Issuu on Google+

roma Introduzione

10

Nel corso degli anni i vettori spaziali sono stati progettati seguendo distinti requisiti costruttivi che dipendono dalla missione da effettuare e dal carico utile da trasportare. Nella fase di studio e sviluppo di tali lanciatori vengono eseguite numerose valutazioni teoriche e condotte delle corrispondenti campagne speri-

mentali su razzi in scala ridotta, per una stima di numerosi parametri progettuali e fenomenologie quali il rumore generato ed i sistemi di attenuazione acustica, oggetto di questa trattazione. Nella fase di partenza del missile da terra (ďŹ g. 2), si instaura la condizione di massima emissione acustica a causa sia della condizione di

Figura 1: Immagine del motore P80 del Vega (www.esa.int)

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA


Quaderno IOroma II-2016