Issuu on Google+

POESIE


Pace Fare pace col mondo fare pace con te fare pace con la mia età con un mondo che più non sa cosa è giusto e svanirà per sempre la verità Fare pace col destino fare pace con me fare pace col cielo e stracciare la tristezza una velo nella brezza solo un salto nello specchio verso un mondo più vecchio Fare pace col vento fare pace col sole fare pace col mare con la grazia del mattino la tristezza della sera perché ogni nostro pensiero all'orizzonte infine svanirà


Fare pace infine dopo la rabbia, delusi e confusi da una strana corazza che tutti indossiamo in questo strano teatro. fare pace infine dopo il dolore, stanchi e infranti sugli scogli di un altra giornata rimpianti e ricordi di ciò che poi svanirà. Fare pace infine... per capire che ogni guerra muore in un abbraccio. che ogni pianto si spegne e la vita infine va. fare pace infine... per mostrare al mondo che c'è qualcosa ancora per cui vale la pena correre volare e sognare


Fare pace con se guardarsi dentro e non avere piÚ paura di scoprirsi diversi nei miei occhi neri fissi in questo specchio colore del cielo ritrovare il riflesso quel sogno leggero volato via da qui una bimba persa nel nulla un sorriso, un sole un dolce pensiero nell'ingenuità Fare pace con un mondo che ti fa la guerra che da e toglie ecco questo è il segreto per attraversare l'alba al di la del sole oltre quel velo nero vedrai quante stelle non potevi immaginare... che se anche abbiamo una sola vita almeno possiamo fregare il tempo chiudere gli occhi e guardare l'eternità.


Poesie