Page 1


CASERMA LA MARMORA PARATISSIMA/YLDA/CUT FOR ART PRS PARATISSIMA PRODUZIONI & SERVIZI WWW.PARATISSIMA.IT


Catalogo 2018 Gli artisti, le mostre e i progetti di Paratissima Art Fair Paratissima14 / Feeling Different Caserma La Marmora, Via Asti 22, Torino. Dal 31 ottobre al 4 novembre 2018 Grafica e comunicazione: Cecilia Di Blasi Vincenzo Parlati In copertina illustrazione di: Roberto Gentili Ringraziamenti A tutti gli artisti che hanno partecipato con passione ed entusiasmo, a tutto lo staff, i volontari e i giovani operatori che hanno intrapreso questa esperienza insieme a noi, a tutti gli sponsor che hanno deciso di sostenerci e hanno permesso la realizzazione della quattordicesima edizione.


005

intro

007

location

009

indice

027

G@P

galleries at paratissima

031

n.i.c.e.

new independent curatorial experience

087

crafters&makers

099

to do / to listen

101

061

ICS independent curated spaces

paratissima talent prize

photography at paratissima

117

013

073

feeling different exhibition

fashion & design

165

prizes

010

special project

nophoto

bootique

credits


intro 14 anni: non i 10 di un bambino, né i 20 di un quasi-adulto. 14 anni sono l’inizio dell’adolescenza, la rincorsa della felicità, la spensieratezza della gioventù e la paura del futuro, il guardarsi allo specchio e non riconoscere il proprio corpo che cambia. 14 anni vuol dire sentirsi diversi rispetto a ieri e a domani e per questo sentire l’energia del cambiamento. Paratissima è oggi adolescente, una realtà in piena trasformazione pronta ad abbracciare l’evoluzione. Per questo suo quattordicesimo compleanno, Paratissima torna alla Caserma La Marmora dal 31 ottobre al 4 novembre e celebra la diversità: quella rispetto a se stessi e agli altri, rispetto ai canoni, alle norme e agli schemi.

Crescere non è mai un processo solitario e necessita del seme della diversità per compiersi: accettare le differenze vuol dire avere una visione veritiera della realtà, non compromessa da pregiudizi o dictat sociali. Oggi Paratissima è grande abbastanza da riconoscere la propria evoluzione e il proprio sviluppo anche se ben lungi dal sentirsi adulta: il percorso da fare insieme agli artisti cresciuti con lei e con i nuovi che incontrerà lungo il proprio cammino non si è ancora fermato. Quest’anno, dunque, l’invito per gli artisti è quello di declinare attraverso la propria creatività i temi del cambiamento, dell’evoluzione e della diversità.

Sentirsi diversi vuol dire essere aperti al mondo, al dialogo, all’evoluzione e al confronto per continuare a maturare. Paratissima14 Feeling different

007


location Grazie al rinnovo della sinergia con Cassa Depositi e Prestiti, anche nel 2018 Paratissima può svolgersi nel suggestivo spazio della Caserma “La Marmora” di Via Asti. Un ritorno sperato e voluto per dare continuità al percorso avviato l’anno scorso con tanta soddisfazione per gli artisti e per noi organizzatori. Tuttavia, questo è stato anche un anno speciale che ha registrato una significativa trasformazione di Paratissima: da una parte, sul piano organizzativo, c’è stato l’avvio dell’impresa sociale PRS - Paratissima Produzioni & Servizi che, nei prossimi anni, prenderà in mano l’evento per dispiegarne tutte quelle potenzialità che la precedente associazione culturale YLDA non poteva né cogliere né sviluppare.

Dall’altra, sotto il piano più squisitamente artistico, il 2018 ha visto la nascita di altre due Paratissima a Bologna e Milano che si affiancano a quelle già esistenti a Cagliari e Napoli: una rete nazionale che trova nella sede torinese, la casa madre, l’evento di chiusura in cui far convergere tutti gli artisti coinvolti in giro per l’Italia. Cambiamenti, trasformazioni, la voglia di provare ad essere diversi per percorrere traiettorie imprevedibili: questa è Paratissima e questo è lo stimolo che ci è piaciuto lanciare con il tema “Feeling different” per questa edizione 2018. Godiamoci lo spettacolo!

Lorenzo Germak

©Davide Bellucca

009


prizes


prizes Anche quest’anno, Paratissima mette a disposizione dei partecipanti un ampio ventaglio di premi. L’azione di talent scouting costituisce sin dagli esordi un impegno perseguito attraverso il riconoscimento di premi in denaro o opportunità espositive realizzate in collaborazione con vari partner o all’interno del circuito della manifestazione stessa. Le “punte di diamante” vincitrici dei diversi riconoscimenti in palio e selezionate ogni anno tra tutti gli iscritti, hanno così l’occasione di trovare visibilità per le proprie opere e di promuovere la propria ricerca artistica in modo indipendente, fuori dai circuiti “istituzionali” dell’arte contemporanea.

PREMIO AZIMUT CAPITAL MANAGEMENT

BEST N.I.C.E. ARTIST

Consiste nell’acquisizione da parte del Gruppo Azimut di una o più opere per un ammontare massimo di € 1500.

Individua, tra i non iscritti alle mostre curate, i tre che insieme ai Best 15 Awards esporranno nella collettiva HitParade e in una delle mostre di N.I.C.E. 2019.

PRS TALENT PRIZE

I.C.S. PRIZE

Consiste nell’acquisizione da parte di PRS Impresa sociale di una o più opere per un ammontare massimo di € 1.500.

La Direzione Artistica seleziona il miglior Progetto Indipendente Curato che esporrà gratuitamente nel 2019.

PARATISSIMA TALENT PRIZE La Direzione Artistica decreta l’artista più talentuoso che esporrà in una propria mostra personale nel 2019.

PREMIO ART GALLERY Tra gli iscritti all’Art Gallery di Paratissima, la Direzione artistica acquista un’opera per un valore massimo di € 200.

BEST 15 PRIZE La Direzione seleziona i 15 artisti più meritevoli che esporranno nella mostra collettiva HitParade nel 2019.

0011

PREMIO LUDOCRAZY Il vincitore assoluto del contest “Ludocrazy – Non impazzire per il gioco” riceve un compenso di 1.500 euro.

NICE PRIZE É assegnato al miglior progetto tra le mostre N.I.C.E. I vincitori cureranno la mostra personale del vincitore del Paratissima Talent Prize nel 2019.

PREMIO ART PRODUCTION L’artista selezionato entra far parte del progetto Art Production che promuove i migliori artisti ospitati da Paratissima.


Paratissima Torino talent prize 2017

paratissima14

Juan Eugenio Ochoa FRAGMENTS OF SELF A cura di Camilla Ballor e Giulia Nelli

“Fragments of self” accompagna verso una profonda riflessione sull’identità. L’ambivalenza è un tema ricorrente nel lavoro del giovane Juan Eugenio Ochoa, che dopo molte ricerche sulla pittura analitica è giunto a questa soluzione innovativa in cui l’astrattezza strutturale si combina all’immagine iconica, concedendo un ampio margine ùanche alla riflessione sui materiali. Giochi di luce e sguardi sospesi, le opere di Juan si cristallizzano in

un’atmosfera rarefatta dai contorni poco nitidi che evocano un tempo remoto o forse mai esistito. I volti evanescenti delle tele risvegliano quel senso di inadeguatezza, talvolta dolorosa che accompagna l’adolescente verso l’età adulta. L’inafferrabilità e la sfuggevolezza di questi giovani soggetti lascia carta bianca all’immaginazione dell’osservatore, cui spetta il compito di scegliere se stiano in realtà emergendo o scomparendo.

012

Juan Eugenio Ochoa Iconica Analitica (serie) 2018


Paratissima Bologna talent prize 2018

prizes

Alice Padovani CORPUS

una raccolta di meraviglie A cura di Camilla Ballor e Carolina Bottisio

Raccogliere, catalogare, collezionare. Il desiderio dell’uomo di fermare il tempo si tramuta nella conservazione, quasi compulsiva, di oggetti e ricordi. L’insieme delle opere di Alice Padovani ricrea una sorta di wunderkammer nella quale lo spettatore è travolto da emozioni contrastanti, che vanno dalla repulsione allo stupore. Elementi vegetali e animali insieme ad altri objets trouvés sono raccolti dall’artista con la spontaneità dell’impulso creativo, unita al

rigore del metodo scientifico. Il caos meravigliosamente organizzato della natura viene riordinato in teche con l’intento di creare una memoria collettiva in cui il tempo sembra aver perso il proprio diritto di corruzione. Alice Padovani Black and Fluo Nest (Collection of a Magpie series) 2018

013


special project


special projects

Ludocrazy

In collaborazione con Opera Sociale Avventista Onlus

Non impazzire per il gioco

NON I MPA ZZ I R E PE R I L GI OCO

Questo l’esito della call “Ludocrazy, Non impazzire per il gioco”, il contest per artisti emergenti indetto da Opera Sociale Avventista Onlus in collaborazione con Paratissima con l’obiettivo di sensibilizzare il grande pubblico riguardo i temi della ludopatia. Un risultato importante che conferma la sensibilità degli artisti riguardo un fenomeno emergente in Italia che a ragion veduta può essere definito come “azzardo di massa”. Al contest hanno partecipato creativi affermati, ma anche studenti provenienti da Accademie di Belle Arti e istituti d’arte, candidando fotografie, sculture, installazioni, video e illustrazioni create ad hoc o già realizzate. L’Opera Sociale Avventista Onlus ha scelto di collaborare con Paratissima per recuperare, anche attraverso l’Arte in tutte le sue forme, il degrado che il gioco d’azzardo sta creando nel nostro paese. Tra le 87

015

candidature, i giurati hanno selezionato i 10 finalisti che espongo le proprie opere in occasione di Paratissima14, quando sarà comunicato anche il nome del vincitore assoluto che riceverà un premio in denaro del valore di 1500 euro.

artisti selezionati Pietro Barone / Claudio Beorchia / Nazareno Biondo / Fabio Bix / Marco Bottelli / Luca De March GEC / Simona Muzzeddu / Mattia Sarti / Claudio Vigoni (ClaVi)

finalisti Pietro Barone Nazareno Biondo GEC


paratissima14

Pietro Barone

Claudio Beorchia

It’s a Bluff

UBU

www.facebook.com/barone.visualdesigner

www.claudiobeorchia.it

Nazareno Biondo

Fabio Bix

Psicostasia

Thyphoon

www.nazarenobiondo.com

www.fabiobix.it

016


special projects

Luca De March

Marco Bottelli Slot Machine

www.marcobottelli.com

Partitella tra amici

www.lucademarch.com

GEC

Simona Muzzeddu

Cala la notte

Superenalutto

www.gec-art.com

www.volaresenzali.com

017


paratissima14

Mattia Sarti

Claudio Vigoni (ClaVi)

Resta solo la cenere

Ritira il tuo premio

www.mattiasartiart.com

clavicameraw@gmail.com

018


special projects

“Bloody Blast Show”

A cura di Simone Sacchi

Esse Collection

Nell’ambito di Paratissima14, “Esse Collection” presenta “Bloody Blast Show”, una personale interpretazione dell’arte “ipercontemporanea” a cura di Simone Sacchi. In qualità di amante dell’arte contemporanea, Simone Sacchi espone le opere di 11 artisti accompagnando lo spettatore attraverso i diversi linguaggi espressivi dell’arte di oggi e fornendo una possibile chiave di lettura per ogni tema trattato. Partendo dal comune denominatore che ogni opera possiede, ovvero il dono della metempsicosi, Simone Sacchi sostiene che le opere d’arte possano fungere da portali di accesso ai substrati delle coscienze di ogni individuo. In tal senso, l’opera può fungere da «veicolo» per raggiungere stati di astrazione molto vicini a quelli generati dalla meditazione più profonda o dall’assunzione di sostanze

019

chimiche psicoattive. In un ciclo chiuso di scambio tra opere e pubblico, tra significati intrinsechi, visioni futuristiche e messaggi sottintesi da fare riaffiorare, il percorso di mostra cerca di raccontare il personale punto di vista del collezionista sulle motivazioni che lo hanno spinto ad avvicinarsi a ognuno degli artisti in mostra.

Nazareno Biondo / Greg Bogin / Paolo Ceribelli / Vanni Cuoghi / Discipula / Francolino / Sergio Garcia / Carsten Höller / Ketra / Marco Andrea Magni / Max Papeschi / The Cool Couple


paratissima14

Discipula, Chakras Identity Study, 2016

Nazareno Biondo, Toxicitech, 2018

020


special projects

Carsten Holler, Doppelpilzvitrine, 2016

Sergio Garcia, Ashtray, 2018

021


paratissima14

Accademia Albertina L'Accademia Albertina è impegnata ad offrire ai propri studenti non solo una adeguata preparazione didattica, ma anche la possibilità di metterla alla prova sul campo, tramite laboratori, residenze, occasioni espositive ed il confronto con le più qualificate realtà internazionali, come è stato nel 2015 con il FISAD Festival Internazione delle Scuole d'Arte e di Design che nel 2019 sarà bissato. L'Accademia, oltre all'attività sviluppata presso la sua Pinacoteca, in costante crescita, intrattiene solidi rapporti di convenzione con le più prestigiose realtà culturali torinesi, come la GAM, il Castello di Rivoli, la Fondazione Sandretto, la Fondazione Accorsi, il Teatro Stabile ed il Teatro Regio, con progetti di arte pubblica come Murarte ed il Museo d'Arte Urbana, non poteva quindi mancare una stabile collabo-

A cura di Edoardo Di Mauro

razione con Paratissima, giunta alla quattordicesima edizione . Paratissima è uno dei più efficaci incubatori nazionali della giovane arte emergente e di anno in anno consolida la sua posizione. La selezione di studenti nello spazio messo a disposizione dalla Fiera, quest'anno, come nel 2017, curata da Edoardo Di Mauro, Docente e membro del Consiglio Accademico, vede la presenza di otto giovani autori, tutti dotati di qualità ed indirizzati verso una promettente carriera, con lavori che spaziano dalla pittura, alla tecnica mista, all'installazione ed alla fotografia.

022

Desirèe Apicella / Eloisa Benna / Margherita Caldiero / Arvin Golrokh / Matilde Negro / Eric Pasino / Elena Radovix / Federica Schifano


special projects

Desirèe Apicella

Eloisa Benna

Complesso 1

Menomale reprint

Margherita Caldiero Confusione

Alvin Golrokh

023

Metamorfosi antropologica 2


paratissima14

Elena Radovix Senza titolo

Matilde Negro

Eric Pasino

Paura dell'attesa

NOI UNO

024

Federica Schifano Avanguardia


special projects

Collider art Collider Art nasce nel 2012 come progetto di galleria itinerante, con il proposito di promuovere artisti emergenti all’interno di festival musicali internazionali Europei. Una galleria nomade che ha reinventato la sua sede con allestimenti estemporanei all'interno di strutture geodetiche e tensostrutture site in parchi naturali, foreste, montagne, laghi e deserti. Un concept multidisciplinare che spazia dall’esposizione di opere dipinte a mano, a elaborati digitali, sculture cinetiche, arte murale, videomapping 3D e arte interattiva. Creazioni artistiche inscindibili dall’evoluzione tecnologica e spirituale, volte a ridefinire nuovi percorsi creativi all’avanguardia. Una multicontaminazione fra diverse tecniche, idee e stili, che si avvale di un linguaggio simbolico specchio dell’immaginario collettivo contemporaneo.

025

Dal 2013 Collider Art è anche un online shop che offre al pubblico la possibilità di acquistare riproduzioni in diversi supporti e formati.

Ihti Anderson / Patrice Hubert / Murmel Design / Marek Weitzen / Subliquida / Sumski


paratissima14

Subliquida, Eriantha, 2017

Murmel Design, Point of perspective, 2015

026


special projects

Sumsk, God Head, 2015

Patrice Hubert, Kinetic Mecanik 33, 2011

027


G@P G@P – Galleries at Paratissima è un vero e proprio settore autonomo di natura fieristica all’interno della manifestazione, dedicato specificatamente alle gallerie d’arte. Giunta ormai alla sua sesta edizione, G@P è una fiera d’arte che colma lo spazio vuoto esistente a Torino tra Artissima, main event più istituzionale e selettivo, rivolto a un collezionismo prettamente d’élite, e altre realtà più piccole o di nicchia. G@P si configura come il terreno di incontro ideale tra galleristi e collezionisti esperti o agli esordi, che puntano a investire su artisti emergenti e non solo. Paratissima attraverso G@P amplia la propria offerta nei confronti di chi è potenzialmente interessato a investire in arte contemporanea, ospitando non solo giovani talenti ma anche artisti affermati, proposti da un’accurata selezione di gallerie d’arte.

Carla Sutera Sardo, Free somewhere, 2016

029


paratissima14

Nel 2018 ben 11 gallerie d’arte sono state selezionate per partecipare a G@P:

/ BEIJING NEW MILLENNIUM GALLERY BEIJING (CINA) artisti in esposizione: Qiu Zhenzhong / Qi Lu / Jiang Rui / Fang Tianyuan / Chenyuanchu / Zhuoya / A Zi Guli / Xiechangmin / Gaoyuan

/ bART ROMA artisti in esposizione: Jacopo di Cera / Monica Gorini

/ CASATI ARTE CONTEMPORANEA MUGGIÒ (MB) artisti in esposizione: Gianfranco Asveri

/ CONTEMPORART NONANTOLA (MO) artisti in esposizione: Angela Asatryan / Andrea Baffoni / Novella Bellora / Fabio Frabetti / Claudio Malacarne / Fernanda Pasini / Egle Piaser

/ EVVIVANOÈ ARTE TORINO artisti in esposizione: Riccardo Bandiera / Aurèlien Boussin / Alessandro Colonnetta / Livio Ninni / Sergio Palato / Sergio Salomone / Mario Sughi aka NEROSUNERO

030


G@P / GALLERIA WIKIARTE BOLOGNA artisti in esposizione: Stefano Galli / Mauro Masetti / Luca Boatta / Marino Calesini / Luisa Modoni / Mario Esposito / Mauro Martin / Ronak Moshiri / Roberto Re / Andrea Sangalli / Demian Accardi / Maurizio Baiocchini / Ezio Tambini / Claudia Dazzini / Mauro Fastelli / Federica Franconeri / Paolo Mazzanti / Rubens Fogacci

/ inARTtendu AOSTA artisti in esposizione: Adélaïde Marchand / Alberto Gambale / Angelica Freddi / David Antonin / Enzo Massa Micon / Francesca Lupo / Jimmy Rivoltella / Michel Partiti / Silvia Musumarra / Simonetta Pedicillo

/ INDEPENDENT ARTISTS BUSTO GAROLFO (MI) artisti in esposizione: Angelo Brugnera / Filiberto Crosa / Fabrizio Inglese / Alberto Magrin / Andrea Sbra Perego / Lisa Sorba / Urbansolid

/ ROCCAVINTAGE CITTA artisti in esposizione: Michelangelo Filippi / Carlo Mollino / Brigitte Schindler

/ Rope Contemporary Art Gallery MODENA artisti in esposizione: Matteo Mezzadri

031

/ UNIQUE CONTEMPORARY MONZA artisti in esposizione: Edoardo Bellini / Luigi Francischello / Mario Giammarinaro / Giancarlo Laurenti / Enrico Porro / Dana Simion / Elisabeth Thorpe


n.i.c.e. Paratissima presenta la V edizione di N.I.C.E. - New Independent Curatorial Experience, un corso per curatori, organizzato dalla Direzione Artistica, che si propone sia come occasione formativa che come luogo di esperienza pratica. L’evento artistico diventa una palestra in cui poter mettere a frutto le conoscenze teoriche acquisite in aula. L’obiettivo è quello di offrire ai giovani aspiranti curatori gli strumenti per potersi costruire una professionalità autonoma, capace di operare anche attraverso canali alternativi. La complessa figura del curatore viene analizzata in tutte le sue sfaccettature, toccando i diversi punti nevralgici delle varie competenze che deve possedere. Con un’impostazione orientata prevalentemente al lavoro sul campo, il corso vuol essere un training per avviare i giovani curatori a questa professione. Sin dalla prima settimana di lezione gli allievi sono stati coinvolti nella progettazione e realizzazione delle mostre collettive che vanno a costituire il cuore stesso della manifestazione. Per la V edizione di N.I.C.E. Paratissima presenta ben 6 mostre curate dai 12 allievi del corso.

033

Progetti curatoriali CERTE NOTTI a cura di Valeria Guglielmi e Alessandra Picchi COME BIO COMANDA a cura di Agnese Lovecchio e Luca Ricci L’ALTRO RITRATTO a cura di Isabella La Fauci e Aurora Tema LUPUS IN FABULA a cura di Carolina Marchigiani e Elisa Muscatelli METTERSI A NUDO a cura di Gabriele Pantaleo e Ludovica Romano SGUARDI FUTURI SU MONDI PASSATI a cura di Morena Di Pasquale e Claudia Vallocchia


paratissima14

Certe Notti

L’intervallo fra il tramontare e il successivo sorgere del Sole è teatro del sonno e insieme della più febbrile attività: la notte è regno del nulla e della moltitudine. L’oscurità è una dimensione eterna, in cui il sensorio dell’uomo muta, aprendosi a sensazioni empiriche fatte di soli contrasti. La città si svuota e lo spazio si espande: al suo interno si aprono mondi nei quali una fissità senza tempo include quiete e riposo, contrapposta alla pulsione vitale che fruga tra i mostri dell’inconscio e le sirene della ragione. La notte è permissiva, vissuta da chi brama uno spazio creativo lontano dal frastuono diurno e amata da chi si immerge nella trasgressione, libera da inibizioni sociali e morali. Ogni sera si ripresenta diversa eppure identica nel continuo ritorno dell’uguale: ritratto notturno di una chimera.

A cura di Alessandra Picchi Valeria Guglielmi

Emanuela Cau Marco Cerutti Valentina De Rosa Montserrat Diaz Hairuo (Wumi) Dong Veronica Finucci Ilaria Gasparroni Lorenzo Guzzini Daria Petrilli Francesca Pompei Alessandra Rovelli Alice Serafino Federica Zianni

Ilaria Gasparroni, Lavorare stanca, 2014

034


n.i.c.e.

Emanuela Cau

Marco Cerutti

Bit deam 7

Art arrest

emanuelacau33@gmail.com

marco_cerutti@hotmail.com

Valentina De Rosa Mono no aware #01

Montserrat Diaz

valentinaderosa84@gmail.com www.valentinaderosa.com/Home

Sogno lucido

montserrat.diazmora@gmail.com

035


paratissima14

Ilaria Gasparroni "Lavorare stanca"

Hairuo (Wumi) Dong

Veronica Finucci

Nostalgia

Cuscino

hairuodong@126.com

veronicafinucci@gmail.com

gasparroniilaria@gmail.com

Lorenzo Guzzini Atmosfera 15

archguzlor@yahoo.it lorenzoguzziniarchitecture.com

036


n.i.c.e.

Daria Petrilli

Francesca Pompei

Sonno metafisico

The night walker

littlestone70@hotmail.com

francescapompei@hotmail.com www.francescapompei.it

Alessandra Rovelli Il protagonista

Alice Serafino

Luna Piena #1

serafinoalice@gmail.com www.aliceserafino.com

rovelli.alessandra76@gmail.com www.alessandrarovelli.it

037


paratissima14

Federica Zianni Breaking point

federica.zianni@hotmail.it federicazianni.com

038


n.i.c.e.

Come bio comanda Nella contemporaneità il cibo è il motore del sistema economico e consumistico globale e la sua richiesta continuerà ad aumentare in modo proporzionale alla crescita della popolazione umana. Nel giro di pochissimi anni c’è stata un’inversione di marcia rispetto all’epoca dei fast food: i canali di informazione hanno messo in guardia circa i pericoli derivanti tanto da un’alimentazione scorretta e un eccesso di calorie, quanto dall’abitudine al consumo di cibi preconfezionati o surgelati. La pretesa di controllare ciò che viene servito e mangiato si traduce sempre di più in ossessione. Spinti a credere in una fede assoluta nel biologico, i consumatori hanno trasformato una scelta alimentare alternativa in mania, perciò diventa ora urgente domandarsi se ciò che è nel piatto sia davvero sano e naturale, come bio comanda.

A cura di Agnese Lovecchio Luca Ricci

Fabio Bix Kiara Rossi Consolandi Davide Dutto Andrea Fongo Alessandro Fullin Emanuele Gatto Silvia Manazza Giulia Mazzoleni Chiara Paderi Sara Piazza Emiliano Zanichelli

Emiliano Zanichelli, Alice, 2012

039


paratissima14

Fabio Bix

Kiara Rossi Consolandi

75 grammi di arte asciutta

Orangerie

fabiobixart@gmail.com www.fabiobix.it

3araik3@gmail.com www.kiararcphotography.com

Davide Dutto

Andrea Fongo

Massimo Bottura

Vitamine in Technicolor

af@andreafongo.com www.andreafongo.com

www.davidedutto.it

040


n.i.c.e.

Alessandro Fullin

Emanuele Gatto

Super Delft

Dishes

fullinalessandro@yahoo.it

info@emanuelegatto.com www.emanuelegatto.com

Silvia Manazza

Giulia Mazzoleni

Macelleria sociale

Pomodoro 15kcal

silviamanazza@libero.it www.silviamanazza.com

giuliamazzoleni@outlook.com www.giuliamazzoleni.com

041


paratissima14

Chiara Paderi

Sara Piazza

Esercizi di bruttezza

Obsession

chiarapaderi@gmail.com www.chiarapaderi.com

sarapiazza.ph@gmail.com www.sarapiazza.it

Emiliano Zanichelli Pera

info@emilianozanichelli.com www.emilianozanichelli.com

042


n.i.c.e.

L’altroritratto

Un volto, infiniti volti, nessuno. Accedere a un qualunque social network significa questo: un continuo bombardamento di visi e fattezze che ostentano la propria reale e virtuale identità, terreno di gioco di un egocentrismo assoluto. Ma quanto si è reali in rete? La propria immagine viene mascherata o mostrata per parti, evidenziando e negando dunque tratti peculiari della persona e della sua figura, che diviene strumento di attestazione del proprio Sé. Pur definendo in maniera nitida i tratti che contraddistinguono ogni sembiante, il corpo non si mostra mai nella sua interezza, si espone e al contempo si nasconde, oppure addirittura si scompone e si frammenta. Nella sua progressiva decostruzione si cerca così di coglierne il meccanismo recondito, non tanto fisico quanto identitario, perché è la perenne ricerca del proprio IO liquido e sfuggente a dominare da sempre l’esistenza umana.

A cura di Isabella La Fauci Aurora Tema

Ilaria Brandolisio Erica Campanella Sabrina Casiroli Ivana Galli Giulietta Gheller (Bizzarra) Chiara Giovanelli Ketra MOLTA GENTE (Roberta Lisca) Samanta Orsi Alessandra Vinotto

Sabrina Casiroli, Ineffabile Imperfezione, 2014

043


paratissima14

Ilaria Brandolisio

Erica Campanella

Parvenza

Love me

ilabrando@gmail.com

erica.campanella@yahoo.it

Sabrina Casiroli

Ivana Galli

Ineffabile Imperfezione

Ritratto scomposto

h.sabrinacasiroli@gmail.com p sabrinacasiroli.wordpress.com

info@ivanagalli.it www.ivanagalli.it

044


n.i.c.e.

Giulietta Gheller

Chiara Giovanelli (Bizzarra)

Metamorfosi: L'errore che apre

Addio

giuliettagheller@gmail.com www.giuliettagheller.com

bizzarra@virgilio.it bizzarraportfolio.tk

Ketra

MOLTA GENTE (Roberta Lisca)

Lecose chenontihodetto

AR/Autoritratto

ketra.style@gmail.com www.ketra.it

moltagente@gmail.com robertalisca.com

045


paratissima14

Samanta Orsi

Alessandra Vinotto

Sfaccettature

Naked Light Unconsciousness

supersam95@hotmail.it

alessandra.vinotto@yahoo.it alessandravinotto.it/

046


n.i.c.e.

Lupus in Fabula Il pensiero antropocentrico, che alimenta un rapporto malsano con la natura, il protagonismo assegnato alla vita virtuale, che ha sopraffatto la vera dimensione sociale e il dilagare incoerente e anacronistico di atteggiamenti discriminatori e intolleranti sono alcune delle attitudini errate in cui l’Uomo ostinatamente persevera nella vita di tutti i giorni. Lupus in fabula esplora la legittimazione di vizi e atteggiamenti errati nella società odierna, tra fatali dimenticanze e gravi contraddizioni. Le opere, come favole visive, intendono favorire una riflessione etica e morale, evidenziando le distorsioni della contemporaneità e svelando quella sottile linea rossa.

A cura di Carolina Marchigiani Elisa Muscatelli

Luca Astone AtipicA ceramic Stefano Bonazzi Italo Cammarata Gianluca Cavallo Ilaria Clari Perry Colante Luca De March Damiano Fasso Marija Markovic Giancarlo Morelli Christian Negro Manuel Tatasciore

Stefano Bonazzi, The White Sky: VII, 2016

047


paratissima14

Luca Astone

AtipicA ceramic

The Knight

La Venere di Stonewall

luca.astone@gmail.com luca-astone.webnode.it

atipicaceramic@gmail.com

Stefano Bonazzi

Italo Cammarata

The White sky:VII

Globe

contact@stefanobonazzi.it http://www.stefanobonazzi.it

icammar@tin.it italocammarata.it

048


n.i.c.e.

Gianluca Cavallo

Ilaria Clari

Bacheca

Arrampicata sociale

info@gianlucacavallo.com www.gianlucacavallo.com

iaiajacko@yahoo.it www.ilariaclari.com

Perry Colante

Luca DeMarch

Vanesio

Siamo solo amiche

perrycolante@gmail.com

lucademarch79@libero.it www.lucademarch.com

049


paratissima14

Damiano Fasso

Marija Markovic

Serie Another Lonesome Pop Death

Look into my eyes

hallodami@hotmail.com www.damianofasso.org

marysculptor@hotmail.com www.markovicmarijamary.com

Giancarlo Morelli Pinocchio 2.0

Christian Negro

PerchĂŠ no: la purezza del gioco ed i mali odierni negrochristian2@gmail.com christianegro.wixsite.com/mywebsite

zebda73@yahoo.com

050


n.i.c.e.

Manuel Tatasciore Mamma diceva, ritagliati un posto nel mondo

hairuodong@126.com

051


paratissima14

Mettersi a Nudo La nudità, riflessa dallo specchio, è il primo modo per interrogarsi sulla propria identità. Mettersi a nudo non significa solo spogliarsi degli abiti ma soprattutto delle paure, dei pregiudizi e delle sovrastrutture per esplorarsi e conoscersi meglio, anche se ogni parte di noi che emerge in superficie delinea un labirinto di possibilità in cui diventa facile perdersi. Un groviglio di sensazioni tenta di essere districato e si riempie lo spazio di noi, come inevitabile presa di coscienza: pagine di diari vengono riempite, sfoghi liberatori riversati sul web sino a chiamare in causa psicologi e analisti. È così che la scienza prova a descrivere minuziosamente come siamo fatti, fuori e dentro, ma è in grado di cogliere la complessità dell’Uomo e di ogni singola persona?

A cura di Ludovica Romano Gabriele Pantaleo

Betty Amicucci Nicola Bertoglio Julien Cachki Anna Caruso Roberta Congiu Patrizia Garberi Giorgia Gaspari Aurora Guazzaroni Pietro Librici Maria Giovanna Morelli Patrizia Murro Stefano Oliva Luca Olivieri Lucrezia Roda Lulù Withheld

Lucrezia Roda, Display: 2018-05-10_21.34.20.jpg, 2018

052


n.i.c.e.

Betty Amicucci

Nicola Bertoglio

Inégalité Égalité

La gabbia in cui si è liberi

betty_ami@hotmail.it www.bettyamicucci.com

b.nicola@me.com www.nicolabertoglio.com

Julien Cachki

Anna Caruso

#Start private show#

Non piangere come ho pianto io

julien@cachki.com www.cachki.com

annacaruso80@gmail.com www.annacaruso.it

053


paratissima14

Roberta Congiu

Patrizia Garberi

Here I am

La scatola della memoria, la Malattia di Alzheimer

robertacongiu.art@gmail.com www.robertacongiu.com

patriziagarberi@gmail.com www.artimagery.it

Giorgia Gaspari

Aurora Guazzaroni

Paesaggi interiori

L'alfabeto delle origini

gio.gspari@hotmail.it

aurora.guazzaroni@hotmail.com

054


n.i.c.e.

Pietro Librici

Maria Giovanna Morelli

Al di lĂ di tutto questo

Absentia

pietro.libri@alice.it pietrolibri.wixsite.com

magiomo@gmail.com mariagiovannamorelli.strikingly.com

Patrizia Murro

Stefano Oliva

re-NASCI: Nascita

Fragility

patrurro@gmail.com www.patriziamurro.it

olivastefanoofficial@gmail.com www.olivastefano.it

055


paratissima14

Luca Olivieri

Lucrezia Roda

Muro di parole

Display: 2018-05-10_ 21.34.20.jpg

lucacccp@hotmail.it medusediluce.blogspot.com

lucrezia.roda@gmail.com www.lucreziaroda.com

LulĂš Withheld YOUniverse: Her

nebenraum@gmail.com www.apologie-magazine.fr

056


n.i.c.e.

Sguardi futuri su mondi passati Fragile è la condizione umana, poiché nella lotta contro l’ineluttabilità del tempo è impegnata ogni cosa sottoposta alle leggi di natura. Metamorfosi, evoluzione e deterioramento governano l’Universo solo con apparenti eccezioni: il fossile, resistendo in parte al processo di decomposizione, diventa per l’Uomo simbolo di un’illusoria vita eterna, nel perenne tentativo di inseguire l’immortalità. Ma se è vero che i fossili raccontano il passato, cosa verrà trasmesso ai posteri un domani? Lo sviluppo tecnologico genera nuovi fossili, vere e proprie metamorfosi postmoderne, alla rincorsa di un benessere egoistico, che non tiene conto delle generazioni future né della collettività. Nel flusso continuo delle inevitabili trasformazioni si rivela invece urgente una metamorfosi dell’anima, che trascenda corpo e materia, orientandosi maggiormente verso una dimensione etica.

A cura di Claudia Vallocchia Morena Di Pasquale

Edouard Burgeat Alexia D’Onofrio Tobia Dal Maso Gianni Depaoli Annalisa Di Meo Nino Etzi Marco Fiaschi Gionata Girardi Alessandro Lobino Andrea Milia Rojas Cinzia Naticchioni Luce Raggi Teresa Ribuffo Studionessuno

Tobia Dal Maso, Homo Super Sapiens, 2017

057


paratissima14

Edouard Burgeat

Alexia D’Onofrio

Mahim slum

Silkworm study

edouardburgeat@gmail.com www.edouardburgeat.com

alexiastrale@libero.it www.alexiadonofrio.it

Tobia Dal Maso

Gianni Depaoli

Homo super sapiens

Contemporary fossils traveling to the future

arte@giannidepaoli.it http:giannidepaoli.it

tobiadalmaso@gmail.com

058


n.i.c.e.

Annalisa Di Meo

Nino Etzi

n°10

Dietro gli scudi

info@annalisadimeo.com www.annalisadimeo.com

nino.etzi@gmail.com

Marco Fiaschi

Gionata Girardi

anthropocene fragment n1

In medio stat virtus (load)

marcofiaschi@libello.com

girardi.g.94@gmail.com gionatagirardi.wordpress.com

059


paratissima14

Alessandro Lobino

Andrea Milia

Archivio Carotaggio n.1

CittĂ di giorno

amstudioarte@gmail.com www.am-artstudio.com

alessandro.lobino@gmail.com alessandrolobino.com

Rojas Cinzia Naticchioni Memoria Naturae

Luce Raggi

Amarcord Nokia C2 01

luceraggi@hotmail.com www.luceraggi.com

naticchionirojas@gmail.com www.cnrojas.com

060


n.i.c.e.

Teresa Ribuffo

Studionessuno

Ritratto di famiglia/ Family Portrait

Amabili Resti

ribuffoteresa@gmail.com www.teresaribuffo.it

info@studionessuno.com studionessuno.com

061


nophoto NoPhoto è la sezione di Paratissima dedicata alla fotografia. Sin dalla scelta del nome, una sorta di spiazzante paradosso, s’intuisce la necessità di rappresentare un punto di rottura e di abbandonare i contenitori istituzionali dedicati alla fruizione delle opere d’arte, fotografiche e non. Infrangere i divieti e i limiti da essi imposti come, appunto, il divieto di fotografare, riformulare le logiche di relazione tra l’immagine fotografica e l’osservatore, diventano condizioni necessarie per una quotidianità in cui la fotografia è diventata il mezzo di comunicazione e di codifica/decodifica della realtà più utilizzato: semplicemente “no photo”, dunque, una vera e propria celebrazione di un codice nuovo e sempre più efficace di relazione con il mondo. Incontri, approfondimenti e progetti curati: per questa nuova edizione NOPHOTO amplia i suoi confini e diventa il cuore pulsante della fotografia durante l’Artweek torinese.

063

Per l’edizione 2018, l’invito per i fotografi è stato quello di rispondere alla call “You call it strange, I call it familiar”, ideata e curata da Laura Tota. Sono stati selezionati 31 fotografi che hanno interpretato con originalità il tema e offerto il proprio punto di vista personale. All’interno dello spazio sono ospitati inoltre i vincitori dei Premi NoPhoto di Paratissima Bologna, Andrea Buzzichelli e di Paratissima Milano, Giacomo Infantino.


paratissima14

You call it strange, I call it familiar Luoghi, odori, suoni, profumi e persone, ovvero piccoli tasselli che quotidianamente concorrono a definire la biografia di ogni individuo. Nell’atlante emotivo di ciascun essere umano, i percorsi impalpabili dei ricordi si intrecciano con la dimensione tangibile e tattile di oggetti comuni capaci di innescare cortocircuiti emozionali più o meno consapevoli. Le coordinate spazio/temporali necessarie per orientarsi all’interno della propria “comfort zone” riconducono spesso a elementi determinanti per la costruzione del proprio vissuto personale, ma spesso privi della medesima importanza per gli altri, piccole “madelaine” inspiegabilmente significative per se stessi, ma irrilevanti per uno sguardo esterno.

A cura di Laura Tota

Sono i luoghi dell’infanzia, gli oggetti da cui l’Uomo non riesce a separarsi, i profumi e la luce delle case in cui si è vissuto, i gesti sconosciuti che pian piano sono diventati familiari, sono tanto i volti rassicuranti di chi si ama quanto espressioni verbali, suoni e rumori incisi nel proprio DNA emotivo e il cui valore viene attribuito solo ed esclusivamente dagli occhi di chi guarda. Tutto concorre a definire il proprio hic et nunc in un continuo dialogo tra estraneità e familiarità, in un flusso osmotico tra vecchio e nuovo, in una costante riconfigurazione del proprio, unico e inimitabile bagaglio emotivo. “You call it strange, I call it familiar” è un invito rivolto a tutti i fotografi a indagare questa relazione, a delinearne i confini e a provare

064

a spiegare, attraverso il proprio sguardo, quanto il concetto di familiarità sia relativo: quando l’occhio di chi scatta e quello di chi osserva non coincidono, ne risulta infatti una situazione di straniamento, un senso di smarrimento derivante proprio dalla non condivisione di vissuti, esperienze e situazioni. Indagare questo senso di spaesamento vuol dire varcare la soglia tra pubblico e privato, spogliarsi di fronte all’estraneo, condividere il non condiviso e scoprire nuove modalità di decodifica di una realtà che è tutto fuorché univoca e monocentrica.


nophoto

Luca Abbadati / Elisa Arnodo / Ars et Labor Maddalena Barletta / Marta Braggio / Martin Bruckmanns Alessandra Bucci / Andrea Buzzichelli / Enrico Carnuccio Roberta Capello / Charlie Davoli / Diego Dominici Davide Dutto / Giacomo Infantino / Giulia Lazzaron Giulia Longo / Antonio Miucci / Silvia Montevecchi Patrizia Mori / Simona Muzzeddu / ObiettivoMente Sabrina Pantano / Simonetta Pedicillo / Giorgio Racca ReflexTribe / Ugo Ricciardi / Cristina Rizzi Guelfi Francesca Rossi / Simone Rosti / Isabella Sommati Gabriele Zago

Andrea Buzzichelli, Resurrection, 2017

065


paratissima14

Luca Abbadati

Elisa Arnodo

Soggiorno, Serie 115

Mi guardo

luca.abbadati@gmail.com www.lucaabbadati.com

elisa.arnodo@hotmail.it www.arnodo.it

Ars et Labor

Maddalena Barletta

Scar250

L’avventura dello Sguardo for me...and for You?

foto@circoloarsetlabor.it arsetlabor.wixsite.com

mdbar@interfree.it www.maddalenabarletta.it

066


nophoto

Marta Braggio

Martin Bruckmanns

Comfort Zone

#31_1735

martabraggio@hotmail.it www.flickr.com

info@martinbruckmanns.it www.frames8.com

Alessandra Bucci

Andrea Buzzichelli

Nonna fuma alla finestra

Resurrection

alessandrabucci7@libero.it alessandrabucci7.wixsite.com/ilmiosito

info@andreabuzzichelli.it www.andreabuzzichelli.it

067


paratissima14

Enrico Carnuccio

Roberta Capello

Radici. Essay n°2: Astrazione #3

Rispecchiami

enrico.carnuccio@gmail.com www.enricocarnuccio.com

bleuminette@gmail.com bleuminette.jimdo.com

Charlie Davoli

Diego Dominici

The level inside will rise

Parafilia #1

charliedavoli@yahoo.com www.charliedavoli.com

info@diegodominici.com www.diegodominici.com

068


nophoto

Davide Dutto

Giacomo Infantino

Fork I

Unreal

foto@davidedutto.com www.davidedutto.it

info.giacomoinfantinoph@gmail.com www.giacomoinfantino.com

Giulia Lazzaron

Giulia Longo

Holographic Collection #1

À ma mère

giulia.lazzaron@gmail.com www.giulialazzaron.com

giulialongo1992@gmail.com www.giulialongo.fr

069


paratissima14

Antonio Miucci

Silvia Montevecchi

Non ti scordar di me

Jisei no ku #1

miucci.antonio@gmail.com www.antoniomiucci.com

montevecchi.silvia@gmail.com www.silviamontevecchi.com

Patrizia Mori

Simona Muzzeddu

Coincidenze significative - la foto

BORDERLINE PSYCHOTIC ACTIVITY

moripatrizia@hotmail.it www.instagram.com/pattiebasta

info@volaresenzali.com www.volaresenzali.com

070


nophoto

ObiettivoMente

Sabrina Pantano

Andrea Giacoletto, Vedere, 2018

s.corpo

info@obiettivomente.it www.obiettivomente.it

chimera73@tiscali.it

Simonetta Pedicillo

Giorgio Racca

Ritorno a Oz

Dogs and their women: Leon & Ria

vida_ao@libero.it

g.racca@sixpeople.it www.giorgioracca.it

071


paratissima14

ReflexTribe

Ugo Ricciardi

Claudio Benenti, Postazioni di lavoro

Temple of Segesta#3

ugoricciardistudio@gmail.com www.ugoricciardi.it

info@reflextribe.com www.reflextribe.com

Cristina Rizzi Guelfi

Francesca Rossi

Dream House

ProfonditĂ

cristinarizziguelfi@gmail.com www.imxprs.com/free/cristinarizziguelfi

frareds95@gmail.com rossifrancescaph.wixsite.com

072


nophoto

Simone Rosti

Isabella Sommati

The signs of tim

#water _ the escape

simone.rosti@gmail.com www.simonerosti.it

i.sommati@gmail.com www.isabellasommati.com

ZĂŠro carats ZĂŠro carats

gabrielezago79@gmail.com www.gabrielezago.com

073


bootique

“Dopo tutto un’opera d’arte non si realizza con le idee, ma con le mani”

A cura di Stefania Manfrè

Picasso

011 Eyewear / Paola Bellinzoni / Alice Capelli / Deva Lavanya / Frank and Frank / Lorella Greco Lebole Gioielli / Labor Limae / Loran Camicie / Madamine 6 / Adriana Olivari / Pink Martini / Ps RedWhale / R-Evolution / Re-New / Santaninfabags / Seibi / Essenze gioielli / Shamur / Sorelle materassi / Unique Pieces / Daniela Vecchi / Visionarie MarcoPolo e Ocularium / Sara Zaghetto

Paratissima BOOTIQUE è un’inedita vetrina per la moda indipendente e il design contemporaneo dove designer, stilisti e atelier presentano le loro creazioni e collezioni vendendole direttamente al pubblico. Il nuovo spazio diventa così luogo in cui scoprire nuovi talenti ed entrare in contatto con i fenomeni e le tendenze che producono continue innovazioni nello stile di vita e nel modo di pensare contemporaneo. Perché Moda e Design sono due parole dietro le quali c’è tutta la magia e la maestria dei loro creatori, due mondi legati a doppio filo da bellezza e creatività. I visitatori avranno la possibilità di conoscere gli stilisti e i designers e ascoltare dalle loro voci i racconti nascosti dietro a ogni creazione; possono confrontarsi con i percorsi personali degli artisti incrociando punti di vista e storie.

075

Perché la moda e il design italiano, oggi più che mai, sono un patrimonio collettivo di cultura materiale, un sapere fare che tiene insieme competenze artigianali, imprenditorialità e originalità di pensiero. Un complesso di valori fondati sulla capacità di produrre eccellenza che viene riconosciuto e apprezzato a livello internazionale. La BOOTIQUE è un luogo dove nulla è realizzato in serie e ogni prodotto è unico e irripetibile, dove il fulcro è la persona, le sue abilità manuali ed il rapporto intimo con i materiali.

Si ringraziano per gli allestimenti: REZINA, Marco Segantin Interior Design: Arch. Fiorenzo Naddei


paratissima14

011 Eyewear

Paola Bellinzoni

Occhiali

Bijoux

info@011eyewear.com www.011eyewear.com

paolabellinzoni@paolabellinzoni.it www.paolabellinzoni.it

076


bootique

Alice Capelli

Deva Lavanya

Architectural Dresses

Abbigliamento

maison@autopsievestimentaire.com www.autopsievestimentaire.com

devalavanya@live.com www.instagram.com/devalavanya

077


paratissima14

Frank&Frank

Lorella Greco

Design

Gioielli

info@frank-frank.it www.frank-frank.it

Lorella.greco@alice.it www.lorellagreco.it

078


bootique

Lebole Gioielli

Labor Limae

Gioielli

Design

info@lebolegioielli.it www.lebolegioielli.it

info@laborlimaetorino.it www.laborlimaetorino.it

079


paratissima14

Loran Camicie

Madamine#6

camicie su misura / abbigliamento uomo

Abbigliamento

andrea.gervasio@gmail.com www.lorancamicie.com

isabella.abs@libero.it

080


bootique

Adriana Olivari

Pink Martini

Ceramiche artistiche

Concept store e design trasversale

adrianaolivari@libero.it www.instagram.com/adriana_olivari

info@pinkmartini.it www.pinkmartini.it

081


paratissima14

PsRed Whale

R-Evolution

Borse e accessori

Design e Digital

info@psredwhale.it www.psredwhale.it

info@r-evolution.srl www.r-evolution.srl

082


bootique

Re-new

Santaninfabags

Borse e accessori

Concept store e design trasversale

info@renewproject.it www.renewproject.it

santaninfabags@gmail.com www.santaninfabags.it

083


paratissima14

SeibĂŹ & Essenze Gioielli

SHAMUR

Abbigliamento e Accessori

Knitwear

info@seibi.it / info@essenzegioielli.it www.seibi.it / www.essenzegioelli.it

info@shamur.it www.shamur.it

084


bootique

Sorelle Materassi

Unique Pieces

Fashion

Bijoux e accessori unici

alfonsi.alessandra@gmail.com

patrizia.cattana@libero.it www.uniquepieces.it

085


paratissima14

Daniela Vecchi

VISIONARIE! Marcopolo e Ocularium

Abbigliamento

Design

vecchi.daniela2@gmail.com www.danielavecchi.com

galleria@marcopolotorino.com www.marcopolotorino.com

086


bootique

Sara Zaghetto Accessori - Fashion Design

zaghettosara94@gmail.com www.sarazaghetto.com

087


crafters&makers A cura di Maria Azahara Hernando Ibanez

Altrosguardo / BLACKMILK / CO.COOL / Confartigianato / d’acqua e vetro / Elena D’Oria / Piel de Rueda – Recycled Wheels / Different lamps / Episodiozero + Le fou bijou / Nicoletta Fasani / Jessica Gingardi / gioellidiversi / Gusci handmade illumino home idea / Lab75 / LaBarbottina / Le shopper di boi / Letterarium / Lamilla / Maison Mow / Matelier / Momik / MUTA TORINO / nicitta / Andra Orlando / Tiziano Paulon / Pocodisegno / POL.IN / Pole Pole / Scarlet Virgo / Trudynegher Ufo Luce / unaborsa / VALERAKU / XI.X

Crafters&Makers giunto alla sua seconda edizione, è il market di Paratissima dedicato a stilisti, artigiani e designer che attraverso tecniche e stili differenti sperimentano creando prodotti artigianali realizzati in pezzi unici. Si configura come il luogo di incontro per tutti quei brand che vogliono lasciare il segno del proprio estro nel presente, recuperando il mondo creativo passato e gettando le basi per le botteghe del futuro. Alla ricerca di un innovativo concetto di artigianato, i Crafters&Makers creano l’emporio dell’era di mezzo, vivendo la nostalgia del mercato che non c’è più e respirando la magia del mercato che sarà. All’interno dell’area market saranno presenti circa 40 brand selezionati in tutta Italia, che esporranno le loro creazioni con una particolare attenzione dedicata alla produzione etica e sostenibile, offrendo al pubblico l’eccellenza della laboriosità italiana

089

e risvegliando l’interesse per l’originalità e la qualità di ciò che veste e decora la vita quotidiana. I denominatori comuni sono: unicità e produzione handmade. Anche quest’anno inoltre si riconferma la collaborazione con Confartigianato che promuove la storia manifatturiera del nostro Paese, accompagnando piccoli imprenditori e artigiani nell’evoluzione in cui la tradizione del mestiere antico si mescola all’introduzione di tecnologie d’avanguardia.


paratissima14

Altrosguardo

Black Milk

info@altrosguardodesign.it altrosguardodesign.com

INFO@BMILK.NET www.bmilk.net

Co.Cool

Confartigianato imprese Torino

co.cool@libero.it www.cocool.it

progetti@confartigianatotorino.it confartigianatotorino.it

090


crafters&makers

D'acqua e vetro

Elena D'oria

acquaevetro2004@gmail.com www.acquaevetro.it

labottegadeimestieri.ed@gmail.com

Piel De Rueda Recycled Wheels

Different Lamps

pielderueda@gmail.com

info@nicolavignola.com www.nicolavignola.com

091


paratissima14

EpisodioZero + Le Fou Bijou

Nicoletta Fasani

info.episodiozero@gmail.com www.lefoubijou.it

info@nicolettafasani.com www.nicolettafasani.com

Gioiellidiversi

Jessica Gingardi

jessicagingardi@yahoo.it www.jessicagingardi.com

roberta_nardelli@libero.it

092


crafters&makers

Gusci Handmade

Illuminio home ideas

guscihandmade@gmail.comwww. guscihandmade.wordpress.com

illuminohomeideas@gmail.com illuminohomeideas.com

LAB75

Labarbottina

lab75.lisa@gmail.com

info@labarbottina.it www.labarbottina.it

093


paratissima14

Le Shopper di Boi

Letterarium

vincenzo.boi@libero.it

info@letterarium.it

Lamilla

Maison Mow

anninabeck@hotmail.it

maison.mow@gmail.com www.maisonmow.it

094


crafters&makers

Matelier

Momik

maryellaserra@gmail.com

momikaccessori@gmail.com momik.it

Muta Torino

Nicitta

sergiosalomone@hotmail.it www.mutatorino.com

info@nicitta.it www.nicitta.it

095


paratissima14

Andra Orlando

Tiziano Paulon

orlando.andra417@gmail.com

tiziano@tizianopaul tizianopaulon.it

Pocodisegno

Pol.in

fabri.gagliano@gmail.com pocodisegno.com

polincouture@gmail.com www.polincouture.net

096


crafters&makers

Pole Pole

Scarlet Virgo

idudi@icloud.com

info.scarletvirgo@gmail.com www.scarletvirgo.com

Trudynegher

Ufoluce

trudynegher@hotmail.com

ufoluce@gmail.com

097


paratissima14

UnaBorsa

VALERAKU

b2b@unaborsa.it www.unaborsa.it

valerakupottery@gmail.com

XI.X

staygood64@yahoo.it

098


to do / to listen

©Davide Bellucca

Paratissima Kids giunge alla sua quinta edizione, dopo aver coinvolto nelle precedenti oltre 4.000 studenti, 30 artisti e 40 scuole. Il progetto KIDS mira a creare un momento di incontro tra artisti e studenti, consentendo ai ragazzi di comprendere come si struttura una manifestazione artistica e mettendo a frutto creatività e fantasia attraverso laboratori dedicati alle scuole e alle famiglie. Gli artisti progettano e lavorano con i più piccoli fino a creare delle vere opere d’arte. Gli artisti coinvolti per l’edizione 2018 sono 15, tra cui Nazereno Biondo, Valeria Vaccaro, FabLab Torino, Lucia Gotta ed Etra Project. Anche l’offerta dei workshop dell’edizione di Paratissima Feeling Different 2018 è tra le più ricche degli ultimi anni e comprende non solo incontri, ma anche laboratori in grado di stimolare un approccio attivo con l’arte contemporanea. La partnership con la Fondazione per l’Architettura continua anche per questa edizione e propone al pubblico due incontri dedicati all’esplorazione dello spazio abitato attraverso l’uso di strutture modulari (container) o l’utilizzo dell’innova-

0101

zione nell’interior design. Continua e si espande anche la partnership con lo IAAD che contribuisce ai due incontri sopra descritti ed è partner, insieme alla Facoltà di Architettura del nuovo workshop “Building Dome”, promosso da Gruppo Building, mirato alla realizzazione di una struttura geodetica concentrica che fungerà da spazio multimediale e interattivo al centro del cortile della caserma. Numerose altre partnership arricchiscono il fitto calendario di workshop e incontri di Paratissima, tra cui il workshop fotografico con Roberto Caielli, Canon Ambassador, il sempre ampiamente frequentato workshop con Jenia sull’arte del riciclo delle gomme delle biciclette e la nuova collaborazione con la libreria Notabene. Infine, in anteprima a Paratissima 14 la presentazione di un nuovo contest dedicato agli artisti.


i.c.s. Dopo il successo della prima edizione, torna anche per la quattordicesima edizione di Paratissima la sezione I.C.S. (Independent Curated Spaces), ospitando ben 27 progetti a fronte degli 8 dell’anno scorso. La sezione I.C.S., concepita per chi desidera più spazio all’interno di Paratissima, è il contesto riservato a ospitare in uno stesso luogo più artisti che intendano esporre insieme in una mostra collettiva, oppure destinato alla personale di un singolo artista che voglia esporre un nutrito nucleo di opere. Questa sezione è stata appositamente creata per offrire l’opportunità, a chi lo desidera, di occupare maggiore spazio e visibilità all’interno della kermesse. I progetti curatoriali selezionati si sono distinti per la qualità della proposta e sono stati seguiti e supervisionati da giovani curatori, favorendo cosi un dialogo tra le diverse professionalità del mondo dell’arte. Paratissima continua in tal senso il proprio percorso di incontro con gli artisti emergenti, garantendo al pubblico contenuti artistici di sempre maggiore qualità.

Yessica Alessandro / Candido Baldacchino / Gino Balena / Emanuele Biagioni / Lucia Boccalone / Fulvio Bresciani / Micaela Calliero / Renzo Capella / Francesca Checchi / Claudio Cionini / Salvatore Cocca / Jacopo Di Cera / Ilaria Finetti / Osvaldo Gaiotto / Marco Gallafrio / Melina Leandro / Valeriano Lessio / Salvatore Liistro / Saverio Lombardo / Jérémy Magniez / Giuseppe Negro / Tommaso Palaia / Lorenzo Palladino / Roberta Petrone / Umberto Pettene / Maria Pia Picozza / Juan Pablo Plazas / Marco Poma / Andrea Prestifilippo / Giulia Previtali / Marco Randazzo / Alberto Rava / Moreno Rusconi / Alberto Saka / Alice Tamburini / Torigami aRTE / Nicoletta Deva Tortone / Caterina Tosoni / Vanessa Valero / Anna Vinzi / Irena Iris Willard / Zeroottouno

103

Salvatore Acquilino / Beatrice Audrito / Simona Caramia / Massimo Ciampa / María Fernanda Domínguez Londoño / Clio Flego / Isabella Giachino / Andrea Grippo / Roberta Mariani / Osvaldo Neirotti / Afrodite Oikonomidou / Simonetta Pavanello / Raffaella Sattin / Andrea Taricco / Alisia Viola / Simonetta Zoffoli / Daniela Zucco


paratissima14

A room with a view

Animalia

A cura di Simonetta Pavanello

A cura di Alberto Rava

Melina Leandro

Alberto Rava

Paesaggi

Fish, 2011

104


i.c.s.

Atmosfere urbane

CelebritĂ comuni

A cura di Emanuele Biagioni

A cura di Andrea Grippo

Emanuele Biagioni

Andrea Prestifilippo Yessica Alessandro

Notturno metropolitano, 2018

105


paratissima14

Confini

Convergenze

A cura di Osvaldo Gaiotto e Torigami Arte

A cura di Anna Vinzi e Marco Gallafrio

Osvaldo Gaiotto Torigami

Anna Vinzi Marco Gallafrio

Nuda e basta

106


i.c.s.

Countryside

Cuori diversi

A cura di Daniela Zucco

A cura di Osvaldo Neirotti

Candido Baldacchino

Umberto Pettene Lorenzo Palladino

Le colonne di Ercole, 2014

107


paratissima14

Fragile

Fuochi Fatui

A cura di Marco Poma

A cura di María Fernanda Domínguez Londoño

Marco Poma

Juan Pablo Plazas / Vanessa Valero

Agglomerato 0 - 10, 2018

Piemonte Fantasma

108


i.c.s.

Il mare è quello che svela il cielo

Il rumore dell’assenza

A cura di Alberto Saka

A cura di Massimo Ciampa

Alberto Saka

Jacopo Di Cera

Le barchette, 2017

Frammenti 1, 2016

109


paratissima14

Interiors

L'arte come punto di equilibrio

A cura di Afrodite Oikonomidou

A cura di Raffaella Sattin

Salvatore Cocca

Valeriano Lessio

Interior n°23, 2018

Passione, 2018

110


i.c.s.

L'intelligence livrĂŠe a elle-mĂŞme

L'ombra portata

A cura di Elisa Ambrosio e Margot Ambrosio

A cura di Simona Caramia

Jeremy Magniez

Lucia Boccalone / Francesca Checchi / Giuseppe Negro / Tommaso Palaia / Maria Pia Picozza / Zeroottouno

Elephant, 2018

111


paratissima14

La Piccinina

La vitale ricerca della passione

A cura di Simonetta Pavanello

A cura di Robera Mariani

Nicoletta Deva Tortone

Moreno Rusconi Saverio Lombardo

La mia ombra

112


i.c.s.

Le resilienze del cuore

Metamorfosi

A cura di Micaela Calliero

A cura di Isabella Giachino

Micaela Calliero

Renzo Capella

Sold out, 2017

Pin-Up, 2017

113


paratissima14

Metamorfosi ambientale

SincronicitĂ creativa

A cura di Beatrice Audrito

A cura di Andrea Taricco

Caterina Tosoni

Fulvio Bresciani

Nuova fonte, 2018

Jesus crying, 2018

114


i.c.s.

Spirit of the book

StART UP: Feeling different

A cura di Simonetta Pavanello

A cura di Alisia Viola

Irena Iris Willard

Marco Randazzo / Giulia Previtali / Ilaria Finetti

Spirit of the book, 2017

Un Dio da scegliere

115


paratissima14

Un bacio salverĂ il mondo

Uomo

A cura di Salvatore Liistro

A cura di Simonetta Zoffoli

Salvatore Liistro

Gino Balena Alice Tamburini

Senza Titolo 2018

116


i.c.s.

Utopie razionali

Wound to wound

A cura di Salvatore Gianluca Acquilino

A cura di Clio Flego

Claudio Cionini

Roberta Petrone

Harlem, 2018

Infanzia, 2018

117


feeling different exhibition Il 2018 è stato un anno di importanti cambiamenti: dalla costituzione della società PRS srl Impresa Sociale alle prime edizioni di Paratissima Bologna e Milano, Paratissima ha intrapreso un percorso di crescita ed evoluzione. Quest’anno, per la prima volta, la Direzione Artistica ha deciso di selezionare i partecipanti alle diverse kermesse, in un’ottica di riconoscimento del talento e della creatività di ogni artista: una sfida importante che il pubblico affezionato ha apprezzato, dimostrando fiducia nella manifestazione. Paratissima Art Fair diventa così un circuito di eventi indipendenti che offrono la possibilità ai singoli artisti di interfacciarsi con il grande pubblico e con i collezionisti in modo autonomo, ma supportati da una realtà consolidata che affianca i talenti emergenti e ne promuove la visibilità. Tutti gli artisti selezionati hanno risposto alla call “Feeling Different”, sposando il cambiamento in corso e fornendo una propria interpretazione artistica del concetto di evoluzione. Paratissima14 Feeling different

119


paratissima14 Adriana Baldassi / A. Yulia Korneva / Ajani Pellerano / Alberto Ribè / Albino Caramazza / Alessandro Cometti / Alessandro Sciurti / Alfonso-Crisà-Iacovone / Alter ego di Michela Musone / Ana Valente / Anastasia Moro / Andrea Besana feat. Valentina Mannone / Andreja / Andrew Sentence / Angelik-Art / Anna Maria Moretto / Anne-Cècile Breuer / Antonella Guarneri / Attilio Lauricella / BAMI / Barbara Ricchebuono / Be artist in Turin / Belnadia / Bingjie / Cadin / CALELLA / Camilla Marinoni / Cetti Tumminia / Chiara Fornasiero / collettivofuocosedici / Cristiana Canducci / Dabò / danadada / Daniela Bruno / Daniela Casadidio / Daniela Moretti / Daniele Sorace / Danilo Galizia / Davide Camattari / Davide Zappia / Debora Gambino / Deborah Rushton / dedalo derossi / DESIRE / DiDA / diego baldoin / Diego Lonobile / Domenico Silvestri / Elena Fonti / elena rivautella / Emanuele Gatto / Emmanuela Zavattaro / Ernesto Fava / ESO / Fabio Brontesi / Fabio Capelli / Fed Illustration / Fiorentina Giannotta / FLORA / FOTOFINEART / Frable / Francesca Zeta / Francesco del Lago / Franco Fasano / franco tomatis / Gatto / Germano Casone / Giancarlo Zoja / Gian Luigi Braggio / Gianna Dalla Pia Casa / Gianni Patrito / Gianni Rubiolo / giopa / Giovanna Ciquera Giovanni Dal Cin / giovanni Saldì / Giulia Alessandra Fresegna / Giuliana Cobalchini / Giuliano Ganio / Giulio Benedetti / Giuseppe Longo / Giusi Abbamonte / Giusy Grande / Gruppo fotografico Cedas / Gruppo Fotografico La Mole / guastadisegni / Hanwen Wang / HUXIUQING / iago / Ilaria Brandolisio / IRO Peinto / Italo Cammarata / Jacopo Brunello / Jakob Bampi Geiser / Jess Art / Krizia Galfo / La Pozzi / Lapo Gargani / Laura Rodino / Le Scapigliate / Loberg / Lodovica Paschetta Ange / Loredana Zucca / Luca Venturelli / Luchayi / Luciana Lorella Massarotto / lucrezia Minerva / Lucrezia Roda / Luigi Anchisi / Luigia Rinaldi / Luigina Mazzocca / Luisa Piglione / Luisella Colucci / Mara Cozzolino / Marco Barberio / Marco Ferrari / Marco Giordano / Marco Marcarelli / Margherita Giordano / Maria Giovanna Morelli / Maria Virseda / Mariangela Artese / Marilena Lai / Mario San Pietro / Masha Hafner / Masoudeh Miri / MASSIMO DIVENUTO / Matteo Branconi / MATTEO.ZHOU / maurizio e gaetano aucello / Maurizio Valenti / Mauro Cappelli / Michele Liparesi / Michele Revellino / Mirko Segato / MN & krasivoy / Nicola Colonna / Odette Scapin / Osvaldo Alberti / PANEB / Paola Bona / Paola Calcatelli / Paola Geranio / Paola Vilma Stillavato / Paolo Di Rosa / Paolo Marchesini / Patrizia Vaschetto / Raffaella Pasquali / Roberta Binello / Roberto Cesaretti / Roberto Dovesi / Rosa Malerba / sabrina casiroli / Sahel / Salvatore Piras / Samantha Capaldo / Sara Luciani / Sarah Testa / Scale / SCIARTE’ / Sebastiano Musitelli / Sergio Gatta / Shabnam Miri / Silvia Crippa / Silvia Marchionne / Simona Delivrano / Simplification Art / Società Fotografica Subalpina / Stefania Lubatti / Stefania Marino / Susi Ricauda Aimonino / Teasn / Torino Attiva Arte / Tullio Candeloro / Val Catto / Vera Caleca / Virna Suppo / Wally Waser / Yiga Liu / YIKAI /

120


feeling different exhibition

Adriana Baldassi

A. Yulia Korneva

Baghdad - il deserto e la cittĂ insonne

My family (not for sale)

adrassy@yahoo.com

www.yuliakorneva.com

Ajani Pellerano

Alberto Ribè

Mini caos

Woman

teepee@libero.it

www.albertoribe.com

121


paratissima14

Albino Caramazza

Alessandro Cometti

paul newman

Il Sentiero

ale.cometti.1988@gmail.com

www.albinocaramazza.it

Alessandro Sciurti

Alfonso CrisĂ -Iacovone

DERIVA

Ritratti assonometrici

sciurtia@yahoo.it

marcoalfonso@tiscali.it

122


feeling different exhibition

Alter Ego di Michela Musone

Ana Valente Go Art Factory

Turbata

Noite de luar

michela.m.info@gmail.com

ana.basilia.valente@gmail.com

Anastasia Moro

Andrea Besana feat. Valentina Mannonne

Ego Sum Veritas

The outsiders Finally I was born

www.moroanastasia.com

www.albinocaramazza.it

123


paratissima14

Andreja Go Art Factory

Andrew Sentance

Il lupo delle nevi

Maid in Italy, AW 18/19, 1

andrew_sentance@hotmail.com

www.pictorart.wordpress.com

Angelik-Art Go Art Factory

Anna Maria Moretto

Universo

La mia famiglia bella

www.angelikiart.altervista.org

annalisa.curtaz@libero.it

124


feeling different exhibition

Anne-Cècile Breuer

Antonella Guarneri Go Art Factory

Betulle nella neve

Unione

ac.breuer@studiopavanel.it

www.artmajeur.com

Attillio Lauricella

Bami

Nei meccanismi del Tempo

Ecate

www.attiliolauricella.it

www.bamitorino.weebly.com

125


paratissima14

Be artist in Turin

Barbara Ricchebuono Go Art Factory

Mermaid

Becamaleon in the wave of life ale.cometti.1988@gmail.com

www.beartistinturin.com

Benaldia

Bingjie

Impressioni dall’Infinito

La notte

bingjiezhang@outlook.com

www.oltreilcolore.com

126


feeling different exhibition

Cadin Go Art Factory

Calella

Overcoming

Coppia in equilibrio

dc74349@gmail.com

angelina.calella@gmail.com

Camilla Marinoni

Cetti Tumminia

Zaffo

Ritorno

www.camillamarinoni.com

www.cettitumminia.it

127


paratissima14

Chiara Fornasiero

Colletivo fuocosedici

Com-passione. La fortuna di Fortuny

Violenza della chiesa

chia.frn80@gmail.com

associazionenopixel@gmail.com

Cristiana Canducci

Dabò Go Art Factory

Con...tatto

Evolution shape

cristiana.canducci@gmail.com

www.dabocromie.jimdo.com

128


feeling different exhibition

Daniela Bruno Go Art Factory

Daniela Casadidio

Omaggio allo sport

Evoluzione

danyelabruno@libero.it

www.danielacasadidio.it

Daniela Moretti

Daniela Silvio

Poke

Non vedo, non sento, non parlo

info@danielamorettisemplicementearte.it www.dmsarte.it

danielasilvio59@gmail.com

129


paratissima14

Daniele Sorace

Danilio Galizia

Riflesso del tempo

Un pioppo

Jacedarkstorm@gmail.com

nilo2179@gmail.com

Davide Camattari

Davide Dutto

Maschera Abbattuta

Massimo Bottura

camadavid@libero.it

www.davidedutto.it

130


feeling different exhibition

Davide Zappia

Debora Gambino

Vaso con quindici girasoli

Turquoise

davidezappia83@gmail.com davidezappia.it

info@deboragambino.com www.deboragambino.com

Deborah Rushton

Dedalo Derossi

Mini Me

Senza titolo

deborahrushton@yahoo.co.uk www.deborahrushton.com

dedalo.derossi@gmail.com

131


paratissima14

Desire

DiDA

DESIRE#1

Tessera #3

626339261@qq.com

andrea.maktub@tiscali.it

Diego Baldoin

Diego Lonobile

Mutation

Suoni

baldoin@me.com www.diegobaldoin.com

diegolonobile@gmail.com

132


feeling different exhibition

Domenico Silvestri

Elena Fonti

La rappresentazione di sĂŠ implica una messinscena

Teen Seeds – Semi adolescenti

domenico_silvestri@tiscali.it

e.fonti@gmail.com hwww.elenafonti.com

Elena Rivautella

Emmanuela Zavattaro

Human n. 2

Cerchi

elena.rivautella@libero.it www.elenarivautella.com

emmanuela.zavattaro@libero.it www.emmanuelazavattaro.it

133


paratissima14

Ernesto Fava

ESO

Feeling Smart

Non definito

ernestoarchitettura@gmail.com ernestoarchitecture.weebly.com

giorgiowesc@gmail.com

Fabio Brontesi (Fabio Bix)

Fabio Capelli

75 grammi di arte asciutta

Gulliver

fabiobixart@gmail.com www.fabiobix.it

thefabiuz52@gmail.com

134


feeling different exhibition

Fed Illustration

Fiorentina Giannotta

Androne

Virgil T. of Brampton

f.zancato@gmail.com www.federicazancato.com

visrobor@gmail.com

Flora

FOTOFINEART Alberto Mazzucato

Il fuoco della guerra

Senza titolo 7

824720640@QQ.com

fotoedarte@gmail.com

135


paratissima14

Frablè

Francesca Zeta

Birds Nō Mask

Ciuffetto di calamaro con fragola

francesca.ble@gmail.com www.frable.it

francescagiga@libero.it

Francesco Del Lago

Franco Fasano

Le Guignol De Lyon

Scomposizione forzata n° 2

Francesco.tartacca@gmail.com

frank.fasano@libero.it wetpaint.altervista.org

136


feeling different exhibition

Franco Tomati

Giulia Alessandra Fresegna

Diversi? NO... dipende solo dai punti di vista.

Lo strano ordine delle cose

tomatis.f@inwind.it www.francotomatis.it

giulia.fresegna@libero.it

Gatto

Germano Casone Go Art Factory

Baby it’s just a broken heart

Voglia di crescere

nadiaelisabetta@alice.it

germano.casone@icloud.com germanocasone.it

137


paratissima14

Gian Luigi Braggio NAMAR

Gianna Dalla Pia Casa

Amida (Memories of fire)

Il Cappello

gianluigi.braggio@gmail.com gianluigibraggio.it

giannadalpi@gmail.com

Gianni Rubiolo

Giopa

Labirinto

Paesaggio lento n12

giannirubiolo@gmail.com

giorgio.panelli@libero.it www.artmajeur.com

138


feeling different exhibition

Giovanna Ciquera Go Art Factory

Giovanni Dal Cin Flleeting architectures n.04

Distinction

architettodalcin@gmail.com wildesignart.it

giov.cq66@libero.it

Giovanni SaldĂŹ

Giuliana Cobalchini

Bambino

I sacchi

saldigiovanni@libero.it www.arte-restauro.com

giuliana.cobalchini@libero.it www.giulianacobalchini.it

139


paratissima14

Giuliano Ganio

Giulietta Gheller

Alba #1 (l’nfinito)

Amore Nascente

giuliano.giano@libero.it

andrea.maktub@tiscali.it

Giulio Benedetti

Giuseppe Longo

L’impostore

Verde armonia

feeva@libero.it

giuseppe_longo@ymail.com

140


feeling different exhibition

Giusi Abbamonte

Giusy Grande

Tutti i colori del mondo

Solve

giusi.abbamonte@gmail.com

giusygrandeph@gmail.com giusygrande.wix.com

Gruppo Fotografico Cedas

Gruppo fotografico la Mole

Contatto

Scorci di Torino

fotografiacedas@gmail.com www.fiatcares.com

info@gflamole.it www.gflamole.it

141


paratissima14

Guastadisegni

Hanwen Wang

Hirnsausen

Ogni persona

gamb.andr@gmail.com

244041353@qq.com

Huixiuqing

Iago

La Melagrana

Notte

18615031561@163.com

cristina.rossi1264@gmail.com

142


feeling different exhibition

IROpeinto

Italo Cammarata

Io nel mondo

Globe

v.larotonda@gmail.com

icammar@tin.it t italocammarata.i

Jacopo Brunello

Jakob Bampi Geiser

Nothing Dark Matters

Oiudruopgurpppixtz

brunellojacopo@live.it www.jacopobrunello.com

jakobbampigeiser@gmail.com jakobbampigeiser.com

143


paratissima14

Jess Art

Krizia Galfo

Organic II

Lux, Lucis

jesssforever@hotmail.com

krizia.galfo@gmail.com

La Pozzi

Lapo Gargani

Protesa

Proiezione II

lapogargani72@gmail.com hwww.lapogargani.com

patriziapozzi@virgilio.it

144


feeling different exhibition

Laura Rodino Go Art Factory

Le Scapigliate

L’enigmista

Animali Sociali

ro.lauraa@gmail.com

lescapigliate.info@gmail.com www.lescapigliate.com

Loberg

Lodovica Paschetta Ange

1,2,3

Paesaggio

lo77berg@gmail.com

lodovicapaschetta@alice.it www.lodovicapaschetta.com

145


paratissima14

Loredana Zucca

Luca Venturelli

Rinascita

La Disfatta

angeliincielo@hotmail.it www.loredanazucca.it

mr.ventu2@hotmail.it

Luchayi

Luciana Lorella Massarotto

Il profumo delle foglie - Guyu

Giocando con De Chirico serie Wunderkammer

lucaneo@gmail.com

massarotto60@libero.it

146


feeling different exhibition

Lucrezia Minerva

Luigi Anchisi

Distorsioni_sociali universale

Copia di “succession� di Wassily Kandisky

lucrezia.minerva74@gmail.com www.lucreziaminerva.it

l.anchisi@universospa.com

Luigia Rinaldi

Luigina Mazzocca

Gauri Lankesh

Senza Titolo

luigia.rinaldi@libero.it www.luigiarinaldi.com/galleria

luiginamazzocca@gmai.com www.luiginamazzocca.it

147


paratissima14

Luisa Piglione

Luisella Colucci

Non guardarmi, leggimi

Robot

luisa.piglione34@gmail.com www.luisapiglione.it

luisella.colucci@gmail.com

Mara Cozzolino

Marco Barberio

Awakening

Nyc gap

maracozzolino@gmail.com www.maracozzolino.com

mozdotart@gmail.com www.mozgallery.com

148


feeling different exhibition

Marco Ferrari

Marco Giordano

00447

Nudo musica e vino in pittura

marco@thatsall.it www.marcoferrariphotographer.com

marcogiordano.com@gmail.com www.marcogiordano.com

Marco Marcarelli

Margherita Giordiano

TRANSITI 0718

Ut omnia

ma.marc@libero.it

margheritagiordano@gmail.com

149


paratissima14

Maria Virseda

Mariangela Artese

La Vittoria di Jerez

Accogliendo la pazienza

virseda.maria@gmail.com www.mariavirseda.com

kaixo@mariangelartese.com mariangelartese.com

Marilena Lai

Mario San Pietro

Think Beyond

Ballerina

marilena.la@libero.it

clarapass@virgilio.it

150


feeling different exhibition

Masha Hafner

Masoudeh Miri

Glory

Civitas

masha.hafner.art@gmail.com mashahafner.com

edge_of_darkness_ms@yahoo.com

Massimo Divenuto

Matteo Branconi

Blu Groung

Autoritratto

info@massimodivenuto.com massimodivenuto.com

brancocci@yahoo.it

151


paratissima14

Matteo Zhou

Maurizio e Gaetano

Rimodellazione della Memoria

L’eroe dei due mondi

twins.artists@gmail.com

zhoutaiyucool@gmail.com

Maurizio Valenti

Mauro Cappelli

I ragazzi di Liverpool

Pregiudizio indifferente

valmau1955@alice.it www.valma.art.it

cappelli.mauro@gmail.com

152


feeling different exhibition

Michela Roffarè Mike

Michele Liparesi

Evolution (trittico)

Rete di Donna

portie-rina@hotmail.it

micheleliparesi@hotmail.com www.micheleliparesi.com

Michele Revellino

Mirko Segato

Spiral Galaxi Vortex M51

Tramonto

mirevell.mr@gmail.com www.michelerevellino.com

mirko.segato87@gmail.com

153


paratissima14

Marco Nascosi & Krasivoy

Nicola Colonna

Backs & Parsley

L’onirico e la cruda folle realtĂ

scapolagabriele@yahoo.it www.krasivoy.com

artistanicol@alice.it

Odette Scapin

Osvaldo Alberti

Body 29

Fiori

odettescapin@gmail.com www.odettescapin.com

osvaldo.alberti@libero.it

154


feeling different exhibition

Paneb

Paola Bona

Chris ‘86

Cucciolo di scimmia

art@paolabona.it www.paintingsbona.com

bruno.panebarco@alice.it www.brunopanebarco.wordpress.com

Paola Calcatelli

Paola Geranio

SILVERGOLDICE

Dissimilarity

pa.calcatelli@gmail.com www.paolacalcatelli.com

paolageranio26@gmail.com

155


paratissima14

Paola Vilma Stillavato

Paolo Di Rosa

Leggerezza

Il mercante di luce

artepiuma@libero.it

pdr@paolodirosa.it www.paolodirosa.it

Paolo Marchesini

Patrito Gianni

What’s the difference?

Senza Titolo

marchesiniart@gmail.com www.marchesiniart.com

gianni.patrito2016@libero.it

156


feeling different exhibition

Patrizia Vaschetto

Raffaella Pasquali

Leggerezza

L’attesa

raffaella.pasquali@gmail.com

pattipat2@alice.it

Roberta Binello Robicreepy

Roberto Cesaretti

They are

Dal tram

roberta.binello@edu.unito.it

roberto8cesaretti@yahoo.it

157


paratissima14

Roberto Dovesi

Rosa Malerba

Berliner Mauer Viaggio nel Tempo

Agnese

robertodovesi@gmail.com

rosamalerba@libero.it

Russobatore

Sahel

Ricordo

Bri-bri

salva-79@libero.it

sahel_rzz@yahoo.it

158


feeling different exhibition

Salvatore Piras

Samantha Capaldo

To other lands

Old games

info@osmosys.it www.osmosys.it

Artsam@hotmail.it www.Samanthacapaldo.it

Sara Luciani

Sarah Testa

Frankestein

Il Trauma: Quel che il volto non racconta

lucianisara76@gmail.com

testa.sarah@libero.it

159


paratissima14

Scale

SciartĂŠ Go art factory

Elephant in a room

Digital Graffiti: The Universe inside us

scalerandi.art@gmail.com alessioscalerandi.com

alessandro@to.infn.it www.brunoalessandro.com

Sebastiano Musitelli

Sergio Gatta

Mania

Venere magra

Sebamusitelli.ve@gmail.com

sergiogatta59@gmail.com www.sergiogatta.it

160


feeling different exhibition

Shabnam Miri

Silvia Crippa

Gli aspetti miracolosi delle cose esistenti cypres

L’assedio

shabnammiri89@gmail.com

silvia.crippa@email.it www.silviacrippa.com

Silvia Marchionne

Simona Delivrano

“Onde”

Dal principio del doppio

silvya.marchionne@libero.it www.silvyamarchionne.wixsite.com

simona.delivrano@gmail.com

161


paratissima14

Simplification Art

SocietĂ fotografica Sublipina

Brutto

Pasta 1.

carlo@lachimicadesign.com

s.mosso@subalpinafoto.it www.subalpinafoto.it

Stefania Lubatti

Stefania Marino

Tramonto a San Francisco

18ordine6 un seul amour

stefania.lubatti@gmail.com www.stefanialubatti.it

ste.marino@gmail.com

162


feeling different exhibition

Susi Ricauda Aimonino

Teasn

Il percorso della speranza

Oltre Me Alessandro

susi.colorisparsi@gmail.com

elena.rolandoperino@gmail.com

Torino Attiva Arte

Tullio Candeloro

La vita è cambiamento

Poesia a Venezia

torinoattiva@libero.it

tullio.candeloro@hella.com www.candeloro.us

163


paratissima14

Val Catto

Valma

Ladybird

I ragazzi di Liverpool

valentina.catto7@gmail.com www.valentinacatto.com

valmau1955@alice.it www.valma.art.it

Vera Caleca

Virna Suppo

Through the light of reminiscences

Anima a colori

caleca.vera@gmail.com

virna.suppo@gmail.com fantasiando.it

164


feeling different exhibition

Wally Waser

Yiga Liu

Silenzio

Senza Titolo

wallydafi@libero.it www.waser.it

liuyijia1212@163.com

YIKAI (Cristiano)

Zoja Giancarlo

Attorcigliato

La bellezza della diversitĂ

cristiano.wang.cn@gmail.com

g.zoja@zoja.it

165


credits


credits DIREZIONE ARTISTICA Francesca Canfora / Direttore Karin Gavassa / Curatore G@p Agnese Lovecchio Laura Tota / Curatore Nophoto Aurora Bolandin

WORKSHOP&INCONTRI Roberto Albano / Coordinatore Elisa Desideri / Responsabile di progetto Marta Selvaggio / Coordinamento Back Office

BOOTIQUE Stefania Manfrè

KIDS Roberto Albano / Coordinatore Enza Brunero / Coordinatore attività Silvia Causone / Supporto alle attività Vittoria Camera / Gestione operativa Elenia Gubbelini / Referente progetti Scuola Lavoro

CRAFTERS & MAKERS Maria Azahara Hernando Ibáñez EXHIBIT DESIGN Giovanna Ricca Rombaldi ART IN THE CITY Simonetta Pavanello Silvia Di Domenico COMUNICAZIONE, SOCIAL MEDIA & GRAFICA Laura Tota Cecilia Di Blasi Vincenzo Parlati FRONT OFFICE & SEGRETERIA ARTISTI Arianna Romano PRESS OFFICE Simona Savoldi

VENUE MANAGEMENT Lorenzo Germak Vera Skocir Dennis Caglioti ALLESTIMENTI SPAZI ESPOSITIVI Alessandro Falanga ALLESTIMENTI TECNICI Paolo Angelini Andrea Fogliatto STAFF & VOLUNTEERS MANAGEMENT Raffaella Cinti

167

PHOTO REPORTAGE Vincenzo Parlati VIDEO REPORTAGE Alessandro Simone N.I.C.E. Morena Di Pasquale Valeria Guglielmi Isabella La Fauci Agnese Lovecchio Carolina Marchigiani Elisa Muscatelli Gabriele Pantaleo Alessandra Picchi Luca Ricci Ludovica Romano Aurora Tema Claudia Vallocchia


paratissima14 GIOVANI OPERATORI CULTURALI E CURATORI

Venue Management/ Agnese Bumbaca, Serena Carapellese

Direzione Artistica / Erica Capecchi, Agnese Caprioli, Stefania Gazzilli, Giulia Guanella, Carlotta Marchigiano, Angela Romanelli, Laura Santoriello, Antonio Sciannamblo, Mateo Vaccaro

Sponsor / Valentina Di Tullio

NoPhoto / Adriana Del Mastro Marcello Sponza Crafters&Makers / Marina Borrelli, Sam Vickers Bootique / Marilena Lotto Grafica / Andrea Liuzzo, Simone Sgarro Front Office / Aurora Vivenzio, Martina Mantasia

Ufficio Stampa / Helena Falabino PARATISSIMA ART FAIR è un progetto di PRS Paratissima Produzioni e servizi Srl Impresa Sociale In collaborazione con Ylda Associazione Culturale Cut For Art Associazione Culturale CONSIGLIO DIRETTIVO PRS Srl Damiano Aliprandi, Francesca Canfora, Corrado Ferretti, Paolo Garavelli, Lorenzo Germak, Claudio Gioiosa, Daniele Ratti, Adriano Travaglia.

Workshop / Giulia Carella, Francesco Convertini, Sarah Russo, Valentina Levrini Kids / Alessia Calvagno, Denise Crepaldi, Chiara Marchetti, Gabriella Papa, Giulia Tomasi

168

Un grazie a tutto lo staff, ai creativi, agli artisti, ai partner e agli enti pubblici che hanno collaborato alla realizzazione della 14° edizione di Paratissima a Torino. Un grazie immenso al nostro pubblico che ci segue e ci sostiene da quasi 15 anni.

THANK YOU ALL! PARATISSIMA© trademark Ylda Associazione culturale noprofit www.paratissima.it


IN COLLABORAZIONE CON

CON IL PATROCINIO DI

MAIN PARTNER

CON IL CONTRIBUTO DI

NEL CALENDARIO DI

DA UN’IDEA DI


paratissima.it

Profile for paratissima

Catalogo generale Paratissima14  

Il catalogo generale della quattordicesima edizione di Paratissima, svoltasi a Torino presso la Caserma La Marmora dal 31 ottobre al 4 novem...

Catalogo generale Paratissima14  

Il catalogo generale della quattordicesima edizione di Paratissima, svoltasi a Torino presso la Caserma La Marmora dal 31 ottobre al 4 novem...

Advertisement