante di Taijiquan (antica disciplina olistica di autosviluppo) e di QiGong (antica ginnastica psicofisica ed energetica cinese). Ha maturato quarantennale esperienza di studio e di pratica nell’ambito delle arti marziali. Il suo insegnamento spazia da quello nelle palestre di arti marziali alle comunità di recupero di tossicodipendenti, a quelle in ospedali psichiatrici. Nel prossimo trimestre di quest’anno terrà un Corso di QiGong riservato ai Soci APM. Come può illustrare, in sintesi, la pratica del QiGong? Il QiGong è legato alla filosofia cinese di matrice taoista e buddista e alla medicina tradizionale cinese, di cui fa parte, e ne assume tutti i principi e concetti. La pratica del QiGong è rivolta allo studio, allo sviluppo ed all’utilizzo dell’energia che circola dentro il corpo umano immerso nel campo energetico universale; secondo l’approccio cinese realizza la fusione dei concetti di corpo e mente. Cosa significa “QiGong”? Il termine QiGong risale agli anni ’30 – ’50 e può essere scritto in diverse forme grafiche, ma viene pronunciato nello stesso modo. Qi significa energia ed anche respiro, soffio vitale, mentre Gong assume il significato di lavoro. Pertanto il QiGong è il lavoro dell’energia. Il QiGong attiva risorse proprie dell’individuo che altrimenti rimarrebbero inespresse. Quali benefici si possono trarre dalla pratica di questi esercizi? Innanzitutto finalità salutari per il raggiungimento dell’efficienza psicofisica, lo sviluppo delle capacità innate dell’essere umano, capacità nascoste dalle abitudini sbagliate. Poi, anche, la piacevolezza che deriva dall’essere in armonia con se stessi e con la natura, nonché vincere lo stress della vita quotidiana. Studi scientifici evidenziano il senso di rilassamento e la sensazione di benessere che si raggiungono, ma in modo più specifico il QiGong favorisce il potenziamento del sistema immunitario. Quanto tempo consiglia di dedicare a questa pratica? Alimentazione, esercizio fisico, controllo dello stress e altre sane abitudini sono fondamentali e dovrebbero diventare parte integrante della routine quotidiana. Per quale motivo un portatore della MdP dovrebbe “convertirsi” al QiGong? QiGong è la scienza che insegna a coltivare l’energia interna del corpo ed è quindi un efficace sistema per migliorare la salute e curare numerose malattie. La pratica di questi esercizi trasforma la debolezza in forza, la depressione in serenità, la malattia in salute.


Gita a Minoprio Pienamente riuscita la Gita di fine anno, prima delle ferie, fatta il 9 giugno 2016 alla Fondazione Minoprio Parco Botanico in provincia di Como. Si è visitato il Parco, la Serra Tropicale, il Giardino Mediterraneo e l’hangar serre. Esperte guide hanno intrattenuto i visitatori sugli aspetti tecnici e sulla storia del parco. L’organizzazione è stata affidata alla competenza di Fernanda che, con grande passione si è prodigata per rendere possibile la visita.

APM Parkinson Lombardia fa parte della Confederazione Parkinson Italia Onlus, che comprende 27 associazioni sparse su tutto il territorio nazionale

APM Parkinson Lombardia Onlus Via Vincenzo Monti 25 20123 Milano Tel. / Fax 02 284 78 92 con segreteria Cellulare 346 695 14 89 E-mail: info@parkinson-lombardia.it Sito: www.parkinson-lombardia.it APM iscritta con provvedimento n° 39627 del 14.9.1999 al n° 2590 Registro Generale Volontariato della Regione Lombardia

Orari segreteria Lunedì 15:00 - 17:00 Mercoledì e Giovedì 10:00 - 12:00

In Forma notiziario dell’associazione APM Parkinson Lombardia ONLUS Autorizzazione Tribunale di Milano n. 236 del 10/04/2006 Direttore Responsabile: Mario Devetag Progetto e impaginazione: Monica Mantegazza Tipografia: Arti Grafiche Fimognari srl

Profile for APM Parkinson Lombardia

Informa 3/2016  

Pubblicazione a cura di APM Parkinson Lombardia Onlus

Informa 3/2016  

Pubblicazione a cura di APM Parkinson Lombardia Onlus

Advertisement