Issuu on Google+

Registro dei decreti del Presidente DECRETO DEL PRESIDENTE n. 1 del 12 febbraio 2013 OGGETTO:- Presa d’atto soppressione del Consiglio Direttivo. Conferma dei decreti presidenziali n. 1 e 2/ 2011 e n. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 e 11/2012. L'anno 2013 il giorno 12 del mese di febbraio, alle ore 15,00, in Vibo Valentia Marina, in apposita sala della sede provvisoria del Parco Marino Regionale,

IL PRESIDENTE DELLʼENTE PARCO VISTA la legge n. 394 del 06/12/1991 ”Legge quadro sulle aree protette” e s.m.i.,; VISTA la L.R. n. 10 del 14/07/2003 “Norme in materia di aree protette” e s.m.i”; VISTA la L.R. n. 13 del 21/04/2008 “Istituzione del Parco Marino Regionale Fondali di Capocozzo-S.Irene-Vibo Marina-Pizzo-Capo Vaticano-Tropea”; VISTO il D.Lgs. n. 267 del 18/08/2000, T.U.E.L.; VISTO il D.P.C.R. n. 14 del 04/08/2011 con il quale è stato nominato Presidente di questo Ente Parco lʼavv. Vincenzo Graziano. PREMESSO - che lʼart. 14 della legge regionale n. 69 del 27 dicembre 2012 ha introdotto modifiche alla legge regionale n. 10 del 14 luglio 2003, avendone soppresso lʼart. 14 e modificati gli artt. 15, 16, 17, 18, 21, 23, 31 bis, 36 e 37; - che, a seguito di tali modifiche, è stato soppresso il Consiglio Direttivo dellʼEnte e tutti i poteri decisionali sono stati conferiti al Presidente dellʼEnte Parco, sicché tale organo monocratico provvede, a decorrere dal 29 dicembre 2012, giorno successivo a quello di pubblicazione della legge regionale n. 69 del 27 dicembre 2012 sul Supplemento ordinario n. 6 del 28 dicembre 2012 al B.U. della Regione Calabria – Parti I e II - n. 23 del 17 dicembre 2012, all'emanazione di tutti gli atti di amministra-zione, senza doverli sottoporre a successiva ratifica da parte di altri organi. Per quanto in premessa, DECRETA 1) di prendere atto della soppressione del Consiglio Direttivo dell’Ente Parco; 2) di prendere atto che, per lʼeffetto, tutti i poteri decisionali sono ormai conferiti al

Predidente dellʼEnte Parco, sicchè tale organo monocratico provvede all'emanazione di tutti gli atti di amministrazione, senza doverli sottoporre a successiva ratifica da parte di altri organi; 3) di prendere atto che, pertanto, tutti i decreti presidenziali finora emessi e cioè i decreti aventi numero 1 e 2 /2011 ed 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9,10 ed 11/2012 non necessitano più di alcuna ratifica da parte di altri organi; 4) di confermare, per qianto occorrer possa, la definitiva efficacia dei predetti decreti presidenziali; 5) di dichiarare il presente provvedimento immediatamente esecutivo.


Il presente decreto verrà affisso all’Albo pretorio dell’Ente Parco con decorrenza dalla data odierna (12 febbraio 2013) per 15 giorni consecutivi. Il Presidente dell’Ente Parco Avv. Vincenzo Graziano


DECRETO 1-2013