Page 1

Pono Marino ReGionale fOlidoÌl GI (ODO (0:: r, \ Irellc Vibo MOIliHI Pii:" (ODO VllliIOnt,

Irope,

DETERMINAZIONE n. 3 S.E.F. del

df marzo 2016

Oggetto:- Liquidllzione e pagamento al Comune di Zambrone di un rimborso spese per l'attività di collaborazione ed assistenza contabile e tecnica resa dai suoi dipendenti dal 16/07/2015 al 31/12/2015 come da Protocollo d'Intesa del 16/07/2015. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ECONOMICO-FINANZIARIO

VISTAlaL. n.394deI06/12/1991; VISTA la L.R. n. IO del 14/0712003; VISTA la L.R. n. 13 deI2l/0412008; VISTA la L.R. n. 24 del 16/0512013; VISTO il D.Lgs. n. 267/2000 (T.U.E.L.); PREMESSO - che l'Ente Parco Marino, essendo privo di personale dipendente e non avendo sufficienti mezzi e risorse per poter autonomamente provvedere a tutti gli adempimenti necessari per il buon funzionamento del1'Ente, ha sottoscritto, in data 22 febbraio 2016, con il Comune di Zambrone, facente parte della Comunità del Parco, apposito Protocollo d'Intesa al fine di avvalersi della struttura amministrativa del predetto Comune ed in particolare del Servizio Tecnico e del Servizio EconomicoFinanziario per lo svolgimento delle proprie attività amministrative e che a tal fme è stato individuato quale collaboratore dell'Ente Parco Marino il rag. Giuseppe Lo Iacono, responsabile del Servizio Economico-Finanziario del Comune di Zambrone. VISTA - la nota pervenuta dal Comune di Zambrone con la quale si richiede il pagamento della somma di € 3.000,00 quale rimborso spese per l'attività di collaborazione ed assistenza contabile e tecnica resa nell'anno 2015 dai suoi dipendenti, ai sensi dell'art. 5 del precedente Protocollo d'Intesa, sottoscritto il 16/07/2015.


RAVVISATA la propria competenza. CONSIDERATO - che nel redigendo bilancio di previsione dell'esercizio finanziario 2016 risulta iscritto in conto residui al cap. 4210 sotto la voce "Spese per il personale in convenzione" l' importo di €3.000,OO. CONSTATATA la disponibilità fmanziaria presente sul predetto capitolo 4210 del redigendo bilancio di previsione dell'esercizio finanziario 2016. RITENUTO di dover provvedere alla liquidazione ed al pagamento in favore del Comune di Zambrone della complessiva somma di €3.000,OO quale rimborso spese per l'attività di collaborazione ed assistenza contabile e tecnica resa da suoi dipendenti nell'anno 2015, ai sensi del citato Protocollo d'Intesa del 16/07/2015 e che l'istruttoria preordinata an'emanazione del presente atto consenta di attestare la regolarità e la correttezza dell' azione amministrativa scelta; DETERMINA 1. la narrativa che precede è parte integrante e sostanziale della presente determinaZIone: 2. di liquidare e pagare al Comune di Zambrone la complessiva somma di €3.000,00 quale rimborso spese per l'attività di collaborazione ed assistenza contabile e tecnica resa da suoi dipendenti nell'anno 20105, ai sensi del Protocollo d'Intesa stipulato il 16/07/2015; tale somma sarà accreditata sul conto di Tesoreria Unica intestato al Comune di Zambrone avente il seguente IBAN: IT 40T 01000 03245 454300305357; 3. di imputare la somma di € 3.000,00 al cap. n. 4210 "Spese per il personale in convenzione" del redigendo bilancio di previsione dell'esercizio finanziario 2016, che presenta la necessaria disponibilità in conto residui: 4. di attestare la regolarità e correttezza dell'azione amministrativa scelta; 5. di dichiarare la presente determinazione immediatamente eseguibile; 6. di emettere il relativo mandato di pagamento; 7. di dare atto che la presente determinazione, ai fmi della pubblicità degli atti e della trasparenza dell'azione amministrativa, sarà pubblicata all' Albo Pretorio on Hne dell'Ente Parco per quindici giorni consecutivi con decorrenza dalla data odierna e sarà inserita nel registro delle determinazioni tenuto presso gli uffici dell'Ente Parco. Vibo Valentia, 07 marzo 2016. Il Responsabile del Servizio Economico-Finanziario Rag. Giuseppe Lo Iacono

Profile for Parco  Marino

Determina sef 3 2016002  

Determina sef 3 2016002  

Advertisement