Page 1

libri e librini Paola Gribaudo


5

ai miei genitori

Paola Gribaudo Dentro ogni libro c’é una storia, non solo quella narrata dal testo e dalle immagini, ma quella – di cui quasi mai si scrive - generata dal caleidoscopico insieme di emozioni, organizzazione, viaggi, tensioni, telefonate frenetiche, attimi di euforia e di sconforto. Avrei avuto bisogno di molte pagine per raccontare tutto questo: un’avventura editoriale che dura da più di vent’anni. Ho scelto, per ora, una bibliografia cronologico sentimentale, arricchita da fotografie, copertine di libri, testimonianze e articoli raccolti nel tempo. L’idea di pubblicare Libri e Librini é nata non solo dall'esigenza di riordinare i volumi che ho curato dal 1981 ad oggi, ma anche come ideale ringraziamento a tutte quelle persone che in questi anni hanno scelto di stampare i loro libri e cataloghi con me, e a tutte quelle che mi hanno aiutato a farlo. Da Torino sono partiti quintali e quintali di carta in tutto il mondo, destinati a gallerie d’arte, musei, editori, artisti, case d’asta. Sembra incredibile ma ho catalogato più di settecento titoli. Li ho ritrovati e sfogliati uno ad uno, provando una grande emozione a ripercorrere tanto lavoro, ad attraversare tante idee e creazioni!

Oneri e onori, un’affascinante avventura vissuta con passione, curiosità, ambizione e costante impegno. Quando ho iniziato, nei primi anni ’80 non avevo il fax o la posta elettronica, non c’era internet e il suo flusso di notizie virtuali. Ho imparato a fare un libro partendo da un timone di carta, incollando i testi e le prove colore, procedimenti lontani dalle moderne tecnologie, che aiutano e accelerano molti passaggi, ma che non sono fondamentali. Impaginare un libro significa avere le idee chiare, conoscere i procedimenti tecnici di fotolito e stampa, le reazioni che un’immagine può avere sulla carta, i diversi tipi di rilegatura e soprattutto avere un gusto estetico, e una capacità di proporre soluzioni. Dal mio studio sono usciti libri e librini di artisti famosi e di altri meno conosciuti, con mia grande soddisfazione nell’aver creduto in loro per prima. Molti hanno vissuto con me ore intense nelle tipografie, e hanno provato il fascino, il senso di gratificazione e possesso, di avere tra le mani le prime copie, ancora fresche di colla. Ho imparato tutto questo da mio padre, che mi ha trasmesso l’etica del lavoro e mi ha introdotto nel mondo dell'arte dell'editoria internazionale.

Fin da bambina ho conosciuto tanti protagonisti dell’arte del Novecento che lavoravano con lui, da Giorgio de Chirico a Peggy Guggenheim, da Lucio Fontana a Jean Dubuffet. Ho avuto la fortuna di frequentarne molti altri, di viaggiare in tutto il mondo e di avere una formazione cosmopolita, ma soprattutto di credere nel mio lavoro. Libri ma anche librini, un modo affettuoso di chiamare i libri di piccolo formato, che appartengono alla mia collana disegnodiverso, nata nel 1991, che conta ad oggi più di quaranta titoli e che mi ha visto protagonista in modo più creativo, scegliendo gli autori, inventando un percorso originale in un territorio sterminato di produzione libraria, lasciando agli artisti la massima libertà di creazione. Forse era già tutto scritto, quando ho scelto come tema della mia tesi di laurea l'analisi critica di un trattato di Charles Le Brun su come disegnare le passioni umane?1 A volte me lo chiedo. Certamente, alla luce di quasi un quarto di secolo di incessante lavoro, ne è valsa proprio la pena.

1. Conference sur l'expression des passions, 1698


7

to my parents

Laurea in lettere e filosofia, 19 aprile 1983, Università di Torino

Inside every book there is a story, not only that told by words and pictures, but another – rarely written about - generated by the kaleidoscope of emotions, meetings, journeys, frantic telephone calls, moments of euphoria, tension and unease. Relating this editorial adventure that has lasted more than twenty years would have required a lot of paper. Here I have chosen a chronological sentimental bibliography, enriched by photographs, book covers, personal accounts and articles collected over the years. The idea of publishing Books and booklets does not only come from the need to reorganise all the volumes that I have curated since 1981, it is also an ideal way of thanking all those people who have chosen me to create their books and catalogues, and everybody who has helped me along the way. Literally tons and tons of paper has left Turin on its way to art galleries, museums, editors, artists and auction houses throughout the world. It seems incredible that I have catalogued more than seven hundred titles. Now I have dug then all out and looked through them one by one. Going through such a wealth of ideas and creations was a very emotional experience! This fascinating and complex adventure has been charged with ambition, passion and curiosity, demanding constant determination.

When I began work in the early Eighties, I didn’t have a fax or an email address, neither did the internet and its constant flow of virtual information exist. I learned how to make a book from a block of paper, matching and pasting texts and colour proofs together: a far cry from modern techniques which help and speed up lots of procedures but which are not fundamental. Arranging a book’s layout means having clear ideas, knowing photolithographic and printing procedures, the reaction that an image may have with the paper, the different types of book bindings and, above all, having good aesthetic judgement and the ability to solve problems. I have gained a great pleasure from producing Books and booklets about famous artists and the lesser-known ones whom I was the first to believe in. Many of them spent hours of intense work at the printers and shared the fascination and feeling of gratification that comes from holding the first freshly-bound copies as they came out of the press. I learned everything from my father, who passed on a strong work ethic and introduced me to the sphere of international publishing and art.

During my childhood, I met the protagonists of the 20th century art world who worked with my father, people such as Giorgio de Chirico, Peggy Guggenheim, Jean Dubuffet and Lucio Fontana. Ever since then, I have been lucky enough to meet many others, travel the world and have a cosmopolitan training, but most of all, to believe in my work. Books and booklets is an affectionate name for my small-format books, which make up the disegnodiverso series. It was set up in 1991, and now includes more than 40 different titles. I played a more creative role with these editions, choosing the authors, inventing an original pathway across the once fecund landscape of book production, giving the artists as much creative freedom as possible. Sometimes I ask myself if the choice for my degree thesis, a critical analysis of a treatise by Charles Le Brun1 on how to draw human passions, was really the first step along this path. What I can say is, this last quarter of a century of incessant work has certainly been worth it.

1. Conference sur l'expression des passions, 1698

1981

1982

1983

George Peillex | 629 Œuvres de Renoir à Picasso | Musée du Petit Palais, Genève

Henry Troyat | Kisling | tome II | Édition Jean Kisling, Paris

Blida von Graefe | Torino

Giugiaro car designer: 20 years of research of form and function in car design | Rotterdam | Carrozzeria Italiana, Pasadena Ten American Abstract Masters | Marisa del Re Gallery, New York Gribaudo | Eduard Nakhamkin Fine Arts, New York

Gaston Diehl | Nicolas Tarkhoff | Édition Somogy, Paris Enrico Crispolti | Gribaudo | Logogrifi | Galleria d’Arte Moderna Toninelli, Roma

Giugiaro oltre il design | Palazzo Barberini, Roma


9

Carlo Guarienti, Torino

Carlo Guarienti, Vittorio Sgarbi, Ezio Gribaudo, Torino

1984

1985

AA.VV. | Mario Caffaro-Rore | Arti Grafiche Giacone, Chieri

Susan Mullin Vogel | African Æsthetics | Venezia | I edizione Piero Gilardi, un percorso di ricerca dal 1963 al 1985 | Palazzo dei Diamanti, Ferrara Alberto Moravia, Vittorio Sgarbi | Carlo Guarienti | Le Grandi Monografie | Fabbri Editori, Milano Carlo Guarienti | Cortina d'Ampezzo | Fabbri Editori, Milano Gribaudo Chine | Galerie Rambert, Paris Nico Orengo | Gribaudo Cina 82-83 | Galleria Davico Torino


11

1986 Susan Mullin Vogel | African Æsthetics | Museum of African Art, New York | 2a edizione AA.VV. | Mihail Chemiakin | Mosaic Press, New York | 2 tomi AA.VV. | Gribaudo | Fabbri Editori, Milano Vittorio Sgarbi | Renato Barilli | Marcello Jori | Fabbri Editori, Milano Gribaudo Guarienti Theimer ICAF | Los Angeles La Femme Corps at âme | Petit Palais, Genève Giovanni Testori | Arnulf Rainer | Crux | Venezia Pinuccia Magnesi | Design e arte nel tessuto d’arredamento italia 1900-1940 | Avigdor, Torino Jean Claude Binoche | Cataloghi Aste | 6/6/86 | 14/5/86 | 20/4/86 | Paris Mihail Yupp | Prostranstvo illustrated by Mihail Chemiakin | Torino Giovanni Arpino | Renata Negri | Marc Chagall | Le Grandi Monografie | Fabbri Editori, Milano | ristampa


13

Oleg Tselkov, Parigi

1987 Francesco Forte, Ezio Gribaudo | Amiamo l’Africa | De Agostini, Novara La provincia d’Alessandria | De Agostini, Novara Le terme del Lazio | De Agostini, Novara Anna Finkelstein | La cuisine juive de ma mère | Genève Fruttero & Lucentini | Gribaudo Dinosaurus | Fabbri Editori, Milano Alain Jouffroy | Franco Gentilini | Le Grandi Monografie | Fabbri Editori, Milano Giulio Carlo Argan | Henry Moore | Le Grandi Monografie | Fabbri Editori, Milano | ristampa Pinuccia Magnesi | Tessuti d’autore degli anni ’50 | Avigdor, Milano AA.VV. | Oleg Tselkov | Le Grandi Monografie | Fabbri Editori, Milano


15


Giacomo Manzù, Ardea

1988 AA.VV. | Carlo Guarienti | Accademia di Francia Roma | De Luca Editore

Botero, Pietrasanta

Mario De Micheli | Giacomo Manzù | Le Grandi Monografie | Fabbri Editori, Milano | ristampa Catherine Millet | Enzo Esposito | Fabbri Editori, Milano The battle of sexes | New York

Leza Lidow | Los Angeles Filippo di Sambuy | Nostalgia della perfezione | Torino Maurizio Fagiolo dell’Arco | Alberto Ziveri | Le Grandi Monografie | Fabbri Editori, Milano Giorgio Soavi | Fernando Botero | Le Grandi Monografie | Fabbri Editori, Milano Isabella Far | Giorgio de Chirico | Le Grandi Monografie | Fabbri Editori, Milano | ristampa

L’Aube du XXe siècle | Petit Palais Genève | ristampa Pinuccia Magnesi | Secessione viennese e Wiener werkstaette disegni per tessuti d’arredamento | Avigdor Torino

Larry Rivers, New York


Paola Gribaudo, compie 20 anni. Mi sembra di conoscerla da sempre. Legata ai ricordi di una Torino che non c’è più. La mia Torino era quella di Luigi Carluccio. Quando morì si chiuse un capitolo della mia vita. Grazie a Paola ho potuto girare pagina e rivedere quel mondo del passato attraverso i libri e i cataloghi curati da lei. Abbiamo lavorato insieme per la pubblicazione di alcuni volumi dedicati a William Bailey, Fernando Botero, Piero Guccione e questo mi ha riportato nella sua città, dove la gente è cortese e ha conservato il gusto della vita legato alla tradizione, oramai scomparso nel nostro mondo frenetico. Non parlo solo di New York, dove vivo dall’82 e dove oramai Paola è di casa. È richiesta dalle gallerie più importanti di questa capitale dell'arte che le affidano la pubblicazione dei loro libri e cataloghi. Lei non solo ne cura la parte editoriale, ma si occupa anche degli autori che sono tutti artisti di fama mondiale con i loro capricci e le loro fisime. Paola, ha l’abilità di cesellare con pazienza caratteri e umori. Riesce sempre a fare da tramite fra autori, galleristi, artisti, curatori e direttori di musei senza urtare le sucittibilità di nessuno. Il risultato si vede nei 700 libri e cataloghi che ha pubblicato fino ad oggi. Auguri cara Paola e resta sempre così: “ventenne, incantata ad ogni nuovo incontro”. Sandro Manzo New York, Ottobre 2004

Dear Paola, We know you, this is what came in our minds when you approached us that afternoon. You have the heart of a fighter in a smooth way, like water running in the heart of earth and rocks, digging and carving, you change silently but firmly. I and Shadia felt that we knew you from some previous life. So be as beautiful as you are. Raja and Shadia Alem Jeddah, October 2004


17

Lietta Gribaudo, Lucretia Moroni, Josif Brodskij, Torino

Ezio Gribaudo, Arthur Miller, Inge Morath, Tselkov, New York

Leo Castelli, New York


19

Giuliano e Luisa Briganti, Sandro Manzo, Laura Mazza, Roma

1989 Nicola Micieli | Gribaudo Teatro della memoria e altre impronte | Fabbri Editori, Milano Portraits et paysages chez Zborowsky | Paris Julio Galan | Annina Nosei Gallery, New York

Alberto Burri, Città di Castello

Andy Warhol, Asta, Tokyo

Catalogo Asta | Binoche | Paris asta 6/4 | 12/6 | 26/9 | 13/10 | 13/12

Max Jacob | les propos et les jours | Paris

Pablo Picasso | Les noces de Pierrette | asta Binoche et Godeau, Paris - Tokyo 30/11/89

Pinuccia Magnesi | I sonetti grafici di Piero Fornasetti | Avigdor Torino Nove poesie d’amore | 9/9/89 | Torino

Andy Warhol | Ladies and Gentlemen | asta Binoche et Godeau, Paris - Tokyo 30/11/89 Catalogo Asta | Bernard Galateau | Paris Breve vistita | Petit Palais, Genève

Franco Gentilini | Ravenna

Ezio Bassani, Malcom D. McLeod | Jacob Epstein Collector | Milano Dmitri Bobyshev | The beast of St. Anthony | Apollon foundation, New York | URSS Apollon Foundation, New York

Artistes russes | Petit Palais, Genève Joseph Kessel | Kisling | Éditions Jean Kisling, Paris | ristampa tomo 1

IIeme Biennale de Sculpture Monte-Carlo 89 | Marisa del Re Gallery

Anna Garis | Torino Gribaudo | Palazzo dei Diamanti, Ferrara Ad usum dimorae | Fondazione Querini Stampalia, Venezia Enzo Siciliano, Susan Sontag | Piero Guccione | Le Grandi Monografie | Fabbri Editori, Milano Alberto Bevilacqua | Azzinari | Fabbri Editori, Milano

Manifesti pubblicitari torinesi 1900-1960 | Edizioni Fratelli Pozzo, Moncalieri Luoghi Magnetici | Torino Nicolas Tarkhoff | Harcourt Gallery, San Francisco Maurizio Fagiolo dell’Arco | Savinio | Le Grandi Monografie | Fabbri Editori, Milano Claude de Voort | Kisling 1891-1953 | Édition Jean Kisling, Paris

Mihail Chemiakin | retrospective exhibition Mosca 1972-1989


21

William Bailey, Umbertide

1990

Antoni Tápies, Barcellona

Pablo Picasso, Asta, Tokyo

Binoche et Godeau | asta fotografia 17/6/90, Paris

Bruno Martinazzi | Helen Drutt Gallery, New York

Ponzio IV | Galerie B, Paris

Alfred Aberdam | œuvre peint | Editions Abel Rambert, Paris

Gribaudo œuvres 1970-89 | Galerie B, Paris

AA.VV. | Fax Art | Seat, Torino

Antcher | Paris

68 Quai de la Seine | asta 11/7/90, Paris

Francesco Arcangeli | Sutherland | Le Grandi Monografie | Fabbri Editori, Milano | edizione ridotta

Légendes | vente de 25 voitures d’exception | Monaco 23/9/90

Paola Gribaudo | Botero | Susaeta, Celiv | Fabbri Editori, Milano Giorgio Soavi | Botero | Fabbri Editori, Milano | edizione ridotta Michel Tapié | Tápies | Susaeta, Celiv | Fabbri Editori, Milano Valtat, Caillebotte | Petit Palais, Genève Julio Galan | Annina Nosei Gallery, New York Pierflavio Gallina | Fabbri Editori, Milano

Jean Clair, Jean Leymarie | Zoran Music | Krugier-Ditesheim, Genève

John Hollander, Giuliano Briganti | William Bailey | Rizzoli New York | Le Grandi Monografie | Fabbri Editori, Milano Jean Leymarie | Ezio Gribaudo | Galleria il Gabbiano, Roma Atelier Gribaudo | Asta Binoche et Godeau | 25/11/90, Paris Axel Cassel | Galerie Loeb, Paris Gribaudo | Arte 3, Trieste


Beverly Anoux Pabst, Torino

1991 Spazi di memoria | Galleria Salamon, Torino Francis Rouan | Galerie Templon, Paris Gianni Piacentino | Galerie Di Meo, Paris Bernard Quentin | Éditions Cercle d’Art, Paris Paolo Vallorz | Galleria Civica d’Arte Moderna, Trento Duccio Trombadori | Claudio Bogino | Galleria Il Gabbiano, Roma

Piero Guccione | Norma | Galleria Il Gabbiano, Roma Agnès de Maistre | Guinan | Éditions Cercle d’Art, Paris Norman Mailer | Presences | Beverly Anoux Pabst | New York IIIe Biennale de Sculpture de Montecarlo | Marisa del Re Gallery Arde | R.i.r.e | disegnodiverso, Torino Sophia Vari | bijoux | Paris Paul Delvaux | Salon des Independants | Grand Palais | Éditions Cercle d’Art, Paris

Piero Gilardi | Galleria Rocca 6, Torino | Galerie Di Meo, Paris

Pierre Gaudibert | L’Art Africain Contemporain | Éditions Cercle d’Art, Paris

Flaure | peintures 1959-1990 | Musée du Luxembourg, Paris

Serge Faucherau | Rancillac | Éditions Cercle d’Art, Paris

Maitres suisse du XXe siècle | Petit Palais, Genéve

Andrault et Parat | Éditions Cercle d’Art, Paris Leon Augustin | Lhermitte | catalogue raisonne Éditions Cercle d’Art, Paris Concetti e cose | Galleria Salamon, Torino

Robert Rauschenberg, Roma

Botero | Palazzo delle Esposizioni, Roma | antologica 1949-91 | Edizioni carte segrete, Roma Mochetti Alviani Piacentino | Galleria Rocca 6, Torino André Brasilier | Lithographies 1958-91 | catalogue raisonné | Éditions Callithos, Paris Barbara Tutino | Understand | disegnodiverso, Torino


Barbara Tutino, Amnon Barzel, Museo Pecci, Prato

Carla Sozzani, Sylvia Martins, Milano

Carlo Monzino, Venezia

1992

Gribaudo | Galerie Albert Loeb, Paris

Kanal Art | rivista | Paris

Marevna | Petit Palais, Genève

André Brasilier | à Bagatelle | Paris

AA.VV | La vera storia dell’ Abbazia di San Gregorio | Venezia

Edward Sullivan | J. Botero | disegni e acquerelli | Rcs Milano | Rizzoli International New York | Éditions Cercle d’Art, Paris

Renata Rampazzi | Palazzo Lomellini, Carmagnola Annina Nosei | Sal Scarpitta | new works 1990-92 | New York Beatrice Luca | Enrico Allimandi | San | Torino

Jean-Claude Gaubert | La Vie de Rembrandt | par Mihail Chemiakin | Éditions Carpentier, Paris Lucretia Moroni | Enquentros | disegnodiverso, Torino

Succession Henri Hoppenot, Vincent Van Gogh, Edouard Vuillard, Succession Fredrik Roos | asta Binoche at Godeau, Paris 6/12/92

BME design | Torino

Giuliano Molineri | Mario Giugiaro | San | Torino

Mihail Chemiakin | Le monde de l’Art, Paris

Sylvia Martins | Fragments | disegnodiverso, Torino

Metka Krasovec | The Sound | disegnodiverso, Torino

Yerant | Œuvres 1988-92 | Éditions Carpentier, Paris

Ezio Gribaudo | Ombre bianche | Éditions Cercle d’Art, Paris

Edgar Vallora | Vittoria | disegnodiverso, Torino Breve visita al Petit Palais | Genève Succession Armand Salacrou | asta Binoche et Godeau, Paris 6/12/92 Tableaux modernes et contemporaines | asta Binoche et Godeau, Paris, 23/12/92 Rottafarm | Monografia | Milano Bernard Quentin | Éditions Enrico Navarra, Paris


Il Caso ci ha fatto incontrare nel maggio 1991. Lo ricordo chiaro perché avevo una mostra. Alla galleria Free Art di Alina Botturi. Mi divertivo un sacco, quel periodo. Sai, quando ti pare di avere il mondo in mano? Quando il futuro è una spianata fertile, senza ostacoli. Quando tutte le persone sono amichevoli. Non sappiamo nulla delle Leggi che governano il Caso. Sarebbe meglio chiamarlo Fato, in fatti. Avevo inaugurato il cinque maggio. Ho sempre voluto date con il numero cinque, o i suoi multipli e derivati, per le inaugurazioni delle mostre. Non saprò mai se mi ha portato fortuna, perché non saprò mai come sarebbe andata se non avessi scelto quel numero. E’ una questione di fiducia. Senza fondamento razionale. Fede e superstizione. E’ passato il padre di Paola nei paraggi. Incuriosito è venuto a vedere i miei quadri. La curiosità è sempre stata sua qualità. Poi mi ha parlato di Paola. Del progetto disegnodiverso. Ancora senza nome, al momento. Una collezione di libretti d’artista. Interamente progettati da artisti poco noti. O ignoti del tutto. Presentati da un amico. Le ho telefonato nel pomeriggio. Nel preciso momento in cui lei formava il mio numero. Strano Caso. Da quella telefonata è seguita la realizzazione di tanti progetti. Di tanti bei momenti svagati. Ininterrotto da un bel po’ di tempo. Un’amicizia, insomma. Con gli ingredienti fondamentali del fato e della fiducia. Certo i libri. Noi li chiamiamo tutti librini. P erché, poi, li chiamiamo librini? P er le dimensioni, forse. Anche se la collana di poesie e disegni, per esempio , che Paola pubblica nelle Edizioni d’Arte Fratelli Pozzo, ha le dimensioni più comuni, da quaderno , dei libri normali: mezz o A4. Fare libri con Paola, vuol dire fare libri in libertà. Non a caso , per la mostra di Moncalieri sui libri-oggetto e i libri d’artista, fatti dalle donne, a vevamo coniato insieme il titolo Libr a. Un gioco di parole, che non escludev a l’aggettivo spagnolo. Gli unici limiti alla libertà sono nel contenimento dei costi. Se non si hanno problemi nel senso dei costi, allor a la libertà è massima. Con Paola si possono fare libri in quindici giorni. Spesso le idee di Paola, sono meglio delle tue. Le esprime sempre con garbo e mestiere. Le sue idee in genere migliorano il tuo lavoro. Non celano mai il bisogno di imporre il proprio guizzo creativo. Il mestiere secondo me è questo. Quello dei libri e dei librini è il mestiere di Paola. Riesce a lavorare su un librino, e su altri sei libri contemporaneamente. Abbiamo dato l’avvìo a qualche collana, insieme. Nasceva dal bisogno di dare una collocazione a un‘idea. Come i semi dispersi dal vento, non tutte hanno attecchito. Sto pensando a Mandalay, un esempio per tutte. Una collana di taccuini di viaggio. Libera come disegnodiverso. Caratterizzata dalla sagoma colorata del paese o del luogo descritto nel libro, riprodotta sull’aletta della copertina, in cui sono descritti gli intenti della collana stessa. Nei librini a costi contenuti c’è comunque una grande attenzione ai dettagli. La scelta della carta. I colori. A volte ho accompagnato Paola alle inaugurazioni, al mare, a Parigi. O è stata lei ad accompagnare me? Lei ha smesso di invitarmi a destra e a manca perché mi conosce e sa che sono un orso. Certe cose colpiscono più di altre. Come la volta che mi ha telefonato dalla Grecia per avvertirmi che non avrebbe potuto esserci all’inaugurazione di un Restauro in Valle d’Aosta. Ma qualche giorno dopo è salita a vedere i lavori. Da parte di una persona che stampa molti Libri all’anno, viaggia e lavora dieci ore al giorno compresi i fine settimana quando non è in viaggio, è stato un gesto di eccezionale rispetto. Paola è una persona di grande mestiere e di eccezionale rispetto. Io, che non ho certo le stesse qualità, spero di conservare ancora a lungo il privilegio della sua amicizia.

Barbara Tutino Valnontey, Febbraio 2004


25


27

Stubbs, Books & Prints, New York

Stubbs, Books of Prints, Stefano Eco, New York

1993

Gianni Agnelli, Furio Colombo, Stefano Eco, New York

Mihail Chemiakin, Claverack

Gian Domenico Sozzi, Milano

disegnodiverso, Torino Rivka Rinn | Olympus trip | disegnodiverso, Torino

Vanessa von Zitzewitz | Passage dans la lumière | disegnodiverso, Torino

Giuliano Molineri |Giugiaro Design | Edizioni l’Archivolto Milano

Arte Africana | Le monde de l’Art, Paris

Gribaudo | Arbores Matrices Logogryphes Galerie Carpentier, Paris

Milena Ioitch | Galerie Carpentier, Paris

Satch | August Jams | disegnodiverso, Torino Dorothee Chemiakin | Tauromachie | disegnodiverso, Torino Yerant | L’Alchimiste | disegnodiverso, Torino

Again the Vision | Rocca 6, Torino Stratis Andreadis | Fondation Andreadis, Paris Collection R.B. | asta Binoche et Godeau 29/3/93, Paris AA. VV | Regards sur la Femme | Monnaie de Paris

Balthasar | Centre Culturel Français, Torino Maurizio Calvesi | Hermann Albert | Venezia Asta fotografia | Binoche et Godeau, Paris

Paul Goodwin | Milano Sophia Vari | bijoux | Paris Gian Domenico Sozzi | Ridolini | disegnodiverso, Torino Enrico e Max Pellegrini | Pippo & Superpappo | disegnodiverso, Torino Annalù Ponti | Jewelry, New York

Marino Marini | Galerie Philip, Paris

Duilio Gambino | Supercandy | disegnodiverso, Torino Fruttero & Lucentini | Gribaudo Dinusaurus | Fabbri Editori, Milano Alan Jones | Bianca Sforni | Oyster portraits | Paris Enrico Allimandi | Galerie Carpentier, Paris Mihail Chemiakin | vente Christian de Quay | 25/11/93, Paris

Martina Corgnati | I Dinosauri di Gribaudo Edizioni Fògola, Torino

Mihail Goedhuis | London

Paola Gribaudo | Botero Affreschi Chiesa della Misericordia | Pietrasanta

Picasso | Toro y Toreros | edizione Fabbri Editori, Milano

Philip Tsiaras | Vase boy | disegnodiverso, Torino Deborah Natsios | Entomofilia |


31

Sophia Vari, Nohra Haime, Parigi

Jean Claude Binoche, New York

1994 Shvartsman | Apollon Foundation, New York Le Carnaval de Chemiakin | Éditions Galerie Carpentier, Paris Sam Hunter, David Finn | Figure & Form present, past and personal | Millwood Publishing, New York André Brasilier | Éditions Callithos, Paris Botero | ristampa libro Rizzoli Paul Kor | Éditions Galerie Carpentier, Paris Asta Bourdon | Binoche et Godeau, Paris Pierre Restany | Bianca Sforni | Oyster portraits | Grossetti Arte & Altro, Milano Vanessa von Zitzewitz | Cartier | Roma John Martini | Paris Yves Peyré | Jean Fautrier | Venezia Michael Edwards | Raymond Mason | Thames & Hudson, London | Éditions Cercle d’Art, Paris

Raymond Mason, Parigi

Peter Astrom | Organic Fields | disegnodiverso, Torino 1644 Œuvres | Petit Palais, Genéve Sophia Vari | Small Format | Nohra Haime Gallery Editions, New York Michail Goedhuis | London Picasso portrait de Madame H.P. | asta Binoche 27/11/94, Paris Neil Welliver | Marlborough Gallery, New York Judith Goldman | The Pop Art Image | Marlborough Graphics, New York Baltasar | Paris Gribaudo | Carnevale Marino | Galleria del Leone, Venezia Edgar Vallora | Gribaudo cavalli e mimose | Palazzo Grosso, Riva di Chieri


1995

Hugues Decointet, Marc Pottier, Venezia

Mostra Adjusting Foundations, Cooper Union, New York

Michael Goedhuis | London

Peter W. May, Dena Merriam | Operation Exodus | UJA Federation of New York

John Hejduck | Adjusting Foundation | Monacelli Press, New York

Petit Palais | Genève Ida Panicelli | Maria Dompe’ Ridotti in Stracci | Edizioni d’Arte Fratelli Pozzo, Moncalieri

Claude Mollard | Vana Xenou | Cercle d’Art, Paris

Hunt Slonem | Hunt’s Place | disegnodiverso, Torino

Dorothy Yung | Marlborough London

AA. VV | Yuri Kuper | opera grafica | Pushkin Museum, Moscow

Paul Sprachman | An essay on the art of Dorothy Yung | London

Sophia Vari | Paper on canvas | Nohra Haime Gallery, New York

Thomas West | Otto Fried | Foundation Fine Art of the Century, New York

Barbara Lloyd | The Children of India for Madagascar | Edizioni d’Arte Fratelli Pozzo, Moncalieri

Joe Earle | The Flower Bronze of Japan | Michael Goedhuis, London

Vanessa von Zitzewitz | Cartier | Tokyo

Karen Boxembaum | New York

André Brasilier | Céramiques | Paris

Centodiciotto Artisti in Biblioteca | Edizioni d’Arte Fratelli Pozzo, Moncalieri

Lucretia Moroni | Ricorsi | Fabia Calvasina Arte Contemporanea, Milano

Avant-Garde Walk in Venice I Edizioni d’Arte Fratelli Pozzo, Moncalieri

Studi e Restauri per Moncalieri | Edizioni d’Arte Fratelli Pozzo, Moncalieri

José Bedia Carlos Capelan Saint Clair Cemin | Galeria Fernando Quintana, Bogotà

Intorno al 1902 | Edizioni d’Arte Fratelli Pozzo, Moncalieri

Léger selon Léger | Mosaiques et Ceramiques monumentales | Museart | Paris

Kisling | Editions Jean Kisling | ristampa, Tomo 2 | Paris

Claudio Bogino | Turbato dal Turbante | disegnodiverso, Torino Stephen Dean | Routes, Croisades Permutations | Galerie Renos Xippas, Paris Mark Karasik | Musée Adzak, Paris

Sylvia Martins | Cynthia Bourne Gallery, London Sylvia Martins | Centro Cultural Candido Mendes, Rio de Janeiro Catherine Hubschmann | Spirale | disegnodiverso, Torino

Mike Berg | Lee Arthur | New York Roger de Montebello | Peintures, Venise 1993-95 | Venezia

T. Lux Feininger a selection of paintings 1954-1994 | Achim Moeller Fine Art, New York

Libri Librini  

Compilation of Paola Gribaudo Publications

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you