Issuu on Google+

In Campo - 14 settembre 2012 n. 0

Edizione di Genova e Basso Piemonte

Servizio a pagina 7 Al via l’edizione Basso Piemonte Palla in Campo torna con una novita’: l’edizione delBasso Piemonte. Otto pagine dedicate agli sport con maggiore risalto alle aree di Ovada, Acqui Terme, Novi Ligure.

C’è chi viene e chi va. Chiuso calciomercato

PAG 2

C’è del marcio nel pallone di. F.R.

PAG 3 Genoa - Siena: Deferiti Preziosi e giocatori del Genoa

PAG 4 Buon compleanno Genoa!

PAG 5 Dai Club: Genoa club Sestri Ponente

PAG 6 Settore giovanile unico

PAG 8 Trofeo Stefano Rapetti

PAG 10

www.pallaincampo.it

www.pallaincampo.it


Edizione Genova e Basso Piemonte Seguici su facebook

www.pallaincampo.it

Genoa Juventus

2

Chi viene e chi va, chiuso il calciomercato. Acquisti e cessioni in casa Genoa, chiediamo il tuo parere. CALCIOMERCATO GENOA

F

inale scoppiettante per il mercato del Grifone con il ritorno di Marco Boriello per il quale è stato trovato l’accordo tra la società rossoblu e la Roma. L’arrivo di Boriello consente il passaggio di Gilardino ai Rossoblu del Bologna. Sempre sul finale da segnalare il passaggio di Mesto al Napoli. Per sostituire il giocatore passato alla squadra partenopea, si è concluso il passaggio di Ferronetti dall’Udinese

ACQUISTI Ciro Immobile (Pescara) Steve Von Bergen (Cesena) Daniel Toszer (Genk) Francesco Acerbi (Chievo) Juraj Kucka (Inter) Alexander Merkel (Milan) Dejan Lazarevic (Padova) Andrea Esposito (Lecce) Nenad Tomovic (Lecce) Anselmo de Moraes (Palmeiras) Andy Polo (Universitario) Andrea Bertolacci (Roma) Giammario Piscitella (Roma) Valerio Verre (Roma) Michele Canini (Cagliari) Julian Velazquez (Independiente) Juan Manuel Vargas (Fiorentina)

Marco Borriello (Roma) Damiano Ferronetti (svincolato)

CESSIONI

Rodrigo Palacio (Inter) Francesco Acerbi (Milan) Kevin Constant (Milan) Magnus Troest (Varese) Francesco Bolzoni (Siena) Andrea Caracciolo (Brescia) Houssine Kharja (Fiorentina) Samuele Longo (Inter) Stephan El Shaarawy (Milan) Luis Pinto Miguel Veloso (Dinamo Kiev) Fernando Belluschi (Porto) Giuseppe Sculli (Lazio) Isaac Cofie (Chievo Verona) Panagiotis Tachtsidis (Roma) Dario Dainelli (Chievo) Davide Biondini (Atalanta) Ze Eduardo (Siena) Alberto Gilardino (Bologna) Giandomenico Mesto (Napoli) Valter Birsa (Torino)


Edizione Genova e Basso Piemonte Seguici su facebook

www.pallaincampo.it

Genoa Juventus

3

C'E' DEL MARCIO NEL PALLONE

E

state 2012 torrida da prosciugare perfino i ghiacciai. La passione pallonara brucia come erba secca per la prolungata siccità e divampa per date stabilite. Un Giugno splendido per gli Europei di

Ucraina e Polonia passato a ricreare un nuovo fenomeno aggregativo: la TV nei lo-

Un calcio-boring football che comunque sta segnando il tempo con 2 titoli europei e 1 mondiale negli ultimi 4 anni (!) Azzurri ridotti in 10 e piuttosto shattered per crampi e infortuni vari e quindi meritevoli di un 0-4 che svilisce anche le vittorie con la Germania e, soprattutto, con l'Inghilterra. Un altro Mario lancia la proposta-choc di fermare il campionato di Serie A per 2 o 3 anni appena si capisce che un altro scandalo sta per abbattersi sui professionisti della pedata. Finiscono nel mirino delle Procure giocatori, tifosi e anche qualche presidente... tutti accusati di combine, vari tentativi di truccare i risultati e soprattuttopuntate altissime sugli "over" che nel neo-linguaggio dei bookmakers sta per gare terminate con più di tre goals... Un gran panorama di corrotti, non c'è che

calcio d'Agosto, all'ultima settimana che sancisce il riproporsi di un mito: La Serie A !!!GENOA-JUVENTUS rappresenta un appuntamento da non mancare per il blasone e il fardello

Allenatore Juve, Antonio Conte

delle recenti turbolente vicende e 39 (?) scudetti che si scontrano sul terreno di gioco. Rivalità sportiva ma anche vera avversione. La JUVENTUS Campione d'Italia e favorita anche in questo campionato affronta un GENOA con ambizioni di tranquilla classifica reduce dall'oramai abituale tourbillon del calciomercato. Il nostro primo numero è stato pianificato per la 3° giornata di campionato e se il lettore trovasse L’accoglienza della vecchia signora da parte dei tifosi rossoblu durante un argomenti ostili precendente Genoa-Juve. per contrastare la cali affollati con le bandiere al vento e le dire... nostra visione attuale del calcio italiano notti magiche con le auto strombazzanti e Ragazzotti 20enni già miliardari più forse farebbe meglio ad interrompere la le pernacchie ai soliti malcapitati qualche vecchia volpe in cerca di "nuovi lettura e ad abbandonarci. "panzer"... stimoli" scatenano il putiferio dell'anno Noi vogliamo continuare ad essere cattivi Un Mario ghanese con accento bresciano bonariamente denominato "SCOMMES- con questo mondo pseudo-sportivo e porta gli Azzurri a sfiorare l'impresa SOPOLI" che riempirà i giornaloni nazion- vogliamo invece far valere il dovere dell'Insportiva che manca da 44 anni... poi una ali con titoloni che proporranno sbrigative formazione ed il diritto ad essere informati. finalissima allucinante che Mister Prandelli conclusioni su un malcostume che non Nel nostro caso, come sempre, saranno I decide di non giocare relegando in teme crisi. TIFOSI a decretare il successo o la sconpanchina gli uomini che avrebbero potuto Infatti il "pil" del calcio italiano nelle ultime fitta di questa nuova avventura. rompere il fraseggio asfissiante intessuto 3 stagioni è stato di 7,2 miliardi di Euro... VORREMMO CONTINUARE AD ESSERE a centrocampo dagli esperti e plurititolati una stima che pare non abbia affatto risen- IL FREE-PRESS DEI TIFOSI. iberici con un possesso di palla ubriacante tito della crisi che ha travolto l'economia e una difesa chiusa ermeticamente proprio europea si procederà quindi, tra irrazionali come tutti i tecnici avevano pronosticato. impeti a seguire accanitamente anche il


Edizione Genova e Basso Piemonte Seguici su facebook

www.pallaincampo.it

Genoa Juventus

4

Genoa-Siena: deferiti Preziosi e giocatori del Genoa

L

a Procura della Figc di Roma ha deferito alla Disciplinare il Genoa, il suo presidente Enrico Preziosi, il dirigente Francesco Salucci e 16 giocatori per l’episodio durante l'incontro di serie A Genoa-Siena del 22 aprile scorso, quando i giocatori rossoblù si erano tolti le maglie e le avevano date a un gruppo di tifosi che avevano interrotto il match contestando la squadra e chiedendo la consegna delle casacche.

Rossi, Rodrigo Palacio, Giandomenico Mesto, Cesare Bovo, Juraj Kucka, Alberto Gilardino, Davide Biondini, Luis Miguel Pinto Veloso, Jose Eduardo Bischofe, Valter Birsa, Kahka Kaladze, Jorquera Torres Cristobal, Giuseppe Sculli e Luca Antonelli, tutti, all'epoca dei fatti, tesserati per il Genoa.

così ad un'illegittima pretesa loro rivolta e di fatto legittimando un comportamento violento, intimidatorio ed aggressivo da parte dei medesimi sedicenti tifosi".

In particolare Giuseppe Sculli, secondo la Procura, avrebbe "reso dichiarazioni non veritiere, in quanto a conoscenza dell'orNel dispositivo si rileva che la ganizzazione preventiva della Procura guidata da Stefano contestazione nonché della prePalazzi ha avviato l'attività ordinazione dei tumulti per la gara Genoa-Siena, perché riferitagli diretI tesserati dovranno tamente da uno dei rispondere alla viocapi ultrà della tifoselazione dell'art. 1 del ria del Genoa e per Codice di Giustizia aver poi intrattenuto Sportiva. contatti con alcuni esponenti della tifoseLa società Genoa ria ultrà locale. Al dovrà rispondere per presidente Preziosi e responsabilità diretta al dirigente Salucci si in relazione alla con- Le contestazioni dei tifosi durante Genoa-Siena contesta il fatto di dotta del proprio presi"aver invitato e, coSotto: Sculli paarla con un tifoso. dente e per munque, consentito responsabilità oggettiva in re- istruttoria dopo aver ricevuto il che i propri calciatori conseglazione alla condotta del proprio 13 luglio scorso gli atti di nassero le magliette di gioco. dirigente e dei giocatori. I gioca- indagine posti in essere dalla Infine, il Genoa deve per rispontori deferiti sono Sebastien Frey, Procura della Repubblica di dere "della violazione dell'art. 4, Genova. Ai giocatori, la Procura commi 1 e 2, del Cds, per recontesta di aver "consegnato sponsabilità diretta in relazione durante la gara - interrotta a alla condotta antiregolamentare causa di una contestazione, ascritta al proprio presidente e preventivamente organizzata, per responsabilità oggettiva in all'inizio del secondo tempo da relazione alla condotta antiregoun manipolo di sedicenti tifosi - lamentare ascritta al proprio le maglie di giuoco a fronte di dirigente ed ai propri calciatori". Andreas Granqvist, Marco una specifica richiesta, cedendo


Edizione Genova e Basso Piemonte Seguici su facebook

www.pallaincampo.it

Genoa Juventus

5

7 settembre 2012: Il Genoa compie 119 anni

L

o scorso sette settembre la Società Genoa CFC, la più antica d’Italia ha compiuto 119 anni. Tifosi rossoblu in festa. La redazione di Palla INCAMPO si unisce ai tanti cori di auguri al vecchio Grifone.

E

’ in arrivo una nuova Web Radio dedicata ai tifosi di Genoa e Sampdoria. RADIO GENOASAMP, la radio del tifoso rossoblucerchiato, tratterà i temi cari alla tifoseria con approfondimenti sul mercato, sul campionato, settori giovanili con un adeguato spazio alle discipline sportive del Basso Piemonte.Tutto con un contorno costituito da grande musica selezionata. Calcio e non solo su RADIOGENOASAMP la nuova Web Radio del tifoso. Attualmente RADIOGENOASAMP è in onda con una rotazione musicale che puoi ascoltare direttamente dal tuo pc digitando

www.radiogenoasamp.it


Edizione Genova e Basso Piemonte Seguici su facebook

www.pallaincampo.it

Genoa Juventus

6

DAI CLUB: GENOA CLUB SESTRI PONENTE MI CHIAMO VIRGINIA, HO 9 ANNI, SONO ISCRITTA AL GENOA CLUB BONILAURI DI SESTRI PONENTE DA CIRCA 3 ANNI . SONO GENOANA AL 100% E IL MIO SOGNO E' DI POTER DIVENTARE GIORNALISTA SPORTIVA E SCRIVERE SU IL MIO AMATO GENOA. QUEST'ANNO IL GENOA E' PREPARATO MOLTO BENE, CON MOLTI GIOCATORI GIOVANI E 2 PORTIERI OTTIMI. HA GIOCATO MOLTO BENE ANCHE LE AMICHEVOLI DISPUTANDOLE AL MASSIMO. IL GENOA E' SEMPRE LA SQUADRA MIGLIORE E DEL MIO CUORE. FORZA GENOA !

Le tue lettere pubblicate su Palla INCAMPO Invia una email a Palla INCAMPO all’indirizzo:

Foto servizio: FabRep


Edizione Genova e Basso Piemonte Seguici su facebook

www.pallaincampo.it

Genoa Juventus

7

Le Fiere dell’elettronica in Piemonte: con Eventi2000 prossimi appuntamenti Casale Monferrato e Novi Ligure

E

venti 2000 associazione Afi2006 onlus, organizza un circuito di fiere, in tutta Italia. Per la qualita' degli espositori frutto di un'attenta selezione e

d'ingresso sempre dal costo contenuto e la distribuzione di migliaia di volantini con riduzione da 1 a 2 euro, il parcheggio comodo rispetto alla struttura fieristica e rig-

e libri del settore, lampade a basso consumo, pannelli solari, film in Dvd, accessori auto, radio ed apparecchiature d'epoca e molto altro. Di particolare importanza l'area

Il Centro Fieristico, Dolci Terre di Novi delle merci esposte, sempre coperte da garanzia da parte degli stessi espositori, possiamo definire il nostro circuito come il circuito delle fiere dell'elettronica qualificate. Sappiamo bene che il punto di forza di una fiera dell'elettronica e' costituita proprio dagli espositori e, naturalmente, dal pubblico. Ed e' proprio ai nostri visitatori che teniamo in modo particolare. Infatti proponiamo un biglietto

orosamente gratuito e naturalmente un gruppo di espositori seri, attenti alla qualita' dei prodotti e all'assistenza post vendita. I prodotti esposti nelle fiere del circuito Eventi2000 spaziano dall'elettronica di consumo all'informatica, alla componentisca, al modellismo, alle energie alternative. Troverete gli accessori per il computer, stampanti e kit di stampa, componenti elettronici, cd e dvd vergini, pubblicazioni

riservata al mercatino di scambio dell'usato che trova sempre spazio rilevante nelle nostre fiere. I prossimi appuntamenti sono previsti a Casale Monferrato proprio a ridosso del Natale, il 22/23 dicembre 2012, poi, successivamente il primo fine settimana di marzo 2013 l’appuntamento presso il Centro fieristico Dolci Terre di Novi. Tutte le informazioni www.eventi2000.com

su


Edizione Genova e Basso Piemonte Seguici su facebook

www.pallaincampo.it

Genoa Juventus

8

Unico settore giovanile per USD silvanese e ASD ovada calcio

A

.S.D. Ovada Calcio e U.S.D. Silvanese dalla stagione sportiva 2012/2013 uniscono i loro progetti di sviluppo e decidono di formare un unico settore giovanile all'interno del quale far crescere i giovani del territorio. Nascono così i Boys Ovada, una nuova struttura limitata naturalmente alle leve di calcio più piccole e che trova come collocazione il campo sportivo "Stefano Rapetti" di Silvano d'Orba. Questo il progetto lanciato il 9 giugno scorso durante la presentazione della stagione e attorno al quale le due società con i rispettivi presidenti Gian Paolo Piana e Walter Mosio stanno lavorando. Ora è stato anche reso noto l'organigramma tecnico che naturalmente potrebbe essere ampliato se saranno in molti a "sposare" questo progetto". Presso l'U.S.D. Silvanese sotto la direzione del responsabile Gino Covacich al via i Piccoli Amici e gli Esordienti con Vincenzo Avenoso, i Pulcini 2002 con Silvio Pellegrini e i Giovanissimi di Diego Cardella. Per iscrizioni sono disponibili i numeri di Gino Covacich 349 5391656; A.S.D. Ovada Calcio 0143780149; A.S.D. Boys Ovada 347 1172567

Ad Ovada invece sotto la direzione di Paolo Brenta, al via i Piccoli Amici e i Pulcini 2004 con Vin-

cenzo Avenoso, i Pulcini 2000 di Roberto Pappalardo, i Pulcini 2002 di Gian Andrea Gaggero , i Pulcini misti di Massimiliano Baratti e gli Esordienti a nove di Mario Tamani. Preparatori dei portieri sono Andrea Zunino e Roberto Porciello. Salendo invece di categoria la fascia dagli Esordienti agli Allievi con il coordimento di Andrea Oddone, al via con gli Esordienti a undici di Vincenzo Avenoso, i Giovanissimi di Fabio Librizzi, gli Allievi di Marco Albertelli e il preparatore dei portieri Andrea Verdese. Infine la Juniores provinciale coordinata da Giacomo Minetto affidata ad Angelo Filinesi giocherà le partite interne al "Moccagatta" ed avrà come preparatore dei portieri Patrik Calizzano. Per quanto riguarda invece la formazione maggiore dell'Ovada Calcio, Marco Tafuri è alla guida per

la terza stagione con il preparatore dei portieri Cristiano Pastore e gli accompagnatori Carmelo Presenti, Alessio Leva, Carlo Perfumo e il Direttore sportivo Giorgio Arata, La f ormazione maggiore della Silvanese invece dopo la retrocessione in terza categoria ha rilevato i diritti della Tagliolese per cui sarà al via in 1a categoria insieme all'Ovada. La guida tecnica è stata affidata al duo Fabio Andorno – Mauro Gollo. Prima del via della stagione l'Ovada tramite il presidente ha ufficializzato un nuovo ingresso nella "grande famiglia": si tratta degli amatori iscritti all'UISP di Alessandria che disputeranno le gare interne al campo "Moccagatta" il lunedì sera. Soddisfatto il Presidente dell'Ovada Calcio Gianpaolo Piana per come procede la nuova stagione: "Continamo di superare i duecento iscritti con un settore giovanile che copre da Ovada a Silvano d'Orba e tutti i paesi limitrofi per un acino interessante e dove Ovada rimane al centro del progetto". L.R.


Edizione Genova e Basso Piemonte Seguici su facebook

www.pallaincampo.it

Genoa Juventus

9


Edizione Genova e Basso Piemonte Seguici su facebook

www.pallaincampo.it

Genoa Juventus

10

12° TROFEO “Memorial Stefano Rapetti”

S

ilvano d’Orba si è tenuto il “Trofeo Me morial Stefano Rapetti”, giunto alla sua 12° edizione.

RISULTATI 1° Class. U.S.D. Silvanese 2° Class Polisportiva Castellettese 3° Classificato A.S.D. Ovada Calcio Miglior Portiere Matteo arti Castellettese Miglior Difensore Mirco Siri Ovada Calcio Miglior Giocatore Stefano Coco U.S.D. Silvanese Capocannoniere Andreacchio Davide U.S.D Silvanese

PARTITE Ovada - Castellettese 0-1 (Pardi Umberto ) Silvanese - Ovada 1-1 (Carnovale - Stocco ) 5-3 dopo i calci di rigore Silvanese - Castellettese 2-1 (Andreacchio, Muscarella - Magrì )

Un ringraziamenro allle Società partecipanti, al pubblico, ai volontari e all'U.S. D. Silvanese. Sabrina Cavallero.


Edizione Genova e Basso Piemonte Seguici su facebook

www.pallaincampo.it

Genoa Juventus

11

GENOA - JUVE STORY 50 ANNI DI STORIA 16.09.1962 31.05.1964 25.10.1964 10.03.1974 20.02.1977 26.03.1978 08.11.1981 09.01.1983 13.05.1984 22.10.1989 26.05.1991 06.10.1991 20.09.1992 13.03.1994 13.05.1995 01.12.2006 09.03.2008 11.04.2009 24.09.2009 21.11.2010 11.03.2012

Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie BGenoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus Campionato Serie A Genoa-Juventus

0-0 3-1 0-1 0-1 2-2 2-2 2-1 1-0 2-1 2-3 2-0 2-1 2-2 1-1 0-4 1-1 0-2 3-2 2-2 0-2 0-0

Lapo Elkan a Genova



Palla INCAMPO