Page 1

2013


Alfio

“Chi salva una vita salva il mondo intero” . Talmud ebraico

gennaio 2013 1

m

3

1

20 6

d

d

4

2

27 13

d

d

5

www.apachioggia.org A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - SS Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia (VE) - tel. 349.8367918 - tel. 328.9620233 A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - Strada Statale Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia, Venezia Italia 30015 Per aiutare l’associazione: C.C. Postale 32693459 codice iban IT21TO760102000000032693459 oppure donando il 5XMILLE C.F. 91013460273 - email: boscolosassariolo@tiscali.it


Tigro

“Chi non ha mai avuto un cane, non può sapere che cosa significhi essere amato” . Arthur Schopenhauer

febbraio 2013 5

3

17

Giornata Internazionale del Gatto

d

d

8

6

24 10

d

d

9

7

www.apachioggia.org A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - SS Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia (VE) - tel. 349.8367918 - tel. 328.9620233 Per aiutare l’associazione: C.C. Postale 32693459 codice iban IT21TO760102000000032693459 oppure donando il 5XMILLE C.F. 91013460273 - email: boscolosassariolo@tiscali.it


Billy

“La grandezza di una nazione può essere giudicata in base al trattamento che riserva agli animali ” . Mahatma Gandhi

marzo 2013 9

3

Inizio periodo per l’installazione delle batbox

17

d

d

12

10

24 10

d

d

13

11

31 www.apachioggia.org A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - SS Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia (VE) - tel. 349.8367918 - tel. 328.9620233 Per aiutare l’associazione: C.C. Postale 32693459 codice iban IT21TO760102000000032693459 oppure donando il 5XMILLE C.F. 91013460273 - email: boscolosassariolo@tiscali.it

d


Russel

“Gli animali non solo provano affetto, ma desiderano essere amati” . Charles Darwin

aprile 2013 1

l 16

14

21

d Earth Day

7

d

25

Iniziare trattameno contro la filaria

g

17

15

28 14

d

d

18

www.apachioggia.org A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - SS Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia (VE) - tel. 349.8367918 - tel. 328.9620233 Per aiutare l’associazione: C.C. Postale 32693459 codice iban IT21TO760102000000032693459 oppure donando il 5XMILLE C.F. 91013460273 - email: boscolosassariolo@tiscali.it


Gina

“Apri il tuo cuore e adotta un animale e la tua vita cambierà per sempre” . Marcos De La Paz

maggio 2013 1

m 18

19 5

d

d

21

19

26 12

d

d

22

20

www.apachioggia.org

A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - SS Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia (VE) - tel. 349.8367918 - tel. 328.9620233 Per aiutare l’associazione: C.C. Postale 32693459 codice iban IT21TO760102000000032693459 oppure donando il 5XMILLE C.F. 91013460273 - email: boscolosassariolo@tiscali.it


Carolina

“Non credere di possedere un animale, tu ne sei il suo custode” . Luca Bassanese

giugno 2013 22

2

d

25 Festa della Musica

23

23 9

d

d

26

24

30 16

d

www.apachioggia.org

A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - SS Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia (VE) - tel. 349.8367918 - tel. 328.9620233 Per aiutare l’associazione: C.C. Postale 32693459 codice iban IT21TO760102000000032693459 oppure donando il 5XMILLE C.F. 91013460273 - email: boscolosassariolo@tiscali.it

d


Ciko

“La compassione e l’empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono” . Charles Darwin

luglio 2013 29

27

21 7

d

d

30

28

28 14

d

d 31

www.apachioggia.org A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - SS Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia (VE) - tel. 349.8367918 - tel. 328.9620233 Per aiutare l’associazione: C.C. Postale 32693459 codice iban IT21TO760102000000032693459 oppure donando il 5XMILLE C.F. 91013460273 - email: boscolosassariolo@tiscali.it


Matrix

“Il compito più alto di un uomo è sottrarre gli animali alla crudeltà” . Emile Zola

agosto 2013 31

18 4

d

d

34

32

25 11

d

d

35

15

g

33

www.apachioggia.org A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - SS Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia (VE) - tel. 349.8367918 - tel. 328.9620233 Per aiutare l’associazione: C.C. Postale 32693459 codice iban IT21TO760102000000032693459 oppure donando il 5XMILLE C.F. 91013460273 - email: boscolosassariolo@tiscali.it


Rocky & Lola

“Due cose mi sorprendono: l’intelligenza degli animali e la bestialità degli uomini” . Flora Tristan

settembre 2013 1

d

35

38

36

22 8

d

d

39

37

29

d 40

15

d

www.apachioggia.org A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - SS Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia (VE) - tel. 349.8367918 - tel. 328.9620233 Per aiutare l’associazione: C.C. Postale 32693459 codice iban IT21TO760102000000032693459 oppure donando il 5XMILLE C.F. 91013460273 - email: boscolosassariolo@tiscali.it


Ringo

“La crudeltà verso gli animali è tirocinio della crudeltà contro gli uomini” . Publio Ovidio Nasone

ottobre 2013 42

40

20

San Francesco di Assisi

6

d

d

43

41

27 13

d

d

44

www.apachioggia.org A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - SS Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia (VE) - tel. 349.8367918 - tel. 328.9620233 Per aiutare l’associazione: C.C. Postale 32693459 codice iban IT21TO760102000000032693459 oppure donando il 5XMILLE C.F. 91013460273 - email: boscolosassariolo@tiscali.it


Birillo

“Un cane può trovare, perfino nel più inutile di noi, qualcosa in cui credere” . E.V. Lucas

novembre 2013 1 3

Giornata Mondiale Vegan

v

44

17

d

3

d

47

45

24 10

d

d

48

46

www.apachioggia.org A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - SS Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia (VE) - tel. 349.8367918 - tel. 328.9620233 Per aiutare l’associazione: C.C. Postale 32693459 codice iban IT21TO760102000000032693459 oppure donando il 5XMILLE C.F. 91013460273 - email: boscolosassariolo@tiscali.it


Speedy

“Gli occhi di un gatto sono finestre che ci permettono di vedere dentro un altro mondo” . Leggenda Irlandese

dicembre 2013 1

d

48

51

49

22 8

d

d

25 26

Giornata Mondiale degli Animali

m g

52

50

29 15

d

d

1

www.apachioggia.org A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - SS Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia (VE) - tel. 349.8367918 - tel. 328.9620233 Per aiutare l’associazione: C.C. Postale 32693459 codice iban IT21TO760102000000032693459 oppure donando il 5XMILLE C.F. 91013460273 - email: boscolosassariolo@tiscali.it


piccoli pensieri Chi siamo

Dichiarazione universale dei diritti dell’animale

L’associazione protezione animali (A.p.a.) nasce nel marzo 2001 da un gruppo di persone accumunate dalla stessa passione per gli animali. L’A.p.a. viene concepita come Onlus, ossia associazione senza scopo di lucro. Il suo obiettivo è subito chiaro, riunire sotto un’unica organizzazione tutte quelle persone che desiderano dedicare parte delle loro energie per la cura e la difesa di cani e gatti. È appunto questo lo scopo dell’A.p.a., essere un punto di riferimento per tutte quelle situazioni in cui troppo spesso i diritti degli animali non vengono rispettati. Nel corso degli anni molti animali sono stati collocati grazie al grande operato dei volontari. Ad oggi contiamo circa 500 tesserati. Un obiettivo fondamentale della nostra associazione, è quello di trovare ad ogni animale che ospitiamo, una famiglia che possa occuparsi di lui. L’obiettivo è arduo, ma il nostro lavoro procede in questo senso. Se vuoi adottare un cane, consulta la nostra sezione ospiti del rifugio nel nostro sito internet e, se hai un po’ di tempo libero, è molto gradita anche la tua visita; in ogni caso contattaci, i membri del canile saranno lieti di aiutarti, e fornirti tutto il supporto necessario.

Preambolo Considerato che ogni animale ha dei diritti; Considerato che il riconoscimento ed il disprezzo di questi diritti hanno portato e continuano a portare l’uomo a commettere dei crimini contro la natura e contro gli animali; Considerato che il riconoscimento da parte della specie umana del diritto all’esistenza delle altre specie animali costituisce il fondamento della coesistenza della specie nel mondo; Considerato che genocidi sono perpetrati dall’uomo e altri ancora se ne minacciano; Considerato che il rispetto degli animali da parte dell’uomo è legato al rispetto degli uomini tra loro; Considerato che l’educazione deve insegnare sin dall’infanzia a osservare, comprendere, rispettare e amare gli animali.

Potete aiutare l’associazione effettuando le donazioni con: - bollettino di c.c.postale 32693459 - bonifico codice iban it21t0760102000000032693459 intestato a: Rifugio Apa Chioggia - S.S. Romea 98, 30015 Chioggia (VE) In caso di avvelenamento di un vostro animale di compagnia Quando preoccuparsi ? Preoccupatevi subito se notate che il vostro cane durante una passeggiata si ferma a mangiare qualcosa che ha trovato in mezzo alla vegetazione o all’interno di sacchetti lasciati sul terreno, sopprattutto se poi rapidamente inizia a perdere l’equilibrio, ad avere difficoltà a sostenersi sulle zampe, a presentare salivazione intensa, a respirare affannosamente, a manifestare tremori generalizzati o ad avere convulsioni. Cosa fare ? Cercate immediatamente di procurargli il vomito, perchè fargli espellere il boccone avvelenato è l’unica maniera per tentare di salvarlo. Come fare ? Per far vomitare il cane somministrategli per via orale: - Acqua con sale fine disciolto (soluzione salina soprasatura) aggiungere quantità progressive di sale fine in un bicchiere d’acqua mescolando bene fino a che rimane sale non disciolto sul fondo del bicchiere; far bere al cane fino a che non inizia ad avere sforzi di vomito. Oppure - Acqua ossigenata a 10 volumi ( quella che si usa per la medicazione delle ferite ) far bere al cane nella dose di circa 1 ml di acqua ossigenata per ogni kg. di peso del cane Vi conviene avere sempre con voi uno di questi due emetici in caso di scampagnate, dal momento che ormai la maggior parte delle zone è a rischio per quel che riguarda la presenza di bocconi avvelenati. Aspirare la soluzione salina o l’acqua ossigenata con una siringa da 5 ml o , meglio, da 10 ml, poi togliere l’ago, sollevare il labbro superiore del cane da un lato e appoggiare il beccuccio della siringa appena dietro i denti canini, dove in tutti i cani è presente uno spazio libero da denti. Non cercare di tener aperta la bocca a forza, ma tenere il muso appena sollevato verso l’alto e premere lo stantuffo della siringa spingendo poco alla volta nella bocca del cane il contenuto della siringa stessa. Si eviterà così il rischio che il liquido vada di traverso e provochi polmonite ab ingestis. Non tentare di far vomitare il cane mettendogli le dita in gola: è un sistema non solo poco efficace ma anche rischioso perchè il cane potrebbe morderci involontariamente, soprattutto se ha già tremori e contrazioni . Si può eventualmente ripetere la somministrazione dopo 10-15 minuti se con la prima dose non siamo riusciti a provocare il vomito. In ogni caso poi si deve portare rapidamente il cane dal veterinario, che appronterà tutte le terapie necessarie e specifiche in relazione al tipo di veleno assunto. In caso di ritrovamento di animali abbandonati e/o feriti contattare il 118 (servizio emergenza medica) chiedendo del servizio veterinario di turno. Per Chioggia e dintorni i numeri da fare sono: centralino ospedale 041.5534111 o servizio veterinario ulss (8.00-14.00) 041.5572208.

Articolo 1 Tutti gli animali nascono uguali davanti alla vita e hanno gli stessi diritti all’esistenza. Articolo 2 a) Ogni animale ha diritto al rispetto. b) L’uomo, in quanto specie animale, non può attribuirsi il diritto di sterminare gli altri animali o di sfruttarli violando questo diritto. Egli ha il dovere di mettere le sue conoscenze al servizio degli animali. c) Ogni animale ha diritto alla considerazione, alle cure e alla protezione dell’uomo. Articolo 3 a) Nessun animale dovrà essere sottoposto a maltrattamenti e ad atti crudeli. b) Se la soppressione di un animale è necessaria, deve essere istantanea, senza dolore, né angoscia. Articolo 4 a) Ogni animale che appartiene ad una specie selvaggia ha il diritto a vivere libero nel suo ambiente naturale terrestre, aereo o acquatico e ha il diritto di riprodursi. b) Ogni privazione di libertà, anche se a fini educativi, è contraria a questo diritto. Articolo 5 a) Ogni animale appartenente ad una specie che vive abitualmente nell’ambiente dell’uomo ha il diritto di vivere e di crescere secondo il ritmo e nelle condizioni di vita e di libertà che sono proprie della sua specie. b) Ogni modifica di questo ritmo e di queste condizioni imposta dall’uomo a fini mercantili è contraria a questo diritto. Articolo 6 a) Ogni animale che l’uomo ha scelto per compagno ha diritto ad una durata della vita conforme alla sua naturale longevità. b) L’abbandono di un animale è un atto crudele e degradante. Articolo 7 Ogni animale che lavora ha diritto a ragionevoli limitazioni di durata e intensità di lavoro, ad un’alimentazione adeguata e al riposo. Articolo 8 a) La sperimentazione animale che implica una sofferenza fisica o psichica è incompatibile con i diritti dell’animale sia che si tratti di una sperimentazione medica, scientifica, commerciale. Articolo 9 Nel caso che l’animale sia allevato per l’alimentazione, deve essere nutrito, alloggiato, trasportato e ucciso senza che per lui ne risulti ansietà e dolore. Articolo 10 a) Nessun animale deve essere usato per il divertimento dell’uomo. b) Le esibizioni di animali e gli spettacoli che utilizzano degli animali sono incompatibili con la dignità dell’animale. Articolo 11 Ogni atto che comporti l’uccisione di un animale senza necessità è un biocidio, cioè un delitto contro la vita. Articolo 12 a) Ogni atto che comporti l’uccisione di un numero di animali selvaggi è un genocidio, cioè un delitto contro la specie. b) L’inquinamento e la distruzione dell’ambiente naturale portano al genocidio.

Margarina vegetale, semi vari per uccelli, farina di mais, uvetta o frutta secca al naturale.

Articolo 13 a) L’animale morto deve essere trattato con rispetto. b) Le scene di violenza di cui animali sono vittime devono essere proibite al cinema e alla televisione, a meno che non abbiano come fine di mostrare un attentato ai diritti dell’animale.

Mescolare gli ingredienti e creare delle palle con l’impasto ottenuto. Avvolgere con filo da cucina e appendere all’esterno, possibilmente in un posto dove i gatti non possono arrivare.

Articolo 14 a) Le associazioni di protezione e di salvaguardia degli animali devono essere rappresentate a livello governativo. b) I diritti dell’animale devono essere difesi dalla legge come i diritti dell’uomo.

Ricetta per preparare delle palle di cibo per uccelli nei mesi invernali

www.apachioggia.org A.p.a Chioggia - O.n.l.u.s - SS Romea, 98/X - Sant’Anna di Chioggia (VE) - tel. 349.8367918 - tel. 328.9620233 Per aiutare l’associazione: C.C. Postale 32693459 codice iban IT21TO760102000000032693459 oppure donando il 5XMILLE C.F. 91013460273 - email: boscolosassariolo@tiscali.it

calendar apa 2013  

calendar apa 2013