Page 1

15 dicembre 2012

Volley Palo News Bollettino ad uso interno dell’ APD Palo Sporting Club

foto Federica Scaramuzzi

I ragazzi di Donato Incerti vogliono chiudere il 2012 al secondo posto del girone A di serie C

stasera diamo i numeri Due centrali in meno, tanti spettatori in più per la gara contro il Locorotondo

C

ontati fra campo e panchina, in tanti (si spera) sugli spalti. E’ il paradosso della nona giornata di andata, quella che nella palestra di via Monterosa opporrà all’Orobanx un altro scomodossimo avversario, il Volley Club Locorotondo. L’incrocio è quello fra due squadre che hanno perso entrambe qualche punto per strada, ma che sono sinora cadute una sola volta: gli ospiti sono in ritardo di due lunghezze ma pure di una gara (hanno già riposato), in un girone monco che offrirà valori assoluti solo al termine della tornata d’andata. Altro interlocutore difficile, dunque, dopo il rognosissimo Foggia che ha svelato la vulnerabilità dell’Orobanx dopo un anno e mezzo di soli successi: peccato che Giustino e compagni non possano affrontarlo con l’organico al completo, soprattutto al centro, dove le indisponibilità di Centrone e Schiavone hanno ridotto il reparto al numero sindacale. Nessun alibi, tuttavia, vista l’importanza del confronto (seconda contro quarta) e la carica supplementare che sfide come queste sanno regalare, a quanti ne hanno affrontate di più importanti ma pure a chi sta vivendo quest’anno la sua prima stagione in C da protagonista. E la carica questi ragazzi, questa sera, se l’aspettano dalle tribune su cui siete assiepati. Mai così piene, quest’anno. Così almeno ce le siamo immaginate, Visita il sito ufficiale www.palosportingclub.it

durente i giorni che hanno preceduto quest’ultima partita casalinga del 2012. Siamo entrati nelle scuole, abbiamo invitato gli studenti dei istituti compresori cittadini, nella consapevolezza che i piccoli che sono entrati qui, in questa palestra, non ne sono più usciti, rimanendovi da giovani praticanti o semplici tifosi. Speriamo di contarne tanti, tantissimi, stasera, in compagnia dei loro genitori, anche perchè si entra gratis e si può vedere bel volley. Perchè è bello ritrovarsi in tanti nelle partite che contano, quelle che valgono una stagione e decidono una promozione, proprio come è accaduto due anni fa, ma è ancora meglio essere calorosamente accompagnati lungo un cammino. Lo vorrebbero i giocatori, abituati all’affetto dei tifosi nelle loro precedenti esperienze, lo vorrebbero i dirigenti, che anche quest’anno – per l’ennesima volta e per il puro gusto di leggere il nome di Palo nei primi posti della classifica – hanno allestito una squadra che si sta facendo rispettare, nel girone A di serie D. E alla fine, che si vinca o che si perda, non andate via, e non solo per tributare alla squadra gli ultimi applausi. C’è l’estrazione della lotteria lanciata lo scorso mese, che dovrebbe farvi gola come i tre punti in palio fra poco: fra spa, wii e tablet, più d’uno fra voi stapperà le spumante prima delle feste.

SERIE C GIRONE A - 9^ giornata ORO BANX PALO

Volley Club Locorotondo 1 Lorenzo DE TELLIS 3 Guido RAGUCCI 4 Pietro PRIORE 5 Mario GIUSTINO 7 Piero CAMPANALE 10 Marco LOIODICE 11 Fabio LAVECCHIA 13 Mauro PANUNZIO 15 Danilo GALLOTTA 18 Francesco CATALDI 69 Francesco GIANGREGORIO All. Donato INCERTI Prossimo impegno Sabato 22 dicembre 2012 - 18,30 Palasport comunale via Paradiso 2 Modugno Modugno Volley vs OROBANX Palo

Iscriviti alla pagina Facebook “Oro Banx Palo Sporting Club”


Buon momento per l’under 15, nei campionati giovanili

GIOVEDì 20 LEZIONE APERTA IN VIA MONTEROSa Appuntamento alle 16, in palestra, per gli aspiranti pallavolisti

Sabato prossimo a Modugno, poi Coppa Puglia e ripresa in casa il 5 gennaio

NIENTE PAUSE IN SERIE C FRA COPPA E CAMPIONATO

è O

ggi per la prima squadra, giovedì pomeriggio per la lezione aperta di Natale. L’Orobanx Palo Sporting Club invita i suoi nuovi piccoli amici ad un assaggio di pallavolo: il giorno 20 alle 16, infatti, gli istruttori del settore giovanile saranno a disposizione nella palestra di via Monterosa, pronti ad accogliere tutti i bambini che vogliano cimentarsi con il volley, anche solo per curiosità. E se con bagher e servizio non sarà amore a prima vista, poco male: ci sarà la festosa appendice natalizia ad allietare il pomeriggio dei giovanissimi e dei loro accompagnatori. Hanno iniziato così, da un appuntamento divenuto ormai abituale, nel dicembre palese, molti dei ragazzi impegnati nelle rappresentative del vivaio. Delle tre già in gara i risultati migliori li sta ottenendo la squadra under 15 maschile, che si è aggiudicata tre incontri di fila (il primo e l’ultimo in trasferta) mettendo in riga, nell’ordine, Perotti Bari (3-0), Volley è Vita Giovinazzo (3-1) e Volley

Bitetto (3-1), prima di cedere a Modugno contro la capolista (1-3). Subito dietro ai battistrada del girone B, però, c’è proprio il Palo. Due vittorie ed altrettante sconfitte, invece, sono state inanellate nella prima metà di dicembre dall’under 16 femminile (una fase di gioco di un incontro delle ragazze, nella foto di Federica Scaramuzzi), che ha perso a Bitetto (0-3) all’inizio del mese e poi ha conquistato due vittorie nel trittico di gare disputato in appena tre giorni (1-3 contro Volleylab Bari, 3-1 a Modugno e Sannicandro). Un exploit valso alla squadra di Gaetano Bottalico il quarto posto in coabitazione nel girone C, con 12 punti. E’ reduce invece da tre rovesci consecutivi l’under 17 maschile, sconfitta in casa da Trani e Andria prima di cadere a Molfetta: prima della pausa natalizia, domani e domenica 23 (alle 9) ci sarà però possibilità di riprendersi contro Modugno e Trelicium, per lasciare ad altri il penultimo posto nel girone A.

decisamente a Palo del Colle il clou della 9^ giornata del campionato di serie C di pallavolo maschile. L’unico scontro fra le prime del girone A (seconda contro quarta, 18 punti contro 16, ma ottenuti con una partita in meno) è infatti in programma fra Orobanx e Locorotondo, con il Sammichele capolista (20 punti in 8 gare) ed il Foggia terzo (17 in 7 gare) pronti a capitalizzare il turno casalingo: più ostico il cliente che attende i primi della classe, l’Andria (12), mentre la Zammarano dovrebbe avere meno grattacapi contro la Fides Triggiano (5) terzultima. Pronti a mettersi sulla scia delle prime quattro sono, oltre l’Andria, Joya (pure a 12) e Modugno (11), a tiro però di Trelicium e Trivianum (entrambe a 9) cui faranno visita, oltre che dell’Equesnet (pure a 9) che riceverà l’Aeronautica Militare (2) fanalino di coda. Sabato prossimo è in programma l’ultimo impegno di campionato (in casa del Modugno) ma non dell’anno, visto che sabato 29 si potrebbe tornare subito in campo per i quarti di finale di Coppa Puglia. Niente soste, dunque, ad eccezione di quella appena trascorsa e legata al rinnovo delle cariche federali. Sabato 5 gennaio, infatti, si torna subito in campo: in via Monterosa arriveranno i baresi dell’Aeronautica Militare. Alla fine dell’incontro contro il Locorotondo ci sarà l’estrazione dei biglietti vincitori della sottoscrizione a premi lanciata lo scorso mese dal Palo Sporting Club. In palio anche un trattamento in una spa per due persone, una console Nintendo Wii ed un tablet. Aspettate fine gara con il tagliando in mano e... in bocca al lupo!

LOCOROTONDO: RINNOVAMENTO PER IL VERTICE

H

anno un peso specifico superiore al quarto posto in classifica i 16 punti del Volley Club Locorotondo: sei vittorie ed una sola sconfitta, quella al tie-break contro il Gioia, nelle sette partite (una in meno rispetto a Palo e Sammichele) disputate dai ragazzi di coach Murri, per la seconda stagione consecutiva in gialloblù. Tra i riconfermati anche il palleggiatore Savino, classe ’84, e il capitano Ancona, centrale 30enne. Il secondo centrale titolare, i due schiacciatori, l’opposto e il libero sono stati voluti dalla dirigenza e dal tecnico per dare nuovo slancio all’organico. Si tratta di L’Abbate, classe ’84, centrale, nella stagione scorsa alla Sei Sport Castellana di serie C; Laricchiuta, opposto 19enne, giovanili nella Materdomini e lo scorso anno a Putignano in C; Mancini, libero, classe 86 (ultima stagione, ad Ostuni, in B2); Schena (nella foto di Ylena Galasso), schiacciatore, classe 84, ex Martina (B2); Colapinto, schiacciatore 28enne, nell’ultima stagione a Mottola in B2. Facce nuove anche quelle del 19enne schiacciatore Lanzilotta, del centrale Lerna, classe ‘87, e del 30enne palleggiatore Segreto. Completano la rosa gli schiacciatori Piccoli, classe ’84, e Speciale, classe ’78, e l’opposto 30enne Cecere. Si ringrazia per la collaborazione Annalisa Guida, dell’ufficio stampa del Volley Club Locorotondo foto di Ylenia Galasso

Visita il sito ufficiale www.palosportingclub.it

Iscriviti alla pagina Facebook “Oro Banx Palo Sporting Club”


Volley Palo News - 15 Dicembre 2012  

Bollettino ad uso interno dell'APD Palo Sporting Club - 15 Dicembre 2012

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you