Page 1

PAESE MIO IL GIORNALE DI HONIO - GENNAIO 2020 - N° 131 MENSILE GRATUITO DI INFORMAZIONE LOCALE

dei comuni di: Cene, Colzate, Fiorano al Serio, Gazzaniga e Vertova Direttore Responsabile: Paolo Salamoni - Editore: PAESE MIO - Direzione, Redazione e Pubblicità: via Acqua dei Buoi, 9 - 24027 Nembro (BG) - Tel. 328 8521993 e.mail: direzione@paesemio.eu - Anno XVIII n° 1 Supplemento 1 - Stampa: CSQ SpA - Erbusco (BS) - Registrazione presso il Tribunale di Bergamo n° 6 del 28 marzo 2003 - Numero iscrizione ROC: 32148

PIE O C 00 0 . 0 1 GIO G A OM


PAESE MIO Gennaio 2020

PAESE MIO BG

La Pro Vertova provvede al restauro di due affreschi

Un regalo per la comunità di Vertova. Merito dell’associazione culturale Pro Vertova che, fra le sue finalità, ha anche la salvaguardia del patrimonio artistico locale. Così, ecco il restauro conservativo di due importanti affreschi posizionati su un involto in via Santa Caterina, nella contrada Inondacqua, raffiguranti la Madonna del Rosario nell’atto di porgere la corona a Santa Caterina e a San Domenico di Guzman, con ai lati i santi Patrizio e Antonio da Padova; e il restauro dell’affresco posto sulla facciata della chiesa di San Lorenzo, che si affac-

cia sull’omonima piazza del paese, raffigurante l’effigie del santo che regge la graticola, lo strumento del suo martirio. I due affreschi, opera di Ippolito Anesa, che li aveva realizzati all’inizio del Novecento, erano ormai in cattivo stato di conservazione, a causa del degrado e dell’abbandono, sotto i colpi peraltro delle intemperie, cioè gelo, acqua, sole, che ne avevano minato la bellezza in più punti. I restauri hanno impegnato esperti restauratori, Amedeo Frizzoni e Debora Di Lorenzo, che hanno sottoposto i due affreschi ad un intervento

Vertova

molto minuzioso, durato una settimana. Per i due affreschi di via Santa Caterina: consolidamento dell’intonaco con iniezione di resine acriliche; pulitura della pellicola pittorica; ritocco pittorico, per ridare omogeneità all’immagine; stesura di uno strato protettivo. Per l’affresco di Piazza San Lorenzo, invece, l’ultimo di una serie disintonacata, si è provveduto ai seguenti interventi: consolidamento dell’intonaco, pulitura della pellicola “a secco”, stuccature di crepe e fori, ritocco pittorico, stesura di uno strato protettivo finale.

Buona la prima! “Buona la prima”. Questo il commento che molti hanno rivolto ai volontari della Promo Cene, scesi in campo, a soli tre mesi dalla sua costituzione, per ravvivare le festività natalizie, creando un’atmosfera di festa per tutta la comunità con una serie di iniziative di intrattenimento. Del resto, la preoccupazione di non farcela era tanta, visto che si doveva far dimenticare un evento consolidato come “Magico Natale a Cene”, non più in calendario per carenza di volontari. Ma, stante i commenti positivi dei cenesi, il programma messo in locandina da Promo Cene ha fatto centro. “Siamo partiti l’8 dicembre, festa dell’Immacolata Concezione, con il “Mercato agroalimentare”, in Piazza Italia, davanti al Municipio – spiega Giorgio Brazzoduro, presidente della Promo Cene – C’era grande attesa e, nonostante la presenza in Val Seriana di tanti altri mercatini, abbiamo retto

la sfida, offrendo momenti di incontro e di svago che sono stati molto apprezzati. E, poi, le luminarie, per le quali quest’anno ci siamo fatti carico della loro accensione: anche in questo caso abbiamo ricevuto i complimenti della gente che è venuta a farci visita. Quindi, il 15 dicembre, siamo andati in Oratorio, quasi a voler superare la sfida con “Un Magico Natale a Cene”: tanti piccoli eventi, per una giornata dal carattere natalizio, che ha puntato a coinvolgere soprattutto i bambini e le famiglie. Infine, il 21 dicembre, la chiesa parrocchiale di San Zenone ha fatto il botto, strapiena per accogliere il concerto del coro “Voci dell’Orobica”, particolarmente apprezzato”. I tre weekend di festa che hanno anticipato il Natale hanno richiesto un grande impegno da parte della Promo Cene. “E’ per me doveroso un ringraziamento ai tanti volontari che si sono impegnati a

Cene far funzionare a dovere questa grande “macchina” – continua il presidente Brazzoduro - Gente che si è spesa con spirito di servizio, perché tutto funzionasse al meglio. E sarebbe bello che nuovi volontari si avvicinassero alla Promo Cene, ingrossando le fila del gruppo: più gente, più risorse, più iniziative. La nostra è un’associazione giovane, che deve crescere e che, quindi, ha bisogno della generosità di tutti, per raggiungere i suoi obiettivi, cioè la promozione e valorizzazione del patrimonio naturale, storico, artistico ed enogastronomico di Cene”. Intanto, già si pensa al futuro. A breve, dopo l’assemblea di bilancio degli eventi natalizi, verrà presentato il programma 2020. Mentre domenica 2 febbraio, dalle 9 alle 13, già ritorna in calendario il “Mercato Agro-alimentare”, che si allunga nell’area a parcheggio che si trova sotto il Municipio, alla testata di via Fermi

Amici a 4 zampe...cercano casa DIABLO (M - taglia media - 8 mesi) New entry dell’anno, Diablo è un magnifico incrocio pastore di taglia media. E’ molto socievole con i suoi simili ed è bravissimo in passeggiata!. Venite a conoscerlo

THOR (M - taglia medio piccola - classe: 12/2015 - in canile dal 12/2019) Ti sono bastati pochi giorni per riprendere fiducia nell’uomo, per apprezzare quella carezza e una passeggiata che per molto tempo ti sono mancate..ora sei pronto per una nuova famiglia. Vi aspettiamo!

Canile di Colzate - Via Bonfanti, 110 Colzate Aperto tutti i pomeriggi dalle 14.00 alle 17.00 Tel. 348/4400305

GRAZIE

> NOTIZIE < 03 >

Permettetemi di utilizzare questo spazio per ringraziare tutti coloro che mi sono stati vicino in questo momento di lutto........Inutile negare: la scomparsa improvvisa di mia madre il giorno di Capodanno mi ha alquanto traumatizzato. Certo, moglie e figli mi hanno permesso di “accompagnare” mia madre anche in questi ultimi anni della sua vita. Ma ciò allevia il dolore di un figlio (nonostante la mia età) ma non lo può cancellare! Un grazie alle Amministrazioni comunali, a tutte le forze politiche, agli inserzionisti. Un ringraziamento particolare a Maura e Luca che si sono sorbiti 400 chilometri in macchina tra andata e ritorno per essermi vicino nell’ultimo saluto a mamma Gina. Grazie alla redazione e a tutti Voi che avete letto e commentato il “post” pubblicato sulla pagina facebook del giornale. Tra i vari commenti letti ve ne è uno moltoveritiero:.... ho da poco perso la mia e conosco il dolore che si prova. La abbraccio affettuosamente, altre parole sarebbero inutili. Tenga duro perché saranno mesi di alti e bassi....infatti, da allora il mio umore è sulle montagne russe. Questo Capodanno è morta una parte di me MA devo continuare a dare sempre di più per Voi, per la mia famiglia........e perché lo vorebbe anche mamma Gina. Paolo Salamoni


4 Chiacchiere con..

> L’INTERVISTA < 04 >

PAESE MIO Gennaio 2010

PAESE MIO BG

MATTIA MERELLI Sindaco di Gazzaniga

Nato a Gazzaniga il 24 febbraio 1980, Mattia Merelli è l’attuale sindaco del Comune di Gazzaniga. Di professione geometra (si è diplomato all’istituto “G.Quarenghi” di Bergamo), è impegnato nella vita amministrativa da quasi 20 anni: dal 2000 al 2005 con sindaco Marco Masserini (Lega Nord), come consigliere; dal 2005 al 2010, sempre con Marco Masserini (lista Centrodestra), come assessore a Ecologia e Turismo; dal 2010 al 2015 con sindaco Guido Valoti (Lega Nord-Pdl), come vice-sindaco con delega ad Ecologia e Turismo; e dal 2015 come sindaco (lista Lega Nord-Forza Italia “Continuità con coraggio e determinazione”). Ormai, il suo mandato amministrativo sta volgendo al termine, a maggio dovrebbero tenersi le elezioni comunali. Pertanto, la direzione di Paese Mio lo intervista per sapere come si sta avvicinando a questo importante appuntamento, facendo un primo bilancio di questi quattro anni alla guida di Gazzaniga, dallo scanno più alto in Municipio. Qual è il bilancio di questo suo primo mandato da sindaco? Sono stati anni intensi, che sono passati velocemente; anni dove non è stato semplice, ma con coraggio e determinazione siamo praticamente arrivati al termine di questa bellis-

sima esperienza. Anni ric- e una sala matrimoni. chi di soddisfazione. E che dire delle scuole: abbiamo provveduto ad E carichi di interventi… opere di manutenzione Siamo riusciti a fare in- e rifacimento dei servizi vestimenti importanti sul igienici delle scuole meterritorio su diversi fronti: die. nuova sala civica, presso E via, tante e tante altre la Biblioteca; rifacimen- opere “minori”, ma non to del tetto delle scuole meno importanti, che non elementari; interventi di sto ad elencare…. Nel riqualificazione urbana in complesso, però, tanti Piazza XXV aprile; nuova interventi di messa in sifontana in località Rova; curezza del territorio, che riqualificazione di Via servono a garantire e miCesare Battisti; riqualifi- gliorare la sicurezza percazione dell’ingresso del cepita di tutti i cittadini. cimitero nella frazione di Orezzo; intervento di si- Ma non solo opere pubstemazione del tetto dei bliche… loculi del cimitero e del E’ vero, non abbiamo solo tetto degli edifici di resi- speso, ma anche rispardenza pubblica; oltre ad miato ed estinto tutti i interventi minori, ma co- mutui esistenti presso gli munque importanti. Poi, istituiti bancari. Ad oggi, abbiamo investito in sicu- Gazzaniga non ha debiti. A rezza, potenziando l’im- seguire, è stato potenziato pianto di videosorveglian- il servizio di assistenza za (oggi Gazzaniga ha sociale, aumentando le ore più di 20 telecamere con dell’assistente; sono stati accessi controllati da un erogati aiuti concreti alle sistema di lettura targhe). fasce più deboli. E tutte le Inoltre, via Cesare Battisti associazioni sportive del è stata riqualificata: rifaci- paese hanno ricevuto il mento del manto stradale sostegno dell’amministracon rallentatori, in prossi- zione comunale. mità degli attraversamenti Inoltre, a livello culturale, pedonali, sostituzione di abbiamo sostenuto tante una parte dell’impianto di attività ed eventi, di conilluminazione con nuovi certo con le associazioni corpi illuminanti a Led, del territorio: mi riferisco nuovo parcheggio presso ai vari allestimenti culil parco di Via Mazzini turali sul territorio, alla e nuovo marciapiede di promozione della conocollegamento alla Piaz- scenza del marmo nero za Sant’Ippolito. Quindi, di Gazzaniga, ai pannelli abbiamo riqualificato ed informativi sulla storia ammodernato gli uffici del di Gazzaniga posti sulla Palazzo Municipale, cre- Biblioteca, alla valorizzaando nuove aree specifi- zione della cultura locale, che, una nuova sala giunta alla pubblicazione di libri.

E, in tema di sensibilità ambientale, possiamo dire che la raccolta differenziata è al 78%, non male. In pratica abbiamo cercato di essere attivi su ogni fronte. Pertanto, mi sento di rispondere che il bilancio del mandato è sicuramente positivo, sono soddisfatto. Qual è voto che si può dare come sindaco? Non tocca a me dare un voto. Sicuramente, può esserci ancora qualcosa da sistemare, ma posso dire di aver dato il massimo e quando uno dà il massimo, indipendentemente dal risultato, non può che sentirsi soddisfatto.

rato senza mai fare ostruzionismo. A volte (poche) è capitato di non essere d’accordo su alcuni temi, ma è normale. Ma sottolineo che ad ogni loro osservazione abbiamo sempre dato una risposta, valutando e spesso accogliendo anche i loro consigli.

Quali gli interventi che ritiene più significativi? Sono tutti significativi, non ho preferenze; rappresentano i tasselli di un puzzle che permette di assemblare un quadro completo ed armonioso per nostro paese. Ogni opera, ogni iniziativa, ogni servizio fa parte di un sistema, bisogna lavorare su ogni Qual è il voto che dà alla fronte sempre nell’intesua Giunta? resse dei cittadini. I risultati positivi si raggiungono, perché esiste Come intende improntauna squadra affiatata e co- re il rush finale? esa, che rema dalla stessa In realtà, non abbiamo parte: il merito è di tutti, intenzione di prevedere colleghi assessori e consi- una volata finale. Ci sono glieri comunali. diverse opere in programDevo dire che in questi ma, ma non vogliamo che anni c’è sempre stato un la gente dica “ecco, lavoconfronto corretto e civile, rano adesso perché siamo con l’obiettivo comune di vicini alle elezioni” e querisolvere i problemi e dare sto non succederà. servizi ai cittadini. Lavoro Sono ormai cinque anni con persone corrette e lea- che continuamente venli di cui mi fido; è una con- gono fatte attività ed opedizione indispensabile. re pubbliche, non perché dobbiamo “far vedere Come è stato vissuto il qualcosa”, ma perché serdibattito consiliare? ve. Si farà quello che serSempre in modo civile e virà. corretto. Devo dire che anche il gruppo di mino- Quali sono i progetti che ranza ha sempre fatto il prenderanno corpo ensuo lavoro, controllando e tro la fine del 2020? verificando il nostro ope- Recentemente, abbiamo approvato il progetto di realizzazione di una palestra urbana all’aperto, chiamata “URBAN

FITNESS PARK GAZZANIGA”, per la quale abbiamo ricevuto una sponsorizzazione importante da parte di un’azienda locale. Inoltre, a breve, verrà completato il secondo lotto del piano di rifacimento dell’impianto di illuminazione e progettato il terzo. Quindi, è in programma la completa riqualificazione di Via Cesare Battisti, con il secondo lotto; la manutenzione ordinaria delle scuole; la posa di nuovi asfalti; la manutenzione del tetto dell’edificio dei Vigili del Fuoco. E si sta lavorando con il Comune di Cene e la Comunità Montana per risolvere il problema della passerella della pista ciclabile sul ponte di Cene: stiamo reperendo i fondi, con Regione Lombardia che si è impegnata a sostenere la spesa. Infine, con la parrocchia di Gazzaniga, stiamo trovando una soluzione per riqualificare e riaprire la chiesetta del cimitero del capoluogo; e stiamo valutando delle azioni per incentivare il commercio, con particolare attenzione ai negozi di vicinato, promuovendo nuove aperture. Si ricandiderà? E con chi? Ci ricandideremo, nel senso che il nostro gruppo ci sarà: siamo pronti ed abbiamo le idee chiare su quale futuro dare a Gazzaniga. I nomi dei candidati, però, non sono stati ancora decisi. Nei prossimi mesi ci incontreremo, per definire la lista nella sua completezza, compreso il candidato sindaco, e definire le linee-guida del nostro programma elettorale. Sogni nel cassetto? Più che sogni, ho degli obiettivi, che si possono raggiungere solo con l’esperienza, l’impegno e il lavoro, ma anche con tanta fortuna. Ti.Pi.


> NOTIZIE < 06 >

PAESE MIO Gennaio 2020

PAESE MIO BG

Sempre ricco il Piano per il diritto allo studio Una buona scuola ha sempre vicino un Comune attento e partecipe. E’ quanto si verifica a Gazzaniga, dove l’amministrazione comunale ha recentemente approvato il piano per il diritto allo studio 20192020, uno strumento di programmazione scolastica dal valore strategico, attraverso il quale l’Amministrazione Comunale garantisce, sostiene e promuove l’azione delle Istituzioni Scolastiche del territorio, risultato del lavoro di confronto e collaborazione tra i rap-

presentanti delle Istituzioni Scolastiche stesse, la Commissione Istruzione, il Comitato dei Genitori. “Il Piano – spiega l’assessore all’Istruzione Luisa Dal Bosco - vede al suo interno una serie di interventi, concordati con le scuole del territorio, finalizzati a favorire la realizzazione di iniziative mirate, progetti e corsi di qualità, sostegni tecnologici a favore degli studenti, nonché l’acquisizione di materiale didattico e di funzionamento. E’ la dimostrazione concreta del-

Bambini in festa alla Scuola Elementare Come è ormai tradizione, anche quest’anno alla Scuola Primaria di Gazzaniga si è svolto lo spettacolo di Natale. Ea il 18 dicembre: il salone della scuola era gremito di gente, mamme, papà, con nonni e amici al seguito, tutti ansiosi e desiderosi di vedere i loro bambini e ragazzi all’opera. Prima di iniziare lo spettacolo, però, si è svolta la cerimonia di consegna ai volontari dell’Associazione San Vincenzo dei generi alimentari raccolti a scuola e destinati a sostenere le famiglie bisognose di Gazzaniga: un bel gesto di solidarietà che avvicina gli alunni alle problematiche sociali. Tornando allo spettacolo, questo si è aperto con i canti e la recita delle classi terze elementari. Successivamente, è stata la volta dei “piccoli” di prima e seconda classe, quindi i ragazzi di quarta e, per finire, quelli di quinta. Alla fine dello spettacolo, c’è stato un riconoscimento da parte dell’assessore all’Istruzione Luisa Dal Bosco e la presentazione del nuovo Dirigente Scolastico Andrea Carrara. Quindi, tutti attorno ai tavoli, per gustare fette di panettone offerte dall’Amministrazione Comunale. Che dire di più?  La Scuola Primaria di Gazzaniga è questa e molto altro ancora... parola degli alunni e delle insegnanti.

le nostre attenzioni verso il mondo della scuola. Il tutto con sostanziosi investimenti, che si avvicinano ai 300.000 euro, tutti rivolti a sostenere interventi didattico-formativi, la piena accessibilità dei ragazzi alle strutture scolastiche, le attrezzature scolastiche”. Il piano per il diritto allo studio di Gazzaniga, oltremodo articolato e ricco di iniziative ed attività, è a vantaggio di un gran numero di studenti che frequentano le scuole dell’obbligo: 28 bambini alla scuola dell’infanzia statale, 101 alla scuola materna paritaria “Decio e Felice Briolini”, 162 alle scuole elementari e 124 alle scuole medie. Gran parte del finanziamento è assorbito dal trasporto pubblico, 30.300 euro, al netto delle tariffe a carico delle famiglie; e dall’intervento economico a sostegno dell’assistenza scolastica di undici ragazzi diversamente abili, 120.000 euro (in paese sono 12 gli studenti con disabilità che frequentano le scuole dell’obbligo). La quota rimanente è stata impegnata per soddisfare le richieste di attività e servizi provenienti dalle singole scuole, ma anche per proporre progetti culturali ed educativi. Nello specifico, in ambito pre-scolare viene dato un contributo di 2.800 euro

per la scuola dell’infanzia statale e 56.100 euro per la scuola materna paritaria “Decio e Felice Briolini”, per i costi di vari progetti: promozione alla lettura, musica, lingua inglese, sportello di ascolto psicologico; alla scuola elementare 35.200 euro, per vari progetti: nuoto, promozione musicale, progetto laboratori, informatica; mentre alle scuole medie un contributo di 20.800 euro, per lo sviluppo di percorsi didattici innovativi (lettura con l’autore, lettura espressiva, sport e disabilità, orto didattico) e laboratori (teatro). “Il piano per il diritto allo studio 2019-20 è quanto mai ricco ed articolato – continua l’assessore Dal Bosco – Merito della Commissione Scuola, che ha espresso parere favorevole sulle proposte avanzate dalle varie scuole, modificando solamente alcune richieste della Scuola Primaria. Scuola che nel 2018 è stata dotata in tutte le classi di apparecchiature multimediali, per le quali viene corrisposto per tre anni un canone di 5.300 euro con un riscatto finale di un centinaio di euro. A fronte di un impegno così importante, pur salvaguardando progetti specifici per ogni classe, è stato chiesto di rinunciare a qualcos’altro: la

fornitura di carta per il fotocopiatore e la cifra richiesta per acquisto di banchi. Anche la Scuola dell’Infanzia Statale ha fatto richiesta di un’apparecchiatura multimediale, che verrà fornita con lo stesso sistema utilizzato per la scuola primaria, a fronte della quale ha ridotto la richiesta di materiale di facile consumo e il costo di altri progetti. La Scuola Media, invece, visto l’impegno importante di circa 6.000 euro per il laboratorio informatico, ha ridimensionato le altre richieste. Infatti, è previsto il rifacimento dell’aula di informatica mediante lo spostamento dei computer in linea contro le pareti, con conseguente nuovo impianto, e anche l’acquisto di nuovi computer. L’intervento verrà finanziato in parte con fondi del Diritto allo Studio, in parte con fondi della Scuola e, infine, con l’intervento dell’Ufficio Tecnico circa lo spostamento dell’impianto”. Circa le restanti voci del piano, vengono riconfermati i servizi e le attività in corso e prosegue la collaborazione con la Biblioteca (presentazione delle bibliografie, incontro con l’autore, progetto sulla ricerca delle fonti, uso consapevole del web); con la Banda (progetto musicale presso la Scuola Materna Statale e la Scuola Ele-

Gazzaniga mentare per tutte le classi, più il corso strumentale per le classi terze, quarte e quinte che si svolge in orario extra-scolastico, con una buona adesione: quest’anno sono stati una decina i ragazzi hanno completato il corso che serve come “vivaio” per la Banda Scuola). Per la Scuola Materna Paritaria “Decio e Felice Briolini”, che dal 2018 ha adottato un diverso progetto musicale gestito direttamente, è stato previsto un contributo di 1.000 euro, praticamente pari a quanto speso negli anni precedenti. Nessuna novità in merito al servizio mensa e al trasporto: vengono riproposti come negli anni precedenti con le relative agevolazioni ed esenzioni per le famiglie in difficoltà. “Colgo l’occasione per dare il benvenuto al nuovo dirigente dell’Istituto comprensivo prof. Andrea Carrara – prosegue l’assessore Luisa Dal Bosco - E auspico che la collaborazione fra i vari Istituti scolastici e agenzie del territorio di Gazzaniga, finalmente raggiunta, prosegua anche negli anni a venire, per il bene dei ragazzi e la loro formazione, dall’infanzia fino all’adolescenza e oltre”. Pi.Ti.


> NOTIZIE < 10 > Bussa, e ti verrà aperto. Chiama, e ti verrà risposto. Chiedi, e ti verrà dato. Per tutte le persone che affrontano momenti di disagio nel vivere quotidiano e hanno difficoltà a rapportarsi con gli altri; ma anche per quelle famiglie che presentano problematiche economiche, magari con uno dei due genitori che ha perso il lavoro; e, in generale, per chi sente

PAESE MIO Gennaio 2020

PAESE MIO BG

Apre lo “Spazio di Primo Ascolto” il bisogno di essere ascoltato, magari soltanto per pochi minuti, perché ha problemi di coppia, si sente confuso, ansioso, stressato, o ha superato una malattia e vive momenti di sconforto. Ecco, per tutte queste realtà, ma anche per tante altre, l’assessorato alle Politiche Sociali, sostenuto dalla Commissione Politiche Sociali, offre uno spazio d’ascol-

to, denominato “Spazio di Primo Ascolto”: un luogo d’incontro gratuito, anonimo, rispettoso e non giudicante, finalizzato a restituire speranza e forza alle risorse di ognuno, a ridare senso alla propria esistenza, a indicare la direzione da prendere verso la risoluzione delle problematiche, a garantire un certo benessere. Insomma, un servizio di

consulenza psicologica per tutti i cittadini. Il servizio è operativo una volta alla settimana, al lunedì, dalle 19 alle 21, presso il Centro Sociale di Fiorano al Serio, in via Gennaro Sora 25. Qui, sarà sempre presente un operatore. Per informazioni, telefonare allo 035.720281 o inviare una e-mail a spaziodiprimoascoltofiorano@gmail. com

“Si tratta di un servizio strategico – spiega l’assessore alle Politiche Sociali Monica Pirovano - Uno sportello di ascolto e di aiuto psicologico al quale rivolgersi per avere un consiglio su problematiche di tipo personale, affettivo e relazionale, legate all’ambito scolastico, lavorativo o sociale. Uno sportello d’ascolto inteso come un “luogo” di acco-

Contrada “Costa”, a Rova Bellissima è la “facciata” della contrada “Costa”, che si trova arroccata, con una fila di case, una addossata all’altra senza soluzione di continuità, sopra la frazione di Rova. Siccome “Costa” si trova in sinistra orografica della valle, un tempo costituiva una contrada di Gazzaniga. Mentre il Comune autonomo di Rova si estendeva tra la valle che scende dal RocliscioneSan Rocco fino alla valle

del Rovaro e l’insediamento principale era costituito dalle case che si trovano nell’androne di Via Villa e Via Montenero. La contrada “Costa” è un vecchio insediamento rinascimentale e ancora oggi vi si accede da Piazza San Mauro, attraverso una strada acciottolata in salita (che prosegue poi verso la località San Rocco e oltre). Girando a destra, un viottolo condu-

ce ad un androne rivolto verso ovest e, dopo averlo oltrepassato ed essere passati davanti alla fila di case, termina con un altro androne rivolto ad est. Entrambi dovevano essere muniti di porta, che veniva chiusa alla sera, isolando così il borgo dai briganti. Il luogo sembra fortificato, proprio per la sua posizione elevata e la presenza di una ripida scarpata verso sud, (ora addolcita

da altre costruzioni) e dalla fila di case verso nord. Queste presentano ancora oggi poche piccole aperture verso nord, mentre ben conservati si presentano i due androni che costituivano le porte di accesso al borgo. Al suo interno si sviluppano case di impianto propriamente medievale, abbellite e ingrandite nel periodo del rinascimento veneziano. Sicuramente, rimodernata in epoca veneziana è Casa Merici, oggetto alcuni anni fa di una bella e sapiente ristrutturazione, con il mantenimento dei caratteri architettonici di un tempo. Gli ampi porticati a sesto ribas-

Fiorano al Serio glienza e di ascolto della persona, dove, oltre ad un consiglio o un chiarimento, potranno essere ricercate le possibili modalità ed eventuali risorse di rete, adeguate al proseguimento del percorso di aiuto”. Il servizio è gratuito e aperto a tutti, con priorità ai residenti di Fiorano al Serio. Ti.Pi. Gazzaniga

sato, contornati da piastre in pietra viva che si aprono al piano terra, sono retti da grandi colonne, pure in pietra, mentre graziose colonnine e capitelli, ancora in pietra al piano superiore, delimitano archi a tutto sesto, messi in bella vista da mattoni in laterizio rosso, che riparano il loggiato interno. All’esterno, davanti alle abitazioni, si notano ancora gli orti, preziosi per la coltivazione di frutta e verdura, strategici alimenti per il sostentamento delle famiglie di un tempo. Casa Merici, oltre al grande porticato e le arcate a tutto sesto del primo piano, ha mantenuto un loggiato in legno all’ultimo piano, tipico dell’architettura bergamasca. Il colore chiaro delle pietre a vista della facciata, leggermente tendente al giallo, conferisce all’intera casa e a tutta la via un

aspetto luminoso, pulito e gradevole. Anche qui i materiali poveri utilizzati per la costruzione, pietre locali e ciottoli del Serio, ora messi sapientemente in vista, rimandano all’impianto arcaico della contrada. Ancora oggi la pavimentazione della strada interna che corre davanti alla fila di case è costituita da piastre di pietre più o meno irregolari miste ad acciottolato e nell’androne est resiste un cancello in legno, simbolo forse dell’antico portone che era posto a difesa della contrada. Altre preziose ristrutturazioni, come il portone di entrata nella parte ovest, hanno mantenuto l’aspetto originale del luogo. Contrada “Costa”, un altro angolo di Gazzaniga, ricco di fascino, bellezza architettonica e storia. Angelo Ghisetti


> IL MERCATINO < 12 >

PAESE MIO BG

PAESE MIO Gennaio 2020

Vendo 5 quadretti più una natività degli anni 60 a un prezzo Vendo 2 lampade da tavolo/ complessivo di € 25,00. scrivania nuove a un prezzo 348 2919891 complessivo di € 33,00. 348 2919891 Vendo borsa donna di Mariella Burani. Nuova 270 euro la cedo Regalo letto singolo in buono a € 150,00 stato senza rete e senza mate333 9080403 rasso 340 5476569 Vendo ricetrasmittenti x neonati Compro antichità, mobili, quaRubrica di annunci gratuiti (tranne “Immobili”) riservata a privati 338 4504948 dri, oggettistica vintage, argento, ceramiche, ecc... potete Vendo deambulatore pieghe- inviare le foto a: paoloandrioPer la vostra inserzione gratuita su Paese Mio, escluso vendita o affitto immobili, ricerca personale e cedesi attività (rubriche a vole 2 mesi di vita, praticamente letti@virgilio.it oppure tramite pagamento), inviate un testo (max 20 parole) per posta a: redazione Paese Mio, via Acqua dei Buoi, 9 - 24027 Nembro; via e-mail nuovo a € 110,00. whatsapp  333 3959943, Paolo all’indirizzo ilmercatino@paesemio.eu Ai sensi dell’art. 13 del D.L. 196/2003 i dati ricevuti saranno utilizzati per la sola pubblicazione 348 2919891

IL MERCATINO di

PAESE MIO

su Paese Mio. L’editore è anche la sola persona autorizzata al trattamento dei dati.

affidati in cura. Permesso di benissimo. Tg 44. Lavoro soggiorno in regola, ottimo ita- 338 9376104 liano, libera subito, Signora Rumena 60enne re- 389 8331885, Laazisa Vendo lettino Foppapedretti ferenziata, con attestato di trasformabile 0-12 anni con casfrequentazione ad un corso Signora italiana cerca lavoro settiera e spondine, colore gialAlzheimer e Demenza, in grado come badante fissa a ore o lo. Come nuovo € 150,00 di assistere completamente la come collaboratrice domestica 333 8844645 persona dalla pulizia alla pre- referenziata parazione dei cibi, alla sommini- 340 7152762 Vendo grembiule bianco in strazione di medicinali, capacità cotone, con scollo classico e tre di medicazioni, nonché buona Ragazzo 37 anni italiano resi- tasche, tra cui quella sul petto è conoscenza di apparecchiature dente in Val Seriana automunito più grande. Spacco sul dietro. per la misurazione della pres- con esperienza decennale come 338 9376104 sione arteriosa e per la glicemia, magazziniere cerca qualsiasi lacerca lavoro come badante in voro zona Val Seriana. No porta Vendo fotocamera NIKON colzona media val seriana a porta. pix usata pochissimo, pratica388 3938643 339 5386125 mente nuova a € 35,00. Regalo custodia Cerco lavoro full time o part time. In possesso di diploma livello C1 348 2919891 Esperienze in lavanderia, cucitri- in Inglese, Tedesco, Spagnolo ce e badante offro ripetizioni a ragazzi delle Vendo pinocchietti azzurri 329 4365377 scuole medie e superiori, e pre- leggerm. Lucidi, con passanti parazione agli esami livello A1, per cintura e spacchetto sulla Ragazza italiana quarantenne A2, B1, B2. Disponibile anche caviglia. Corti fino a sopra la cadiplomata cerca lavoro come per traduzioni. viglia. Tg 40/44. € 12,00 cucitrice per sartorie, confezioni, 391 3476013 338 9376104 laboratori tessili. 339 5878302 Cercasi ragazza abile al com- Vendo legna da ardere già laputer per lavoro di ufficio. 9 ore vorata e secca Signora con ampia esperienza, settimanali in tre pomeriggi. 347 0458357 sensibilità e pazienza, è disponi- 328 4065892 bile come baby sitter, assistenza Vendo a € 2,50 l’uno, 22 vivaanziani/disabili e lavori domesti- Impiegata pluriennale esperien- ci libretti Disney “Winny the ci. Sono garantite serietà, effi- za in assicurazione/ coperture/ Pooh” della DeAgostini. Mai stati cacia e scrupolosa osservanza fiere, cerca lavoro anche part- usati! Allegri e utili. delle istruzioni ricevute. Ampia time 338 9376204 disponibilità di orario. Libera 329 4365377 subito Vendo bicicletta x bimba/o; re334 1698927, Alma galo casco. Anni 10/14 Altro 338 4504948 Signora sessantenne offresi per compagnia pomeridiana a per- Causa errata taglia vendo nuo- Vendo bicicletta mountain bike sona anziana. Massima serietà vo pantalone sci con bretelle per ragazzo/a dai 6 ai 10 anni e maturata esperienza taglia L unisex  colore carta zuc- con cambio e ruote da 20 pollici. 333 9080403 chero. € 25,00 Ottimo stato. € 30,00 338 3569565 340 8094628 Giovane signora con esperienza è a disposizione per pulizie, aiu- Vendo a € 45,00 elegante tail- Vendo braccialetti semplici in to domestico, assistenza anziani leur di lino, “Sisley” color sab- vari colori, fatti a mano con elao baby sitter, in Albino e comuni bia. Composto da giacchetta stico resistente. limitrofi. Sono precisa ed effica- con bottoni e taschini, pantaloni 338 9376104 ce nelle incombenze domesti- con passanti per inserire la cinche, paziente e premurosa con tura. Elegante e comoda. Tenuto Vendo sci con attacchi marca anziani e bambini che mi sono rossignol - fischer - atomic varie misure a partire da € 50,00 329 0543330 Vendo servizi da thè/caffè/ liquore anni 60 a un costo complessivo di € 35,00. 348 2919891 Vendo assi in pino usate lung. 3,40/2,40 mt., larg 12/14 cm. € 100,00 al metro cubo. 328 2726695, Gigi Vendo bici sportiva ATALA vintage, completamente in alluminio, cambio Shimano, manubrio regolabile, gommata nuova, pronta per l’uso a € 145,00. 348 2919891  Vendo gonna nera e grigia, tutta brillante. Con cerniera e fodera, baschina e bordo nero sul fondo. Larga in vita 72 cm e lunga 62,5 cm. Tg 46. 338 9386104 Montone da donna color biscotto taglia 46/68 lunghezza media come nuovo vero affare pagamento bonifico bancario o contanti +consegna zona Bergamo

Regalo passeggino in buono Compro antichità, argento, stato quadri, cristi sia legno che avo320 7856377 rio, corallo, statue in bronzo, orologi Vendo borsetta blu con due 329 1330594, Mirko reparti chiusi da bottoni auto- Regalo 2 damigiane matici, manico a tracolla e due 340 5476569 taschine. Pizzo sul davanti e sul Amicizie dietro cucito a mano. Applica- Cerco oggettistica militare, zioni in feltro e bottoni. Laccio medaglie, distintivi, elmetti, dielastico abbinato per capelli. vise, documenti, e tutto quello 43enne di bella presenza serio che è inerente al periodo della simpatico cerca ragazza carina Grande 25 cm per 17 cm. guerra seria simpatica per amicizia ed 338 9376104 333 3959943, Paolo eventuale relazione seria...mandare SMS Vendo modem per adsl/fibra mai usato compatibile x Vodafo- Cerco vecchie bici da corsa 347 9493519 dal 1900 al 1980. Sono un apne, Tim e Fastweb passionato di ciclismo. 035 770615 Auto, moto 338 4284285 Vendo giradischi LESA anni 70 più due 33 giri in vinile a € 35,00. Ritiro biciclette usate in conto Vendo barre portatutto univervendita, uomo, donna, bambino. sali per grondaietta marca “Thu348 2919891 320 6660852, Eros le” in buono stato. € 40,00 035 721613 Vendo pantaloni color rosa antico chiaro, primaverili a taglio Sgombero appartamenti, solai, cantine con massima serietà e Vendo barre portatutto univerclassico. Tg M professionalità. sali in buono stato a € 20,00 338 9376104 329 1330594, Mirko 346 1697392 Vendo calorifero elettrico in VINO: acquisto e valuto bot- Cerco pezzi ricambio x Audi A4 ottimo stato a € 33,00. tiglie di vino d’annata e whisky Avant anno 2004 in poi 348 2919891 provenienti da vecchie cantine. 338 2621322, Silvio Vendo giacca primaverile bei- 333 6446862 Cerco moto Vespa Piaggio tutge e bordeux. Con due tasche. Reversibile, da poter indossare Acquisto vecchi jukebox, te le cilindrate e modelli, anche flipper, videogiochi meccanici, Ciao, Ape, degli anni 70-80-90 con entrambi i colori, Tg L distributori da bar, vecchie mac- con documenti, in qualsiasi con338 9376104 chine da caffè, vecchie insegne dizione, anche da restaurare. Vendo materassi memory di pubblicitarie anni 50 60 70 di- Cerco anche ricambi di Vespa. varie misure, ancora sigillati. menticati in cantine, box, solai, Pagamento immediato. bar chiusi, cascine, magazzini 339 4419766 Causa trasferimento. ecc... 328 7626180, Stefano 338 9244239 Immobili Vendo pelliccia visone taglia Compro oggetti militari, argenRUBRICA A PAGAMENTO 48 lunga modello recente usata to, quadri dal 1800 in giù, crocepoco. Prezzo da concordare fissi sia in legno che avorio, oro328 7129638 logi LONGINES, OMEGA etc. Vendesi Tabaccheria – Edicola Vendo cordless BRONDI nuo- statue in bronzo, oro, giocattoli – Ricevitoria Lotto – Cartoleria – vo, ideale anche per persone in latta dal 1950 in giù ed anti- Articoli Regalo. Negozio situato quariato in generale. a Colzate in zona centralissima anziane a € 15,00. 329 1330594, Mirko (via Bonfanti, 33). Certificazione 348 2919891 energetica in attesa di rilascio. Vendo collezione completa riviTelefonare allo 035 711094 in Arredamenti sta Orobie a € 900,00 orari di negozio. Chiedere di Si035 752768, ore serali Vendo divano letto una piazza mona o Mauro Vendo affettatrice grande tipo e mezza colore blu nuovo ad Al- Vendesi in Albino luminoso negozio ma usata in famiglia bino a € 100,00 trilocale tutto parquet, splenin ottime condizioni a solo € 349 8180814 dida vista, a 100mt pista ciclo150,00. pedonale, giardino box cantina, Vendo sanitari a pavimento: 035 770326, Lorenzo wc, bidet, vasca cm 140, lavello centralissimo ogni servizio (anche TEB). Possibilità arredaVendo girello x neonati con con mobile in legno e specchio mento. cm 100 x 90. Completo di luce.Il musica CE in fase di dichiarazione tutto a € 100,00 338 4504948 348 1238152, Gianluca 340 8094628 035 719017


Fonte: Lâ&#x20AC;&#x2122;Eco di Bergamo del 27.12.2019


L’ufficio postale di Colzate ha riaperto giovedì 9 gennaio 2020

Raccolta differenziata della frazione organica Gennaio 2010

N 69

Nataliadi 2019, un successo di squadra

Per il primo anno, i comuni di Cene, Gazzaniga, Fiorano al Serio Vertova e Colzate, grazie all’idea di Marco Canziani, assessore allo sport del comune di Fiorano al Serio ed al sostegno degli assessori allo sport dei diversi comuni, hanno unito le forze ed organizzato una staffetta divertente e aggregativa. Partendo da Cene, a bordo di handbike (bici speciali per persone con disabilità agli arti inferiori), gli atleti, uno per ogni comune, hanno

pedalato con le braccia da Cene raggiungendo la piazza di Gazzaniga, dove la coppia di sciatori, con uno sprint deciso, ha raggiunto il sagrato della chiesa di Fiorano al Serio. La terza parte della staffetta è stata percorsa correndo con coppie unite da un laccio al polso con l’obiettivo di raggiungere Vertova. Da Vertova i corridori dovevano raggiungere il traguardo della piazza di Colzate raccogliendo lungo

il percorso le palline di natale del colore del proprio paese che sarebbero poi servite a decorare l’albero. E’ stata una grandissima festa dove gli alpini dei diversi gruppi e i commercianti dei vari paesi hanno allestito i ristori per gli atleti nelle stazioni di cambio. Una staffetta all’insegna dell’allegria, dello sport ma soprattutto della collaborazione e della voglia di realizzare qualcosa di bello insieme.

Come anticipato nel mese di ottobre, da marzo inizierà la raccolta porta a porta della frazione organica nel nostro comune ma anche nei vicini paesi di Vertova e Fiorano al Serio, la nuova modalità di raccolta andrà ad integrare l’attuale ciclo di raccolta differenziata a domicilio che fino ad oggi comprende infatti: carta/ cartone, vetro, plastica e indifferenziata. Giovedì 30 Gennaio alle ore 20.15 presso la sala pubbliche riunioni del comune si terrà un incontro pubblico per informare i cittadini sulle modalità del nuovo servizio. La nuova modalità di raccolta prevede la distribuzione gratuita dell’apposito bidoncino che avverrà nei giorni di Venerdì 14 febbraio dalle ore 14.00 alle 19.00 e Sabato 15 febbraio dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00. Presso la Assemblea pubbliche riunioni del comune. Consigliere delegato Ambiente ed Ecologia Verzeroli Andrea

CRE invernale

Anche quest’anno il Gruppo Giovani Colzate ha organizzato il cre invernale. Nella giornata di sabato 4 gennaio nella palestra di Colzate una ventina di bambini hanno passato un pomeriggio all’insegna del gioco e del divertimento. Per il gruppo questo è un evento molto importante perché permette di mantenere un legame con i più piccoli nonché prossimi adolescenti. Inoltre si ringraziano i genitori che anche quest’anno hanno sostenuto l’attività del gruppo e l’Associazione Origami per l’aiuto datoci durante la giornata. Con quest’evento il gruppo ha concluso le iniziative invernali e coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno contribuito

Lavori Pubblici Nelle scorse settimane si sono conclusi i lavori per la riqualifica del sentiero della “strecia”, un sentiero storico di circa 200mt che collega via Garibaldi alla mulattiera che porta a San Patrizio. Il grazie dell’Amministrazione Comunale va al lavoro di volontariato gratuito di Massimo, Norberto, Olivo, Rino e Valerio che ci hanno donato una pavimentazione in acciottolato di pietra grigia, con posa della relativa rete di scarico acque e la predisposizione per l’impianto di illuminazione. Speriamo che questo angolo nascosto ma molto caratteristico possa col tempo essere valorizzato e utilizzato dalle passeggiate di tutti. Terminati anche i lavori per il nuovo marciapiede, riqualificato nel tratto finale di via Bonfanti, per una lunghezza di 145 mt. I lavori sono stati realizzati con finanziamento ottonuto da un contributo regionale.

Borse di Studio

Come ogni anno, anche quest’anno, si è tenuta la consueta cerimonia della consegna delle borse di studio agli studenti più meritevoli di Colzate. Nonostante le piccole dimensioni del nostro paese, il numero di ragazzi premiato è sempre molto alto (quest’anno 24, tra studenti delle scuole superiori di primo grado, secondo grado e universitari). L’amministrazione è, infatti, sempre molto attenta e orgogliosa dei giovani che si impegnano e ottengono buoni risultati scolastici; per questo motivo ritiene importante premiare, sia moralmente che materialmente, gli sforzi da loro sostenuti. In quanto beneficiaria di questa borsa di studio da molti anni, apprezzo molto l’attenzione rivolta nei nostri confronti e ritengo che questa rappresenti una grande soddisfazione e un importante stimolo per tutti noi ragazzi.


> NOTIZIE < 20 >

PAESE MIO Gennaio 2020

PAESE MIO BG

Servizio di raccolta “porta a porta” dei rifiuti organici

Fiorano al Serio - Vertova - Colzate

Dal prossimo mese di marzo avrà inizio anche nei Comuni di Colzate, Fiorano al Serio e Vertova il servizio di raccolta “porta a porta” dei rifiuti organici (umido), che andrà ad integrare l’attuale ciclo di raccolta differenziata a domicilio, comprendente la carta, il cartone, il vetro e la plastica, oltre ai rifiuti indifferenziati. In questo mese di gennaio saranno organizzate tre assemblee pubbliche per informare adeguatamente i cittadini sulle modalità del nuovo servizio, in aggiunta alla pubblicazione di ulteriori strumenti in-

formativi. Ecco le date ed i luoghi delle assemblee: Fiorano al Serio, giovedì 23 gennaio, alle 20.30, presso la scuola elementare comunale “Pia Albini Crespi”. Colzate, giovedì 30 gennaio, alle 20.15, presso la sala riunioni del Municipio. Vertova, venerdì 31 gennaio, alle 20.30, presso il Centro culturale “G.Testori” (ex-convento). Il nuovo servizio prevede il conferimento, attraverso appositi contenitori, della frazione di rifiuti organici, composti da tutte quelle sostanze di origine

vegetale o animale (residui di cucina, scarti di potatura del verde privato, ecc.) che sino ad oggi venivano gettati nel sacco indifferenziato. La distribuzione dei bidoncini per la raccolta dell’umido sarà effettuata dalle tre amministrazioni comunali e da G.ECO (società responsabile del servizio di raccolta rifiuti) nei seguenti giorni: Per i cittadini di Fiorano: venerdì 7 e sabato 8 febbraio, venerdì 14 e sabato 15 febbraio. Per i cittadini di Colzate: venerdì 14 e sabato 15 febbraio. Per i cittadini di Vertova: venerdì 21 e sabato 22 feb-

braio, venerdì 28 e sabato 29 febbraio. I luoghi del ritiro verranno segnalati mediante apposite comunicazioni. Il calendario della raccolta dell’umido prevede che nel periodo invernale (da settembre a maggio) il conferimento sia una volta a settimana, mentre nel periodo estivo (da giugno ad agosto) sia bisettimanale. Il sacco dei rifiuti indifferenziati, ovvero il sacco trasparente distribuito dal Comune, verrà ritirato una sola volta la settimana per tutta la durata dell’anno. Sarà cura dei singoli Co-

muni indicare i relativi giorni di conferimento delle diverse tipologie di rifiuti. “L’implementazione di questo servizio – spiega Alessandro Piantoni, delegato alle Politiche Ambientali del Comune di Fiorano al Serio - ha l’obiettivo di incrementare la percentuale di raccolta differenziata, in ottemperanza alle direttive del Ministero dell’Ambiente e della Regione Lombardia relative alla gestione dei rifiuti; consapevoli dell’importanza di questi obiettivi e di queste azioni, le tre Amministrazioni Comunali hanno deciso di

lasciare invariata la TARI, nonostante l’incremento dei costi che questo nuovo servizio inevitabilmente comporta. Questo perché l’auspicio è che, attraverso l’impegno di tutti i cittadini nell’operare in maniera opportuna e consona alle nuove disposizioni che saranno date, nel medio-lungo periodo i benefici saranno superiori agli oneri sostenuti, ma soprattutto perché si è persuasi che le buone azioni e le corrette abitudini debbano essere incoraggiate e non disincentivate”.

Siamo agli inizi dell’anno 2020 e mi accingo nel darvi informazioni di ADMO- ASSOCIAZIONE DONATORI MIDOLLO OSSEO-ONLUS dell’anno trascorso. Un anno che è volato, trascorrendo giornate di

sensibilizzazione nelle piazze insieme ad AVIS e AIDO, serate informative, eventi sportivi e raccolta effettiva di nuovi donatori. Noi volontari ADMO vogliamo rendervi partecipi della nostra GIOIA. GIOIA vissuta ed entrata,

scusate il termine, fino al MIDOLLO. Nel controllare i dati della nostra attività ci siamo resi conto che i giovani, se vengono informati e coinvolti in attività di sensibilizzazione al DONO, rispondono in modo positivo. Alla data del 31 Dicembre, 15.000 persone risultano iscritte al registro dei donatori di cellule staminali di Bergamo, 752 solo quest’anno e 11 di loro hanno donato le proprie cellule o sangue midollare nel 2019. I donatori effettivi bergamaschi sono 164 giovani. Avete capito perché vogliamo condividere con voi la nostra GIOIA?GRANDE EMOZIONE! Se pensate che intorno ad un malato c’è una famiglia,ci sono amici, conoscenti, ebbene tutte queste persone vivono questa GIOIA grazie a delle persone che un giorno hanno deciso di fare un GESTO D’AMORE per una persona che non conoscono e non conosceranno mai. Un gesto D’AMORE che al donatore non è costato nulla ma ha dato una speranza di VITA, una seconda RINASCITA ad una persona che diversamente non ce l’avrebbe fatta superare questo male che si chia-

ma LEUCEMIA. Per cui vi chiedo di avere un pensiero positivo nei confronti di chi è meno fortunato di noi. Se avete un’età tra i 18 e 35 anni informatevi di come viene eseguita la donazione di Cellule Staminali, non rimanete con le mani in mano pensando che probabilmente c’è qualcun altro che ci potrebbe pensare.Non buttare via questa possibilità di poter diventare un Super Eroi pur compiendo un gesto molto semplice e d altruista. Per chi volesse

informazioni può contattarmi, sono Carmen Pugliese, 333 1043002. Un ringraziamento per l’aiuto ricevuto, lo porgo alle Amministrazioni Comunali, alle sezioni AVIS e ai suoi donatori di Sangue perché per i malati di leucemia il vostro sangue ed emoderivati,li aiuta ad arrivare e superare il trapianto. Alle sezioni di AIDO, i Parroci delle varie Parrocchie, all’Atletica MARINELLI, alla Protezione Civile, alla Croce Rossa, al Mensi-

le PAESE MIO e a tutti i volontari perché senza il vostro aiuto non si sarebbe potuto fare tutto quello che è stato fatto. Faccio un appello ai giovani e meno giovani, se desiderate “DONARE” il vostro tempo per gli altri, contattatemi. Un abbraccio a tutti e un augurio di trascorrere un 2020 pieno di Salute e serenità.

Continuano “I giovedì dell’ADMO” Feste e momenti conviviali, serate informative, interventi nei tornei sportivi e camminate: tutto questo, ed altro ancora, per coinvolgere il maggior numero di persone, soprattutto giovani, alla causa dell’ADMO, impegnata dal 1990 nella sensibilizzazione sull’importanza della donazione del midollo osseo e cellule staminali emopoietiche. E ora un’altra iniziativa: “I Giovedì dell’ADMO”, una serie di momenti di incontro e confronto, in un clima conviviale ed allegro, davanti ad una fetta di pandoro o ad un aperitivo, un drink o un the. Protagonisti i volontari ADMO di Cene, capitanati dalla referente Asia Patti. “Ci stiamo impegnando molto per sensibilizzare sulla donazione del midollo osseo – spiega Asia Patti – Da ottobre sono partiti “I Giovedì dell’ADMO”, momenti di incontro e di condivisione, che hanno lo scopo di intercettare e reclutare nuovi volontari e, quindi, potenziali donatori, soprattutto i giovani, dai 18 ai 35 anni d’età, che possono diventare la nuova linfa del gruppo”. Teatro delle operazioni, vera “cabina di regia” organizzativa, è l’Iron Bar, in Piazza Italia, a Cene, dove non solo si svolgono gli eventi, ma dove è possibile iscriversi per iniziative che si allestiscono in altre location. A cadenza mensile si sono svolti “Halloween Party”, “Io parlo con te”, “PandorADMO”. Ora, invece, giovedì 30 gennaio, un doppio appuntamento, organizzato da ADMO Cene, in collaborazione con la sezione locale dell’AVIS: alle 18.30, presso l’Iron Bar, “Aperitivolungo”; poi, alle 20, presso il ristorante “Serafì”, sempre a Cene, “La cena di Cupido”, una serata di musica e divertimento, dedicata a chi è ancora alla ricerca dell’anima gemella.

Un anno positivo per ADMO

Ti.Pi.

Carmen Pugliese, Referente Provinciale di ADMO Fiorano al Serio

Contributi a gruppi e associazioni

Foto prenatalizia e pre esame del gruppo di karate della società “Karate System ASD” del M. Luciano Seghezzi. Presso i comuni di Ranica, Villa Di Serio, Pradalunga, Fiorano Al Serio e Leffe. NB. nella foto non sono presenti tutti i partecipanti ai corsi

Una forte realtà associativa, numerosa, diversificata, impegnata, ben inserita nel tessuto sociale, ma anche gestita in modo chiaro, trasparente, in linea con i regolamenti comunali che disciplinano la sua attività. In un’ottica di promozione e valorizzazione dell’associazionismo locale, l’amministrazione comunale ha erogato consistenti contributi, a vantaggio di gruppi e associazioni che operano sul territorio comunale. Sul piatto una bella somma, ben 17.350 euro. “Chiaro l’obiettivo – spiega l’assessore alla Cultura Francesca Bal-

duzzi - Sostenere gruppi e associazioni che promuovono attività ed eventi di pubblico interesse e civica utilità, che hanno l’obiettivo di arricchire il tessuto culturale, educativo, formativo, ambientale, sociale, sportivo e turistico del paese; con un’attenzione particolare a quelle associazioni che puntano a valorizzare i giovani e ad accrescere il prestigio e l’immagine del paese”. Ecco, nello specifico. In ambito sportivo, per incoraggiare e favorire lo sport di base e dilettantistico, è stato assegnato un contributo economico di 7.950 euro a Gruppo

Sportivo Semonte, A.S.D. San Marco, A.S.D. Fiorano al Serio e GAV Vertova. Quindi, in ambito scolastico e culturale, è stata erogata la somma di 8.450 euro al Corpo Musicale di Fiorano al Serio e al progetto “Vallata dei libri bambini”. Inoltre, 2.950 euro per le associazioni e i gruppi che operano sul territorio, in ambito sociale e solidale: AIDO, AVIS Sezione Fiorano, AVIS Sezione Semonte, Gruppo Alpini Fiorano, Gruppo Cinofilo Argo, Cooperativa Sociale Promozione Umana Onlus, Parrocchia di San Bernardino. Tiziano Piazza


> NUMERI UTILI < 22 >

i numeri

SEMPRE UTILI

SERVIZI DI INTERESSE SOVRACOMUNALE Pronto intervento 112 Polizia stradale 035276900 Enel informazioni 803500 Enel segnalazione guasti 800903629 Com. Mon. Valle Seriana 035751686 (servizio antincendio) 035714848 Catasto 035751686 Difensore Civico 035751686 (il 1°, 3°, 4° e 5° giovedì del mese dalle 9,00 alle 12,00) Centro per l’impiego 035751344 Ass. Volontariato Valle Seriana 035774272 C.S. Bottega del Volont. 035760310 ASL Albino Segreteria Dip. Socio-sanitario 035759617 Segreteria Dip. di Prevenzione 035759629 Segreteria Dip. Veterinario 035759667 SAB (info orari) 035289011 Servizio di continuità assistenziale (ex Guardia Medica) 0353535 Ass. Clubs Alcolisti in Trattamento 3318173575 Associazione fior di loto contro la violenza e il maltrattamento sulle donne 035710868 - 3453456285 Prenotazione esami 800638638 (prenotazione telefonica da lunedì al sabato dalle 8,00 alle 20,00 escluso festivi)

REDAZIONE Direttore Responsabile Paolo Salamoni Editore Redazione Pubblicità Paese Mio di Paolo Salamoni via Acqua dei Buoi, 9 24027 Nembro (BG) Tel. 328 8521993 E-mail: direzione@paesemio.eu Stampa Centro Stampa Quotidiani SpA Erbusco (BS) Testata registrata al Tribunale di Bergamo, n°6 del 28 marzo 2003

PAESE MIO IL GIORNALE DI HONIO

Il solo mensile d’informazione diffuso gratuitamente a tutte le famiglie tramite “porta a porta”

10.000 COPIE

mensili anche nelle edicole di: ALBINO - Bar Ricevitoria Edicola della Stazione piazza Moroni CENE - Edicola Martinelli Vilma via Vittorio Veneto, 35 CASNIGO - Edicola, libreria, cartoleria, giocattoli La Stylo di Guerini Elena piazza Bonandrini, 20 COLZATE - Alimentari Cominelli via Bonfanti, 43 FIORANO AL SERIO - Cartoleria/Edicola Tempi Moderni via Largo Garibaldi, 9L’Arcobaleno via Caduti della Libertà, LEFFE - Rivendita giornali ricevitoria, totocalcio Martinelli Luciana via Papa Giovanni XXIII - Rivendita giornali di Lanfranchi Lilia, piazza Libertà, 12 GAZZANIGA - Bar Stazione “Le Rotaie” piazza Stazione, 7 - Lo Strillone di Simone Rocchetti via Matteotti, 14/a PRADALUNGA - Edicola, tabaccheria e articoli da regalo Gift Idea, Piazza Mazzini, 8 VERTOVA - Bar caffè stazione via Stazione, 2/a

CENE Municipio Centralino “ “ “ FAX Polizia Locale Uniacque Biblioteca Scuola materna Scuola Elementare Scuola Media Centro Sociale Anziani Casa di Riposo Farmacia Rotelli dr. Paolo AIDO AVIS Parco Paleontologico Parroco (abitazione) Oratorio S. Zenone Asilo nido parrocc. Poste Italiane Unigas (pronto intervento) 800442468 COLZATE Municipio Centralino Polizia Locale Acquedotto Pubblica Assistenza Scuola materna Scuola Elementare Farmacia Trussardi Croce Verde Parroco (abitazione) Poste Italiane GAZZANIGA Municipio Centralino Polizia Locale Uniacque

Biblioteca 035713519 ACI delegazione di Gaz. 035711140 Asilo Infantile 035711408 Associazione Artigiani 035714677 Associazione Ricreativa e Culturale per Anziani 035712150 Azienda Ospedaliera centr. 035730111 “ “ lab. Analisi 035738023 “ “ Neuropsich. Inf. 0353065209 ASL 035714142 ASL serv. Tossicodipendenza 035712935 Farmacia Seriana dr. Brunelli 035711014 Farmacia In Salute 0350267911 Casa del Fanciullo 035711396 Casa di Riposo S.Giuseppe 035711296 C.I.S.L. 035711492 CAI 035720651 Vigili del Fuoco 035711222 Scuola dell’infanzia statale 035721333 Scuola Elementare 035710679 Scuola Media 035711536 C.G.I.L. 035711234 UIL 035720270 Unione Artigiani 035714096 Istituto Tecnico I. S. 035712517 Oratorio Maschile Sacro Cuore 035711362 Parroco S.M. Assunta 035714477 Parroco SS. Trinità 035723039 Poste Italiane 035720526 Pro Loco Gazzaniga-Orezzo 035723102

FIORANO AL SERIO Municipio Centralino 035711479 Polizia Locale 035711479 Acquedotto 035711479 Asilo nido Comunale 035711474 Pubblica Assistenza 0354555111 Associazione Sistemi Formativi 0357178399 Circolo Combattenti e Reduci 035712125 Farmacia D.ssa Frana 3663313707 Istituto Scolastico Orsoline 035711127 Scuole Elementari 035712128 Sportello Adolescenza 035720281 Centro Sociale 035738370 Oratorio Maschile (bar) 035711523 Parroco S. Bernardino 035711810 Parroco S. Giorgio M. 035712045 Poste Italiane 035711330

035718111 035718087 3471449870 800123955 035729024 035718036 035718204 035718620 035719400 035718131 035729305 3474854211 3355647869 035729318 035718416 035729272 035718416 interno 2 VERTOVA 035729103 Municipio Centralino 035711562 Ufficio Tecnico 035712528 Palestra Comunale 035714542 Pubblica Assistenza 0354555111 Polizia Locale 0354127162 035711361 Associazione Pensionati 035710688 035711361 Biblioteca 035710400 035711361 Corpo Forestale dello Stato 035712615 035730111 Corpo Musicale 3806308969 035711755 Protezione Civile 035713999 035712090 Parroco S.Bernardino 035711026 035712350 Parroco S. Maria Assunta 035711220 035714848 Farmacia San Rocco 035711159 035711512 Casa di Riposo Card. Gusmini 035737611 035720754 Poste Italiane 035711432 Rifugio Gruppo Alpini 035723959 Scuola Elementare 035714930 035737011 Scuola Media Statale 035711142 0354127162 Associazione Pro Vertova 035712401 800 123 955 Asilo infantile Mistri 035710796

il prossimo numero di

PAESE MIO in tutte le case, nei negozi e nelle edicole a partire dal

13 febbraio 2020 Materiali pubblicitari e articoli dovranno pervenirci in redazione entro e non oltre il 03/02/2020 Tel. 328 8521993 - E-mail: redazione@paesemio.eu

PAESE MIO Gennaio 2020

Ambulatorio Veterinario

Dr. Cattaneo - Dr. Nava - Dr. Milesi Visite a domicilio su appuntamento Clinica-chirurgia-diagnostica di laboratorio

da lunedì a venerdì 9,30 - 19,30 sabato 10,00 - 16,00 Via Marconi, 10/B - Albino

Tel. 035773493 Cell 337372332

Idraulico

Dentista

Studio Odontoiatrico Associato Dr.i BARILI CLAUDIO e MARCO

Si riceve su appuntamento LUN 14,30-20,00 MAR 9,00-18,00 continuato GIO 14,30-20,00 VEN 9,00-18,00 continuato via Aldo Moro, 2/22 - Albino (BG)

Tel. 035 753015

Cicli e Motocicli

Amminist. Condomini Dott. Bruno Riccardo - Avv. Bruno 4 Gestione immobili 4 Studio legale Via dei Carmelitani, 2/F Albino (BG)

A.G.I.

Si riceve su app. 393 8656338

Spazio Disponibile

con Esclusiva di Settore


Profile for Paese Mio

PMMV 0120  

PMMV 0120  

Profile for paesemio
Advertisement