Page 1

LE RELIGIONI Cristianesimo; Buddismo; Ebraismo; Induismo; Islamismo; Confucianesimo


CRISTIANESIMO Religione monoteista a carattere universalistico, rivelata al tempo dell'imperatore romano Tiberio da GesĂš Cristo e fondata sulla pace, la fratellanza fra gli uomini, la possibilitĂ offerta a tutti di purificarsi e redimersi nella vita terrena, in vista del perpetuarsi di questa in una futura beatitudine celeste.


BUDDISMO il buddhismo è l’insieme di tradizioni, sistemi di pensiero,pratiche e tecniche spirituali,individuali e devozionali,nate dalle differenti interpretazioni di queste dottrine,che si sono evolute in modo anche molto eterogeneo e diversificato. Sorto nel VI-V secolo a.C. come disciplina spirituale assume nei secoli successivi i caratteri di dottrina filosofica e,secondo alcuni autori,di religione “ateistica”,intendendo con quest’ultimo termine non la negazione dell’esistenza degli dèi,quanto piuttosto il fatto che la devozione ad essi, fatto comunque considerato positivo,non condurrebbe alla liberazione ultima.


INDUISMO L’induismo più che una religione è un modo di vivere,è un’ortoprassi. Non si basa su rigidi dogmi. Pur vantando una storia di grandi speculazioni filosofiche e tecnologiche ,predilige un approccio esperienziale quindi una ricerca diretta della realtà. L’induismo è la terza religione più diffusa al mondo,con circa 950 milioni di aderenti in tutti il mondo. Non fa proselitismo,poiché riconosce valide tutte le strade per arrivare alla verità.


EBRAISMO L’Ebraismo conta circa 15 milioni di credenti;il popolo ebraico ha vissuto per secoli disperso in vari Paesi europei,senza una propria terra. Oggi molti Ebrei vivono nello Stato di Israele, ma consistenti comunità sono diffuse in molti Paesi del mondo.


ISLAMISMO L'islam è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana ad opera di Maometto considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge, inviato da Dio al mondo per ribadire definitivamente la Rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo, il primo uomo e il primo profeta. l'islam è la seconda religione del mondo per consistenza numerica e vanta un tasso di crescita particolarmente significativo.


CONFUCIANESIMO il confucianesimo è un insieme di regole di comportamento che ebbero molta influenza sulla società cinese. La dottrina di Confucio si è diffusa durante la dinastia Ming e durante l'ultima fase della costruzione della Grande Muraglia cinese. Chi segue queste regole riconosce che a famiglia e lo Stato si fondano sull'autorità e sui doveri reciprochi: i doveri che legano il principe ai sudditi, il padre al figlio, il marito alla moglie,il fratello maggiore al fratello minore, l'amico maggiore all'amico minore. Non esiste nel confucianesimo il concetto di peccato, il credere in Dio o in un mondo ultraterreno.

Religionin del mondo pt 2  
Religionin del mondo pt 2  
Advertisement