Issuu on Google+

SPORTINSIEME 2011 REGOLAMENTO 1. Riteniamo valido il regolamento applicato dal C.S.I per la stagione sportiva 2010/2011 con la seguente variante, la partita si svolge su due tempi di 15’ ciascuno. Per la categoria scuola calcio non esiste il fuorigioco nell’ area piccola. 2. Le squadre presenteranno, al momento dell’ iscrizione, l’ elenco dei giocatori che intenderanno utilizzare durante tutto il torneo ed il certificato medico per attività agonistica (anche fotocopia). A tale elenco non saranno ammesse aggiunte o variazioni. 3. Ogni squadra partecipante al torneo dovrà avere al seguito almeno un dirigente responsabile ed un guardalinee. 4. Ad ogni ammonizione subita verrò applicata un’ ammenda di euro 5,00 ed alla seconda sanzione scatta automaticamente una giornata di squalifica. Ad ogni espulsione corrisponde una multa di euro 10,00. Per i dirigenti allontanati dal campo di gioco l’ ammenda è di euro 15,00 ed almeno una giornata di squalifica. Le giornate di squalifica saranno commisurate alla gravità dell’ episodio che ha causato l’ espulsione. Le multe dovranno essere pagate prima della partita successiva. 5. La vittoria vale 3 punti, il pareggio 1 punto e la sconfitta 0 punti. 6. Alle semifinali accedono le prime due classificate di ogni girone. In caso di parità si procederà secondo le seguenti condizioni: scontro diretto, differenza reti, maggior numero di reti realizzate. Sorteggio. Qualora la parità sussista tra più di due squadre si procederà alla classifica avulsa. Nel caso in cui la parità continui, si procederà secondo le seguenti condizioni: differenza reti, maggior numero di reti realizzate, sorteggio. 7. Durante le semifinali e le finali, in caso di parità, al termine dei tempi regolamentari, si procederà con i calci di rigore; prima una serie di 5 rigori e poi ad oltranza. 8. Eventuali modifiche al calendario devono essere notificate prima dell’ inizio del torneo.


Regolamento