Issuu on Google+

LISTA CIVICA PER ZELO SURRIGONE GABRIELLA RAIMONDO SINDACO

PROGRAMMA 2014 – 2019

OLTRE per superare i campanilismi, OLTRE per superare gli individualismi, OLTRE per superare i personalismi, OLTRE per una cittadinanza attiva e partecipe nella vita politica e sociale del nostro comune. La lista civica OLTRE nasce con il desiderio e la convinzione che la democrazia decisionale debba partire dal basso.


Lista Civica Oltre

…………………………………………………… ………………….. Gabriella Raimondo Sindaco

TRASPARENZA AMMINISTRATIVA; UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DEI NAVIGLI; URBANISTICA, TERRITORIO ED ENERGIA; ECOLOGIA AMBIENTE; SERVIZI SOCIO SANITARI; CULTURA, GIOVANI E NUOVE TECNOLOGIE; SICUREZZA, VIABILITA’ E TRASPORTI; COMMERCIO; SPORT E TEMPO LIBERO. Questi sono solo alcuni punti del nostro programma attraverso i quali vogliamo segnare un punto di svolta nella gestione della politica locale. OLTRE rappresenta un gruppo di cittadini, giovani e meno giovani, che ha deciso di mettersi in gioco per portare un forte cambiamento nella politica a cominciare da quella locale. La lista civica “OLTRE” è aperta e chiunque può portare il suo contributo, qualsiasi cittadino può entrare a farne parte, può assistere alle riunioni e cominciare così ad occuparsi personalmente di ciò che accade nel proprio territorio diventandone parte attiva. L’obbiettivo fondamentale che si pone “OLTRE” è quello di avvicinare le persone alla “cosa pubblica” invitandole a parteciparvi in prima persona, risvegliandone il senso civico, facendo comprendere che tutto ciò che è pubblico riguarda tutti noi, il nostro futuro e, quindi, i nostri figli. Con l’elezione del nostro candidato Sindaco, Gabriella Raimondo, ci sarà un fondamentale punto di collegamento tra la cittadinanza e l’Amministrazione. Tutti noi conosciamo il periodo difficile in cui ci ritroviamo, il Patto di Stabilità impone pesanti vincoli di spesa che limitano fortemente l’azione e le scelte dell’Amministrazione Comunale, ma con l’impegno, l’onestà e la buona volontà, siamo certi che riusciremo ad apportare importanti cambiamenti senza gravare maggiormente sui cittadini.

Programma 2014-2019

1


Lista Civica Oltre

…………………………………………………… ………………….. Gabriella Raimondo Sindaco

TRASPARENZA AMMINISTRATIVA La trasparenza amministrativa per noi significa informatizzazione degli Uffici Comunali e utilizzo di internet per semplificare il rapporto tra la cittadinanza e l’Amministrazione, informazione chiara e costante anche attraverso il blog della Lista Civica. Rendere il portale internet del Comune come una vera e propria porta d’accesso a tutte le attività amministrative in modo facile e intuitivo, renderlo una finestra aperta come punto di osservazione ed anche punto di contatto per suggerimenti e indicazioni.

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DEI NAVIGLI Migliorare l’efficienza dell’Unione dei Comuni nello svolgimento dei servizi offerti e sviluppare le potenzialità contenute nello statuto come la semplificazione amministrativa e la riduzione dei costi. Avviare un attento e mirato studio sulla situazione amministrativa, economica e politica attuale dell’Ente Unione al fine di individuare sviluppi futuri in raccordo con il Comune di Vermezzo, valutando benefici per l’avvenire della cittadinanza.

URBANISTICA E TERRITORIO Sostenere gli obiettivi generali approvati nel P.G.T. (Piano del Governo del Territorio) relativi all’ambiente – all’assetto territoriale - all’assetto economico produttivo – al paesaggio e patrimonio culturale - all’assetto sociale. Per la realizzazione delle opere pubbliche previste dal PGT, quale l’ampliamento della Scuola Materna, si farà riferimento alle effettive disponibilità economico finanziarie dell’Ente. Azione mirata e decisa nei confronti delle ditte che hanno eseguito le più recenti lottizzazioni affinché realizzino e completino le opere pubbliche a scomputo oneri che erano state previste in convenzione. Tra queste vi sono la realizzazione dei parcheggi, la sistemazione dei marciapiedi, la realizzazione di opportune protezioni in prossimità di canali e rogge, la sistemazione dei filari di alberi, il completamento della strada prevista in progetto. Sistemazione della viabilità.

Programma 2014-2019

2


Lista Civica Oltre

…………………………………………………… ………………….. Gabriella Raimondo Sindaco

Verificare situazione interna e stato di degrado dei muri perimetrali del cimitero locale ed effettuare adeguati interventi per ridare decoro al luogo. Studio di fattibilità per delocalizzazione antenna di telefonia mobile di Via Don Carlo Rizzi.

ECOLOGIA E AMBIENTE Mettere in atto strumenti concreti volti ad una maggiore sensibilizzazione della comunità nei confronti della raccolta differenziata e sull’uso della piattaforma ecologica. Saranno previsti incontri con la cittadinanza e le scolaresche in accordo con SASOM e l’Istituto Comprensivo “Gianni Rodari”. La manutenzione delle aree verdi comunali, giardini, aiuole e marciapiedi oltre che alla pulizia settimanale delle strade è in carico all’Unione. Sarà nostra cura vigilare affinché il servizio venga reso nel migliore modo possibile. Tutelare la salute dei cittadini e dell’ambiente e, in stretto rapporto con le autorità preposte, effettuare opera di monitoraggio dei siti pericolosi presenti all’interno del nostro territorio. Regolamentare l’accesso alla Casa dell’Acqua tramite scheda sanitaria al fine di evitare inutili e dannosi sprechi, soprattutto da parte dei non residenti.

SERVIZI SOCIO SANITARI Promuovere ed attuare progetti che aiutino e sostengano le fasce più deboli della nostra società attraverso i Piani di Zona deliberati e normati da Regione Lombardia e il terzo settore, al fine di garantire servizi omogenei su tutto il territorio. Assicurare una continuità nella convenzione in essere per il segretariato sociale (assistente sociale). Adottare, tramite bando pubblico, un provvedimento temporaneo per reclutare lavoratori residenti colpiti dalla crisi economica (disoccupati, inoccupati). Istituire una rete di orti in comune da far gestire ai cittadini che ne facessero richiesta. Proporre nell’ambito dell’educazione ambientale il coinvolgimento delle scolaresche in raccordo con l’Istituto Comprensivo “Gianni Rodari”.

Programma 2014-2019

3


Lista Civica Oltre

…………………………………………………… ………………….. Gabriella Raimondo Sindaco

Favorire la nascita di comitati cittadini che possano portare le loro richieste ed istanze all’amministrazione comunale affinché possa esserci una partecipazione attiva. Avviare una rete di scambio nel quale la moneta non è il denaro ma il tempo creando una Banca del Tempo iscrivendosi al coordinamento di Milano e provincia e all’associazione nazionale B.d.T. Proporre il servizio di teleassistenza per gli anziani prevedendo un eventuale sostegno economico basato su criteri e regolamenti stabiliti dall’Ente Unione. Stipulare adeguata convenzione con centro Termale Salice Terme ed organizzare un servizio trasporto in rete con Comuni limitrofi per offrire agli interessati la possibilità di effettuare cicli di cure. Proporre corsi di ginnastica dolce presso locali, palestre idonee del territorio o Comuni limitrofi. Proporre campagne annuali di prevenzione promosse dalla Lega Ist. Tumori.

CULTURA – GIOVANI Favorire un dialogo costruttivo tra l’istituto Comprensivo “Gianni Rodari” e l’Amministrazione Comunale volto al miglioramento del rapporto scuola-territorio. Sostenere il piano di diritto allo studio con contributi dell’Unione dei Navigli per la realizzazioni di opportuni progetti educativi degli Istituti scolastici del territorio. Potenziare lo sportello ascolto genitori, alunni-docenti, presso scuole, ed ampliarlo a più fasce di età. Arricchire progetti di prevenzione e affettività in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Gianni Rodari” e sostenere le iniziative e il Comitato Genitori molto attivo sul territorio. Favorire attività di teatro attraverso la collaborazione con compagnie teatrali. Riscoprire il Consiglio Comunale dei Ragazzi in raccordo con l’Istituto Comprensivo “Gianni Rodari” al fine di incentivare una cittadinanza attiva e sentimenti di appartenenza al territorio. Mantenere vivi i contatti con il paese gemellato Ober Ramstadt per favorire scambi culturali utili e costruttivi per i ragazzi e per gli adulti.

Programma 2014-2019

4


Lista Civica Oltre

…………………………………………………… ………………….. Gabriella Raimondo Sindaco

Implementare il patrimonio librario. Sostenere l’attività di volontariato per l’apertura della biblioteca e relativo servizio prestiti, uniformando con il Comune di Vermezzo la gestione. Prevedere momenti di invito alla lettura attraverso “il prestito” presso sedi diverse dalla biblioteca. (Piazza, scuola, oratorio e realtà territoriali). Promuovere iniziative di lettura per varie fasce di età come momento di aggregazione e di svago. Sostenere le associazioni di volontariato, le associazioni culturali e di cittadini presenti sul territorio. Salvaguardare i beni architettonici presenti sul territorio in raccordo con il comitato Beni Architettonici per sensibilizzare i cittadini al recupero del valore storico del territorio (Oratorio di San Galdino). Instituire un Centro di Aggregazione Giovanile, individuando uno spazio idoneo come luogo educativo, al fine di offrire la possibilità di luoghi di incontro ove proporre attività suggerite dagli stessi utenti.

SICUREZZA, VIABILITA’ E TRASPORTI Programmare con I Fontanili, tavoli di confronto con la cittadinanza e le forze dell’ordine. Prevedere un controllo costante sul funzionamento degli impianti di telesorveglianza esistenti. Istituire il progetto “Nonni Vigili” al fine di garantire un servizio di sorveglianza e vigilanza negli orari di entrata ed uscita dalle scuole. Migliorare il servizio di trasporto per e dalla stazione di Albairate in funzione degli orari dei treni per e da Milano.

COMMERCIO In accordo con la Coldiretti, favorire il consumo di prodotti del nostro territorio in occasione di eventi o festività programmate.

Programma 2014-2019

5


Lista Civica Oltre

…………………………………………………… ………………….. Gabriella Raimondo Sindaco

Incentivare le manifestazioni proposte dai commercianti ed istituire una consulta degli stessi per un coinvolgimento attivo della categoria in iniziative e realizzazione di un calendario annuale di eventi. Mantenere convenzioni con Unione “I Fontanili” riguardanti tutte le pratiche e normative inerenti al commercio e alle licenze di pubblica sicurezza (giostre, circhi, ecc.)

SPORT E TEMPO LIBERO Per far si che i nostri giovani non “emigrino” in altre città per esigenze ricreative di socialità proponiamo iniziative di interesse culturale e di divertimento che possano essere appetibili e partecipati. Individuare nuovi spazi di aggregazione giovanile, istituire uno sportello “Informa Giovani” per offrire notizie relative ad iniziative culturali e ricreative. Prevedere risorse destinate a centri di aggregazione che possano offrire occasioni di crescita, educazione e socializzazione. Creare una consulta dello sport, formata da cittadini e amministratori, con il reale compito di responsabilità e progettualità. Utilizzo dell’area verde nei pressi della zona artigianale, impiantare nuovi giochi (reti, canestri) atti a incentivare le attività sportive anche a carattere non agonistico. Incrementare giochi e giostrine per i più piccoli presso aree parchi comunali con l’aggiunta di semplici arredi come panchine.

Programma 2014-2019

6


Oltre-programma