Page 108

FAMIGLIA CABRI

FRANCESC A, R OBER FRANCESCA ROBER OBERTTO E MAMMA Ciao a tutti! Noi siamo tre componenti della banda Santa Cecilia di Novate! Sicuramente voi tutti sapete dov’è e non mi occorreranno duecento pagine per spiegarvelo. Beh, noi più precisamente siamo tre personcine, che però fanno parte di un’unica famiglia. Io sono Francesca, e questi due accanto a me sono Roberto e la nostra mamma Betty. Tutti e tre suoniamo uno strumento e uno dopo l’ altro ci siamo infilati e siamo entrati a far parte di una banda. Ma ora vi vorrei spiegare da dove e quando tutto è cominciato. Intanto vi vorrei premettere che il merito del nostro arrivo è da attribuire a mia cugina. Detto questo vi spiegherei se permettete, come sono andate le cose. Io sono stata la prima della mia famiglia a suonare uno strumento, ed esattamente il clarinetto. Tutto è cominciato un giorno, in cui mia cugina mi ha proposto di suonare uno strumento, dicendomi che al momento l’ unico disponibile era soltanto il clarinetto. A quel punto ho accettato e così ho fatto una lezione di prova. All’ inizio ero molto preoccupata soprattutto perché non è stato tanto facile comprendere come si suonava, ma principalmente il fatto di far uscire soltanto un po’ d’ aria. Dopo è stato tutto molto più facile, ho imparato le note e almeno riuscivo a suonare qualcosa. In seguito a questa mia iniziativa è stato proposto anche a mio fratello Roberto, di provare. Lui però ha scelto uno strumento sempre a fiato, ma un po’ diverso dal mio, ed esattamente il sassofono. All’ inizio ha cominciato con un sassofono soprano, ma con il passare del tempo l’entusiasmo dei primi giorni era un po’ scomparso. Infatti più di una volta era rimasto incerto sul fatto di continuare a suonare o meno. Ma a risolvere la situazione è apparso “Super Sassofono Contralto”, che a causa di un guasto tecnico, ha sostituito il vecchio sassofono soprano. A questo punto entrambi con la voglia di suonare e ognuno con il

108

proprio strumento, siamo stati invitati ad entrare in banda. Ma come si dice non c’ è due senza tre! Quindi per completare il numero perfetto anche la nostra mamma si è decisa finalmente (con un po’ di ritardo) ad entrare nel gruppo. Per farne parte però c’è un bisogno primario, fondamentale: AVERE UNO STRUMENTO! Quindi per rimediare a questo ha scelto come strumento il flauto traverso (e non di traverso). A mio parere è brava , ma lei non è di questo parere, dicendo che ha ancora molte cose da imparare. Ormai è da qualche tempo che siamo entrati a far parte di questo corpo bandistico e ora Roberto è il più giovane e io preciso che non sono la più vecchia! Al giovedì sera, quando ci riuniamo per le prove, oltre a suonare ci facciamo anche delle gran risate e stiamo insieme in allegria. Diciamo che adesso manca solo il mio papà! Famiglia Cabri

Profile for Nazzareno Pampado

60 anni di Banda Santa Cecilia di Novate Milanese  

1948 - 2008 Una passione per la musica. Storia del Corpo Musicale Santa Cecilia di Novate Milanese

60 anni di Banda Santa Cecilia di Novate Milanese  

1948 - 2008 Una passione per la musica. Storia del Corpo Musicale Santa Cecilia di Novate Milanese

Profile for pampado