Page 32

MOTHER TONGUE RECORDS, SPIEGATA BENE

LA BOUTIQUE DEI VINILI

GUARDA L’INTERVISTA

In Italia sono i quarti a proporre un progetto di questo tipo: stampa di dischi in vinile, etichetta discografica e vendita on-line. A metà tra artigianato e industria, vi parliamo di Mother Tongue Records.

P A CURA DI MARCO MENINI

IÙ TEMPO SI DEDICA ALL'INCISIONE, più i solchi e la musica saranno definiti. La qualità d'altronde è il primo traguardo di chi produce dischi in vinile e di chi apprezza le sfumature. A Mother Tongue tutto comincia con la cura della superficie, con le prime prove a marzo di quest'anno. Ci sono il dj e producer Patrick Gibin aka Twice, Carlo Grossule, Andrea Pasini, Mattia Cristofoli e Pietro Battista. Con una macchina per la stampa acquistata in Svezia imparano a stampare dischi. Nell'estasi di un lavoro che piace, stampano e distribuiscono il loro primo LP con il polistrumentista Tommaso Cappellato, il 4 maggio. La prima incisione è Butterflying, una raccolta di otto brani che fluttuano dall’hiphop lo-fi al free jazz e dall’elettronica down32

tempo alla musica ambient. Quello che si vuole fare è colmare il divario tra chi fa musica, chi la stampa, chi la distribuisce e chi la vende. All'interno della struttura di lungadige Galtarossa 28/A, che era rimasta in disuso per un anno, appena si entra ora c'è uno spazio ricettivo dove si assapora la musica in compagnia degli artisti. Si sceglie insieme il centrino e il colore del disco. Ci sono sfumature di azzurro bellissime. «Ci occupiamo in particolare degli artisti indipendenti» spiega Carlo Grossule. La cosa più importante qui infatti è il rapporto con il cliente. Sul mercato Mother Tongue si posiziona come boutique e la tiratura va dai 150 dischi fino a 2000 o 3000 copie. Quando noi siamo in visita, la macchina stampa ad una velocità di 27,4 secondi per disco. Da un

Profile for Pantheon Verona Network

Pantheon 101 - Ragazzi spaziali  

In copertina l'invenzione spaziale di otto studenti veronesi: con una lavatrice per astronauti hanno vinto i Mondiali di Robotica, ora li as...

Pantheon 101 - Ragazzi spaziali  

In copertina l'invenzione spaziale di otto studenti veronesi: con una lavatrice per astronauti hanno vinto i Mondiali di Robotica, ora li as...

Advertisement