Issuu on Google+

Anno XIII - n. 13

7 aprile 2013

Che emozione in questi giorni essere a Roma e poter vedere il nuovo Papa Francesco, dal vivo e “quasi” da vicino: così è stato mercoledì scorso in piazza San Pietro per i nostri 21 preadolescenti di III media che con me, Marco e Simone - i nostri seminaristi -, e Chiara, Erika e Daniele - i loro educatori – erano presenti a sventolare i foulard colorati e ad urlare a squarciagola il nostro affettuoso “tifo” per il Papa. Sono proprio le parole che egli ci ha rivolto a meritare una attenzione particolare, perché possono diventare un programma di vita cristiana e di apostolato per tutti, piccoli e grandi; anzi, forse ancora di più: un suggerimento spirituale prezioso per vivere bene questo tempo pasquale. Mi sembra bello allora lasciarle risuonare su questa pagina dell’OratoriAmo proprio come spunto di riflessione e meditazione per tutti. Ci ha detto Papa Francesco: “Ho visto che ci sono tanti giovani nella piazza. Eccoli! A voi dico: portate avanti questa certezza: il Signore è vivo e cammina a fianco a noi nella vita. Questa è la vostra missione! Portate avanti questa speranza. Siate ancorati a questa speranza: questa àncora che è nel cielo; tenete forte la corda, siate ancorati e portate avanti la speranza. Voi, testimoni di Gesù, portate avanti la testimonianza che Gesù è vivo e questo ci darà speranza, darà speranza a questo mondo un po’ invecchiato per le guerre, per il male, per il peccato. Avanti giovani!”. E ancora il Papa ha continuato poco dopo nel saluto rivolto proprio ai preadolescenti della diocesi di Milano dicendo: “Cari ragazzi, prego per voi, perché la vostra fede diventi convinta, robusta, come una pianta che cresce e porta buoni frutti. Il Vangelo sia la vostra regola di vita, come lo fu per San Francesco d’Assisi. Leggete il Vangelo, meditatelo, seguitelo: umiltà,


semplicità, fraternità, servizio; tutto nella fiducia in Dio Padre, nella gioia di avere un Padre nei cieli, che vi ascolta sempre e parla al vostro cuore. Seguite la Sua voce, e porterete frutto nell’amore! Cari ragazzi. (...) A voi, cari giovani, e siete tanti, auguro di fare esperienza di Gesù Cristo vivo, per diventare suoi testimoni”. Una cosa va detta e ci fa sentire orgogliosi: al termine dell’udienza con Papa Francesco, 14 ragazzi della nostra diocesi – due per ogni zona pastorale – sono stati invitati ad avvicinarsi per incontrarlo rappresentando i 6000 presenti. Per la nostra zona pastorale di Saronno, la nostra Marta di Lazzate ci ha degnamente rappresentati, riuscendo a dare la mano al Papa e a ricevere in dono oltre che il suo saluto anche un rosario. Insomma: bilancio sicuramente positivo nonostante qualche piovasco abbia “umidificato a dovere” i nostri giorni romani... Notizie più precise sul Pellegrinaggio le offriremo nel numero speciale tra qualche settimana. Buon cammino pasquale a tutti. don Federico

Domenica 7 aprile alle ore 18.00 - vespero per adolescenti e giovani e incontro per la Terrasanta.

Sabato 13 aprile si terrà il ritiro per i ragazzi di IV elementare per la I comunione: partenza ore 9.30 da via Monte Rosa. Portare pranzo al sacco.

Domenica 14 aprile incontro per tutti gli animatori del GRANITO alle ore 17.30 in oratorio San Luigi.

Ricordiamo che questa esperienza, proprio perche' pensata come itinerario educativo in continuita' con le proposte fatte durante l'anno oratoriano, e' aperta ai ragazzi/e, gli e le adolescenti e i 18enni che hanno partecipato alla vita dell'oratorio. Per iscriversi occorre compilare il modulo reperibile a catechismo, in oratorio e sul sito e consegnarlo con una caparra di euro 100 (che non verra' resa in caso di ritiro). Chi avesse problemi economici non esiti a segnalarlo direttamente a don Federico Il costo complessivo della vacanza e' di euro 310

I premio

UOVO DA 6 KG vinto dal numero 248

Invitiamo a ritirare i premi al più presto (il 25 aprile l’uovo sarà rotto e distribuito ai ragazzi)


7 aprile 2013