Page 1

1

La pubblicazione dei rivenditori Swisscom

N° 6

Nathalie Brugger, velista

Gigathlon 2010 Partecipa anche il team Golden Talents pagine 6–8

Con Nathalie Brugger a bordo La velista friborghese è una delle due nuove Golden Talents pagina 5

L’eroe olimpico Christoph Kunz Argento e oro alle Paraolimpiadi di Vancouver pagine 12/13 Altri temi di questa edizione:

Swisscom TV, multimedia, cellulari e interessanti concorsi accattivanti

Con il sostegno di


2

Il progetto Golden Talents

Editoriale

I Golden Talents brillano Riscuotono successo grazie al vostro sostegno

di Ariella Kaeslin Atleta di ginnastica artistica, Campionessa europea 2009 nel volteggio Sportiva svizzera dell’anno nel 2008 e nel 2009 Prima sportiva Golden Talent

I Golden Talents festeggiano trionfi, conquistano l’élite mondiale – e la famiglia dei Golden Talents si arricchisce di due nuovi talenti ambiziosi.

A quattro anni ho partecipato per la prima volta a un allenamento di ginnastica artistica e da allora arde in me la passione per questo sport. Ho puntato tutto sulla carta della ginnastica e finora non mi sono pentita di questa scelta. Vivo per i momenti di felicità dopo un esercizio riuscito, ma anche per la delusione di un volteggio mancato perché rafforza la mia volontà di migliorare. Ho avuto il privilegio di beneficiare degli aiuti erogati dal progetto pilota di Golden Talents nel 2006 in veste di atleta della prima ora. Questo sostegno è stato molto prezioso per me: grazie al contributo ricevuto ho potuto concen­ trarmi completamente sull’allenamento e sulle gare – senza dovermi preoccupa­ re di eventuali problemi finanziari. Inoltre è stato molto motivante percepire che i miei sostenitori hanno creduto in me sin dall’inizio. Sono quindi felice di aver potuto, dopo aver raggiunto i vertici mondiali, lasciare il mio posto in seno a Golden Talents a un atleta che persegue i suoi obiettivi con altrettanta passione. Serberò sempre un magnifico ricordo del periodo trascorso come Golden Talent e sono lieta di continuare a far parte della sempre più numerosa famiglia dei Golden Talents. Cari Golden Talents, vi faccio i miei migliori auguri per la vostra ascesa verso l’élite mondiale.

Ariella Kaeslin

Meta del viaggio: il villaggio olimpico La partecipazione ai Giochi olimpici rappre­ senta la massima aspirazione per gli sportivi di punta, indipendentemente dal Paese in cui si svolgono. Lavorano duramen­ te per raggiungere questo obiettivo. Ma una ferrea disciplina è soltanto uno dei fattori che contribuiscono al raggiungimento del successo. Altrettanto importante è il vostro sostegno emozionale e finanziario! Golden Talents – l’iniziativa per il promovimento dello sport patrocinata dai rivenditori Swisscom in collaborazione con «cool and clean», il programma nazionale di prevenzio­ ne nel mondo dello sport promosso da Swiss Olympic – sostiene i migliori sportivi svizzeri nell’ascesa verso il successo. Il momento magico di Ariella Kaeslin Golden Talents aiuta gli assi svizzeri dello sport a sfondare. La storia del successo di

Ariella testimonia quanto Golden Talents sia orientato alla continuità. L’atleta di ginnastica artistica si è affermata ai vertici mondiali conquistando così lo status di «Golden Star». Ariella ha vissuto un momento magico leggendario ai Giochi Olimpici di Pechino, dove si classificò quinta nel volteggio. Oggi la «sportiva dell’anno» del 2008 e del 2009 rinuncia al sostegno finanziario di Golden Talents a favore di altri giovani promesse dello sport, brillando come esempio nel firmamento sportivo svizzero. Doppio alloro per Christoph Kunz Alle Paraolimpiadi di Vancouver la gioia era incontenibile quando Christoph ha conqui­ stato l’oro nella discesa con il suo monosci. Dopo aver lavorato per anni in attesa di questo momento, il suo impegno è stato finalmente ripagato. Questa medaglia è

Acquistando gli articoli con questa etichetta aiutate i talenti sportivi della vostra regione con CHF 3.–.


3

I Golden Talents

stata però «soltanto» la ciliegina sulla torta, visto che in precedenza lo sportivo dell’Oberland bernese aveva vinto l’argento nel gigante. Congratulazioni vivissime per le due medaglie alle Olimpiadi! Una velista a bordo: Nathalie Brugger Nathalie Brugger è la nuova Golden Talent friborghese. Dopo il suo fantastico 6° posto ai Giochi olimpici di Pechino nella disciplina Laser Radial, c’è da scommettere che la 24enne otterrà altri grandi risultati.

Non molla mai: Tanja Goricanec Il secondo nuovo membro della famiglia dei Golden Talents è la giocatrice di beach-volley Tanja Goricanec. Nella sua carriera sportiva ha già ottenuto diversi risultati di prestigio, come il 4° posto ai Campionati svizzeri nel 2008 e la sua vittoria al torneo al Beachtour di Basilea 2010. Con queste premesse è semplice promuovere in modo mirato i campioni di domani e sostenere lo sport svizzero d’élite e di massa. Fornite anche voi il vostro contributo affinché ai Giochi olimpici del 2012 a Londra e del 2014 a Sotschi i Golden Talents ottengano risultati degni del loro nome!

Sabrina Altermatt, atle­tica leggera

Niki Nathalie Böschenstein, Brugger, ginna­stica vela artistica

Alexandra Eyer, arrampicata sportiva

Sandra Frei, snowboard

Tanja Goricanec, beach-volley

Martin Gujan, mountain bike

Julia Hassler, nuoto

Max Heinzer, tira­re di scherma

Sebastian Honegger, bike-trial

Martina Kocher, slittino

Simone Kuhn, beach-volley

Christoph Flori Kunz, Lang, sci alpino ASP nuoto

Tristan Marguet, ciclismo

Valentin Marmillod,   tira­re di scherma

Matthias Merz, corsa di orientamento

Katrin Müller, scicross

Jamal Othman, pattinaggio artistico

David Papaux, judo

Seraina Prünte, nuoto

Juliane Robra, judo

Pascale Schnider, ciclismo

Richard Stauffacher, windsurf

Linda Stämpfli, ginnastica artistica

Florian Stofer, canottaggio

Renato Ruedi Ulrich, Wild, sci acrobatico triathlon

Andrea Wolfer, ciclismo

Linda Züblin, eptathlon

Con il sostegno di

Partner del programma

goldentalents.ch


4

Novità Golden Talents

Storie di successi Immensa gioia per Juliane Robra: l’ippon è stato decisivo per la ginevrina ai Campionati europei di judo a Vienna. Le ha permesso di salire sul podio e aggiudicarsi la medaglia di bronzo.

Niki Böschenstein è arrivato settimo negli anelli ai Campionati europei di ginnastica artistica di Birmingham, in Inghilterra. Grazie alla performance di Niki, la Svizzera era di nuovo rappresentata nelle finali di questa disciplina dopo sei anni di assenza.

I prossimi appun­ tamenti dei Golden Talents 1° – 4 luglio 2010, Campionati europei di triathlon ad Athlone (IRL) Ruedi Wild vuole fornire la sua prestazione migliore. 9 – 14 luglio 2010, Campionati mondiali di vela a Largs, Scozia (GRB) In Scozia Nathalie Brugger si batte per il titolo di campionessa nella classe Laser Radial. 16 – 27 luglio 2010, Campionati europei di scherma a Lipsia (GER) Max Heinzer e Valentin Marmillod vogliono incominciare a fare incetta di punti a Lipsia. 6 – 16 agosto 2010, Campionati mondiali di corsa di orientamento a Trondheim (NOR) Quasi una gara in casa per Matthias Merz: dall’inizio dell’anno lo specialista di corsa d’orientamento vive in Finlandia per prepa­ rarsi ai Mondiali.

Dall’alto a sinistra: J. Becerra (3JCOM), J.-M. Rebmann (JMR télécommunication), M. Liaudat (Swisscom SA), D. Charollais (Terre des Hommes), A. Brignolo (AB Auto), M. Zimmermann (Comtel Shop), Fernando Dias (Corporatel), J. Martinez (3JCOM), S. Brillantes (Privacom), Valentin Marmillod (Golden Talent), J.-M. Detorrenté (Missiliez), G. Pepe (Pepe & Neuhaus).

Aiuto per Haiti: i rivenditori Swisscom della Romandia hanno donato all’organizzazione umanitaria Terre des Hommes 200 caricabatterie a energia solare per cellulari da offrire ai terremotati di Haiti. All’inizio di aprile Valentin Marmillod e una delegazione di rivenditori Swisscom hanno consegnato gli accumulatori ecologici senza filo a Doris Charollais, copresidentessa di Terre des Hommes Svizzera.

Essere sempre informati! Avete un profilo su Facebook? Diventate anche voi fan della pagina dedicata ai Golden Talents: digitate «www.goldentalents.ch» e nella pagina principale, a destra, a metà della videata, premete su «Gefällt mir (Mi piace)». Sarete così sempre informati sui nostri Golden Talents. I 30 atleti saranno molto lieti del vostro sostegno!

anziché 59.–

Cintura portaborracce con borraccia grande e borsa impermeabile

Solo fino ad esaurimento scorte. Selected Equipment by Golden Talents è disponibile esclusivamente presso il vostro rivenditore Swisscom.

27 agosto – 5 settembre 2010, Campiona­ ti mondiali di windsurf a Kerteminde  (DEN) In Danimarca Richard Stauffacher vuole farsi portare dal vento ai vertici della classifica. 9 – 13 settembre 2010, Campionati mondiali di judo a Tokyo (JAP) Nel Paese d’origine del judo, Juliane Robra e David Papaux si misurano con l’élite mondiale.

69.–

! io gl si on

39.–

11 – 15 agosto 2010, Campionati europei di beach-volley a Berlino (GER) La coppia Simone Kuhn e Nadine Zumkehr è piena di slancio per i Campionati europei di Berlino.

C

ment d Equip Selecte en Talents by Gold

9 – 15 agosto 2010, Campionati europei di nuoto a Budapest (HUN) Flori Lang si è già qualificato in marzo per i Campionati europei.

anziché 99.–

Occhiali da sole unisex con lenti di ricambio


5

Tutti contro Flori, Flori contro tutti Il nuotatore professionista Flori Lang, Golden Talent e tre volte campione svizzero, è per sua natura un lottatore solitario. E solo contro tutti questa volta lo era più che mai: nella piscina coperta di Oerlikon lo aspettavano numerosi nuotatori amatoriali desiderosi di misurarsi con lui.

Give me five: Flori Lang si congratula sportivamente con la più giovane nuotatrice del concorso.

Un’amichevole di nuoto a Oerlikon Una sfida particolare perfino per il vicecam­ pione europeo del 2008: Flori Lang ha nuotato da solo i 200 metri, mentre gli altri concorrenti hanno gareggiato in squadre di quattro. Ogni membro ha percorso 50 metri in una delle discipline: tavola da nuoto, delfino, dorso e stile libero.

Un’esperienza indimenticabile! Melanie Adler, Sophie Corten, Mauro Guerini e Sandro Lombardi sono quasi riusciti a battere il campione Flori.

Chi non ha paura dell’acqua è stato premiato: questi campioni in erba si sono aggiudicati un alloro nella caccia alle stelle sott’acqua.

Grandioso Flori Lang Flori ha vinto tutte le gare, sebbene abbia disputato la staffetta da solo, moderato la velocità e deliberatamente imposto a se stesso piccoli ostacoli. Nella piscina coperta c’era comunque molta suspense quando le squadre si sono presentate ai blocchi di partenza e la gara ha preso il via.. Immensa è stata la gioia del team vincente per i premi e per la foto ricordo con Flori. Il beniamino dei piccoli si è intrattenuto con i tifosi, dando una sportiva stretta di mano a ogni sfidante.

Caccia alle stelle sott’acqua Un evento speciale per i piccoli ospiti della piscina è stata la caccia alle stelle argenta­ te sott’acqua, che ha attirato una miriade di bambini. Per ogni stella pescata li aspettava uno splendido premio offerto dai rivenditori Swisscom. Alle future stelle dello sport brillavano gli occhi quando hanno preso in consegna gli allori. E a Flori forse brilleran­ no in agosto, quando difenderà il suo argento nei 50 metri dorso agli Europei di Budapest.

Due nuovi Golden Talent Nathalie e Tanja – energia alla massima potenza L’elemento della velista Nathalie Brugger è l’acqua. La giocatrice di beach-volley Tanja Goricanec si trova invece a proprio agio sulla sabbia. Ma hanno una caratteristica in comune: entrambe sono entrate a far parte dei Golden Talents. Nathalie Brugger con il vento in poppa La 24enne friborghese, che pratica la vela da quando aveva 8 anni, conosce e sa sfruttare perfettamente il vento e l’acqua. Alle Olimpiadi di Pechino si è classificata al 6° rango assicurandosi così un diploma. Ai Giochi olimpici di Londra vuole vincere una medaglia e mostrare di cosa è capace.

Tanja Goricanec – non molla mai (la palla da beach-volley) L’appassionata giocatrice di pallavolo ha scoperto la variante «beach» assistendo da spettatrice a un evento di beach­ volley a Locarno. Trova fantastica l’atmosfera che si respira ai tornei. La ticinese ha uno spirito positivo ed è determinata: persegue con ambizione l’obiettivo di conquistare un posto tra le prime quattro svizzere. Grazie al sostegno di Golden Talents, questo traguardo è un po’ più vicino.


6

Gigathlon 2010

Tutti a Thun per la mega avventura Gigathlon! Il Gigathlon non è soltanto una gara che si articola su più discipline sportive, ma anche un evento unico per le squadre che vi partecipano. In luglio ambiziosi sportivi di punta e amatoriali si danno appuntamento a Thun per partecipare al Gigathlon all’insegna del motto «Catch the Sun». Appassionati di sport percorrono il tragitto di 452 chilometri che si snoda nell’Oberland bernese gareggiando da soli, in coppia oppure in squadre di cinque. Fra questi temerari figura anche il team dei Golden Talents. Renato Ulrich Corsa 31 km, dislivello 960 m, 10.7.10 19 km, dislivello 300 m, 11.7.10 Giorno 1

Cartina dei percorsi Gigathlon 2010 Totale 452 km, 7940 metri di dislivello

Sandra Frei Mountain bike 46 km, dislivello 1300 m, 10.7.10 53 km, dislivello 1200 m, 11.7.10

Langnau i.E.

Lungern Giorno 2

Thun

Brienz

Gwatt Spiez

Interlaken

Christoph Kunz Inline skating* 39 km, dislivello 320 m, 10.7.10 29 km, dislivello 280 m, 11.7.10 *handbike Maria Kundig Nuoto 3 km, 10.7.10 3 km, 11.7.10 Pascale Schnider Ciclismo 64 km, dislivello 1280 m, 10.7.10 128 km, dislivello 1900 m, 11.7.10

Zweisimmen

Vince la creatività! Il design vincitore del concorso per la borraccia del Gigathlon Molte idee – un vincitore Parecchie menti creative hanno accolto l’invito pubblicato nell’edizione n° 5 del Golden Talents Magazine e hanno inviato la loro proposta per la bottiglia sportiva speciale. La giuria, composta da Dany Gehrig (presidente del Gigathlon e respon­ sabile della divisione Marketing di Swiss Olympic), Peter Herrmann («padre spiritua­ le» e ideatore di Golden Talents) e Sandra

Frei (snowboarder e Golden Talent), ha avuto l’imbarazzo della scelta: i maggiori consensi sono tuttavia stati ottenuti dalla proposta inviata da Adrian Weber di Berna. (2° posto: Cássia Franco Müller, Rheinau, 3° posto: Thomas Zulauf, Zurigo) Edizione limitata al Gigathlon 2010 La borraccia, il cui design simboleggia efficacemente lo sport e il dinamismo,

verrà distribuita in numero limitato (1500 esemplari) al Gigathlon. La particolarità: le bottiglie, numerate e munite di una striscia da grattare, rappresentano al tempo stesso un oggetto ricordo speciale e un’opportunità di vincita unica. Lasciatevi sorprendere e partecipate alla caccia alle esclusive borracce.


7

Una magnifica festa dello sport Il concetto del Gigathlon è stato lanciato oltre dieci anni fa. Alla prima edizione presero parte circa 2000 atlete e atleti – oggi i partecipanti sono circa 5000. Nel corso degli anni l’evento sportivo organizza­ to da Swiss Olympic è diventato un appunta­ mento fisso nel panorama sportivo svizzero. Il principio è presto spiegato: il Gigathlon è un viaggio avventuroso multisportivo attraverso le più belle regioni del nostro Paese.

Il team Golden Talents 2009 Già un anno fa tre Golden Talents hanno partecipato al Gigathlon assieme ad altre due sportive amatoriali selezionate in seguito a un bando di concorso. Il «Team of Five» si classificò al 173° posto. Un risultato di tutto rispetto se si considera che circa una dozzina di squadre hanno gettato la spugna e al traguardo sono giunti soltanto circa 850 team. Percorrere 448 chilometri e superare 8310 metri di dislivello in squadra non è un’impresa semplice nemmeno per atleti allenati come i Golden

© by steineggerpix.com

Avanti tutta! Il team Golden Talents costituito dai Golden Talent Renato Ulrich (sci acrobatico), Sandra Frei (snowboard), Christoph Kunz (sci alpino ASP), Pascale Schnider (ciclismo) e dalla sportiva amatoriale Maria Kundig (in mezzo).

Talents. Ma a stimolare i nostri sportivi non sono i primi posti, quanto piuttosto l’indescrivibile atmosfera del Gigathlon. La sensazione di gioia di vivere allo stato puro, d’incontenibile energia e di un forte senso di appartenenza riaffiora in tutti gli atleti quando ripensano all’esperienza che hanno vissuto durante il Gigathlon. Di nuovo al via nel 2010 Una volta contagiati dal virus del Gigathlon non ci si ferma più: anche quest’anno i Golden Talents Sandra Frei, Renato Ulrich, Christoph Kunz e Pascale Schnider (debut­ tante) parteciperanno all’avventura. La snowboarder professionista Sandra Frei monterà in sella alla mountain bike. Lo specialista di sci acrobatico Renato Ulrich si darà invece alla corsa, mentre Christoph Kunz, originario proprio dell’Oberland bernese, andrà incontro al traguardo con la sua hand bike. A rappresentare la bandiera viola ci sarà anche la Golden Talent Pascale Schnider: fornirà il proprio contributo in sella alla bicicletta da corsa. Il quinto membro della squadra è Maria Kundig di Lenzburg, che si è scelta tramite concorso per le tappe di nuoto in programma nel lago di Thun. Forte dell’esperienza dello scorso


8

Gigathlon 2010

anno, il team Golden Talents riuscirà sicuramente a migliorare il proprio risultato di qualche posizione. Anche se: partecipare è più importante che vincere. Al ritmo del sole Per una volta gli atleti non puntano alle stelle, ma direttamente alla stella fissa – il sole. Presenza costante e dispensatrice di energia, il sole è infatti al centro del Gigathlon 2010. In sintonia con il motto «Catch the Sun», le giornate del Gigathlon iniziano prima dell’alba e terminano poco dopo il tramonto. Durante la competizione, gli atleti «inseguono» quindi il sole. Se poi il tempo dovesse fare le bizze, gli atleti porteranno sicuramente il sole nel proprio cuore.

«Mi auguro che anche quest’anno il tempo sia bello, l’atmosfera divertente e i concorrenti siano di buon umore.» Sandra Frei, snowboarder e gigatleta 2009/2010.

Il venerdì si fa festa Il venerdì non si disputano gare. Si devono svolgere i necessari preparativi per le due giornate di gara e montare le tende. Nel corso del venerdì la piazza d’armi di Thun si trasformerà in una variopinta tendopoli abitata da allegri gigatleti. Tutte le tratte giornaliere iniziano e terminano a Thun. Venerdì sera, durante la festa di apertura, i gigatleti entreranno nell’atmosfera dell’imminente avventura. Fare le ore piccole è tuttavia fuori discussione, visto che il sabato si parte puntualmente al sorgere del sole!

© by steineggerpix.com

Baciati dai primi raggi di sole Al «Rising Saturday» i pattinatori in linea metteranno in moto la carovana del Gigathlon. Partiranno di buonora da Thun alla volta di Langnau andando incontro al sole. Poi la gara proseguirà sulle due ruote. Una breve tappa a nuoto nel lago Lungern interromperà il percorso in bicicletta. Il momento clou di sabato è rappresentato dalla corsa panoramica di 31 chilometri da Interlaken a Thun. Una domenica all’insegna dell’allegria Al «Shining Sunday» gli skater partiranno quasi contemporaneamente ai nuotatori. Questi ultimi percorreranno una distanza di tre chilometri nel fresco lago di Thun. I pattinatori saranno confrontati con una prova divertente durante la loro tratta: dovranno compiere una breve corsa solo in calzini o con le scarpe, a libera scelta. Il successivo percorso in bicicletta da corsa conduce nel Canton Friborgo, e più precisamente nella località di Diemtigtal, a 2023 metri di altitudine, il punto più alto toccato dal Gigathlon. I corridori intrapren­ deranno quindi a Spiez l’ultima tappa della gara. E ci sarà una novità che assicurerà certamente un’atmosfera incredibile: parenti e conoscenti potranno accompagna­ re i corridori al traguardo. C’è solo da sperare che in luglio il sole dell’Oberland bernese sia dalla parte dei gigatleti!

Concorso! Vincete 1 dei 7 Sony Ericsson Xperia™ X10 mini Quanti Golden Talents partecipano al Gigathlon 2010? G tre

   H quattro

 J cinque

Inviate la risposta G, H o J + NPA (ad esempio G 6850) al numero 907. Il termine di partecipazione è il 31 luglio 2010. Questi premi sono offerti dai vostri rivenditori regionali Swisscom. La partecipazione costa solo 50 centesimi. Se la vostra risposta è corretta prendete automaticamente parte all’estrazione. I vincitori saranno sorteggiati e informati all‘inizio di agosto 2010. Non viene tenuta alcuna corrispondenza in merito al concorso. È escluso il ricorso alle vie legali.


9

Pronti per il fischio d’inizio – con

Swisscom TV. Optate per la televisione di oggi e godetevi «dal vivo» tutte le reti grazie all’esclusiva funzione «Sport in diretta».

Scoprite un nuovo modo di vivere il calcio e fate il tifo per la nazionale svizzera ai Campionati del mondo di calcio. Grazie all’esclusiva funzione «Sport in diretta» di Swisscom TV, vi basta premere un pulsante. Con Swisscom TV il divertimento è garantito.

+

+ =

Casa Trio – Swisscom TV plus, Internet ad alta velocità e rete fissa in un unico pacchetto. Assicuratevi il meglio per casa vostra a un interessante prezzo pacchetto. Ordinate adesso Casa Trio presso il vostro rivenditore Swisscom.

Swis s grati com TV s per alla s 3 me tipula ab b o z si nam ione di u e n to

Buono del valore di CHF 30.–

en t ro

n nuo v il 30.6o .2010 .

Chi stipula un abbonamento Swisscom TV presso il proprio rivenditore regionale Swisscom riceve un credito di CHF 30.– e beneficia ad esempio di 5 nuovi film campioni di incassi (CHF 6.–/film). Il cinema gratuito a portata di tasto: potete noleggiare tutti i film che desiderate sino a esaurimento del vostro credito. Consultate l’offerta di film di Swisscom TV. Buono valido solo in caso di stipulazione di un nuovo abbonamento Swisscom TV presso un rivenditore Swisscom entro il 31.12.2010. Un solo buono per persona. Il pagamento in contanti è escluso.

Acquistando gli articoli con questa etichetta aiutate i talenti sportivi della vostra regione con CHF 3.–.

Con il sostegno di

goldentalents.ch


10

Offerte imperdibili cellulari

Fedeli compagni per le calde giornate estive Prepaid

Neuheit

In caso di stipulazione di un nuovo abbonamento NATEL® easy liberty uno CHF 0.–/mese, NATEL® liberty mezzo CHF 35.–/mese, NATEL® BeFree CHF 169.–/mese. Durata minima del contratto 24 mesi. Carta SIM CHF 40.– esclusa.

99.–

Samsung Wave S8500 + 3.– per i Golden Talents Con NATEL® BeFree Senza abbonamento 599.–

129.–

Samsung Acton S3370 + 3.– per i Golden Talents Con NATEL® easy liberty uno Facebook™ • Mail for Exchange / E-mail • Schermo tattile 2.6" • Fotocamera da 1,3 megapixel • MicroSD Slot: ampliare la memoria fino a 16 GB Disponibile dal 14.6.2010

Mobile Internet • Swisscom TV air • Samsung Application Store • Schermo tattile 3,3" Super AMOLED • Fotocamera da 5 mégapixel • WLAN • Modulo GPS integrato • SAR 0,988 (W/kg) Disponibile dal 21.6.2010

Il consiglio di Maurizio Robbiani «Elm™ è il compagno ideale per la vita di tutti i giorni, sul lavoro o nel tempo libero. Il filtro antirumore vi permette di comunicare indisturbati. Se scegliete Elm™, dimostrate inoltre di avere a cuore l’ambiente.»

Il consiglio di Giuseppe Maccia «Il nuovo X10 vi proietta nell’universo dei cellulari di ultima generazione: Timescape™ riunisce tutte le vostre reti sociali. Mediascape™ appaga la vostra sete d’intrattenimento. E la fotocamera magica memorizza i volti di cinque vostri amici.»

Novità

1.–

Sony Ericsson Elm™ + 3.– per i Golden Talents

99.–

Sony Ericsson Xperia™ X10 + 3.– per i Golden Talents Con NATEL® BeFree Senza abbonamento 799.– In standby: fino a 425 ore • In conversazione: fino a 600 minuti • Fotocamera da 8,1 megapixel • Modulo GPS integrato con Google Maps™

Con NATEL® liberty mezzo Senza abbonamento 329.– GreenHeart™ verde, anzi verdissimo GreenHeart™ è destinato a tutti coloro cui sta a cuore l’ambiente. Grazie all’involucro in materiale sintetico riciclabile, l’assenza di piombo e di eccessive sostanze chimiche, alle istruzioni per l’uso elettroniche, a un imbal­ laggio ridotto al minimo e a un caricatore a risparmio energetico, il cellulare Elm™ è una buona scelta – anche per l’ambiente.


11

+ 3.– per i Golden Talents Con NATEL® liberty mezzo Senza abbonamento 769.– Fotocamera da 5 megapixel • Schermo tattile • Modulo aGPS integrato con Google Maps™ • Sony Ericsson Timescape™ • Wi-Fi

Video ad alta risoluzione

99.–

Sony Ericsson Vivaz ™ + 3.– per i Golden Talents

Con NATEL® liberty mezzo Senza abbonamento 569.– Mobile Internet • Swisscom TV mobile • Schermo tattile • Fotocamera da 8,1 megapixel • Modulo GPS integrato con Google Maps™

Mobile unlimited – Internet veloce ovunque ®

Novità con Windows7 

99.–*

Samsung NC210 Netbook + 3.– per i Golden Talents Con NATEL® data flat Senza abbonamento 699.– Display da 10,2" • Processore Intel® ATOM® • Windows 7® • Memoria principale da 1024 MB

incl. credito di 20.– e carta SIM

99.–**

USB Modem E1762v + 3.– per i Golden Talents Con NATEL® data easy Basta inserire e navigare subito • Scheda memoria 2 GB

Con il sostegno di

Acquistando gli articoli con questa etichetta aiutate i talenti sportivi della vostra regione con CHF 3.–.

** CHF 1.–/MB, conteggio in scatti di 10 KB, fino a max. CHF 7.50/giorno. Per l’utilizzo all’estero vengono conteggiate le tasse di roaming. Ulteriori informazioni su www.swisscom.ch/roaming

1.–

Sony Ericsson Xperia X10 mini ™

* In caso di stipulazione di un nuovo abbonamento NATEL® data flat CHF 59.–/ mese. Durata minima del contratto 24 mesi. Carta SIM CHF 40.– esclusa. Per l’utilizzo all’estero vengono conteggiate le tasse di roaming. Ulteriori Informazioni su www.swisscom.ch/roaming

Novità


12

L’eroe olimpico Christoph Kunz

Migliaia di hurrà per Christoph, vincitore di due medaglie Alle Paraolimpiadi di Vancouver Christoph Kunz ha dapprima conquistato la medaglia d’argento nello slalom gigante, poi ha messo a segno un altro colpaccio: l’oro nella discesa! Gli ambiziosi obiettivi del giovane del Kandertal Il carismatico Christoph, originario dell’Ober­ land bernese, figurava fra i candidati ai primi posti già prima dell’appuntamento olimpico: oltre a numerosi altri successi, quest’anno ha conquistato anche la vittoria nella discesa di Coppa del mondo a Ses­triere. Non a caso quindi lo sportivo dagli occhi blu ghiaccio si è recato in Ca­nada con l’ambizioso obiettivo di portare a casa una medaglia. Christoph è sempre stato consapevole che i buoni risultati da soli non garantiscono una medaglia, il gior­no X tutto deve funzionare alla perfezione! Prima l’argento, poi l’oro Christoph, che aveva già assaporato l’atmosfera delle Olimpiadi a Torino, ha

Oro e argento: Christoph ha realizzato doppiamente il suo sogno di una medaglia olimpica.

diretto interessato non si è reso conto subito della portata della sua impresa.

Christoph e sua moglie Steffi: lo accompagna ogni volta che può e si è recata anche a Vancouver.

tenuto fede al suo ruolo di favorito e realizzato nel contempo il suo sogno di una medaglia olimpica. Galvanizzato dall’argento conquistato nello slalom gigante, ha affrontato la discesa senza pressione e con la voglia di attaccare. Christoph è convinto che la medaglia già vinta gli ha dato la carica e la motivazione che lo hanno aiutato ad aggiudicarsi l’oro nella discesa. Dopo avere provato gusto a salire sul podio la prima volta, ha pensato bene di regalarsi una seconda occasione. Un po’ di tempo per rendersi conto dell’impresa Dopo aver tagliato il traguardo della discesa, Christoph ha ignorato a lungo il suo piazzamento. La gara è durata molto a causa delle numerose interruzioni. Dopo interminabili minuti di speranza alternata a preoccupazione, il sogno si è finalmente tramutato in certezza e in un grande sollievo – il Golden Talent Christoph Kunz era il vincitore della medaglia d’oro. Malgrado le grida di giubilo dei presenti, il

«Quando bionda aurora...» Quando risuona l’inno svizzero durante la cerimonia di premiazione, il 28enne realizza finalmente che il suo grande desiderio è diventato realtà. Anni di sforzi e fatiche sono stati ricompensati. E quando stringe tra le mani la sua medaglia, un’indicibile gioia lo pervade. Con quanto ardore, guardando alla televisione le premiazioni di Dario Cologna e Didier Défago, aveva condiviso la loro felicità e immaginato di essere al loro posto... Una vita a tutto gas Una volta a casa, Christoph ha dovuto ritornare alla realtà della vita quotidiana dopo l’esperienza delle Paraolimpiadi che lo ha catapultato in «un altro mondo». È una persona che guarda avanti. In particolare l’incidente in moto occorsogli nell’estate del 2000 e che è stato gravido di conseguenze gli ha insegnato che la vita riserva qualche sorpresa e che talvolta è il destino a decidere il nostro futuro. Christoph è un lottatore e non si lascia fermare da nulla e da nessuno. Dopo l’incidente ha dato una nuova svolta alla propria vita senza pren­ dersela con il destino. L’ex fondista e mezzofondista ha tenuto gli occhi aperti e ha intravisto nuove prospettive nello sport. Così è nata la sua passione per il monosci. Sulle piste da sci della sua regione, l’Oberland bernese, Christoph ha scoperto con il monosci una nuova sensazione di

Christoph Kunz – dati personali Data di nascita: 24 marzo 1982 Domicilio: Reichenbach Professione: bancario, sciatore Successi più recenti: oro nella discesa e argento nel gigante alle Paraolimpiadi 2010 di Vancouver, vincitore della discesa di Coppa del Mondo 2010 a Sestriere, due volte campione svizzero 2010, vincitore della classifica generale di Coppa Europa 07/08, vincitore delle discipline slalom gigante e supergigante della Coppa Europa 07/08.

Christoph mostra fiero la sua medaglia guadagnandosi un fragoroso applauso.


13

libertà e flessibilità. Il suo orgoglio sportivo e la sua volontà di vincere erano rimaste intatte.

Foto: Thomas Studhalter, SPS

Obiettivi futuri di un eroe olimpico Christoph passa in rassegna i ricordi e le impressioni delle Paraolimpiadi, rivive la

sensazione di successo provata allora e analizza ogni dettaglio. Lo sportivo di punta continua a prefiggersi nuovi obiettivi, sebbene ora gli sia difficile definire nuovi traguardi sportivi visto che ha già raggiunto il massimo risultato possibile. «In pratica, posso soltanto perdere questa sfida...»,

Gioia incontenibile al momento della premiazione. Un sogno si è realizzato!

commenta Christoph pensieroso. Trala­ sciando per una volta lo sport, Christoph nutre in cuor suo ancora uno o due sogni personali. Sogna di formare una piccola famiglia con sua moglie Steffi e non gli dispiacerebbe conquistare il titolo di «Sporti­ vo disabile dell’anno». Si merita questo riconoscimento. E lo sport per disabili godrebbe della giusta attenzione mediatica. Con la medaglia d’oro in tasca, questo obiettivo dovrebbe essere a portata di mano.

Grandi onori per lo sportivo del momento Christoph ha avuto parecchio da fare dopo il suo rientro: reggendo la medaglia d’argento nella sinistra e quella d’oro nella destra, si è lasciato commuovere dalla festosa accoglienza riservatagli dagli ammiratori. Dei complimenti non ci si stanca mai Uno sportivo così corteggiato e richiesto non ne ha abbastanza a un certo punto dei complimenti? «Assolutamento no!», spiega Christoph, «i complimenti sono espressione di riconoscimento e stima. Li accetto volentieri ancora adesso.» Centinaia di persone hanno atteso il bancario al suo arrivo in Svizzera – a Ginevra, a Berna e nel suo paese di domicilio, Reichenbach: ovunque l’esultanza è stata grande. Christoph è rimasto molto impressionato da questa enorme parata a sorpresa. Giubilo, baraonda e allegria Persino il Ministro dello sport Ueli Maurer non ha mancato di congratularsi con il più brillante rappresentante svizzero alle

Paraolimpiadi con una vigorosa stretta di mano. Christoph ha assistito al corteo trion­ fale per le vie di Reichenbach assieme alla moglie Steffi. L’intero paese ha festeggiato il «proprio eroe olimpico». A Berna il Consigliere federale Ueli Maurer si congratula personalmente con il vincitore paraolimpionico.

Una «monetina» d’oro per il campione: i rivenditori Swisscom Christian Eichenberger (Autoradio Moser) e Martin Ruchti (expert Ruchti) al ricevimento a Numerosi fan hanno accolto il vincitore di due Berna. medaglie olimpiche al suo rientro.


14

GoldenPrices

I più veloci fanno affari! Durante il countdown del venerdì vi attendono imperdibili bundle sul portale online del vostro rivenditore Swisscom. Approfittatene prima che il prezzo salga e scoprite la varietà dell’offerta di GoldenPrices.ch.

Chi cerca trova Poco importa se cercate un apparecchio di tendenza o uno classico  –  su GoldenPrices.ch trovate tutti i modelli di cellulare che non sono più, o non ancora, acquistabili ovun-­ que. Le esclusive offerte dei settori elettro­ nica d’intrattenimento, computer e telefonia valgono senz’altro un clic del mouse!

«Se cerco un nuovo cellulare resistente alle intemperie, prima navigo su GoldenPrices.ch.» Nathalie Brugger, velista

Scadenza importante: venerdì, ore 8.00 Annotatevi a grandi lettere la scadenza di venerdì nel calendario e alle 8.00 navigate su GoldenPrices.ch: ogni venerdì a quell’ora inizia infatti il countdown di GoldenPrices, durante il quale trovate bundle attuali comprendenti Swisscom TV, televisori, beamer, telefonia mobile, netbook e notebook e Mobile Unlimited. Questi pacchetti sono ottenibili esclusivamente su GoldenPrices.ch. Più si è veloci, meno si paga Fate un vero affare se riuscite ad aggiudicar­ vi l’articolo desiderato all’inizio del countdown, poiché il prezzo aumenta a intervalli regolari. Il countdown termina dopo 30 ore con il prezzo originale della rispettiva offerta. Il grande vantaggio: quando acquistate un articolo, selezionate il rivenditore Swisscom nelle vostre vicinanze quale interlocutore. Così beneficiate direttamente della rete dei rivenditori Swisscom.


15

Scoprite che cosa rende unico il sito GoldenPrices.ch. Countdown bundle esclusivi

Cellulari di tendenza Rari modelli in edizione limitata classici

Durante il countdown di GoldenPrices del venerdì aggiudicatevi bundle attuali comprendenti Swisscom TV, televisori, beamer, telefonia mobile, netbook e notebook e Mobile Unlimited a un prezzo imbattibile.

Scoprite ambiti modelli di cellulare freschi di produ­ zione di tutte le principali marche che non sono ancora disponibili altrove.

Con il vostro acquisto sostenete i Golden Talents All’acquisto di un’offerta su GoldenPrices.ch sostenete i talenti sportivi della vostra regione. Anche in questo caso vale il principio: quanto più acquistate, tanto maggiore sarà l’importo destinato al promovimento dei talenti dello sport svizzero.

Su GoldenPrices.ch trovate anche comprovati modelli di cellulari che altrove sono esauriti.

Sempre aggiornati grazie a Facebook ® Aderite al sito Facebook ® del gruppo «GoldenPrices»: sarete sempre informati sulle novità relative al countdown e non vi perderete nessuna informazione.

Esempio di un countdown: Ad esempio Notebook-DLS-Bundle: Acer Aspire One D250, 24 mesi NATEL® data day, prezzo di partenza alle 8.00 CHF 1.–

n Da no : re p e r de

12 h

15 h

18 h

9h

21h

24h

6h

27h

3h 0h CHF 1.– venerdì ore 8.00

le pecia own s e d t n u co ffert con o .6., 11.6 6 ., .6 4 CM il 010. .2 e 13.6

PREZZO

30 h CHF 221.– sabato ore 14.00


16

In visita presso il rivenditore Swisscom

Il moderatore radiofonico Marc Jäggi dà voce ad Auratel In qualità di moderatore capo di Radio 1, Marc Jäggi consulta regolarmente le informazioni d’attualità per poter reagire con la massima rapidità e creatività a tutti gli avvenimenti riguardanti la politica, l’economia, lo sport e la società. Per non perdere nessuna notizia necessita del più moderno equipaggiamento tecnico. A tale scopo si affida alla consulenza competen­ te e professionale e all’assistenza personale di Auratel. Il team di Auratel applica il motto «Nulla è impossibile», compiendo miracoli in tempi brevissimi – esattamente come alla radio.

Il suo volto è sconosciuto ai più, ma la sua voce è molto popolare nella svizzera tedesca: Marc Jäggi assieme all’amico Christian Capatt, direttore supplente.

La leggenda del calcio «Karli» è un fedele cliente di mobilcom liestal L’ex calciatore Karl Odermatt è da anni un fedele cliente di mobilcom liestal. «Ti ricor­ di…?», così iniziano spesso le conversazio­ ni quando Karli si reca in negozio. Un ricordo particolare lega Walter Häfelfin­ ger ad Odermatt: con la scusa di andare al cinema, l’allora 15enne andò di nascosto alla partita dell’FCB e assistette dal vivo a un goal di Odermatt. Oggi Häfelfinger consiglia Odermatt in materia di telecomunicazioni e presto gli installerà a casa Swisscom TV, così non perderà  più nessuna partita di calcio internazionale.

Nico Augsburger e Walter Häfelfinger di mobilcom liestal con l’ex cannoniere Karl Odermatt.

Missiliez in forma olimpica Nella regione del Chablais tutti si conoscono e tutti condividono la stessa passione – lo sci. Anche le famiglie Missiliez, Didier Défago e Yo Detorrenté hanno spesso l’opportunità d’incontrarsi e fra loro è nato un rapporto di amicizia. Sulle piste da sci, nel negozio di Monthey o nel quadro di eventi, non mancano le occasioni per vedersi e scambiare quattro chiacchiere, sempre all’insegna della convivialità.

Nella foto, da sinistra a destra: Daniel Défago, Yo Detorrenté e Didier Défago, il vincitore della medaglia d’oro nella discesa delle Olimpiadi di Vancouver.


17

Rorschach  –  la Mecca del beach-volley Partite di alto livello – con Tanja Goricanec

Per quattro giorni il beach-volley dominerà la scena a Rorschach. Dal 19 al 22 agosto i migliori giocatori di beachvolley si daranno appuntamento nella cittadina sul Boden­ see conferendole un’atmosfera esotica. Sole, sabbia e divertimento Forti squadre locali e internazionali si affronteranno e si contende­ ranno la vittoria su campi da gioco ricoperti di 250 tonnellate di sabbia. Partite avvincenti, grande divertimento, musica allegra e prelibatezze culinarie immergeranno le migliaia di tifosi in un’atmosfera di grande festa estiva.

Il pieno di energia con i succhi di frutta Golden Talents Il bar Golden Talents gestito dal rivenditore Swisscom Nägele-Capaul contribuirà, con la sua vasta scelta di cocktail a base di succhi di frutta freschi, a dare un ulteriore tocco di esotismo alla manifestazione. Anche Tanja Goricanec si concederà qualche cocktail di frutta quando non sarà impegnata sul campo da gioco.

Desiderate essere presenti in qualità di VIP al Beach Event di Rorschach? Partecipate al concorso e vincete due pacchetti VIP esclusivi. Il pacchetto VIP per due persone comprende: viaggio con il treno dal vostro domicilio a Rorschach, accoglienza VIP, due posti a sedere VIP giornalieri nel Center Court, pranzo nel Beach Village. Meet&Greet con Tanja Goricanec, due succhi di frutta a scelta al bar Golden Talents.

Domanda del concorso: Quante tonnellate di sabbia sono necessarie per la manifestazione di Rorschach? T

100 tonnellate

  V

220 tonnellate

  W

250 tonnellate

Inviate la risposta T, V o W + l’NPA (ad es. T 6850) al numero 907. L’ultimo termine di partecipazione è il 31 luglio 2010. La partecipazione costa solo 50 centesimi. Se la vostra risposta è corretta prendete automaticamente parte all’estrazione. I vincitori saranno estratti a sorte e informati personalmente all’inizio di agosto. Non viene tenuta alcuna corrispondenza in merito al concorso. È escluso il ricorso alle vie legali.


18

Rivenditori Swisscom

Rivenditori Swisscom competenti –

Electronic Planet SA Via A. Maspoli 18 c/o Foxtown, 6850 Mendrisio Tel. 091 630 23 63

Carsound System CSS SA Riva Paradiso 30, 6900 Lugano-Paradiso Tel. 091 994 77 76 www.carsound.ch

Via Pioda 4, 6900 Lugano Tel. 091 922 95 05 www.electronicplanet.ch

Ing. Carlo Bosia SA Via Beltramina 4, 6900 Lugano Tel. 091 971 03 01 Via Cantonale, 6982 Agno Tel. 091 604 63 44 www.bosia.ch

Via San Gottardo 55, 6500 Bellinzona Tel. 091 825 25 36 Via Vallemaggia 7, 6600 Locarno Tel. 091 760 08 28

Telecom Security SA Via Pobbia 14, 6514 Sementina Tel. 091 857 68 55 www.telecomsecurity.ch

www.manto.ch

Mantocom SA Via Campagna 2.1 Centro Elektroma, 6512 Giubiasco Tel. 091 840 22 51


19

 nelle vostre vicinanze! I vostri specialisti per la telecomunicazione e Swisscom TV m TV3 mesi o c s s Swi tis per i un nuovo 010. gra ipulazione dtro il 30.6.2 n t  lla s amento e a n ab b o

109.–*

/mese (24 rate)

Sony BRAVIA 46" LED + 3.– per i Golden Talents con Swisscom TV plus 24 mesi Anche disponibile con Swisscom TV basic 24 mesi per CHF 99.–*/mese. KDL-46EX700 46" Full-HD (1920 ×1080) • 4 ingressi HDMI™ • Motionflow 100 Hz • Wi-Fi® Ready

Garanti di una consulenza competente e di un’assistenza personale L’offerta del vostro rivenditore Swisscom spazia dalla telefonia mobile a Swisscom TV. Il rivenditore Swisscom è il partner giusto in particolare per il servizio Swisscom TV: esamina nei dettagli le vostre esigenze e consacra del tempo per una consulenza

individuale. Se attribuite importanza al contatto personale e al know-how specialistico, fate una visita al rivenditore Swisscom nelle vostre vicinanze: ne vale senz’altro la pena. Informatevi ora su Swisscom TV e lasciatevi entusiasmare dalle sue geniali funzioni.

Con il sostegno di

Acquistando gli articoli con questa etichetta aiutate i talenti sportivi della vostra regione con CHF 3.–.

Swisscom TV basic: CHF 19.–*/mese, Swisscom TV plus: CHF 29.–*/mese. * Più CHF 2.25 al mese di tasse sui diritti d'autore. Prezzi inclusa IVA. Durata minima del contratto di 24 mesi. Entro i primi due mesi il contratto può essere disdetto anticipatamente. Swisscom TV richiede un collegamento di rete fissa di Swisscom (ad es. collegamento analogico EconomyLINE CHF 25.25/mese; senza Carrier Preselection) e un accesso a internet (ad es. DSL start CHF 0.–/mese). Scaduta la durata minima del contratto di 24 mesi, dal prezzo dell’offerta decade la quota per l’apparecchio TV e in seguito verrà conteggiato unicamente il canone mensile per l’abbonamento Swisscom TV.


Swisscom TV basic: CHF 19.–*/mese, Swisscom TV plus: CHF 29.–*/mese. * Più CHF 2.25 al mese di tasse sui diritti d'autore. Prezzi inclusa IVA. Durata minima del contratto di 24 mesi. Entro i primi due mesi il contratto può essere disdetto anticipatamente. Swisscom TV richiede un collegamento di rete fissa di Swisscom (ad es. collegamento analogico EconomyLINE CHF 25.25/mese; senza Carrier Preselection) e un accesso a internet (ad es. DSL start CHF 0.–/mese). Scaduta la durata minima del contratto di 24 mesi, dal prezzo dell’offerta decade la quota per l’apparecchio TV e in seguito verrà conteggiato unicamente il canone mensile per l’abbonamento Swisscom TV.

Il trio imperdibile della stagione Novità

49.–

Samsung Galaxy-S 8GB

Il consiglio di Leone Mantovani

+ 3.– per i Golden Talents

«Lo smartphone d’alta classe vanta un processore da 1 Ghz e un grande schermo tattile che grazie alla tecnologia AMOLED garantisce colori più nitidi e un minor consumo di energia.»

Con NATEL® liberty mezzo Senza abbonamento 799.– Mobile Internet • Swisscom TV air • Schermo tattile 4" Super AMOLED • Fotocamera da 5 megapixel • Modulo GPS integrato Disponible dal 21.6.2010

Un LED per il prezzo di un LCD

79.–*

/mese (24 rate)

Sony BRAVIA 40" LED + 3.– per i Golden Talents

Con Swisscom TV plus 24 mesi Anche disponibile con Swisscom TV basic 24 mesi per CHF 69.–*/mese. KDL-40EX600 40" Full-HD (1920 × 1080) • USB Media Player • 4 ingressi HDMI™ • Sensore luminosità

64.–*

/mese (24 rate)

Samsung 32" LCD + 3.– per i Golden Talents

Swis s grati com TV s per alla s 3 me t abbo ipulazione si nam di u

Con Swisscom TV plus 24 mesi. Anche disponibile con Swisscom TV basic per CHF 54.–*/mese. LE32C450 32" HD Ready (1368 × 768) • USB Media Player • 3 ingressi HDMI™

e n to

en t ro

n nuo v il 30.6o .2010 .

I rivenditori di Swisscom nelle vostre vicinanze saranno lieti di darvi il benvenuto:

IMO-COC-025036

© Swisscom (Svizzera) SA | Edizione giugno 2010, 786 600 esemplari

goldentalents.ch ISSN 1663-1986

Goldentalents Magazin  

Goldentalents Magazin