Page 1

riservato alle Associazioni Sportive e agli atleti della Provincia di Siracusa in regola con il Tesseramento F.I.D.A.L. per l’anno 2012.

PER TUTTE LE GARE VIGE IL REGOLAMENTO FIDAL ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE SIRACUSANE CHE SIRACUSANE PARTECIPERANNO AL AL 7° 7° GRAND PRIX PROVINCIALE PROVINCIALE DI CORSA SU STRADA E SU PISTA 2012 SI RICHIEDE OBBLIGATORIAMENTE: di versare al comitato Provinciale F.I.D.A.L. entro e non oltre il 10 Gennaio 2012 una quota di partecipazione pari a € 50,00 (cinquanta). di presentare al comitato Provinciale F.I.D.A.L. entro e non oltre il 10 Gennaio 2012 copia del tabulato dei tesserati F.I.D.A.L. dell’associazione, il comitato assegnerà un numero pettorale a ciascun atleta che sarà valido per tutte le gare di Grand Prix in programma. Lo stesso dovrà essere


appuntato sul petto ben visibile e senza nascondere la pubblicità di eventuali Sponsor. L’Atleta che si presenterà sprovvisto del pettorale assegnatogli farà in modo di evidenziare in maniera ben identificabile nella maglia il proprio numero che deve essere approvato dal Giudice di Gara, pena l’esclusione dalla classifica della singola gara e la non attribuzione del punteggio per società. Nel caso in cui un atleta venga tesserato nel corso della stagione agonistica sarà compito del responsabile dell’associazione inviare al responsabile alle classifiche copia del tabulato del nuovo tesserato almeno 3 giorni prima della gara in programma, pena l’esclusione dalla stessa. di inviare tramite e-mail oppure fax alla società organizzatrice della singola gara i nominativi degli atleti che ne prenderanno parte entro i termini stabiliti dal regolamento di quest’ultima e di pagare per intero l’importo corrispondente al numero degli iscritti anche se all’atto della consegna dovessero risultare assenti. di firmare in calce il presente regolamento per accettazione integrale di ogni singola clausola.

ALLE SOCIETA’ ORGANIZZATRICI DELLE MANIFESTAZIONI PODISTICHE SI RICHIEDE OBBLIGATORIAMENTE OBBLIGATORIAMENTE: ATORIAMENTE: di comunicare al comitato Provinciale F.I.D.A.L. entro il 10 Gennaio la data definitiva della propria manifestazione (onde permettere una razionale pianificazione dell’attività di ogni atleta) pena l’esclusione della manifestazione dal calendario. di versare una penale INOPPUGNABILE di € 100,00 (cento/00) in caso venisse disdetta la gara in programma la quale potrà essere sostituita qualora si presentasse una società disponibile ad organizzarla nella stessa data, altrimenti verrà cancellata dal calendario definitivamente. di richiedere l’autorizzazione della gara al comitato Provinciale F.I.D.A.L. almeno trenta giorni prima accompagnata dalla Tassa Gara e dal Volantino-Regolamento della manifestazione. di fissare una quota massima d’iscrizione alla propria gara in € 5,00 per atleta settore Amatori. di consegnare inderogabilmente all’incaricato del comitato Provinciale F.I.D.A.L. lo stesso giorno della manifestazione € 1,50 per ogni atleta iscritto, appartenente a qualunque società (e settore) podistica provinciale e non. di provvedere direttamente alla richiesta e al compenso dei Giudici di Gara F.I.D.A.L. che si rendessero necessari oltre al Giudice d’appello incaricato dalla Federazione. di evidenziare nel proprio volantino/manifesto l’esclusione di partecipanti non Tesserati, nel caso in cui questi ultimi fossero previsti gli stessi dovranno essere provvisti del Cartellino di Autorizzazione alla partecipazione di gare su strada giornaliero e copia dello stesso dovrà essere esibito ai giudici di gara incaricati prima dell’inizio della manifestazione. Nel caso in cui in alcune manifestazioni fossero previste presenze di atleti del settore Fidal Assoluti gli Organizzatori debbono provvedere a stilare classifiche e premiazioni separate. La disponibilità dell’ambulanza e del personale medico. la chiusura al traffico cittadino del percorso di gara presidiando con personale addetto tutti gli incroci al fine di salvaguardare al massimo l’incolumità degli atleti partecipanti. La delimitazione della zona partenza/arrivo con transenne metalliche per almeno 50 metri.


La disponibilità di sevizi igienici adeguati al numero dei partecipanti (in rapporto di uno ogni 80/100 atleti) in caso di mancanza di spogliatoi con servizi si può ovviare con i bagni chimici. L’opportuna illuminazione del percorso di gara in caso di manifestazione serale o notturna. L’ inosservanza dei punti sopra richiamati determineranno a parere insindacabile dei giudici di gara, la sospensione ed eventualmente l’annullamento della manifestazione. Le società che decidessero di non versare la quota di partecipazione al Grand Prix provinciale, possono comunque iscrivere i propri atleti alle gare, consapevoli che questi ultimi non prenderanno parte alla premiazione finale. Nessun obbligo hanno le società organizzatrici delle manifestazioni podistiche in relazione alla premiazione della gara, l’importante che si specifichi chiaramente nel programma/regolamento della manifestazione stessa. Nel caso in cui le stesse siano previste i premiati avranno l’obbligo di ritirare il premio personalmente. La compilazione e la diffusione delle classifiche e l’inoltro delle stesse al Comitato Provinciale FIDAL deve avvenire secondo regolamento entro le 72 ore successive allo svolgimento della gara. I proventi delle tasse d’iscrizione delle società e degli atleti, tolte le spese di cancelleria, saranno utilizzati interamente per l’acquisto dei premi finali. La data e la sede della premiazione finale sarà comunicata alle società almeno un mese prima.

CRITERIO SULLA COMPILAZIONE DELLA CLASSIFICA INDIVIDUALE FINALE DI CORSA Alle categorie maschili TM,M35,M40,M45,M50,M55,M60 saranno attribuiti 30 punti al primo, 29 al secondo e così via fino ad un punto dal trentesimo in poi. Alle categorie M65,M7O,M75,M80 E FEMMINILI saranno attribuiti 10 punti al primo/a, 9 al/la secondo e cosi via fino a un punto dal/la decimo in poi. Per la classifica finale necessiterà aver partecipato ad almeno 11 delle 16 gare in programma, saranno comunque presi i migliori 11 punteggi e scartati i rimanenti. Sarà assegnato un BONUS di 5 punti solo per tre gare in più disputate oltre le 11 minime previste, in caso di parità di punteggio prevarranno gli scontri diretti, in caso di ulteriore parità saranno presi in considerazione i migliori piazzamenti.

PREMIAZIONI ATLETI: Saranno premiati i primi NOVE atleti classificati di ogni categoria Maschile e le prime SETTE atlete classificate di ogni categoria Femminile. A tutti i partecipanti che disputeranno almeno OTTO prove del Grand Prix Provinciale 2012 sarà consegnato un ricordo di partecipazione.

PREMIAZIONI PER SOCIETA’ Per la compilazione delle classifiche per società verrà sommato il punteggio ottenuto dall’atleta classificato in ogni singola gara, saranno presi in considerazione i punteggi ottenuti in tutte le 16 gare in programma. Sarà stilata una classifica generale per società Maschile e una classifica generale per società Femminile. Saranno premiati le prime OTTO società Maschili e le prime QUATTRO società Femminili.

Eventuali reclami dovranno essere presentate seguendo le procedure tecniche della F.I.D.A.L.


CALENDARIO 7° 7° GRAND PRIX PROVINCIALE di CORSA SU STRADA E SU PISTA 2012 Dom.

22 Gennaio

Noto - Eloro

1ª prova

Cross

5° Cross Oasi Eloro-Pizzuta

A.S.D. Atletica Noto

Dom.

05 Febbraio

Rosolini

2ª prova

Cross

Trofeo per il 300° della fondazione del Comune di Rosolini

A.S.D. Pietro Guarino

Dom.

11 Marzo

Avola

3ª prova

Cross

2° Cross Pantanello < C.P.C.>

Marathon Atletic Avola

Dom.

18 Marzo

Lentini

4ª prova

Cross

13° Cross delle Arance

A.S.D.Scuola Atl. Lentini

Sab.

24 Marzo

Cassibile

5ª prova

Strada

2° Trofeo S. Giuseppe

Ortigia Marcia SR

Merc.

25 Aprile

Belvedere

6ª prova

Strada

6° Memorial Massimo Muratore

Leisure World Belvedere

Sab.

05 Maggio

Lentini

7ª prova

Strada

5° Trofeo Podistico S. Alfio

Scuola atletica Lentini

Dom.

13 Maggio

Rosolini

8ª prova

Strada

2ª Una Corsa per Avis

A.S.D. Pietro Guarino

Dom.

10 Giugno

Francofonte

9ª prova

Strada

1ª Podistica “Corriamo con Stile”

A.S.D. Atletica Palazzolo

Dom.

01 Luglio

Floridia

10ª prova

Strada

Dom.

15 Luglio

Siracusa

11ª prova

Pista

Dom.

29 Luglio

Palazzolo A.

12ª prova

Strada

Memorial Angela Tuccitto

A.S.D. Atletica Palazzolo

Sab.

18 Agosto

Noto

13ª prova

Strada

XII Camminata di San Corrado

A.S.D. Atletica Noto

Dom.

07 Ottobre

Augusta

14ª prova

Strada

Stramegara 2012

A.S.D. Atletica Augusta

Dom

28 Ottobre

Siracusa

15ª prova

Strada

Dom.

11 Novem.

Siracusa

16ª prova

Pista

2° Trofeo Città di Floridia 1ª Podistica “Madonna di Fatima” 3° Memorial Sebastiano Romano mt. 3000

5° Trofeo dell’Isola 4° Memorial ricordando Chiara 2° Memorial Iano Battaglia Mt.5000

A.S.D. Atletica Palazzolo A.S.D. Amico Corridore

???? A.S.D. Ortigia Marcia

N.B. Ad inizio della stagione agonistica ed in via sperimentale per il 2012 verrà sorteggiata una gara nella quale le premiazioni saranno effettuate a sorteggio.


FIRMA PER ACCETTAZIONE INTEGRALE DI QUANTO SOPRA DESCRITTO:

1) SR670 A.S.D. ATLETICA NOTO 2) SR419 A.S.D. ATLETICA LENTINI 3) SR679 A.S.D. PLACEOLUM PALAZZOLO 4) SR519 A.S.D. AMICO CORRIDORE SR 5) SR400 A.S.D. ATLETICA PALAZZOLO 6) SR131 A.S.D. SCUOLA ATL. LENTINI 7) SR432 A.S.D. ATLETICA AUGUSTA CLUB S. 8) SR492 A.S.D. LEISURE WORLD BELVEDERE 9) SR586 A.S.D. MARATHON ATHLETIC AVOLA 10) SR121 A.S.D. PIETRO GUARINO ROSOLINI 11) SR640 A.S.D. ARCHIMEDE SIRACUSA 12) SR505 A.S.D. ORTIGIA MARCIA SR

SIRACUSA lì 05/01/2012

Regolamento 7° Grand Prix Provinciale Sr 2012  

di presentare al comitato Provinciale F.I.D.A.L. entro e non oltre il 10 Gennaio 2012 copia del di versare al comitato Provinciale F.I.D.A...