Page 1

DETERMINAZIONE n. 01 del 27.11.2012 OGGETTO: P.O. FEP 2007/2013 - "Ripopolamento attivo dell'Astice mediterraneo (Homarus gammarus) nell'area SIC "Fondali di Capocozzo-S.Irene" all'interno dell'area del Parco. Rimodulazione quadro economico. IL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO (Decreto n°10 del 14.11.2012)

Premesso: che, con deliberazione n. 6 del 4 agosto 2011, dichiarata immediatamente eseguibile, il Comitato di Gestione Provvisoria del Parco, ha approvato il progetto di ripopolamento attivo dell'Astice mediterraneo (Homarus gammarus) nell'area SIC "Fondali di Capocozzo-S.Irene" all'interno dell'area del Parco per un importo complessivo di euro 217.493,33 oltre Iva; che l’Ente Parco ha partecipato al bando di attuazione della misura 3.2 "Misure tese a preservare e sviluppare la fauna e la flora acquatiche" nell'ambito del P.O. FEP 2007/2013, approvato con D.D.G. n. 977 del 18/02/2011 della Regione Calabria - Dipartimento n. 6 - Agricoltura, Foreste e Forestazione; che, con D.D.G. n. 16027 del 22/12/2011, la Regione Calabria ha approvato le graduatorie definitive delle domande relative alla predetta misura 3.2 ed ha impegnato le relative somme; che il progetto presentato dal Parco è stato ammesso a finanziamento per la complessiva somma di € 185.337,02 escluso IVA; che l'IVA è considerata spesa non ammissibile se il soggetto beneficiario è un ente pubblico e pertanto tale importo, quantificabile sulla base delle vigenti aliquote in €. 38.920,77, è a carico dell’Ente e finanziato con fondi di Bilancio, salvo ulteriori determinazioni della Regione Calabria; Preso Atto: che il Bilancio di Previsione del corrente esercizio 2012 è stato regolarmente approvato; che il finanziamento concesso a questo Ente con DDG n. 16027 del 22.12.2011 è stato iscritto in Bilancio per l’importo di € 185.337,02 oltre IVA; che occorre procedere alla rimodulazione del quadro economico di progetto; Visto il quadro economico rimodulato come di seguito riportato: TIPOLOGIA DI SPESA

IMPONIBILE DA PROGETTO IVA esclusa

NOTE

Spese tecniche per produzione e fornitura di giovanili da semina (come da preventivo Università della Tuscia per n.20.000 esemplari prebentonici e n.2000 bentonici)

€. 85.000,00 (IVA esclusa)

Collaborazione con le maestranze di pesca locali per l'attività di semina e monitoraggio assistenza nel posizionamento boe di segnalazione

€. 12.500,00 (IVA esclusa)

Spese per attività subacquee

€. 4.000,00 (IVA esclusa)

Spese per monitoraggio comprendenti: - organizzazione, informazione presso la cooperativa dei pescatori, scelta delle imbarcazioni, avvio richieste formali per imbarco - uscite di n° 5 uscite in mare seguendo attività di pesca per informaz. fauna associata - 8 uscite in mare con personale tecnico e subacquei - costruzione di nassini e 15 uscite in mare per monit. diretto

€. 22.240,45 (IVA esclusa)

Spese generali (spese progettuali, spese tenuta conto corrente dedicato, realizzazione targhe e cartellonistica esplicativa dell'intervento)

€. 14.826,97 (IVA esclusa)

Organizzazione workshop esplicativo attività

€. 4.166,67 (IVA esclusa)


€. 42.602,93 (IVA esclusa)

Acquisto e Trasporto f.co Vibo Valentia boe di segnalazione luminose perimetrazione zona SIC d'intervento – n. 6 boe

TOTALE

€ 185.337,02 (IVA esclusa)

IVA

€. 38.920,77

TOTALE INTERVENTO

€. 224.257,79

Ritenuto di dover provvedere in merito; Visto il protocollo d’intesa stipulato in data 13.11.2012 tra il Comune di Zambrone e l’Ente Parco; Visto il Decreto n° 10 del 14.11.2012 con l’arch. Nicola D.co Donato è stato nominato Responsabile Unico del Procedimento per la realizzazione del progetto "Ripopolamento attivo dell'Astice mediterraneo (Homarusgammarus) nell'area SIC "Fondali di Capocozzo-S.Irene" compresa nell’ambito del Parco Marino Regionale; Visti: il D.lgs. n. 267/2000; Il D.lgs n. 163/2006; il DPR n. 207/2010;

DETERMINA 1. Di Prendere atto del D.D.G. n. 16027 del 22/12/2011, con cui la Regione Calabria ha approvato le graduatorie definitive delle domande relative al Bando pubblicato sul BURC parte III n. 9 del 04.03.2011 PO FEP misura 3.2 annualità 2011 ed ha impegnato le relative somme; 2. Di prendere atto che il progetto di ripopolamento attivo giovanili di Astici Europeo (hommarus Gammarus) presentato dall’Ente Parco è stato ammesso a finanziamento per il complessivo importo di € 185.337,02 escluso IVA pari ad € 38.920,77; 3. Di prendere atto che la Regione Calabria – Ente finanziatore del progetto, non riconosce la quota IVA tra le spese ammissibili, ponendo tale spesa a carico dei soggetti beneficiari; 4. di rimodulare ed approvare il quadro economico del citato progetto così come di seguito riportato:

TIPOLOGIA DI SPESA

IMPONIBILE DA PROGETTO IVA esclusa

NOTE

Spese tecniche per produzione e fornitura di giovanili da semina (come da preventivo Università della Tuscia per n.20.000 esemplari prebentonici e n.2000 bentonici)

€. 85.000,00

(IVA esclusa)

Collaborazione con le maestranze di pesca locali per l'attività di semina e monitoraggio - assistenza nel posizionamento boe di segnalazione

€. 12.500,00

(IVA esclusa)

€. 4.000,00

(IVA esclusa)

Spese per monitoraggio comprendenti: - organizzazione, informazione presso la cooperativa dei pescatori, scelta delle imbarcazioni, avvio richieste formali per imbarco - uscite di n° 5 uscite in mare seguendo attività di pesca per informaz. fauna associata - 8 uscite in mare con personale tecnico e subacquei - costruzione di nassini e 15 uscite in mare per monit. diretto

€. 22.240,45

(IVA esclusa)

Spese generali (spese progettuali, spese tenuta conto corrente dedicato, realizzazione targhe e cartellonistica esplicativa dell'intervento)

€. 14.826,97

(IVA esclusa)

€. 4.166,67

(IVA esclusa)

€. 42.602,93

(IVA esclusa)

Spese per attività subacquee

Organizzazione workshop esplicativo attività Acquisto e Trasporto f.co Vibo Valentia boe di segnalazione luminose perimetrazione zona SIC d'intervento – n. 6 boe

TOTALE

€ 185.337,02 (IVA esclusa)

IVA

€. 38.920,77

TOTALE INTERVENTO

€. 224.257,79

5. Di impegnare l’importo di € 224.257,79 sul cap. 5040 int. 10.50.40 del bilancio di previsione esercizio 2012;


6. Di trasmettere copia della presente determinazione al dipartimento regionale competente per il seguito di competenza; 7. di dare atto che la presente determina: - è esecutiva dal momento dell’apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria a cura del responsabile del servizio ragioneria; - va pubblicata all’albo pretorio di questo Ente per quindici giorni consecutivi; - va inserita nel registro delle determinazioni, tenuto presso gli uffici dell’Ente Parco. Il Responsabile Unico del Procedimento (Arch. Nicola D.co Donato)

================================================================= IMPEGNO DI SPESA E COPERTURA FINANZIARIA Art. 151 comma 4 D.Lvo 267/2000 SI ATTESTA la relativa copertura finanziaria e la regolarità per l’importo di € 224.257,79 sul cap. 5040 int. 10.50.40 del bilancio di previsione esercizio 2012; Il Responsabile del Servizio (rag. Giuseppe Lo Iacono)

rimodulazione quadro economico  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you