Page 13

DE ALBERTIS ALBERTO VITALE ANDREA, armatore, benefattore Vanzone 1703 - Arbon (Costanza) 1782 Figlio di Bartolomeo e di Domenica Falcini. Trasferitosi con i genitori a Genova, da mozzo divenne proprietario di navi per il trasporto di merci dalle Indie, con profitti enormi. Fu consigliere commerciale del Vescovo di Costanza e lasciò alla confraternita della SS. Annunziata di Vanzone case, terreni e una notevole somma per i poveri e per l’istruzione religiosa. DE ANTONIS GIUSEPPE, avvocato, pubblico amministratore, benefattore Domodossola 1868 - ivi 1945 Figlio del geom. Luigi De Antonis. Studi classici al Mellerio Rosmini e laurea in legge a Torino, avvocato penalista, sindaco di Domo, militante socialista al tempo di Turati, collaboratore del giornale L’indipendente. Presidente della Fondazione Galletti, ne arricchì il patrimonio numismatico e artistico. Durante la la guerra mondiale presiedette l’opera di assistenza ai profughi dalle terre invase. Lasciò in beneficenza alla Parrocchia la sua casa e ai Padri Rosminiani la sua villa di Mattarella. DE AUGUSTINIS ENRICO AGOSTINO, politico, marchese Pecetto di Macugnaga 1737 - Vallese 1823 Dopo gli studi entrò in diplomazia e fu membro del corpo diplomatico di Carlo III di Spagna poi membro della Dieta Generale e Presidente del Consiglio di Stato del Canton Vallese e per due volte Gran Balivo. Inaugurò la strada del Sempione nel 1805, in rappresentanza dei Vallesani. DE BACENO GASPARE e BALDASSARRE, condottieri di milizie ossolane Figli di Bernardino valvassore di valle Formazza vissuti fra i secoli XV-XVI. Durante la contesa tra Francesco I e Carlo V parteggiarono per i Francesi come il cognato Paolo della Silva e furono valorosi combattenti a Pavia e alla Rocca di Arona. In Ossola furono fieri avversari di Benedetto e Francesco Del Ponte sostenitori degli Spagnoli. DE BERNARDIS GIORGIO, scultore Buttogno 1606 circa - sconosciuta la data di morte

Figlio di Giacomo Antonio e di Antonietta Mazzetta. La sua attività artistica iniziò intorno al 1630 e fino al 1664 tenne bottega e scuola di intaglio a Domo in via Briona; poi forse si trasferì nei Vallese dove la sua presenza è attestata da suoi lavori. Fra le sue opere di maggior pregio ci sono l’altare ligneo e lo splendido armadio di sacrestia della parrocchiale di Seppiana, il grande crocifisso della collegiata di Domo, le porte della chiesa di Croveo e di Seppiana. DE GIORGI GIUSEPPE, pittore e fotografo Ceppo Morelli 1870 – Vanzone 1946 Emigrato a Bordeaux presso la sorella, seguendo l’inclinazione partecipò a un corso di preparazione all’arte decorativa secondo modelli proposti nelle Accademie, ma soprattutto fu autodidatta. Rientrato in Italia mantenne contatti con la Francia e particolarmente con l’Alta Savoia dove lavorò nel decennio 1920-30. Precedentemente aveva realizzato alcune tele per chiese e oratori della sua valle Anzasca, dell’Ossola e del Novarese. Verso gli inizi del 1930 aprì bottega a Macugnaga attuando il legame tra pittura e fotografia e stringendo rapporti con pittori della valle e frequentatori di essa, alcuni dei quali specialisti in arte sacra. Attinse appunti dai grandi maestri del passato riproponendoli nelle volte delle chiese di Vanzone, Piedimulera e poi Vogogna. Durante il periodo della sua attività si avvalse della fotografia per procurarsi modelli di abitanti della valle, da utilizzare nelle figure di personaggi biblici e figure allegoriche. In seguito dipinse paesaggi montani e scattò fotografie di luoghi pittoreschi che furono oggetto di cartoline e stampe, fotografie di persone, base di ritratti su tela emulsionata. DELL’ANGELO GIOVANNI BATTISTA, naturalista, benefattore Parigi 1834 – Craveggia 1911 Figlio di Gian Giacomo e di Maria Cottini residenti in Francia per attività commerciali. Ricco per eredità paterna, si dedicò allo studio delle scienze naturali e divenne raccoglitore di fossili e minerali di pregio cui aggiunse una sezione di ornitologia. Donò alla Fondazione Galletti il tutto, da lui scientificamente catalogato perché servisse agli studiosi ossolani. Compilò anche un catalogo delle famiglie craveggesi con la loro genealo169

Profile for Paggi Marisia

Ossolani illustri  

Ossolani illustri Angela Preioni Travostino

Ossolani illustri  

Ossolani illustri Angela Preioni Travostino

Profile for paggi
Advertisement