Issuu on Google+

1


In questo numero : Parola al presidente........................ Notizie dalle UNDER Under 12/Minivolley ....................... Under 14A.................................. Under 14B .................................. Under 16 ................................... Under 18 ................................... Notizie dalla DIVISIONE Terza Divisione............................. Seconda Divisione .......................... Notizie dalla B2 Commento partita .......................... Varie Quattro chiacchere con IRENE FAVERO ............................ Programma partite ......................... Fotogallery .................................

pag.3 pag.4 pag.6 pag.7 pag.8 pag.9 pag.10 pag.11 pag.12

Pag.14 Pag.15 Pag.16

2


L’idea di dare vita a questo notiziario settimanale, nasce dalla volontà, di mettere in evidenza il lavoro, che settimanalmente viene svolto dalla nostra associazione. Vogliamo dare risalto soprattutto al settore giovanile, che deve essere la fucina per la nostra prima squadra. Provvederemo a pubblicare i risultati ottenuti da tutte le nostre formazioni nei vari campionati in cui sono impegnate. Troverete brevi commenti alle partite, classifiche e fotografie. Tutto questo e’ il frutto della collaborazione di dirigenti, tecnici e giocatrici volontari. Come potrete leggere, il numero di squadre messe in campo e’ importante: due formazioni under 14, una under16 che disputa anche il campionato di terza divisione, una under 18, una seconda divisione (con l’impiego di giocatrici dell’under18). Partiranno prossimamente i campionati under13 e under12. Anche per questa stagione sportiva siamo riusciti nell’impresa di iscrivere atlete in tutti i campionati, siamo una delle poche società Bresciane a farlo e di questo ne siamo fieri. Il nostro sogno, e’ quello di riuscire a portare tanta gente nel nostro palazzetto, persone che vengono a sostenere le nostre ragazze, dalla under 12 fino alla prima squadra. Colgo l’occasione per ringraziare tutti per l’impegno fino a qui profuso, questo periodico ne e’ l’ennesima dimostrazione. Grazie Claudio Gogna

3


I campionati provinciali under 13 e 12 e il circuito provinciale minivolley non hanno ancora preso il via, per tanto l’attività delle nostre piccole atlete e’ limitata agli allenamenti. Attualmente il martedì e il giovedì dalle ore 16.30 alle ore 18.30, oltre trenta ragazzine, Il Minivolley è una forma di attività motoria polivalente e multilaterale che, ispirandosi seguite da mister Bruno, si stanno preparando per il prossimo campionato under 12. ai principi alle tecniche della pallavolo, si propone come gioco congeniale alle Mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30, divise in due gruppi capitanati da mister Macetti, caratteristiche fisiche e psichiche dei bambini di età compresa tra gli 8 e i 12 anni. ben 54 promettenti bimbe stanno muovendo i loro primi passi nel mondo pallavolo grazie ai Perché il Minivolley? corsi di minivolley. Partendo dal presupposto fondamentale che il gioco è una delle motivazioni più forti L’approccio al nostro sport avviene grazie al minivolley, tappa fondamentale per la del bambino in quanto si lega strettamente all’eccitazione ed alla gioia suscitata dal formazione delle future atlete. movimento, dall’espressione di sé, dalla novità dal successo e dal confronto con gli Il Minivolley è una forma di attività motoria polivalente e multilaterale che, ispirandosi ai altri, il Minivolley si propone come un gioco organizzato che si esprime liberamente principi alle tecniche della pallavolo, si propone come gioco congeniale alle caratteristiche eseguendo gesti naturali, coordinandoli per dare il gusto di padroneggiare se stessi. fisiche e psichiche dei bambini di età compresa tra gli 8 e i 12 anni. Il Minivolley è il punto di partenza per qualunque altra attività sportiva ed è Perché il Minivolley? un’occasione in più offerta a quanti intendono educare attraverso attività gioiose. Partendo dal presupposto fondamentale che il gioco è una delle motivazioni più forti del Essenzialmente è un gioco dal carattere socio-pedagogico che nasce nel rispetto della bambino in quanto si lega strettamente all’eccitazione ed alla gioia suscitata dal movimento, persona. dall’espressione di sé, dalla novità dal successo e dal confronto con gli altri, il Minivolley si Il Minivolley, con i suoi gesti, è agilità, acrobazia, coordinazione, velocità ed propone come un gioco organizzato che si esprime liberamente eseguendo gesti naturali, educazione ai riflessi. In questo modo il corpo del bambino, appropriandosi dello coordinandoli per dare il gusto di padroneggiare se stessi. spazio attorno a sé, assume importanza, non solo come fisico da educare e potenziare, Il Minivolley è il punto di partenza per qualunque altra attività sportiva ed è un’occasione in ma come strumento di conoscenza, di espressione e comunicazione tra le persone. più offerta a quanti intendono educare attraverso attività gioiose. Essenzialmente è un gioco Il gioco non prevede alcun contatto fisico ed assume particolare rilevanza non più dal carattere socio-pedagogico che nasce nel rispetto della persona. come semplice svago, ma in quanto costituisce una delle modalità principali attraverso Il Minivolley, con i suoi gesti, è agilità, acrobazia, coordinazione, velocità ed educazione ai cui il bambino si affaccia al mondo. riflessi. In questo modo il corpo del bambino, appropriandosi dello spazio attorno a sé, Permette, infatti, di usare l’immaginazione e la fantasia in rapporto dialettico con la assume importanza, non solo come fisico da educare e potenziare, ma come strumento di realtà e di usare le informazioni provenienti dal corpo e dall’ambiente esterno in modo conoscenza, di espressione e comunicazione tra le persone. più efficace, rendendo più funzionali le capacità del bambino. Il gioco non prevede alcun contatto fisico ed assume particolare rilevanza non più come In sintesi, il Minivolley: semplice svago, ma in quanto costituisce una delle modalità principali attraverso cui il E’ un gioco che contribuisce all’educazione della volontà per realizzare un obiettivo bambino si affaccia al mondo. prefissato, al potenziamento dell’autodisciplina, al rispetto delle regole e Permette, infatti, di usare l’immaginazione e la fantasia in rapporto dialettico con la realtà e di dell’avversario. usare le informazioni provenienti dal corpo e dall’ambiente esterno in modo più efficace, rendendo più funzionali le capacità del bambino.

4


In sintesi, il Minivolley: A) E’ un gioco che contribuisce all’educazione della volontà per realizzare un obiettivo prefissato, al potenziamento dell’autodisciplina, al rispetto delle regole e dell’avversario. B) E’ un gioco di cooperazione che tende al raggiungimento di un obiettivo comune, favorendo così la socializzazione. C) E’ un gioco di situazione e questo richiede al bambino una continua percezione delle informazioni, la loro comprensione, l’elaborazione, la scelta delle risposte a queste sollecitazioni e quindi la scelta dell’azione di gioco e, in ogni caso, del movimento. D) E’ un gioco adatto a sviluppare nei giovani alunni un’educazione sportiva appropriata ed una corretta motricità di base, tale da realizzare una generale predisposizione alla pratica sportiva, risultando altresì efficace nella prevenzione dei paramorfismi giovanili. E) Il Minivolley può essere praticato da bambini e bambine e in gruppi misti, senza controindicazioni dal punto di vista medico e con modeste necessità di infrastrutture ed equipaggiamenti. Come si gioca F) Le dimensioni del terreno di gioco sono proporzionate alle caratteristiche fisiche alle capacità motorie dei giovani giocatori. G) L’altezza della rete generalmente varia dai mt 2,00 ai mt 2,10 a seconda del livello di gioco. H) La palla è più piccola e leggera di quella adottata nella pallavolo. I) Il gioco si organizzerà in 2 contro 2 o 3 contro 3 con eventuali riserve che subentrano obbligatoriamente al compagno che ha acquisito la battuta, sino a completare la rotazione. L) Due gruppi si disputano una palla al di sopra della rete. Ogni gruppo tenta di inviare e fare cadere la palla sul terreno avversario utilizzando determinate modalità (palleggio, bagher, battuta, etc.). Il gruppo avversario tenta di impedirlo. FONTE: Comitato Provinciale Lodi

5


FM CAMUNNIA VOLLEY – VOLLEY OSPITALETTO A 3–O ( 25/16 - 25/17 – 25/16 ) Trasferta complicata per le nostre giovani atlete, che nella mattinata di domenica hanno affrontato le forti giocatrici del Cammunia. Partita importante per la classifica, con un successo si sarebbe potuto puntare alla vittoria del girone. L’ Ospitaletto incappa invece nella prima sconfitta stagionale, che non compromette in alcun modo il passaggio alla fase successiva, ma sicuramente renderà meno agevoli gli abbinamenti nel girone eccellenza. Poco da dire sulla gara, con le Camune sempre padrone del match, e le nostre atlete che non riescono a esprimere il gioco che fino a oggi le ha contraddistinte. Sabato 8 le arancio blu dovranno dimostrare di saper reagire, al termine della prima fase mancano infatti ancora due incontri e sarà importante riuscire a giocarli nel migliore dei modi.

CLASSIFICA ALLA GIORNATA 7 SQUADRA

P

G GV GP SV SP PF PS

QS

QP

Fm Camunnia Volley

18

7

6

1 20

5 576 416

4 1.3846

Iseo Serrature Pisogne

17

7

6

1 20

8 639 531

2.5 1.2034

Volley Ospitaletto A

14

6

5

1 15

5 460 341

3 1.349

Elmont Capriolo

13

6

4

2 16

8 551 473

2 1.1649

U.S. Montecchio

6

5

2

3

8 12 401 440 0.6667 0.9114

Barone Pizzini Corte Franca

5

5

2

3

6 11 318 365 0.5455 0.8712

Franciacorta Team

5

6

1

5

7 15 419 463 0.4667 0.905

Volley Passirano

3

6

1

5

5 15 331 468 0.3333 0.7073

Us La Sportiva

0

6

0

6

0 18 252 450

0

0.56

6


VOLLEY OSPITALETTO-VOLLEY ROVATO DESPAR 0-3 ( 20-25 12-25 17-25 ) Ospitaletto 28/11/2012 Si prevedeva una partita difficile, ed infatti così è stato! Rovato si presenta più esperto, sia perché la stessa squadra aveva già affrontato il campionato di u14 lo scorso anno, sia perché le bimbe sono tutte più grandi. Nonostante questo l'Ospitaletto non sembra voler combattere troppo in questa gara, tranne nel primo set, in cui si gioca sempre punto a punto fino al 20 pari. Secondo set decisamente in discesa per il Rovato che non viene contrastato in nessun reparto dalle nostre quattordicine all'esordio in questo campionato; terzo set molto simile se non per un breve tratto centrale del parziale in cui si infila un bel filotto di sette punti ma non si riesce a fare niente di più! Ci vorrebbe forse anche un po' più di coraggio da parte di queste piccole atlete! Bella partite di Irene e Teresa! Scendono in campo anche le "piccole" Sharon, Vittoria e Iris! Alla prossima! Elena Macetti B&m. POLISPORTIVA CAPRIOLESE - VOLLEY OSPITALETTO 1-3 ( 18-25 25-21 6-25 6-25 ) Capriolo 02/12/2012 Dopo la sconfitta subita nel turno infrasettimanale, le nostre atlete conquistano i tre punti, ma mister Macetti non e’ per nulla soddisfatta. Le sue giocatrici non hanno dato quello che lei si aspettava. Cali di concentrazioni pericolosi, che con formazioni avversarie più attrezzate possono costare cari. La nostra allenatrice pretende tanto perche’ ben conosce le potenzialità della sua squadra. Organico: Nicol Guttà, Alessia Cotelli, Irene Danesi, Alessia Volta, Elisa Micheletti, Laura Cancelli, Francesca Dalzini, Jennifer Paderni, Elisa Metelli, Sharon Cuel, Teresa Nardoni, Vittoria Lancini, Jennifer Frapporti, iris Bresciani. Allenatrice Elena Macetti, dirigente Rocco Guttà. SQUADRA

P

G GV GP SV SP PF PS

QS

QP

Volley Rovato Despar

18

7

6

1 19

4 550 338

4.75 1.6272

Dp Serramenti Camunnia

18

7

6

1 19

5 573 373

3.8 1.5362

Lampozippers Palazzolo

18

7

6

1 19

5 563 408

3.8 1.3799

Lampo Zippers Cologne

15

7

5

2 16

7 517 404 2.2857 1.2797

Volley Ospitaletto B

12

7

4

3 13 10 501 439

Batan.T.V Cazzago

9

7

3

4 10 13 455 495 0.7692 0.9192

B&m.Polisp. Capriolese

6

7

2

5

9 18 457 605

Z.A. Srl-gs Chiari

4

7

2

5

8 19 485 610 0.4211 0.7951

Polisp. Collebeato Rossa

4

7

1

6

5 19 400 555 0.2632 0.7207

Pall. Roncadelle B

1

7

0

7

3 21 295 569 0.1429 0.5185

1.3 1.1412 0.5 0.7554

7


BEGNI OSPITALETTO 3 LAMPO ZIPPERS COLOGNE 2 25/22 - 25/17 – 22/25 – 11/25 – 15/11 Ospitaletto 01/12/2012 Bella partita, con due squadre ben messe in campo dai rispettivi allenatori. Primo set con le che impongono il loro gioco fino a metà parziale. Complice un infortunio di una ragazza del Cologne le nostre atlete riescono a risalire la china aggiudicandosi il set per 25 a 22.

Secondo parziale meno combattuto, con le ospiti che risentono ancora dell’infortunio occorso alla loro compagna, le nostre ragazze chiudono con il punteggio di 25 a 17. Quando la partita sembra ormai indirizzarsi verso un facile successo per le padrone di casa, le avversarie ricominciano a giocare vincendo prima un combattuto terzo set e imponendosi poi con un perentorio 25 a 11 nel quarto. Nel 5° set, le ragazzi di mister Dauria rialzano la testa e con il punteggio di 15 a 11 si aggiudicano l’incontro. Le ragazze vincono il loro girone, e accedono alla fase successiva valida per l’assegnazione del titolo provinciale, inserite nel girone L si scontreranno con: NUOVA STAMPI REAL VOLLEY, VOLLEY BARGHE, VOLLEY LUMEZZANE, SIDERURGICA LEONESSA ISEO, POLISPORTIVA CASTEL MELLA, VOLLEY MILLENIUM BRESCIA, LUSOCAR V.MONTICHIARI SQUADRA

P

G GV GP SV SP PF PS

QS

QP

Begni Ospitaletto

20

7

7

0 21

2 552 371

10.5 1.4879

V.Rovato Despar Gialla

18

7

6

1 18

4 535 418

4.5 1.2799

Lampo Zippers Cologne

16

7

5

2 18

7 579 451 2.5714 1.2838

Eredi Baitelli Palazzolo

12

7

4

3 13 10 497 479

Batan Tv Cazzago

9

7

3

4 10 14 505 542 0.7143 0.9317

Aspo Pontoglio

6

7

2

5

7 15 449 502 0.4667 0.8944

Gsp Chiari

3

7

1

6

4 19 437 553 0.2105 0.7902

Volley Passirano

0

7

0

7

1 21 307 545 0.0476 0.5633

1.3 1.0376

8


ABM SOSSI OSPITALETTO 3 DELLO VOLLEY 0 (25/18 – 25/17 – 26/24)

Buona partita della nostra Under 18 che regola “abbastanza” serenamente le avversarie con un netto 3-0; senza troppi patemi i primi 2 set che si chiudono con i parziali di 25-18 e 25-17, e che vedono nella seconda parte del secondo set il debutto della giovanissima palleggiatrice Alessia Quarantini (giocatrice dell’under 14), che non sfigura affatto, tanto da meritarsi la partenza da titolare nel terzo set. Terzo set un po’ troppo sofferto, ma che riusciamo a riacciuffare in extremis e che si chiude 26-24, evitando di prolungare una partita che ci vedeva nettamente favorite. Bene così, ora, per consolidare il 2° posto in classifica dovremo superare l’ultimo scoglio “Castel Mella” per poi tuffarci nella “Fase Titolo” consapevoli che ci aspetta un impegno ben più gravoso e impegnativo. Paolo. SQUADRA

P

G GV GP SV SP PF PS

QS

QP

Volley Rovato Despar

17

6

6

0 18

4 533 383

4.5 1.3916

Abm-sossi Ospitaletto

14

6

5

1 15

6 494 416

2.5 1.1875

Unicom Fornaci

13

6

4

2 15

6 485 375

2.5 1.2933

Volley Gussago

12

6

4

2 14

8 521 450

1.75 1.1578

Fluidomatic Castel Mella

8

6

2

4 10 14 488 549 0.7143 0.8889

Dello Volley

7

6

3

3 10 13 461 515 0.7692 0.8951

Oratorio.S.Michele Travagliato

1

6

0

6

4 18 396 530 0.2222 0.7472

Pallavolo Roncadelle

0

6

0

6

1 18 313 473 0.0556 0.6617

9


BEGNI OSPITALETTO 3 OR. S.MICHELE TRAVAGLIATO 2 ( 18/25 – 25/19 – 22/25 – 28/26 -16/14 ) Ospitaletto 27/11/2012 Buona prova della formazione di mister Matteo Dauria impegnata nel derby contro l’Oratorio S.Michele Travagliato. Ricordiamo che queste ragazze sono atlete under 16 che disputano un campionato di terza divisione, potrebbero trovarsi di fronte atlete più esperte. Partenza contratta per il nostro sestetto che fatica a trovare la giusta concentrazione. Mister Matteo, al termine del primo set richiama all’ordine le ragazze, i consigli danno l’effetto sperato e le nostre riescono a portarsi sul 1 a 1. La partita sostanzialmente equilibrata, le ospiti rialzano la testa e si aggiudicano il terzo parziale. Il quarto set e’ da cardiopalma, le nostre atlete si portano in vantaggio, ma si fanno rimontare e superare dalle avversarie, che si portano ad un passo dall’aggiudicarsi il set e l’incontro. Le ragazze reagiscono e riescono a recuperare e sorpassare le avversarie. Si va al tie breack di questa interminabile partita, ancora una volta e’ una lotta punto su punto, per la felicità del pubblico di casa la vittoria sorride alle nostre giovanissime atlete. SQUADRA

P

G

GV GP

SV SP PF PS

QS

QP

Gs Croce Verde Orzinuovi

9

4

3

1

10

U.S. Montecchio@it

7

3

3

0

9

5 286 296

1.8 0.9662

Begni Ospitaletto

7

4

2

2

10

8 392 374

1.25 1.0481

Elettrobrescia Marone

6

3

2

1

7

3 234 188 2.3333 1.2447

Za-gs Chiari

6

4

2

2

9

9 408 382

1 1.0681

U.S.Padernese

6

4

2

2

7

7 292 302

1 0.9669

Romec Volley Erbusco

6

4

2

2

6

6 247 261

1 0.9464

Sgs Castel Mella

5

3

2

1

6

6 250 273

1 0.9158

Oratorio.S.Michele Travagliato

5

4

1

3

7

9 349 321 0.7778 1.0872

Farmacia.Dr. Vespa Nadro

0

2

0

2

0

6 108 150

0

Volley Maclodio

0

3

0

3

0

9 149 225

0 0.6622

3 306 249 3.3333 1.2289

0.72

10


ISEO SERRATURE PISOGNE 2 ABM SOSSI OSPITALETTO 3 ( 25/22 – 25/23 – 21/25 – 23/25 – 13/15 ) Gratacasolo 26/11/2012 Partita al cardiopalma in quel di Gratacasolo, con le nostre ragazze ad un passo dalla sconfitta che riescono a risalire la china, quando tutto ormai sembrava compromesso. Cinque set tirati, con le padrone di casa che si aggiudicano i primi due e che sono anche ad un passo dal riuscire a conquistare l’intera posta in palio. Nel terzo set la svolta, le ragazze reagiscono e riescono ad aggiudicarsi il parziale. Con orgoglio, riescono vincere anche il quarto set, pareggiando così il conto e portando la partita al tiebreack. Anche nel 5 set si lotta punto a punto, alla fine sono però riusciamo a chiudere con il punteggio di 15 a 13. In foto: Serie B2 capitan Macetti alla battuta SQUADRA

P

G GV GP SV SP PF PS

QS

QP

Sgs Castel Mella

17

6

6

0 18

2 483 307

9 1.5733

Camunnia-foppapedretti

16

6

6

0 18

7 569 501 2.5714 1.1357

V. Berzo.Stamp. Bontempi

13

6

4

2 14

7 477 416

2 1.1466

Faprosid Cologne

13

6

4

2 14

8 498 434

1.75 1.1475

Abm- Sossi Ospitaletto

12

6

4

2 14

9 508 488 1.5556 1.041

Gsp Chiari

11

6

4

2 15 11 567 529 1.3636 1.0718

Franciacorta Team

10

6

3

3 13 10 529 473

Iseo Serrature Pisogne

7

6

2

4

9 13 443 507 0.6923 0.8738

Barone Pizzini Corte Franca

6

6

2

4

8 12 427 450 0.6667 0.9489

Aspo Pontoglio

3

6

1

5

5 15 400 489 0.3333 0.818

Unica Volley Esine

0

6

0

6

2 18 337 497 0.1111 0.6781

Dr Volley

0

6

0

6

0 18 305 452

1.3 1.1184

0 0.6748

11


ABM SOSSI OSPITALETTO vs BREMO VOLLEY TEAM BG 3–0 25/20 – 25/22 – 25/21 Tre punti importanti per le ragazze di mister Favero, che dopo due sconfitte consecutive tornato alla vittoria. Partita non bella, con le nostre atlete che partono contratte, evidentemente le due partite perse hanno lasciato qualche strascico, inoltre le avversarie di turno in classifica sono a dietro di soli tre punti. Macetti e compagne sentono la partita e il Brembo al primo timeout tecnico e’ avanti di un punto. Il mister prova a cambiare, doppio cambio e si riparte. Ci scrolliamo da addosso un poco di ruggine e riusciamo ad aggiudicarci il primo set. Il secondo set si svolge sulla falsariga del primo, con le due formazioni che lottano punto a punto. Le ospiti arrivano fino al 21 a 20, reazione d’orgoglio delle padrone di casa che si impongono con il punteggio di 25 a 22. Nel terzo set il Brembo parte nuovamente bene e al primo tempo tecnico conduce per 8 a 5, ma le nostre atlete riescono a ribaltare la situazione e a presentarsi alla seconda interruzione con il punteggio di 16 a 11. Le bergamasche tentano di reagire ma Fridrihsone e socie spengono le velleità di rimonta e si aggiudicano il match per 3 a 0. OSPITALETTO: BENERECETTI 8, FERRAZZI 5, FRIDRIHSONE 17, MONTANARI 4, CASARI 4, CIOFFI 3, LUCCHINI N.E., STORNATI L1, BERLASSINI N.E., GATTI 6, MACETTI 1, CASTELLINI, BIZIOLI L2 FAVERO 1°ALL. , ZINI 2° ALL. BREMBO:BERGAMINI N.E., SALA 6, TORTORA 3, BARCELLA L1, DANESI 10, GALIGANI N.E., PESENTI 9, ALTOMONTE N.E., FUMAGALLI 4, BERGAMINI 1, COMI L2, VIROTTA 6. FONTANESI 1°ALL. , MARIANI 2° ALL. Durata incontro 1h 23 min MVP : FRIDRIHSONE ELINA Nota : alla partita hanno assistito circa trecento spettatori

12


os. Squadra

P. G. V. P. 3-0 3-1 3-2 2-3 1-3 0-3 Set V. Set P. Q. set P.F. P.S. Q. punti

1 STUDIO 55 ATA TRENTO

24

8

8

0

6

2

0

0

0

0

24

2

12 655 519

1.262

2 MAXA A&P OLIVIERIEVC VR

22

8

7

1

4

3

0

1

0

0

23

6 3.8333 702 542

1.2952

3 V.MILLENIUM BRESCIA

20

8

7

1

2

3

2

1

0

0

23

4 ABM-SOSSI OSPITALETT.BS

18

8

6

2

5

1

0

0

1

1

19

5 CITTA'DI ROVERETO TN

15

8

5

3

0

4

1

1

1

1

18

15

1.2 723 710

1.0183

6 BREMBO VOLLEY TEAM BG

12

8

5

3

1

1

3

0

1

2

16

16

1 708 670

1.0567

7 S.VITALE MONTECCHIO VI

12

8

4

4

2

1

1

1

2

1

16

15 1.0667 675 676

0.9985

8 PALLAVOLO VOLTA MN

12

8

4

4

2

1

1

1

2

1

16

15 1.0667 684 689

0.9927

8

8

3

5

1

1

1

0

1

4

10

18 0.5556 573 629

0.911

10 NUOVA EUROMONTAGGI MN

8

8

2

6

1

1

0

2

1

3

11

19 0.5789 628 651

0.9647

11 S.LLE RAMONDA MONTEC.VI

7

8

2

6

1

0

1

2

2

2

12

20

0.6 625 730

0.8562

12 B-COM.ARGEN.P.VOLLEI TN

6

8

2

6

0

1

1

1

2

3

10

21 0.4762 616 722

0.8532

13 PALL.DON COLLEONI BG

3

8

1

7

1

0

0

0

2

5

5

21 0.2381 475 620

0.7661

14 AZIMUT-FORD ZAFFANI VR

1

8

0

8

0

0

0

1

4

3

6

24

0.8052

9 VOLLEY LA SPORTIVA BS

10

2.3 773 633

1.2212

7 2.7143 613 517

1.1857

0.25 587 729

13


Mister Irene Favero D: Ciao Mister, chi ben comincia e' a metà dell'opera.... (Irene fa tutti gli scongiuri del caso) R.:Non abbiamo giocano ancora nemmeno un terzo delle partite del campionato. E' presto per dare giudizi. Abbiamo fatto bene, possiamo anche fare meglio, ma dobbiamo tenere la testa alta e l'attenzione al massimo livello per affrontare un campionato che sarà impegnativo. D.: Il tuo sogno ricorrente..pallavolisticamente parlando R.: spesso mi sveglio ancora sognando “Linda, pensaci tu!” (schiacciatrice Ospitaletto serie D-C. ndr), come accadeva due anni fa, sebbene Linda sia ormai un ex-atleta e un'ottima mamma. A parte gli scherzi, quello che sto vivendo è un sogno! Ho vissuto due annate fantastiche e questa è appena cominciata. Il desiderio che mi accompagna “pallavolisticamente parlando” è quello di lavorare con persone esperte e preparate da cui, e con cui, crescere ed imparare nuovi modi di allenare. D.: Lo scorso anno hai vinto tutto il possibile, o quasi, aspettative per questa stagione? R.:Le aspettative non sono rivolte verso la vittoria del campionato: lavoriamo per giocare una buona pallavolo e guadagnarci il miglior posto in classifica possibile; ho aspettative solo verso l'entusiasmo che deve essere parte fondamentale della squadra. D.: La giocatrice più "matta" che hai allenato o con cui hai giocato? R.: Silvia Raccagni (con cui ho giocato), oltre che brava davvero divertente! D.: Quanto e' faticoso il ruolo di allenatore? Quanto tempo ti impegna fra la preparazione degli allenamenti, delle partite e gli aggiornamenti tecnici obbligatori? R.:Molto faticoso, ma molto bello! Abbiamo 4 allenamenti settimanali di due ore e una partita; il preparare gli allenamenti comporta un tempo variabile (mezzora? Un'ora? due?), ma molta concentrazione e rivalutazione post allenamento/partita. Il preparare la partita presuppone guardare qualche video degli avversari; gli aggiornamenti tecnici comportano un paio di domeniche all'anno impegnate. D.: Hai un rito scaramantico pre-partita? R.: Abbiamo diversi “oggetti” che devono essere sempre presenti, oltre ovviamente al “caffè pre-partita” D.: Post-partita? R.:assolutamente no, mi piace vivere il post-partita con la squadra e con la dirigenza. D.: A chi fra i tuoi colleghi allenatori/allenatrici vorresti "rubare" qualcosa? R.: A chi non vorrei rubare! Se devo fare dei nomi bresciani citere Amadori, Castillo, Ghilardi, Bonfadini, Benedini..e l'ospitalettese Dauria.. D.: Cantate o gruppo preferito? R.: Carmen consoli, Gianna Nannini, Jovanotti. D.: Sogno nel cassetto? R.:”pallavolistico”? Un'altra promozione? O Magari due? ;)

14


Under 14A Sab 08/12/2012 ore 18.30 - OSPITALETTO VOLLEY OSPITALETTO A vs U.S. MONTECCHIO Under 14B Mer 05/12/2012 ore 18.30 - OSPITALETTO VOLLEY OSPITALETTO B vs BATAN T.V.CAZZAGO Under 16

Under 18 Sab 15/12/2012 ore 18.00 – CASTEL MELLA FLUIDOMATIC CASTEL MELLA vs ABM SOSSI OSPITALETTO

2a Divisione Mar 04/12/2012 ore 21.00 - OSPITALETTO ABM SOSSI OSPITALETTO vs ASPO PONTOGLIO 3a Divisione Mar 04/12/2012 ore 21.00 - CETO FARMACIA DR.VESPA NADRO vs BEGNI OSPITALETTO

15/12/2012 ore 21.00 - MONTECCHIO MAGGIORE VI S.VITALE MONTECCHIO VI vs ABM SOSSI OSPITALETTO

15


Under 16:Ospitaletto – Cologne

Under 16:Ospitaletto – Cologne

Serie B2 ABM SOSSI OSPITALETTO – BREMBO VOLLEY TEAM BG

16


17


18


Newsweek Ospitaletto Volley 2012/13