Page 26

A TU PER TU CON PAOLA TURCI

TROVO IL MIO EQUILIBRIO SOLO SE SENTO LE VERTIGINI Questo titolo è un pezzo di Viva da morire, il suo ultimo album. Abbiamo raggiunto telefonicamente Paola Turci poco prima del suo concerto speciale al Festival della Bellezza (primo giugno, Teatro Romano di Verona). Abbiamo avuto modo di ripercorrere con l’artista il suo storico, tra ostacoli e successi, straordinario percorso. Viva da morire è il suo quindicesimo album. Dentro troviamo una scrittura diretta e più immediata rispetto ad alcuni suoi lavori precedenti. Dobbiamo considerarlo un nuovo percorso o un semplice fuoripista? Può essere entrambe le cose. Ci può però anche essere una terza via. È un disco emotivo, un disco nato inaspettatamente, nato dall’istinto. Si è scritto una canzone dietro l’altra, non è di certo un disco concettuale. Mi sono

lasciata emozionare e trasportare un po’ da quello che queste storie raccontano sentendomi molto interprete in questo disco. Nel disco c’è una canzone La vita copiata in bella, guardandosi indietro se avesse possibilità riscriverebbe la sua vita o la lascerebbe in brutta copia? Se avessi la possibilità, ma è impossibile! Non sono per i sogni che non si realizzano, se si 26

A CURA DI TOMMASO STANIZZI

Profile for Pantheon Verona Network

Pantheon 101 - Ragazzi spaziali  

In copertina l'invenzione spaziale di otto studenti veronesi: con una lavatrice per astronauti hanno vinto i Mondiali di Robotica, ora li as...

Pantheon 101 - Ragazzi spaziali  

In copertina l'invenzione spaziale di otto studenti veronesi: con una lavatrice per astronauti hanno vinto i Mondiali di Robotica, ora li as...

Advertisement