Page 59

Fig.4.13 Swiss Re HQ, 30 St Mary Axe, London, UK, 1997-2004, Fotografie provenienti dal sito web di Foster and Partners , http://www.fosterandpartners.com. Innanzitutto l'idea: stiamo per disegnare delle circonferenze per identificare l'ingombro della torre e copiarli in modo tale da formare i piani nei quali la facciata cambi curvatura. Scaleremo i piani per farli combaciare alla forma, e quindi costruiremo il rivestimento usando i piani. Per concludere, aggiungeremo delle sezioni poligonali per gli elementi strutturali della facciata. Per fare questo ipotizzerò sia le dimensioni che le proporzioni e mi occuperò del modello con geometrie semplici in modo da rendere più facile il processo. Partiamo con i piani. Sappiano che i piani della Swiss Re sono delle circonferenze che hanno alcuni tagli a forma di V, ma qui abbiamo usato una semplice circonferenza come profilo. Copiamo questi piano ad una certa altezza, il che renderà possibile poter giocare visualmente con le proporzioni. Come già detto, questi punti sono posizionati nei punti in cui cambia la curvatura della facciata.

Fig. 4.14 Componente <circle> con un <number slider> come raggio esterno della torre. Questa circonferenza è copiata per sei volte lungo la direzione Z positiva, grazie al componente <move>, attraverso un vettore <z unit> . Questi numeri sono forniti attraverso l'impostazione manuale 'set 59

Algoritmi Generativi con Grasshopper by Zubin Khabazi  

Edizione Italiana a cura di Antonino Marsala, www.mandarinoblu.com antonio@mandarinoblu.com

Algoritmi Generativi con Grasshopper by Zubin Khabazi  

Edizione Italiana a cura di Antonino Marsala, www.mandarinoblu.com antonio@mandarinoblu.com

Advertisement