Page 1

La PINUP s.r.l. si costituisce alla fine del Gennaio 2008, ad opera di 5 soci fondatori che si dividono in pari quote il capitale sociale. Obiettivo della società è di lavorare nel settore audiovisivo, formulando linguaggi innovativi per cinema, televisione, pubblicità e nuovi media. Dopo i primi due anni di attività, la PINUP ha consolidato la sua struttura, sviluppando competenze e contatti coordinate con un parco attrezzature sempre più ampia. Dalle istituzioni ai soggetti privati, la società si è confrontata con committenze di vario tipo, rispondendo in ogni occasione con un modello efficiente e flessibile per un prodotto finale che ha sempre corrisposto alle aspettative iniziali. Fra i vari partner che si sono avvalsi delle prestazioni della PINUP: -

lʼOrdine degli Architetti di Roma e Provincia per il quale è stato curato il progetto “Nel segno dellʼArchitetto”, vincitore del Premio Bruno Zevi 2010 per la diffusione della cultura architettonica;

-

lʼUniversità Popolare di Trieste e il Museo della Cultura Istriana per la realizzazione di video promozionali;

-

la Fondazione Adriano Olivetti per un progetto legato allo spettacolo teatrale “Camillo”;

-

lʼAccademia Americana di Roma, per cui sono stati realizzati lavori di archivio, promozione e ricerca;

-

la società DEDEM, che ha richiesto nel corso degli ultimi due anni prodotti di vario tipo per la sua promozione;

-

il Museo MACRO di Roma con cui è iniziata una proficua collaborazione per lʼidentità video della struttura;

Nello sviluppo di progetti autoriali prodotti dalla stessa società la Pinup ha avviato dal 2010 unʼimportante lavoro di produzione focalizzato sui documentari. Fra questi: -

“A Nord Est”, di Milo Adami e Luca Scivoletto, selezionato in oltre 30 festival fra Italia ed estero;

-

“Max”, di Luca Scivoletto, selezionato ad Arcipelago Film Festival, Salina Doc Fest e Road to Ruins Film Festival;

-

“Emma Dante Sud Costa Occidentale”, di Clarissa Cappellani, selezionato al Biografilm Festival, al Genova Film Festival, a Molise Cinema, e trasmesso da Classica e Sky Arte;


-

“Con quella faccia da straniera – Il viaggio di Maria Occhipinti”, di Luca Scivoletto, realizzato con il supporto della Direzione Cinema del Ministero dei Beni Culturali, selezionato al Bif&st e al Rome Indipendent Film Festival.

-

“Ali di Tela” di Chiara Andrich e Giovanni Pellegrini, realizzato con il supporto della Regione Sicilia

Presentazione pinup 2014  
Presentazione pinup 2014