Issuu on Google+

“Poste italiane Spa” Spedizione in a.p.- D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano

PENNA Fountain Pens & Lifestyle

Numero 91 • Agosto-Settembre-Ottobre 2009

Omas, primo piano sulla luna Walking on the moon Le avventure di Davidoff The adventures of Davidoff

ISSN 1720-0962

Euro 7,00

www.pennamagazine.com

Grandi personaggi fonte d’ispirazione Famous sources of inspiration

Graf von Faber-Castell Intuition


· www.montblancitalia.it · www.unicef.org

signature for good. |

La capacità di leggere e scrivere è uno dei diritti fondamentali della persona, la risorsa più importante per i bambini, necessaria allo sviluppo dell’individuo, della società e alla costruzione di una vita di successo e autodeterminazione. Fortemente impegnata nella promozione dell’istruzione e della scrittura, Montblanc è alla sua terza collaborazione con l’UNICEF, avendo raccolto dal 2004 più di 1 milione di dollari a sostegno dei suoi programmi di alfabetizzazione mondiale. Parte dei proventi di questa edizione speciale Meisterstück saranno, ancora una volta, donati all’UNICEF, a favore di questa causa, con un importo minimo garantito da Montblanc di 1,5 milioni di dollari. - L’edizione Meisterstück Signature for Good è stata creata dai nostri maestri artigiani, come prevede la tradizione di ogni Meisterstück sin dal 1924. La stilografica è caratterizzata dalla presenza sul cappuccio di un prezioso zaffiro blu e di un anello con finiture oro; il pennino – come ogni pennino creato da Montblanc – è completamente lavorato a mano in 35 fasi distinte, comprese la sagomatura, la levigatura e il controllo finale.

Nelle Boutique e nei Concessionari Autorizzati - Numero Verde 800 397182


EditorialE

Solo il cambiamento è eterno Osvaldo Ponchia, direttore responsabile

È anni che ci presentiamo puntuali ai gala di presentazione delle nuove stilografiche, ai debutti di tanti strumenti di scrittura e non solo: abbiamo infatti presenziato immancabili anche alle prime uscite in pubblico di orologi, gioielli, pelletteria e accessori. In una parola a tutto quanto rappresenta il lifestyle. E lo abbiamo fatto con cura e dedizione, accompagnando sempre le future stelle lungo il tappeto rosso del successo. Oggi, dopo tanto tempo, abbiamo pensato che fosse giunto il momento di cambiare veste, per continuare a porgere il braccio alle tante marche di prestigio che abbiamo portato sotto i riflettori in tutti questi anni di storia. Il tradizionale “abito lungo” risultava un po’ superato: la moda si aggiorna e così anche PENNA è decisa a rifarsi il look, più moderno, ma pur sempre – speriamo - elegante. Abbiamo insomma voltato pagina ma senza voltare le spalle alla nostra missione, che è quella di rappresentare una sorta di personal shopper per tutti gli “style victim” che ci seguono, fedeli e appassionati, da 17 anni.

Embracing change For almost two decades, Penna has been featuring new fountain pens and writing instruments, as well as the latest watches, jewelry, leather goods and style accessories. Put simply, we’ve been a showcase for the crème de la crème of lifestyle products. And we’ve done it with true dedication, closely monitoring products from their release through to their sales success. After so long, however, the time has come to overhaul our look, so we can continue to support the numerous prestige brands that, over the years, we’ve placed under the spotlight. Fashions have changed and our traditional design had become a little outdated. We’ve therefore decided to give Penna a more modern, yet still elegant, look. But while we’ve changed direction, we haven’t forgotten our original mission, which remains that of playing the role of personal shopper for all those style-conscious readers who’ve been with us over the past 17 years. 1


sommario iN CoPErtiNa - COVER PEN 8 N. 91 - Anno17- Ago/Sett/Ott 2009

Leggera e scorrevole come un’intuizione The flow of ideas

Editore: O.P.S. srl Organizzazione Promozione Spazi P.le Accursio, 14 - 20156 Milano Tel. + 39 (02 ) 39 20 6.1 Fax + 39 (02) 39 25 70 50 E-mail: info@ops.it www.pennamagazine.com Reg. Presso il Tribunale di Milano n. 40 del 30/1/1993 Sped. “Poste Italiane SpA Sped. in abb. post. - D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004 n.46) art.1, comma1, DCB Milano. Iscrizione al Registro Nazionale della Stampa n. 5260 del 31/7/96 Iscrizione al Roc n. 3874 presso il Tribunale di Milano.

Prezzo di copertina: Italia 7,00 euro Estero 7,00 euro Abbonamenti: Italia (4 numeri) 25,00 euro 4 numeri + web 40,00 euro Estero (4 numeri) 40,00 euro 4 numeri + web 55,00 euro Direttore responsabile: Osvaldo Ponchia Coordinamento redazionale: Andrea Demodena ademodena@pennamagazine.com tel. 02 365 364 32 Marketing e pubblicità: Massimo Teruzzi mteruzzi@pennamagazine.com Art director: Giuseppe Romano info@giusepperomano.com Traduzioni: Chris J.Turner rtt28@bigpond.com. Hanno collaborato: Christian Carosi, Edoardo Coperchini, Giulia Coperchini, Mario Crisanti, Demodé, Susanna Demodena, Carla Pelagatti, Massimo Teruzzi Stampa: Ingraph Srl Via Bologna 104 - Seregno - Mi Tel. 0362 24 0069

in copertina:

Intuition Graf von Faber-Castell Facama di A.W. Graf von Faber-Castell

Via Stromboli,14 20144 Milano www.Faber-Castell.it tel +39 02 430696.36 fax +39 02 4814566

limitEd EditioN & PEN sHoW 12 14 16 18 20 22 24 27 28

2

Un inno alla donna Celebrating women Nello stile dell’Art Déco In art deco style Primo piano sulla luna Walking on the moon Rituali d’amore Rituals of love Due volte capitale The streets of Rome Le arti del futurismo The art of Futurism Trionfo di materiali preziosi e artigianali Materials things Viaggio nell’Islam A voyage through Islam L’urlo della scrittura Expressionist writing


30 32 34 36 39 40 44

Sulle tracce di Darwin In the wake of Darwin Identica nel tempo Some things never change Made in Italy 100% 100% Made in Italy Preziosi strumenti nel segno del ragno Will you walk into my parlor? A passo di danza Dance steps Prove di scrittura ad alta quota Flight test Sempre più Faber-Castell More Faber-Castell than ever

ProtaGoNisti - PEN PEOPLE 46

Le avventure di Davidoff The adventures of Davidoff

EVENti - EVENTS 49

Ambiente Italia, ok la prima Ambiente Italia gets a thumbs up

sPECialE - SPECiaL 50

Grandi personaggi fonte d’ispirazione Famous sources of inspiration

liFEstYlE 59 60 62 64

Organizer con segreto An organizer with a secret Variazioni di pelle Change of skin Mix di ecologia e design Ecology meets design I piaceri della pelle The joy of leather

iN PUNta di PENNa - ON ThE TiP Of  yOuR PEN 66

É tempo di vino Harvest time 3


NEWs

Amatruda aggiunge il cotone

L’arte dell’intarsio di Ercolano Ercolano propone una nuova serie di scatole in cui si combina l’antica arte dell’intarsio tramandata nella penisola sorrentina con disegni moderni. Olimpia è una collezione di custodie portapenne realizzate in legno di prima qualità e con l’attenzione a ogni dettaglio e finitura. Sottili pezzetti di legno di colori e qualità diversi sono incastrati in modo da ottenere fantasiosi disegni; dopodiché ogni scatola viene verniciata e levigata per poi essere ricoperta con una vernice protettiva che ne assicura il valore nel tempo. Gli interni sono in velluto e gli accessori in metallo non ossidante.

La Cartiera Amatruda ha ulteriormente diversificato la sua gamma di prodotti nel campo artistico e grafico. Oltre alle cartelle per acquaforte e agli album da disegno e da acquerello, nelle varie misure e grammature, è presenta una nuova linea costituita da confezioni di dieci fogli di cotone da 340 g, con sfrangiatura naturale su tutti i lati, ph neutro e misure particolari: 20 x 20, 30 x 30, 15 x 40, 20 x 50 cm. Gli esterni sono sempre in carta cotone da 340 g e le confezioni sono dotate di chiusura in ceralacca e spago.

Amatruda cottons on Cartiera Amatruda has further expanded its selection of art and graphic supplies. As well as books for etchings, drawings, and watercolors in various sizes and paper weights, it has now released a new line of packs of ten sheets of pH-neutral 12-ounce cotton paper, with natural fraying on both sides. The sizes available are 7 7/8 x 7 7/8”, 11 7/8 x 11 7/8”, 5 7/8 x 15 3/4”, and 7 7/8 x 19 3/4”. The covers are also 12 ounce cotton paper and closed by a wax seal and string.

Tavecchi attinge al fashion La nuova collezione Tavecchi Autunno/Inverno 2009/2010 si propone con nuove linee, design e colori, accogliendo tendenze e suggestioni che vengono dal mondo del fashion e che portano il marchio a un posizionamento nuovo. Le due nuove linee Dynamic e Travel rappresentano al meglio questa nuova direzione: la prima si caratterizza soprattutto per i nuovi materiali, come nylon metallico e pelle invecchiata, che producono un moderno effetto grigio su marrone. Travel propone invece l’abbinamento tra canvas di cotone e pelle in tinte attuali (nero, sabbia e verde) e disegni improntati a praticità e immediatezza d’uso.

Tavecchi turns to fashion Ercolano’s inlay art The latest offering from Ercolano is a series of boxes that combine the traditional inlay work of Sorrento with modern designs. Olimpia is a collection of pen boxes crafted from the finest timber with attention to every detail. The inlay work uses slender pieces of wood in different colors and qualities to create imaginative designs. Each box is then varnished, polished, and given a protective coating to ensur e it maintains its beauty over time. The interior is velvet lined while all fittings are in non-oxidizing metal. 4

The new fall/winter collection from Tavecchi for 2009 and 2010 features new lines, new designs, and new colors. It embraces the latest trends and ideas from the fashion world to give the brand a new position. Dynamic and Travel typify this new direction. The first is distinguished by new materials, such as metallic nylon and aged leather, which produce a modern gray-onbrown effect. Travel, on the other hand, combines canvas and leather in fashion shades of black, sand, and green in designs that center on convenience.


NEWs

Aurora scrive alla luna Nell’anno internazionale dell’astronomia, Aurora dedica la collezione Optima Mini Luna al nostro satellite, con una produzione limitata a 750 stilografiche a pistone con pennino in oro 18 kt, 550 roller, 999 sfere e 250 mini sketch. Le penne sono realizzate in resina screziata bianca con finiture cromate e si caratterizzano per le ridotte dimensioni (circa 11 cm), particolarmente contenute nel caso dell’originale sketch pen dalla forma arrotondata che, grazie alla collana, può essere indossata come un elegante e funzionale ciondolo (da 200 a 380 euro). Per i più esigenti astrofili, sono stati realizzati 99 set da quattro pezzi arricchiti da una pietra lunare incastonata sulla testina (1.200 euro).

Aurora writes to the moon To mark the International Year of Astronomy, Aurora is dedicating the Optima Mini Luna to our moon. The collection is limited to 750 pistonfilled fountain pens with an 18-karat gold nib, 550 rollerballs, 999 ballpoints, and 250 mini sketch pens. The pen, made of white mottled resin with chrome trim, measures a tiny 4 3/8 inches, while the mini sketch pen is even smaller. With its distinctive rounded shape and neck chain, it’s ideal to wear around your neck as an elegant and functional pendant (200–380 euros). For more demanding amateur astronomers, there are also 99 four-piece sets, with each writing instrument set with a piece of moon rock on the cap top (1,200 euros).

Caran d’Ache per chi ama il nero

Egoist esalta il relax di un sigaro Pensata per coloro che amano prendersi un momento di relax in compagnia di un buon sigaro, la nuova linea Egoist propone tutto ciò che occorre per fumare con classe. Raffinati umidificatori (a partire da 190 euro) e portasigari in pelle (da 40 euro) per conservare i migliori cubani, forbici in metallo custodite in eleganti scatole in legno, pratici puncher con portachiavi e tagliasigari con doppia lama per tagli precisi. L’offerta è completata da portasigarette in metallo e accendini colorati e personalizzati con brillantini, ideali per i più giovani.

Relaxing with a cigar and Egoist Designed for people who like to relax in the company of a good cigar, the new Egoist line offers everything you need to do it in style. There are elegant humidors (starting from 190 euros) and leather cigar pouches (40 euros) for storing your best cigars, metal scissors in elegant wooden cases, practical punchers on a keychain, and double-bladed cutters for a precise cut. Capping off the range is a metal cigarette case and a selection of colorful lighters covered in glitter, ideal for younger smokers.

Grafite di Caran d’Ache è la nuova linea di prodotti studiati appositamente per gli artisti e per tutti coloro che desiderano ottenere il meglio dal nero: più di 30 tra gessi e matite tutti a base di grafite - che offrono una vasta gamma di possibilità sul tema del nero, dall’acquerello al puntinato, dal disegno tecnico a quello artistico. La linea si suddivide in quattro categorie: Grafwood (matite in grafite, 1,60 euro), Grafcubes (gessi in grafite e argilla 3,20/4,20 euro), Grafstone (matita pura in grafite, 3 euro) e Technalo (matita acquerellabile, 2 euro). L’offerta è completata da carboncini, gomme e temperamatite ed è possibile assemblare la Graphite Box - una vera scatola dei sogni del nero - secondo le proprie necessità.

Caran d’Ache for people in love with black Grafite from Caran d’Ache is a new product line designed specifically for artists and people with an eye for black. It includes over 30 different chalks and pencils – all graphite based – that open up a huge range of possibilities for illustrators, technical drafts people, and artists who work in watercolors. There are four product groups: Grafwood (graphite pencils, 1.60 euros), Grafcubes (graphite and clay chalks, 3.20–4.20 euros), Grafstone (pure graphite pencils, 3.00 euros) and Technal (watercolor pencils, 2.00 euros). Completing the range is a selection of charcoals, erasers, and pencil sharpeners. You can also put together a Graphite Box, a veritable dream in black, according to your preferences. 5


NEWs

S.T. Dupont accende l’accendino Si amplia la declinazione delle tonalità di colore disponibili per l’accendino miniJet di S.T. Dupont: all’arancio, blu, rosso, bianco, nero e cromato, si aggiungono adesso le tre varianti viola, rosa e verde. Un modello estroverso e giovane per accendere in tutte le situazioni, anche le più difficili, grazie alla fiamma turbo blu che resiste a pioggia e vento. Un gesto comune diventa speciale con l’uso di miniJet, che non passa inosservato con la sua colorata personalità e le dimensioni aggraziate e compatte (89 euro).

S.T. Dupont lights up its lighters S.T. Dupont has made new additions to the range of colors available for its miniJet lighters, with the existing tones of orange, blue, red, white, black, and chrome now joined by purple, pink, and green. This is an extroverted lighter with young looks. It also works in almost any situation, with its wind and rain-resistant blue flame turbo system. The ho-hum gesture of lighting up becomes a special occasion with the miniJet, which, with its glittering color schemes and compact good looks, will never go unnoticed (89 euros).

CalENdario - CaLENDaR

La cartoleria alla prova d’esordio Nasce il nuovo punto d’incontro per il mercato della cartoleria e dell’ufficio. La prima edizione si terrà nei padiglioni di Fiera Milano di Rho dal 22 al 24 gennaio 2010 (in concomitanza con Festività e Il Salone del Giocattolo). La nuova rassegna metterà in mostra tutte le novità proposte dai produttori e distributori di articoli da scrittura, pelletteria, scolastica, disegno, ufficio, articoli regalo, calendari e quant’altro gravita intorno al mondo della scrittura e della carta. L’ingresso è riservato ai negozianti e agli operatori del settore e l’iniziativa si deve a Ops, che ha una lunga esperienza nel settore del marketing e della comunicazione (con le fiere Promotion Expo e PromotionTrade Exhibition) oltre a pubblicare le riviste Promotion Magazine e Penna.

Stationery debuts A new tradeshow is about to be launched for paper and office supplies professionals. Its debut presentation will take place at the Milan exhibition complex in Rho from January 22 through 24, 2010, parallel to Festivity and the Milan Toy Fair. The new exhibition will showcase all the latest offerings from manufacturers and distributors of writing accessories, school supplies, leather goods, drawing supplies, office supplies, giftware, calendars, and everything else to do with the world of writing and paper. This trade-only event has been created by OPS, which has extensive experience in marketing and communication (as organizer of Promotion Expo and PromotionTrade Exhibition) as well as publishing (Promotion Magazine and Penna).

Valencia Pen Show September 18-20 Valencia, Hotel Medium Conqueridor www.expoescritura.com/valenciapenshow

Milano Pen Show October 18 Milano, Jolly Hotel President, Largo Augusto acps.segreteria@gmail.com

Tilburg Pen Show September 26 Tilburg, Scryption museum www.scryption.nl

Ohio Pen Show November 5-8 www.ohiopenshow.com

Dallas Pen Show October 2-3 Dallas, Sheraton Dallas North Hotel www.dallaspenshow.com Pen Port Hamburg October 3 Hamburg, Museum der Arbeit penport.hamburg@marktundjulture.de London Pen Show October 4 London, Kensington Town Hall www.londonwritingequipmentshow.org.uk

6

Madrid Pen Show November 13-15 Madrid, Hotel Zurbano www.madridpenshow.com Bologna Pen Show November 29 Bologna, Hotel Mercure acps.segreteria@gmail.com Paris Mensworld December 6 Paris, Palais Brongniart http://mensworld.fr


Varius Collection - Limited Edition Uno straordinario lavoro d’int arsio per questa collezione dedicata all’uomo. Un vero capolavoro dell’alt a manifattura svizzera, che consacra l’unione perfett a dell’ebano e della madreperla, legati da un sottilissimo filo d’oro bianco.

CARAN d’ACHE SA | GENEVA | SWITZERLAND | CARANDACHE.COM


iN CoPErtiNa - COVER PEN

Intuition resta saldamente tra le mani, agile e puntuale con la sua ergonomica forma leggermente concava che contraddistingue il roller e la stilografica per garantire un’impugnatura comoda e naturale

Leggera e scorrevole come un’intuizione La nuova collezione Intuition di Graf von Faber-Castell ha un design volutamente essenziale, come a voler sottolineare il desiderio di non creare disturbo al libero fluire delle idee Christian Carosi

8


L’intuizione spesso è a portata di mano, ma si concede solo ai pochi fortunati che la sanno cogliere. E per meglio imprigionarla Graf von Faber-Castell propone la nuova collezione Intuition declinata nelle versioni stilografica, roller, sfera e portamine. Si tratta di una gamma fortemente orientata al design, aperta all’innovazione estetica secondo la nuova strategia della storica azienda tedesca che sempre più cerca di intercettare anche il pubblico giovane e dinamico, sensibile alle linee moderne ma consapevole del valore del brand e della tradizione di Graf von Faber-Castell. Intuition si presenta con una forma accattivante e pulita, per certi versi retrò, con richiami alla linearità degli anni ’30 e ’40. Un modello di penna volutamente essenziale e sobrio, come a voler sottolineare il desiderio di non creare disturbo al libero fluire delle idee e dei pensieri. Scorre dunque veloce l’inchiostro rilasciato dal pennino in oro 18 carati bicolore con punta in iridio, rifinita a mano; di lunga durata e morbido il tratto delle punte roller e sfera accuratamente studiati; impeccabile la linea di grafite rilasciata dalla mina nell’evoluzione di schizzi improvvisati. Qualunque sia l’impiego del momento, Intuition resta saldamente tra le mani, agile e puntuale con la sua ergonomica forma leggermente concava che contraddistingue il roller e la stilografica per garantire un’impugnatura comoda e naturale. Nelle pause tra un fraseggio e l’altro è piacevole da osservare, con la

The flow of ideas The new Intuition collection from Graf von Faber-Castell has an essential design, perhaps reflecting a desire not to distract from the free flow of ideas

9


sua sagoma pura, senza interruzioni di sorta, frutto di una lavorazione impeccabile di un solo blocco di resina: si tratta di una vera novità, poiché è la prima volta che Graf von Faber-Castell utilizza questo materiale e lo fa scegliendo il colore nero lucido e profondo, sul quale si stagliano le finiture in metallo platinato e il caratteristico fermaglio a molla. Le stilografiche sono dotate di caricamento a cartuccia o converter (295 euro), le penne a sfera e i roller di punta di precisione (175-225 euro) e il portamine di meccanismo a rotazione continuo e di una mina 0,7 mm, oltre che di un serbatoio per mine di ricambio e una gomma sostituibile sotto il cappuccio (175 euro). Sul vertice di tutte spicca il logo aziendale, in questo caso più stilizzato, ma sempre con lo stemma della famiglia del conte A.W. von Faber-Castell a siglare un riuscito strumento per cogliere le migliori intuizioni.

Piacere per tradizione Per festeggiare il lancio della nuova collezione Intuition, Graf von Faber-Castell ha puntato sull’abbinamento strumenti di scrittura e buon vino: due mondi che hanno come comune denominatore il gusto e il piacere. E così, a maggio, presso alcuni prestigiosi negozi di Roma, quali Burchi & De Sanctis, Novelli, Rinaldi, Stilo Fetti e Stilograph, grazie alla collaborazione dell’Associazione Italiana Sommeliers è stato possibile degustare i vini più importanti della Collezione Castell, come il Müller Thurgau, il Silvaner e il Riesling, tre etichette della casa vinicola di famiglia che vanta 70 ettari di filari coltivati nello Steigerwald.

10

La scheda / Specifications Nome Intuition Produttore Faber-Castell Anno di produzione 2009 Versioni stilografica, roller, sfera, portamine Materiali resina nera Finiture metallo platinato Pennino in oro 18 kt bicolore con punta in iridio disponibile nelle larghezze di tratto: Ef, F, M, B, Om e Ob Sistema di caricamento a cartuccia o converter Prezzo stilografica 295 €; roller 225 €; penna a sfera e portamina 175 € Name Intuition Manufacturer Faber-Castell Year of production 2009 Versions fountain pen, rollerball, ballpoint, mechanical pencil Materials black resin Trim platinum-plated metal Nib two-tone 18K gold with iridium tip, available in EF, F, M, B, OM and OB Filling system cartridge or converter Price fountain pen €295, rollerball €225, ballpoint and mechanical pencil €175 each


We all have intuition but only the lucky few really know how to use it. To help us better catch those fleeting insights, Graf von Faber-Castell has released the new Intuition collection, available in fountain pen, rollerball, ballpoint, and mechanical pencil versions. This is a very design-oriented writing instrument, the result of the historic German company opening the door to new design ideas to increasingly attract younger pen users with a taste for modern lines and an appreciation of the Graf von FaberCastell brand and tradition. Intuition has clean, captivating looks. It also has a touch of retro, with clear references to the linear pen designs of the ’30s and ’40s. And the design is simple and essential, perhaps reflecting a desire not to distract us from the free flow of thoughts and ideas. Two-tone 18-karat gold with an iridium tip, the hand-finished nib delivers a flowing line. Likewise, the carefully developed writing points of the rollerball and ballpoint are

Pleasure by tradition Graf von Faber-Castell is celebrating the launch of its new Intuition collection with a glass or two of fine wine. After all, both wine and writing instruments share the common elements of taste and pleasure. Through an arrangement with the Italian Sommeliers Association, in May some of the most prestigious pen stores in Rome – namely, Burchi & De Sanctis, Novelli, Rinaldi, Stilo Fetti, and Stilograph – were the setting for a wine tasting event. The wines on offer were a Müller Thurgau, Silvaner and a Riesling, three of the finest from Castell, a family wine maker based in Steigerwald.

durable and make both pens smooth writers. The pencil creates a perfect line, making it ideal for offthe-cuff sketches. Whatever you use it for, Intuition sits firmly in your hand, the slightly concave ergonomic shape of the rollerball and fountain pen making them precise, responsive writers with a natural feel. During the pause between one sentence and the next, it’s nice to observe the Intuition’s flowing lines, the result of a painstakingly crafting each pen from a single block of resin. And this is first time that Graf von Faber-Castell has used this material, in this case a deep glossy black that forms a strong contrast with the platinum-plated trim and distinctive spring-loaded clip. The fountain pen takes a cartridge or converter (295 euros), the ballpoint and rollerball have a precision tipped refill (175–225 euros), and the pencil, with its twist mechanism, has a 0.7 mm lead, storage for spare leads, and a replaceable eraser under the cap (175 euros). Each version is surmounted by the company logo. Featuring a new, more stylized look, the logo still features the coat-of-arms of Count A.W. von Faber-Castell by way of sealing this excellent tool for capturing your most insightful intuitions. 11


limitEd EditioN

Un inno alla donna Montegrappa esalta la sublime bellezza femminile con Piccola Solitaire, cinque sole stilografiche che costituiscono dei veri gioielli dedicati alla scrittura Susanna Demodena

Una collezione che ha avuto modo di distinguersi nel tempo per la capacità di coniugare eleganza e personalità: Piccola di Montegrappa si presenta oggi nella versione più lussuosa che si possa immaginare, arricchita di diamanti che illuminano la profondità dell’oro rosso. Solo cinque esclusive stilografiche compongono la serie Solitaire, veri gioielli dedicati alla scrittura che Montegrappa realizza avvalendosi della tradizione orafa vicentina. Una celebrazione sublime della bellezza femminile racchiusa nella forma arrotondata e sinuosa che ha reso celebre questo storico marchio italiano e che in quest’ultima proposta tocca il suo vertice espressivo. Con estrema cura artigianale Piccola Solitaire è stata impreziosita da 1.520 diamanti che corrono luminosi lungo tutto il profilo, esaltati dall’originale forma plissé della fascetta, tipica del design di tutta la collezione. Il risultato è di una squisita leggerezza e il bilanciamento tra le parti non trascende in un eccesso di pretenziosità. La sommità del cappuccio è arricchita da un raffinato diadema in madreperla, quasi a voler suggellare con un tocco finale l’opera d’arte compiuta. E se è vero che nella donna è racchiuso tutto il mistero e il fascino della creazione, Piccola Solitaire si candida a interpretare nel mondo degli strumenti da scrittura l’essenza di tale principio: dal suo pennino in oro potranno sgorgare le parole indispensabili a descrivere la bellezza di un mondo tanto misterioso. 12

Celebrating women Since its release, Montegrappa Piccola has stood out for its ability to combine elegance with personality. The most luxurious version yet of the pen is now available, set with diamonds that illuminate the depths of the pen’s red gold. Only five pens make up the Piccola Solitaire series. Each one is a true writing jewel, which Montegrappa has created by enlisting goldsmiths who use the traditional techniques of the Italian city of Vicenza. With its rounded, flowing lines, Piccola is a celebration of feminine beauty. And this new pen is the ultimate expression of that celebration. Each Piccola Solitaire is painstakingly set with 1,520 diamonds along its entire length, enhancing the unusual pleated design of its band, a distinctive feature of the whole collection. The result is an exquisite lightness and balance that is never over the top. As the finishing touch to this work of art, the cap top is set with an elegant mother-of-pearl tiara. If women are mysterious, Montegrappa Piccola Solitaire expresses this mystery in all its seductive charm.


limitEd EditioN

Nello stile dell’Art Déco Montblanc dedica un nuovo modello della Writers Edition a Thomas Mann ispiradosi, in particolare per il fusto e il cappuccio delle penne di questa limited edition, al periodo dell’Art Déco Susanna Demodena

La collezione in edizione limitata Writers Edition che Montblanc ha iniziato a produrre dal 1992 si arricchisce di un nuovo modello dedicato al grande scrittore tedesco Thomas Mann. Divenuto celebre con il romanzo “I Buddenbrook”, che gli valse nel 1929 il Premio Nobel per la letteratura, Mann è ricordato anche per altri racconti, primo tra tutti “La morte a Venezia”, che lo consacrarono come grande maestro dell’ironia e del manierismo letterario, nonché rappresentante dei liberi pensatori borghesi e dei conservatori illuminati del periodo Art Déco. 14

E a questo stile artistico sono ispirati il fusto e il cappuccio delle penne, realizzati in lacca nera e impreziositi con intarsi platinati dalla caratteristica forma geometrica. Il contrasto cromatico vuole simboleggiare i conflitti interiori, così ben rappresentati nei romanzi dello scrittore tedesco, in particolar modo nelle relazioni familiari che legano i protagonisti dei “Buddenbrook”. A questo libro è dedicato un altro omaggio: la finissima incisione sul pennino in oro 18 kt rodiato delle stilografiche rappresenta la casa dei Buddenbrook, che a sua volta

s’ispirava alla casa natale di Thomas Mann a Lubecca, dove si trova oggi il museo dedicato allo scrittore. A impreziosire il modello contribuiscono lo zircone color onice incastonato sulla clip e la firma originale dell’autore, che insieme alla stella Montblanc color avorio sul cappuccio completano questa particolarissima Writers Edition 2009. Il numero di limitazione è inciso su ciascun esemplare della collezione: 12.000 stilografiche, 15.000 penne a sfera, 6.000 roller (è la prima volta che vengono realizzati per una Writers Edition) e 3.000 portamine, disponibili unicamente nel set.


La scheda / Specifications

Nome Writers Edition Thomas Mann Produttore Montblanc Anno di produzione 2009 Numero esemplari 12.000 stilografiche, 15.000 penne a sfera, 6.000 roller e 3.000 portamine (disponibili unicamente nel set) Materiali resina Finiture platinate Decorazioni disegni geometrici realizzati con lacca nera e inserti platinati Pennino in oro 18 kt rodiato con incisa la casa dei Buddenbrook Prezzo stilografica 710 €; sfera e roller 560 €; set 1.830 € Name Thomas Mann Writers Edition Manufacturer Montblanc Year of production 2009 Number of pieces 12,000 fountain pens, 15,000 ballpoints, 6,000 rollerballs, and 3,000 mechanical pencils (available in set only) Materials resin Trim platinum plated Decorative work black lacquer geometric designs and platinum-plated inlay Nib rhodium-plated 18K engraved with the Buddenbrooks’ home Price fountain pen €710, ballpoint and rollerball €560 each, set €1,830

In art deco style Montblanc dedicates a new Writers Edition pen to Thomas Mann, drawing its inspiration for the barrel and cap from the art deco period The Writers Edition, a limited edition series introduced by Montblanc in 1992, has just grown with the addition of a new pen dedicated to the gr eat Ger man writer Thomas Mann. Mann first shot to fame with his novel Buddenbrooks, which helped earn him the 1929 Nobel Prize in Literature. But he is also remembered for other novels, first and foremost Death in Venice, which established him as a master of irony and literary mannerism as well as a representative of the middle and upper class free thinkers of the art deco period. Montblanc has drawn its inspiration from this art movement for the cap and barrel of its new pen, which is made of black lacquer inlaid with platinum-plated geometric designs typical of the period. The chromatic contrast is intended to symbolize inner con-

flict, something so well represented in the writer’s novels, especially in the family relationships that link the protagonists of Buddenbrooks. And Montblanc has made a tribute to this book, with a detailed engraving of the Buddenbrooks’ home on the fountain pen’s rhodium-plated 18karat gold nib. The house itself was based on Mann’s own home in Lübeck, where today there is a museum dedicated to the writer. An onyx colored zircon is set on the clip, while the novelist’s signature, along with the Montblanc ivory-colored star, appears on the cap. The edition is limited to 12,000 fountain pens, 15,000 ballpoints, 6,000 rollerballs (the first rollerball ever made for the Writers Edition), and 3,000 mechanical pencils (available only in a set). Each one is engraved with its unique serial number.

15


limitEd EditioN

Primo piano sulla luna Omas presenta una collezione limitata nelle versioni One Small Step e Moon 1969 che ricordano e celebrano la conquista della luna, lasciando alla terra un piccolo spazio sul vertice del cappuccio Susanna Demodena

Quando quarant’anni fa, per la precisione il 20 luglio del 1969, Neil Amstrong toccò per la prima volta il suolo lunare disse una frase che sarebbe rimasta nella storia: “That’s one small step for man, one giant leap for mankind”. Oggi per celebrare quell’evento, Omas presenta una collezione di penne stilografiche e roller che ricordano la conquista della luna, ma vogliono anche sottolineare la capacità di trovare nuove prospettive pensando lontano dai luoghi comuni. Lo fa capovolgendo il punto di vista: il satellite diviene elemento centrale della nuova One Small Step, mentre alla terra è riservato uno spazio limitato sul vertice del cappuccio. L’intera superficie delle penne è, infatti, caratterizzata dal suolo lunare su cui si stagliano in rilievo, grazie a un preciso lavoro di microfusione, le orme degli astronauti. La 16

linea a ogiva richiama le forme spaziali e tecnologiche degli anni ’60 e ’70 e la clip disegna sul cappuccio la traiettoria del volo dell’Apollo 11. Nella versione più prestigiosa, composta da 21 stilografiche e 7 roller in oro bianco, il globo terrestre collocato sul vertice del cappuccio è realizzato con insieme di diamanti e topazi con lavorazione cabochon che riproducono l’effetto del nostro pianeta visto da lontano. Le stilografiche sono dotate di pennino in oro 18 kt platinato, disponibile nelle larghezze di tratto Ef, F, M e B. È disponibile anche la versione Moon 1969, un’edizione limitata a 1.000 stilografiche e 969 roller in alluminio e ottone, con trattamento galvanico di platinatura e lacca. Le incisioni presenti sul fusto e sul cappuccio sono le stesse, ma la cupola al vertice è realizzata con una pietra di lapislazzuli.


La scheda / Specifications Nome Omas One Small Step Moon 1969 Produttore Omas Anno di produzione 2009 Numero esemplari 21 stilografiche e 7 roller in oro bianco; 1.000 stilografiche e 969 roller in alluminio e ottone Materiali oro bianco, alluminio e ottone Finiture in oro bianco per la One Small Step e in ottone per la Moon 1969; sulla testina del cappuccio della prima è presente una cupola di diamanti e topazi, mentre nell’altra versione una pietra di lapislazzuli Decorazioni incisioni a microfusione che riproducono il suolo lunare e le orme degli astronauti Pennino in oro 18 kt platinato, nelle larghezze di tratto Ef, F, M eB Prezzo stilografica e roller One Small Step 35.000 €; stilografica Moon 1969 1.150 €; roller Moon 1969 950 € Name Omas One Small Step and Moon 1969 Manufacturer Omas Year of production 2009 Number of pieces 21 fountain pens and 7 rollerballs in white gold, 1,000 fountain pens and 969 rollerballs in aluminum and brass Materialswhite gold, aluminum, and brass Trim white gold on One Small Step and brass on Moon 1969, cap top of One Small step set with topazes and diamonds, cap top of Moon 1969 set with a lapis lazuli Decorative work microcasting reproducing lunar surface and astronauts’ footprints Nib platinum-plated 18K gold, available in EF, F, M, and B Price One Small Step fountain pen and rollerball €35,000, Moon 1969 fountain pen €1,150, Moon 1969 rollerball €950

Walking on the moon Omas presents a new collection of pens dubbed One Small Step and Moon 1969 that recall the first manned lunar landing When, on July 20, 1969, Neil Armstrong first set foot on the lunar surface, the words he spoke instantly become a part of history: “That’s one small step for man, one giant leap for mankind.” To celebrate this event, Omas has released a collection of fountain pens and rollerballs. The collection also honors our ability to find new ideas by thinking outside the square. It does this by turning the regular scheme of things on its head, with the moon forming the central element of the One Small Step, while earth appears on the limited space of the cap top. In fact, the entire surface of the pen is taken up by a depiction of the lunar surface, along with microcast images of the astronaut’s footprints. The torpedo-shaped body is based on the shapes of space technology in

the ’60s and ’70s, while the clip traces out the trajectory of the Apollo 11 flight against the cap. On the most luxurious version of the pen, limited to just 21 fountain pens and seven rollerballs in white gold, the image of Earth on the cap top is formed by a combination of cabochon-cut diamonds and topazes, which reproduce the effect of viewing our planet from a distance. The fountain pens have a platinum-plated 18-karat gold nib, available in EF, F, M, and B widths. The Moon 1969 version is a limited edition of 1,000 fountain pens and 969 rollerballs made of galvanically plated aluminum and brass combined with and lacquer. The same design featured on the One Small Step also appears on the barrel and cap, but the cap top is set with a lapis lazuli.

17


limitEd EditioN

Rituali d’amore Dunhill-Namiki Kingfisher, finemente realizzata con un antico e complesso metodo di lavorazione artigianale, narra sul cappuccio e sul fusto i rituali di corteggiamento del martin pescatore con estrema perizia Christian Carosi

L’amore è al centro della storia raccontata dalla nuova stilografica frutto della collaborazione tra Dunhill e Namiki. Un rapporto che perdura dal 1930 e che nel corso degli anni ha portato alla creazione di preziose proposte realizzate con tecnica maki-e, antico e complesso metodo di lavorazione artigianale nel quale sono impiegate polveri d’oro e d’argento e la lacca, ottenuta dalla linfa di alberi urashi. Questo metodo oggi viene adoperato per produrre l’edizione limitata Kingfisher. Un lavoro lungo e meticoloso che richiede rara perizia e l’impiego di circa sei mesi per portare a termine ciascuno dei 25 esemplari di cui si compone la collezione. 18

Il risultato però è di vivida lucentezza e raffinata esecuzione: le superfici del cappuccio e del fusto narrano i rituali di corteggiamento dell’elegante martin pescatore, il colorato uccello raffigurato nei brillanti toni del blu e del corallo. La scena dipinta sul fusto riproduce nei minimi dettagli un maschio impegnato nel conquistare la compagna disegnata sul cappuccio della penna: come vuole il rituale di questa specie diffusa in tutto il mondo,

l’esemplare maschio porge un pesce nel tentativo di ottenere i favori della femmina. Lo sfondo è contornato da fiori rosa (in Giappone, simbolo di amore) che sbocciano da sottili steli, un’icona che vuole rappresentare la bellezza femminile, incarnata dalla donna che possiede tratti così raffinati. Il disegno è di estrema delicatezza e passione al tempo stesso, e lo spettacolare risultato che non potrà lasciare indifferenti gli amanti e collezionisti di questa particolare tecnica si deve all’estrema abilità dell’artista, il maestro Seiki Chida, che sigla con la sua firma ciascun pezzo. Le stilografiche Kingfisher sono singolarmente numerate e fornite di pennino in oro 18 kt.


La scheda / Specifications Nome Kingfisher Produttore Dunhill-Namiki Anno di produzione 2009 Numero esemplari 25 stilografiche Materiali lacca, resina, oro e argento Decorazioni lavorazione maki-e con cui è riprodotto il rituale di corteggiamento del martin pescatore Pennino in oro 18 kt Prezzo 76.000 € Name Kingfisher Manufacturer Dunhill-Namiki Year of production 2009 Number of pieces 25 fountain pens Materials lacquer, resin, gold, and silver Decorative work maki-e lacquer reproducing the mating rituals of the kingfisher Nib 18K gold Price €76,000

Rituals of love Created using an ancient art technique, Dunhill-Namiki Kingfisher illustrates the mating rituals of the kingfisher on its cap and barrel

Love is at the heart of the story told by the new pen produced by Dunhill and Namiki. The relationship between the two firms dates from 1930. And over the years it has produced numerous magnificent pens decorated using the maki-e technique, an ancient and complex craft method that uses gold and silver dust and lacquer from the urashi tree. This is the technique used to make the limited edition Kingfisher. Meticulous work and rare skill have gone into making this pen, with each of the 25 pens produced requiring approximately six months to complete. But the result is well worth it. The cap and barrel depict the mating rituals of the kingfisher, with the bird r epr oduced in vibrant shades of blue and coral. Depicted in the finest detail, the barrel shows a male trying to attract the female, shown on the cap, by presenting her with a fish. In the background are pink flowers – a symbol of love in Japan – growing on slender branches, representing feminine beauty. The artwork combines sheer delicacy and passion, and is sure to excite anyone with an interest in this unusual art technique. The artist responsible is Seiki Chida, who signs each pen. The Kingfisher fountain pen is individually numbered and fitted with an 18-karat gold nib. 19


limitEd EditioN

Due volte capitale Due nuove proposte, la penna Regina Viarum e l’orologio T-01, si aggiungono alla collezione 753, realizzata da un gruppo romano di negozianti Mario Crisanti

Trae il proprio nome dall’anno di fondazione della capitale la nuova collezione di strumenti da scrittura e orologi Roma 753. Un marchio nato all’interno di un gruppo di appassionati collezionisti e distributori di strumenti da scrittura, che riprende i classici sampietrini stilizzati delle strade imperiali. A questo modello si devono adesso aggiungere due nuove proposte, la penna Regina Viarum e l’orologio T-01. Regina Viarum è un’edizione limitata a 100 esemplari, 80 stilografiche e 20 roller, realizzati in resina e argento (rispettivamente 753 e 573 euro). È dedicata alla via Appia Antica, la strada romana che collegava Roma a Brindisi, e riporta inciso sul fusto in argento massiccio il tipico lastricato delle strade romane. La “regina delle strade” è stata ideata in collaborazione con Delta e, nella sua versione stilografica, dispone di caricamento a stantuffo e pennino in oro 18 kt nelle larghezze di tratto Ef, F, M e B. Dal design tutto italiano, moderno, ma con un tocco di classicità, l’orologio T01 debutta nella collezione 753, proponendosi come modello di eleganza e prestigio. I numeri del marchio sono ben evidenziati sul fondo nero del quadrante, sottolineandone in modo deciso il carattere. La cassa è in acciaio e disponibile in quattro varianti di colore; il cinturino in pelle e la scatola regalo in legno hanno incisi il logo 753. La distribuzione di questi prodotti è esclusivamente riservata a 5 punti di vendita di Roma: Burchi & De Sanctis, via Frattina 124; Regali Novelli, via San Marcello 21/22; Rinaldi, via Veneto 86; Stilo Fetti, via degli Orfani 82; Stilograph Corsani,via Ottaviano 79. 20

The streets of Rome . The new Roma 753 collection of watches and writing instruments takes its name from the year that Rome was founded. The brand was created by a group of writing instrument collectors and distributors, and uses the sampietrini cobble stones found on imperial roads as its calling card. There are now two new additions to the range, with the arrival of the Regina Viarum pen and the T-01 watch. Regina Viarum is a limited edition of 80 fountain pens and 20 rollerballs, crafted of resin and silver (753 and 573 euros respectively). The pen is dedicated to the Appian Way, the ancient Roman road that linked Rome to Brindisi, and features the patterns formed by typical Roman paving engraved on its solid silver barrel. Translating as “queen of the road,” Regina Viarum was conceived in collaboration with Delta. The fountain pen is a piston-filler with an 18-karat gold nib, available in EF, F, M, and B widths. With its typically Italian design that’s modern with a touch of the classic, the T01 is an elegant and prestigious timepiece. The brand is prominently marked on the black dial, underscoring the watch’s personality. The case is steel and available in four shades, while the leather strap and wood gift case are engraved with the 753 logo. The watch and pen are available exclusively from five stores in Rome: Burchi & De Sanctis at 124 Via Fratina, Regali Novelli at 21–22 Via San Marcello, Rinaldi at 86 Via Veneto, Stilo Fetti at 82 Via degli Orfani, and Stilograph Corsani at 79 Via Ottaviano.


Collezione Arte Italiana Woods

Una collezione forte, distintiva e dai volumi armoniosi, una penna elegante e contemporanea per tutti coloro che amano ciò che è unico e “fatto a mano”. Realizzata in legno di Ulivo in versione Penna Stilografica e Roller Ball nel modello Milord, finiture in Argento 925‰. Disponibile anche in Cocobolo, prezioso legno tropicale dalle tonalità calde rosso e arancione.

www.omas.com


limitEd EditioN

Le arti del futurismo Vallecchi dedica ai cento anni del movimento artistico più innovativo del Novecento la collezione 1909, che s’ispira alle sculture di Umberto Boccioni e alle opere grafiche futuriste Susanna Demodena

Per celebrare il centenario della nascita del Futurismo, Vallecchi ha realizzato la stilografica 1909 ispirata alle opere di Umberto Boccioni. Si tratta di una collezione in edizione limitata a 1909 esemplari in argento e 199 in oro, che completa e arricchisce la proposta di strumenti di scrittura dedicati al movimento più innovativo del Novecento, tra cui ricordiamo, sempre proposti da Vallecchi, le serie 1903 e 1913. L’elemento caratterizzante di questo nuovo modello è il disegno cur22

vilineo inciso sul fusto a ricordo delle sculture del grande artista: le parti concave e quelle convesse esprimono lo spostamento della penna nello spazio mentre scrive e si muove sul foglio, forma e funzione si uniscono per generare la “scultura della stilografica”. Il corpo, la clip e la testina sono stati realizzati con la tecnica della cera persa, mentre il cappuccio e il fusto sono torniti da un blocco di resina nera. Le vere che circondano il cappuccio e la parte inferiore della

penna sono segnate da una corona fatta di triangoli smaltati neri che s’ispira alle opere grafiche futuriste. I progetti sono stati curati dall’architetto Vincenzo Capalbo dello studio associato ArtMedia Studio e la realizzazione è il frutto della collaborazione tra Vallecchi e la storica azienda fiorentina produttrice di penne Visconti. Il pennino è in oro 18 kt 750 e ciascun modello viene consegnato in un elegante cofanetto in cui è racchiuso anche un libro di Filippo Tommaso Marinetti.


La scheda / Specifications

Nome 1909 Produttore Vallecchi Anno di produzione 2004 Numero esemplari 1909 stilografiche in argento, 199 in oro Materiali resina, oro e argento Finiture oro e argento a seconda della versione Decorazioni incisione a cera persa su corpo, clip e testina, ispirati alle sculture di Boccioni Pennino in oro 18 kt 750 Confezione cofanetto contenente un libro di Marinetti Prezzo stilografica in argento 2.700 €; stilografica in oro 14.800 €

Name 1909 Manufacturer Vallecchi Year of production 2004 Number of pieces 1,909 silver fountain pens, 199 gold fountain pens Materials resin, gold, and silver Trim gold or silver, depending on the version Decorative work lost-wax casting on body, clip, and cap top inspired by the sculptures of Boccioni Nib 18K gold Packaging box containing a book by Marinetti Price silver fountain pen €2,700, gold fountain pen €14,800

Lacerba 1913

The art of Futurism Vallecchi dedicates its 1909 collection to Futurism, the most innovative art movement of the 20th century To celebrate the centenary of the birth of Futurism, Vallecchi has created the 1909 fountain pen, inspired by the works of Umberto Boccioni. This is a limited edition collection of 1,909 pens in silver and 199 in gold that Vallecchi is adding to its existing collections of writing instruments dedicated to the most innovative art movement of the 20th century, namely, the 1903 and 1913 series. The most characteristic feature of the new pen is its curved profile, engraved on the barrel with designs that commemorate the great artist. Its concave and convex sections express the movement of the pen as it moves over the page, with form and function uniting in a “fountain

pen sculpture.” The body, clip, and cap top have been produced using the lost wax casting technique, while the cap and barrel have been turned from a block of black resin. The cap bands and the lower part of the pen feature a crown design made up of black enamel triangles inspired by Futurist graphic art. The pen was designed by Vincenzo Capalbo from ArtMedia Studio, while it was made through collaboration between Vallecchi and famous Florence-based pen maker, Visconti. The nib is 18-karat gold, while each pen sells in an elegant case along with a book by Filippo Tommaso Marinetti. 23


limitEd EditioN

Trionfo di materiali preziosi e artigianali Materie prime molto ricercate, che richiedono un’attenta lavorazione artigianale per la nuova Varius Link Prima Serie di Caran d’Ache, composta da 1.001 pezzi per ciascun sistema Giulia Coperchini

Per Caran d’Ache Varius rappresenta un emblema del proprio stile, una collezione affermata grazie alla capacità di fondere l’eleganza preziosa dei materiali con la funzionalità del prodotto. Si tratta di una serie composta da vari modelli, come Ivanhoe, Metrub, Metwood, Chinablack, Chinablue, Carbon 3000 e Alligator, in cui la maison svizzera ha profuso tutto il proprio savoir 24

faire nella scelta dei componenti tra i più originali, dalla lacca cinese al palissandro, dall’ebano al corno di zebù, dalla maglia d’acciaio alla fibra di carbonio e al coccodrillo. Oggi, l’intera famiglia Varius viene celebrata con la nuova Link Prima Serie, un’edizione limitata composta da 1.001 pezzi per ciascun sistema: stilografica, roller, sfera e portamine. Anche in questa occasione si

sono volute utilizzare materie prime estremamente ricercate e che richiedono un’attenta lavorazione artigianale, allo scopo di creare una collezione di strumenti da scrittura e accessori caratterizzati da design particolarmente moderno e accattivante, mescolando richiami retrò a una visione estetica contemporanea. Il corpo delle penne è interamente realizzato in ebano, un legno


La scheda / Specifications

Nome Varius Link Prima Serie Produttore Caran d’Ache Distributore per l’Italia Whynot Anno di produzione 2009 Numero esemplari 1.001 esemplari per ciascun sistema di scrittura Materiali ebano e madreperla Finiture in argento rodiato Decorazioni corpo caratterizzato da rettangoli di madreperla uniti da sottili fili in oro bianco Pennino in oro rodiato Sistema di caricamento a cartuccia o serbatoio d’inchiostro Prezzo stilografica 3.000 €; roller 2.800 €; sfera e portamine 2.450 €

Name Varius Link Prima Serie Manufacturer Caran d’Ache Italian distributor Whynot Year of production 2009 Number of pieces 1,001 of each type Materials ebony and mother-of-pearl Trim rhodium-plated silver Decorative work rectangles of mother-of-pearl joined by fine white gold wire on body Nib rhodium-plated gold Filling system cartridge or converter Price fountain pen €3,000, rollerball €2,800, ballpoint and pencil €2,450 each

Material things Caran d’Ache combines the most precious raw materials with painstaking artisanship to create the new Link Varius Prima Serie

Varius is a symbol of the Caran d’Ache style, a collection that has established a name for itself by combining precious materials and functionality. The series includes a range of models, including Ivanhoe, Metrub, Metwood, Chinablack, Chinablue, Carbon 3000, and Alligator. And the Swiss pen maker has put all its know-how into each one, using some of the most unusual materials ever used to make pens, such as Chinese lacquer, rosewood, ebony, zebu horn, steel mesh, carbon fiber, and crocodile. The latest addition to the Varius family is the new Link Prima Serie, a limited edition of 1,001 fountain pens and the same number of rollerballs, ballpoints, and mechanical pencils. With the new model, Caran d’Ache has used the finest raw materials and artisanship to create a collection of writing instruments and accessories with an enticing, modern design that combines retro looks with contemporary accents. The body is made entirely of ebony, a precious wood known for its unusual hardness and characteristic dark shades. On this warm natural material, artisans have inlayed fine sheets of mother-of-pearl with striking blue tones. Each rectangle of the design is joined by thin white gold wire. The result is an intriguing geometric design that creates an interplay between dif25


prezioso conosciuto per la sua particolare durezza e le caratteristiche sfumature scure. Su questo elemento naturale, caldo e piacevole al tatto, gli artigiani hanno intarsiato finissimi fogli di madreperla dalle suggestive tonalità azzurre. I riquadri sono uniti tra loro con sottili fili in oro bianco che creano un disegno geometrico affascinante giocato sull’impatto ottico dei diversi piani di profondità cromatica. I tre materiali sono posizionati in un equilibrio che unisce precisione (misurata addirittura in micron) e raffinatezza assoluta. Le finiture e i dettagli sono interamente in argento rodiato e il pennino delle stilografiche è in oro 18 carati, anch’esso rodiato e disponibile in sei larghezze di tratto: F, M, B, Ef, Om, Ob. In questo caso si può utilizzare sia l’inchiostro in boccetta sia le cartucce Caran d’Ache, mentre il roller dispone di una cartuccia speciale, che dà un confort di scrittura molto simile a quello della stilografica. La sfera contiene un meccanismo di precisione a bottone e utilizza la nota cartuccia Goliath, che garantisce estrema durata di scrittura. Il portamine è dotato di meccanismo ad alta precisione ed è fornito di mina diametro 0,7 e gomma sotto il pulsante di pressione, facilmente sostituibile. Ciascuno strumento di scrittura è stato numerato su una delle foglie di madreperla e sulla vera del cappuccio risalta il marchio CdA. 26

ferent depths of color. The balance between the three materials expresses high precision (with the measurements made in microns) and absolute elegance. All trim is rhodiumplated silver, while the fountain pen nib is rhodium-plated 18karat gold and available in F, M, B, EF, OM, and OB. The fountain pen takes either a cartridge or converter, while the rollerball has a special cartridge that delivers a flowing writing line, very similar to a fountain pen’s. The ballpoint has a pr ecision push-button mechanism and uses a long-life Goliath refill. The mechanical pencil has a high pr ecision mechanism, takes a 0.7 millimeter lead, and has an easily replaced eraser under the push button. Each writing instrument is numbered on the mother-of-pearl, while the cap band sports the CdA logo.


limitEd EditioN

Viaggio nell’Islam Ferrari da Varese presenta Aish, un libro fotografico abbinato a una penna in edizione limitata di 111 esemplari disponibili nella versione roller o stilografica Carla Pelagatti

La scrittura può contribuire ad avvicinare culture differenti, raccontando mondi lontani, spiegando usi e costumi, tracciando un’ideale linea di congiunzione. È questa la filosofia che Ferrari da Varese professa presentando al pubblico un’iniziativa particolare che unisce la pubblicazione di un libro fotografico alla realizzazione di una penna in edizione limitata di 111 esemplari disponibili nella versione roller o stilografica. Aish è un viaggio di conoscenza nel mondo musulmano, frutto dell’esperienza diretta degli autori Ivan Ferrari e Gaia Serena Simionati, ricco di intense immagini che offrono una visione non scontata della ricca cultura islamica (edizioni Skira, 39 euro, disponibile in versione italiano/inglese). La penna è lo strumento utilizzato per raccontare le sensazioni provate nel corso del viaggio, e il modello presentato in abbinata al libro è il medesimo utilizzato da Ferrari per raccogliere le proprie impressioni. Si tratta di una collezione, anch’essa chiamata Aish, caratterizzata dal fusto in metacrilato con suggestive mescolanze di colori (bianco e nero, ma è possibile richiedere anche la versione nero e arancione), quasi a voler richiamare l’idea di intrecci possibili tra le culture differenti. Il cappuccio è placcato platino con un’incisione della mezzaluna islamica e una rappresentazione stilizzata del libro stesso. Il pennino è in oro 18 kt ed è disponibile nelle larghezze di tratto F, M e B. Il prezzo, al pubblico, è di 390 euro per la stilografica, 290 per il roller. Il libro è distribuito nelle librerie d’arte di tutto il mondo, mentre l’ensemble libro più penna è distribuito in esclusiva da Ferrari da Varese.

A voyage through Islam Writing can help bring different cultures together by educating us about far off lands and their peoples’ customs and traditions. This is the motivation behind an interesting project put together by Ferrari da Varese, involving the release of a photographic book and a limited edition pen of 111 pieces, available as a fountain pen or rollerball. A journey into the Muslim world, the book was born from the personal experiences of authors Ivan Ferrari and Gaia Serena Simionato. It is full of powerful images that offer a surprising look into the richness of Islamic culture (Skira Editions, 39 euros, available in Italian/English). Ferrari used a pen to write the book during his travels. And the pen being released in conjunction with the book is the same model he used. Also called Aish, this pen collection has a methacrylate body with a striking mix of black and white (black and orange is also available on request), which brings to mind the idea of an interweaving of different cultures. The cap is platinum plated and engraved with the Islamic crescent and an image of the book itself. Crafted of 18-karat gold, the nib is available in F, M, and B widths. The fountain pen retails for 390 euros and the rollerball, 290 euros. The book sells in art bookshops worldwide, while the book and pen set is distributed exclusively by Ferrari da Varese.

27


limitEd EditioN

L’urlo della scrittura Visconti fa un Omaggio a Edvard Munch con una collezione di 338 stilografiche sul cui fusto è riprodotta la drammatica espressione del volto angosciato del suo più famoso dipinto Susanna Demodena

Il quadro più famoso di Edvard Munch, l’Urlo, diventa immagine distintiva per celebrare l’artista dell’Ottocento che più di tutti ha saputo rappresentare la crisi della coscienza e della cultura occidentale. La drammatica espressione di un volto angosciato è riprodotta sul fusto delle 338 nuove stilografiche presentate da Visconti per omaggiare la sensibilità del pittore e lanciare un messaggio di speranza: l’occasione è offerta dall’attuale crisi economica diffusa a livello mondiale, che colpisce il senso di sicurezza collettivo e crea un senso di angoscia e preoccupazione, amplificata dai media. Per Visconti, l’omaggio a Munch diventa un modo per esorcizzare tutte le paure, prendendole in mano e 28

sfidandole con la forza che solo l’arte sa infondere: scrivere, riflettere e creare sono strumenti che possono aiutare a superare i momenti di difficoltà, senza lasciarsi prendere dal panico, ma anzi ammirando la capacità dell’uomo d’interpretare le sue paure e quindi sconfiggerle. Le penne sono realizzate interamente in resina nera con accenti in brillante argento, che caratterizzano anche le incisioni a punta secca del disegno. Il fermaglio assume una forma che richiama le ondulazioni dello sfondo che movimentano la scena su cui si staglia l’urlo. Il sistema di caricamento adottato è a stantuffo e la precisione di scrittura è garantita da un pennino in oro 14 kt nella larghezza F, M e B.


La scheda / Specifications Nome Omaggio a Edvard Munch Produttore Visconti Anno di produzione 2009 Numero esemplari 338 stilografiche Materiali resina nera Finiture argento 925 Decorazioni incisione a punta secca che riproduce l’Urlo di Munch Pennino in oro 14 kt Sistema di caricamento a stantuffo Prezzo stilografica, 950 € Name Munch – The Scream Manufacturer Visconti Year of production 2009 Number of pieces 338 fountain pens Materials black resin Trim 925 silver Decorative work drypoint engraving reproducing The Scream by Munch Nib 14K gold Filling system piston-filler Price €950

Expressionist writing Visconti is paying homage to Edvard Munch with a collection of 338 pens featuring the tortured face from his painting The Scream on the barrel Visconti has chosen Edvard Munch’s most famous painting, The Scream, to celebrate the 19th century artist who, more than anyone else, was able to represent the crisis of consciousness and Western culture. The tortured face from the work is reproduced on the barrel of the 338 new pens as a message of hope during the global economic crisis, which has undermined may people’s sense of security and created feelings of anguish and concern, which have been amplified by the media. For Visconti, the homage to Munch has therefore become a way of exor-

cising these fears, of looking at them squarely in the face and challenging them with the power that only art can create. Writing can help us overcome difficult times by providing a way of interpreting our fears and then banishing them. The pen is made entirely of black resin with sparkling silver accents, which also characterize the drypoint engraved reproduction of the painting. The design of the clip is based on the wavy lines in the background of the work that give it a sense of movement. The pen is a piston-filler fitted with a 14-karat gold nib in the F, M, and B widths. 29


limitEd EditioN

Sulle tracce di Darwin L’intera rotta percorsa dal veliero che trasportò il teorico dell’evoluzionismo fino alle isole Galapagos è fedelmente riprodotta sul serbatoio della nuova Omas I Think, realizzata in 1.000 stilografiche e 809 roller Christian Carosi

La nuova proposta di Omas intende offrire un grande riconoscimento al teorico dell’evoluzionismo, in occasione del 200° anniversario dalla nascita. L’edizione limitata dedicata a Charles Darwin s’identifica con le due parole, “I think”, che egli scrisse sulla pagina (per l’esattezza, la mitica numero 36) del suo taccuino, dove disegnò per la prima volta un cespuglio al posto della classica piramide evolutiva: si trattava della raffigurazione di un processo evolutivo basato sulla selezione della specie, il nocciolo della sua teoria. “Io penso” è anche la professione di fede della capacità intellettiva dell’uomo che Omas fa propria, sottolineando come la scrittura sia uno degli aspetti fondamentali nello sviluppo della civiltà. Potenti sono dunque i presupposti evocativi dello strumento di scrittura realizzato con estrema perizia e uso di materiali pregiati. L’edizione si compone di 1.000 stilografiche e 809 roller in argento massiccio, la cui somma rappresenta il 1809, anno di nascita dello scienziato; con i 18 roller e le 59 stilografiche in oro 18 kt si vuole invece ricordare il 1859, anno di pubblicazione dell’Origine delle specie, e la collezione si conclude con 12 esemplari (Darwin nacque il 12 febbraio) di stilografiche in oro rosa e 30

diamanti. Tutti i modelli presentano una struttura e il cappuccio in legno di quercia, un richiamo al materiale di costruzione dei velieri dell’epoca e in particolare al brigantino inglese Hms Beagle, che trasportò Darwin fino alle isole Galapagos. L’intera rotta percorsa dal veliero è fedelmente riprodotta sul serbatoio con un’incisione realizzata attraverso la tecnica “a isole”: un metodo di lavorazione eseguito con pantografo a controllo manuale che consente di tracciare linee estremamente sottili e precise, al punto tale che per leggere i testi scritti e godere dei dettagli è necessaria una lente d’ingrandimento. Sulla testa del cappuccio è inciso un esemplare di tordo beffeggiatore, l’uccello che ispirò Darwin per le particolari differenze degli esemplari esaminati, suggerendogli l’idea di mutazione all’interno della stessa specie. Un analogo richiamo è presente sulla clip, dove sono riprodotte le orme di diversi animali: tartaruga marina, iguana marina e terrestre, lava lizard, fenicottero, sula e geco. Sulla vera del cappuccio è invece riprodotto il disegno del dna, la doppia elica contenente le informazioni genetiche, a rappresentare lo sviluppo della scienza dopo Darwin. Tutti i modelli sono numerati e consegnati in un astuccio di quercia.


La scheda / Specifications

Nome I Think Produttore Omas Numero esemplari 1.000 stilografiche e 809 roller in argento; 59 stilografiche e 18 roller in oro 18 kt; 12 stilografiche in oro rosa e diamanti Materiali oro, argento, legno di quercia Finiture in oro e argento, secondo le versioni Pennino in oro 18 kt con inciso il tordo beffeggiatore delle Galapagos Sistema di caricamento a stantuffo Confezione in legno di quercia Prezzo stilografica in argento massiccio 1.700 €; roller in argento massiccio 1.500 €; stilografica in oro 18 kt 12.000 €; roller in oro 18 kt 11.500 €; stilografica in oro e diamanti 17.000 € Name I Think Manufacturer Omas Number of pieces 1,000 fountain pens and 809 rollerballs in silver, 59 fountain pens and 18 rollerball in 18K gold, 12 fountain pens in rose gold and diamonds Materials gold, silver, oak Trim gold or silver, depending on version Nib 18K gold engraved with mockingbird Filling system piston-filler Packaging oak case Price solid silver fountain pen €1,700, solid silver rollerball €1,500, 18K gold fountain pen €12,000, 18K gold rollerball €11,500, gold and diamond fountain pen €17,000

In the wake of Darwin On the barrel of the new I Think, Omas reproduces the route taken by the HMS Beagle to the Galapagos Islands The latest offering from Omas celebrates the 200th anniversary of the birth of Charles Darwin. A limited edition, the pen takes its name from the two words Darwin wrote on page 36 of his notebook, where he drew the first depiction of the evolutionary tree: “I think.” The tree depicted the process he termed natural selection, which was the core of his theory of evolution. “I think” is also Omas’s declaration of its faith in the intellectual abilities of human beings, underscoring how writing has played such a fundamental role in human development. Created with the finest artisanship and materials, the pen therefore also offers a powerful message. The edition consists of 1,000 solid silver fountain pens and 809 solid silver rollerballs, for a total of 1809 pens, that is, the year the scientist was born. There are also 18 rollerballs and 59 fountain pens in 18karat gold, a reference to 1859, the year in which The Origin of Species was first published. Finally, there are 12 rose gold fountain pens and diamonds, Darwin’s birthday being February 12. All the different models have an oak cap and oak on their barrels, a ref-

erence to the material used to build the sailing ships of the period and, in particular, to the HMS Beagle, the English brig-sloop that took Darwin to the Galapagos Islands. The route traveled by the ship is faithfully reproduced on the barrel using the “island” engraving technique, which makes it possible to engrave extremely thin, precise lines. And the detail is so fine that you need a magnifying glass to appreciate it to the full. The cap top is engraved with a mockingbird, the bird that inspired Darwin because of the differences between the different specimens he examined that suggested the idea of mutations within a species. The same is true of the animals footprints engraved on the clip: a turtle, iguana, lizard, flamingo, gannet, and gecko. The cap band is decorated with an image of DNA, representing the development of science since Darwin’s time. Each pen is individually numbered and sells in an oak case. Part of the proceeds from sales will go to the Charles Darwin Foundation to protect the mockingbird, an image of which also appears on the 18-karat gold nib.

31


PEN sHoW

Identica nel tempo La Meisterstück 149viene celebrata da Montblanc con la collezione Signature for Good in occasione di una nuova campagna con Unicef Susanna Demodena

La stilografica Meisterstück 149 di Montblanc sembra davvero essere riuscita a sconfiggere il tempo, restando identica all’originale. Dal 1924 questo modello rappresenta un simbolo di stile inconfondibile, con il corpo perfettamente bilanciato, ergonomico e morbido, realizzato in lucida resina nera con preziose e fini verette d’oro (570 euro). In 85 anni di vita, la Meisterstück 149 è rimasta protagonista della storia, utilizzata da personaggi come John F. Kennedy, Papa Giovanni Paolo II, la Regina Elisabetta II d’Inghilterra, nella stipula di trattati internazionali, ma anche nelle occasioni più importanti della vita di chiunque l’ha posseduta. Una vera e propria icona che Montblanc ha voluto celebrare con progetti speciali, quali per esempio “The Power to Write”, un’iniziativa benefica organizzata per raccogliere fondi a favore di Unicef, e il “4° Convegno dei Nobel per la Pace”, dove alcuni dei più grandi della terra hanno sancito questo momento storico con la 149. Oggi Montblanc rinnova la sua collaborazione con Unicef attraverso una nuova campagna benefica, dando vita a una nuova collezione, Meisterstück Signature for Good. Questo modello si differenzia per la parte superiore del cappuccio, impreziosita da una fascia d’oro incisa con un motivo a foglie di ulivo, a richiamare il logo di Unicef, e per la presenza di uno zaffiro blu. Il modello è disponibile nella versione stilografica Classic e LeGrand (390-520 euro) e nelle versioni roller, penna a sfera e portamine Classic e LeGrand (290-315 euro). 32

Some things never change Montblanc’s Meisterstück 149 fountain pen has withstood the test of time, r emaining unchanged since it was first released in 1924. A symbol of the unmistakable Montblanc style, the body is perfectly balanced, ergonomic, and soft to the touch. It’s crafted of polished black resin with fine gold bands (570 euros). For 85 years, the Meisterstück 149 has played a key role in history, being used by such people as John F. Kennedy, Pope John Paul II, and Queen Elizabeth II. But it’s also figured in the most important events in the life of anyone who’s owned the pen. Montblanc has celebrated this writing icon with a range of special projects, including “The Power to Write,” a charity set up to raise funds for UNICEF, and the 4th Nobel Peace Laureates Conference. Today, Montblanc has renewed its collaboration with UNICEF thr ough a new charity campaign and the release of the Meisterstück Signature for Good collection. This pen differs somewhat from earlier pens, with a gold band engraved with olive leaves near the top of the cap – a reference to the UNICEF logo – and a blue sapphire. The model is available in the Classic and LeGrand fountain pen versions (390–520 euros) and Classic and LeGrand roller, ballpoint pen and pencil versions (290–315 euros).


PEN sHoW

Made in Italy 100% L’abbinamento di resine e metalli preziosi caratterizza tutte le ultime novità presentate da Delta, i cui articoli hanno adesso il marchio di qualità originale italiana Mario Crisanti

Collezione La Piazzetta

A partire da maggio di quest’anno tutti i prodotti Delta godono della certificazione qualità 100% originale italiana – Made in Italy rilasciata dall’Istituto per la Tutela dei Produttori Italiani. Si tratta di un importante riconoscimento dell’impegno profuso da Delta nella fabbricazione delle proprie penne, che fa leva sull’utilizzo di materiali naturali di prima qualità, di modelli esclusivi e di lavorazioni artigianali, tradizionali e tipiche italiane. Tutte le ultime novità presentate possiedono tali caratteristiche, a partire dal modello La Piazzetta, che viene a completare la collezione dedicata a Capri di cui facevano parte Marina Grande e Marina Piccola. Si tratta di una serie di stilografiche (320 euro) e roller (190 euro) realizzate in resine speciali tornite a mano da barra piena, nei 34

colori blu profondo, azzurro mare e rosa antico, per mettere in risalto i cromatismi dell’isola. La vera centrale in metallo nobilitato da rodiature si arricchisce di incisioni che, a rilievo, evidenziano il celebre orologio del campanile e antichi decori di epoca Tiberiana ricorrenti sull’isola di Capri. Sempre in resina tornita da barra piena anche l’edizione limitata Evolution, che celebra il bicentenario della nascita di Charles Darwin. In questo caso l’abilità artigianale di Delta si enfatizza al massimo nella versione Celebration, costituita da 200 esemplari con diamanti incastonati nella fascia centrale in argento massiccio per un totale di 0,10 carati (1.200 euro). Gli altri modelli sono invece prodotti in 809 esemplari ciascuno e disponibili nelle versioni stilografiche, roller o sfera (da 190 a 640


euro) nei colori nero o blu madreperlato con fascia centrale in argento massiccio, su cui è incisa a bassorilievo un’immagine relativa alla evoluzione delle specie animali. La perizia nella lavorazione di metalli preziosi è particolarmente evidente nella nuova “Los Borrachos”, ispirata al celebre dipinto di Velasquez che viene riprodotto stilizzato sulla fascia del serbatoio in argento. L’edizione, limitata a 200 esemplari per ciascun modello, prevede una stilografica in resina di colore nero con meccanismo di riempimento d’inchiostro a pulsante di fondo (670 euro) e stilografica, roller e sfera in resina di colore rosso madreperlaceo (da 190 a 490 euro).

100% Made in Italy The combination of resin and precious metals is a feature of all the latest offerings from Delta, whose products now carry the Italian Seal of Quality Since May this year, all Delta products have been certified 100% Italian made by the Institute for the Protection of Italian manufacturers. This is an important recognition of Delta’s efforts as a pen manufacturer to use the finest materials, exclusive designs, and traditional Italian artisanship. And all the latest offering from Delta have these characteristics, beginning with La Piazzetta, the final addition to a collection of pens dedicated to the island of Capri, which also includes Marina Grande and Marina Piccola. Fountain pen (320 euros) and rollerball (190 euros) versions are available, with both hand turned from a solid bar of resin in deep blue, sea blue, or antique rose, reflecting the colors of the island. The rhodium-plated central band features a relief engraving of the island’s famous clock tower and decorative motifs dating from the age of Emperor Tiberius, who made the island his home. Celebrating the bicentenary of the

birth of Charles Darwin, Delta’s limited edition Evolution pen is also hand-turned from a solid resin bar. Delta has put its finest artisanship in the Celebration version. Limited to just 200 pieces, the pen is set with 0.10 karats of diamonds on its solid silver central band (1,200 euros). The other versions are limited to 809 pieces each and available in fountain pen, rollerball, and ballpoint versions (190–640 euros) in black or mother-of-pearl blue with a solid silver central band engraved with an image relating to the evolution of animals. Delta’s expertise in working with precious metals is showcased in the new Los Borrachos, a pen inspired by the painting of the same name by Velazquez, which is reproduced on a silver band on the barrel. Limited to 200 pieces each, the versions include a black resin fountain pen with a push-button fill system (670 euros) and a fountain pen, rollerball and ballpoint in red resin with a mother-of-pearl effect (190–490 euros).

Stilografiche Los Borrachos rossa e nera e Evolution 35


PEN sHoW

Il disegno del ragno stilizzato presenta una sua vivace dinamicità e un suggestivo fascino misterioso

Preziosi strumenti nel segno del ragno Laban Spider è una collezione di penne stilografiche e roller dedicata all’operoso animaletto e realizzata con materiali preziosi e con l’arte della lavorazione delle resine Christian Carosi

36


Il ragno è un animale che per le sue caratteristiche ha colpito e stimolato l’immaginario umano, alternando simbologie positive e negative: da un lato affascina per la sua meticolosa cura nel realizzare la tela, dall’altro è temuto per il morso che alcune specie velenose possono dare. Uno degli attributi più ricorrenti è però legato all’idea che questo animale, soprattutto se piccolo e poco aggressivo, possa portare ricchezza e fortuna, ed è in questa interpretazione che Laban si muove, realizzando una particolare collezione di penne stilografiche e roller dedicata all’operoso animaletto. La proposta ben s’inserisce nel ricco catalogo dell’azienda coreana, che ha tra i suoi punti di forza l’impiego di materiali preziosi e l’arte della lavorazione delle resine: come in altri casi, anche per le penne Spider si ricorre all’inserimento di una sovrastruttura in argento sul fusto di resina nera e all’applicazione di diamanti per rendere più prezioso il risultato finale. E in effetti l’abbinamento in sovrapposizione risulta ben congegnato e il contrasto tra materiali è senza dubbio piacevole, con il nero più profondo posto a esaltare la lucentezza dei materiali preziosi. Il disegno del ragno stilizzato presenta una sua vivace dinamicità e un suggestivo fascino misterioso. Nel centro spiccano quattro piccoli diamanti incastonati sui due

Will you walk into my parlor? Made using precious materials and finely crafted resin, Laban Spider is a collection of fountain pens and rollerballs dedicated to the animal of the same name Spiders have always appealed to our imagination, inspiring us in both positive and negative ways. On the one hand, we’re fascinated by the meticulous care it puts into creating its web. On the other, we’re afraid of the venomous bite that many species can give. Some cultures see the spider – especially if it’s small and not aggressive – as a symbol of wealth and good luck. And this is the image that was the starting point for Laban to create a special collection of fountain pens and rollerballs dedicated to it.

37


lati contrapposti: in totale si tratta di 8 pezzi del diametro di 1,70 millimetri e di circa 0,02 carati. Sono in argento anche il fermaglio inciso con disegni geometrici e un piccolo fiore, così come la parte terminale del cappuccio, su cui spicca il marchio Laban. Il pennino della stilografica, realizzato in Germania da Peter Bock, è in oro 14 kt con finitura bicolore e nell’unica larghezza di tratto media. Sia le stilografiche (900 dollari) sia i roller (850 dollari) sono consegnati in un’elegante scatola di legno laccato a otto strati color Borgogna.

La scheda / Specifications Produttore Laban Nome Spider Anno di produzione 2009 Versione stilografica e roller Materiali resina e argento Finiture in argento Decorazioni il fusto è decorato con un intreccio in argento che rappresenta un ragno stilizzato; nel centro spiccano 4 piccoli diamanti incastonati sui due lati contrapposti: in totale si tratta di 8 pezzi del diametro di 1,70 mm e di circa 0,02 kt Pennino in oro 14 kt con finitura bicolore e larghezza di tratto M Prezzo stilografica 900 usd; roller 850 usd Manufacturer Laban Name Spider Year of production 2009 Version fountain pen and rollerball Materials resin and silver Trim silver Decorative work barrel overlaid with silver web set with 4 small diamonds on both sides for a total of 8 x 1/16” diamonds weighing approx. 0.02K Nib two-tone 14K gold available in M Price fountain pen US$900, rollerball US$850

38

The pen is typical of the products produced by this Korean firm, known for its use of precious materials and finely crafted resin. Like Laban’s other pens, the Spider has a silver overlay on its black resin barrel and is set with diamonds to create an extraordinary writing instrument. The contrast between the silver web overlay and the black resin is extremely eye catching, with the black enhancing the luster of the precious metal. The web itself creates a real sense of movement and a mysterious charm. At the center of the web are four small diamonds. With the web design on both sides of the pen, there are eight diamonds in all, each with a diameter of 1/16” and weighing approximately 0.02 karats. The clip is also crafted of silver and engraved with geometric designs and a tiny flower. The same design appears on the silver cap top, which is also marked with the Laban brand. Made in Germany by Peter Bock, the fountain pen nib is two-tone 14-karat gold and available in medium only. Both the fountain pen (900 dollars) and rollerball (850 dollars) sell in an elegant wooden case, with eight layers of Burgundy lacquer.


PEN sHoW

A passo di danza Montblanc Bohème Paso Doble cattura l’armonia dei movimenti, rievocandoli nelle lavorazioni curvilinee a guilloché incise sul fusto Mario Crisanti

Il temperamento e la passione della danza ispirano Montblanc per la realizzazione di un nuovo strumento da scrittura che entra a pieno titolo nella linea Bohème. Il “passo a due” nasce in Spagna per evocare la sfida tra torero e toro ed è un ballo caratterizzato dall’atteggiamento passionale dei partner e la grazia dei loro passi. Con Bohème Paso Doble, Montblanc intende catturare l’armonia dei movimenti, rievocandoli nelle lavorazioni curvilinee a guilloché incise sul corpo dello strumento da scrittura, mentre la sensualità e l’eleganza dei ballerini viene espressa dalla scelta dei colori: rosso, icona di passione, e blu, colore aulico e nobile. Il corpo è in acciaio e la clip, come per tutti gli strumenti da scrittura della linea Bohème, è impreziosita da un rubino sintetico, rosso nel caso di Bohème Paso Doble Rouge e blu per il modello Bohème Paso Doble Bleu. La penna è disponibile nelle versioni stilografica (790 euro) penna a sfera (590 euro) e roller (690 euro). La stilografica adotta quale sistema di caricamento le cartucce (senza converter) ed è fornita di pennino in oro 18 kt lavorato a mano con finiture rodio, disponibile nelle larghezze di tratto: M, Ef, F, B, Bb, Om, Ob e Obb. A completamento di ciascun esemplare la firma del marchio Montblanc intarsiato sul cappuccio e il numero di serie individuale.

Dance steps The passion of the dance has inspired Montblanc to produce a new writing instrument that is a fitting addition to the Bohème line. Cr eated in Spain to expr ess through dance the battle between bullfighter and bull, the paso doble is both a passionate and graceful dance. With Bohème Paso Doble, Montblanc has tried to capture the harmony of the dance steps through the curving guilloche engraving on the body of the pen, while the sensuality and elegance of the dancers is expressed in the choice of colors: red, the color of passion, and blue, the color of nobility. The body is made of steel, while, like all the pens in the Bohème line, the clip is set with a synthetic ruby – red on the Bohème Paso Doble Rouge and blue on the Bohème Paso Doble Bleu. The pen is available as a fountain pen (790 euros), rollerball (690 euros), and ballpoint (590 euros). The fountain pen version takes a cartridge and is fitted with a hand-crafted 18-karat gold nib with a rhodium inlay, available in M, EF, F, B, BB, OM, OB, and OBB. Each pen is engraved with the Montblanc logo and its serial number on the cap.

39


PEN sHoW

Veloce ed efficiente come un jet, la nuova collezione di penne firmate S.T. Dupont non teme il confronto con guizzi di pensiero istantanei, ma è sempre pronta a imprigionarli sulla carta, senza scampo

Prove di scrittura ad alta quota S.T. Dupont DÊfi propone vari strumenti di scrittura realizzati con materiali high-tech, come resina, fibra di carbonio e palladio, utilizzati nel mondo dell’aeronautica Susanna Demodena

40


L’elemento centrale della nuova proposta presentata dalla casa francese è l’impiego di una combinazione tra resina e fibra di carbonio per garantire massima leggerezza insieme a resistenza e lucentezza. L’impatto estetico è forte e senza mezze misure, grazie a un design moderno e dinamico che s’ispira alla fusoliera di un aereo. Luccica il metallo del corpo, lavorato ad alta precisione e lucidato a mano, cui si abbinano le finiture in palladio, metallo appartenente alla famiglia del platino, più resistente all’ossidazione e ai graffi rispetto all’oro. Il profilo sembra scolpito nella galleria del vento, come a voler sottolineare la potenzialità di prestazioni d’alto livello, una sensazione accentuata nella versione stilografica, in cui il pennino diviene parte integrante del fusto, essenziale e preciso: realizzato in acciaio e disponibile nelle larghezze di tratto F e M, garantisce una nitidezza di tratto laser e un comfort di scrittura pari a quello offerto dai pennini in oro. Il fermaglio, articolato per evitare di danneggiare i taschini delle camicie, è slanciato e perfettamente integrato con il fusto della penna e rappresenta una caratteristica comune di tutti i modelli ST Dupont, così come il preciso click della chiusura del cappuccio. La collezione è disponibile con due finiture: la Fase 1, realizzata in materiale composito e fibra di carbonio, e la Fase 2, interamente in carbonio (disponibile a partire da ottobre 2009). Entrambe includono stilografica, roller e sfera, ma solo la Fase 1 prevede anche la particolare penna multifunzione, che consente di alternare penna a sfera e matita semplicemente girando il corpo della penna. Una soluzione che aggiunge funzionalità al fascino della linea.

Flight test Défi includes a range of writing instruments made with hi-tech materials from the world of aeronautics, including carbon fiber, and palladium PAs fast and efficient as a jet, the new pen collection from S.T. Dupont is always ready to capture your thoughts on paper. Aeronautics has entered the world of writing instruments with Défi, a product range created using hitech materials and featuring robust, linear designs. At the heart of the new line from the French manufacturer is a resin and carbon fiber composite, a material that offers excellent strength while being

41


La scheda / Specifications

Nome Défi Produttore S.T. Dupont Anno di produzione 2009 Materiali Fase 1: metallo, materiale composito di resina e fibra di carbonio; Fase 2: metallo e fibra di carbonio Finiture palladio Pennino in acciaio nelle larghezze di tratto F e M Prezzo Fase 1: stilografica 295 €; sfera 190 €; roller convertibile 220 €; multifunzione (sfera/matita) 235 €. Fase 2: stilografica 310 €; sfera 400 €; roller convertibile 470 €

Name Défi Manufacturer S.T. Dupont Year of production 2009 Materials Phase 1: metal and resin and carbon fiber composite, Phase 2: metal and carbon fiber Trim palladium Nib steel, available in F and M Price Phase 1: fountain pen €295, ballpoint €190, convertible rollerball €220, multifunction ballpoint/pencil €235 Phase 2: fountain pen €310, ballpoint €400, convertible rollerball €470

42

light and bright. And the design of the Défi is uncompromisingly striking, with its modern, dynamic look based on an aircraft fuselage. The precision-machined, hand-polished metal body glitters in combination with trim made of palladium, a metal from the platinum family that is far more resistant to oxidation and scratches than gold. The profile of the pen seems to have been designed in a wind tunnel, emphasizing the pen’s high performance, a sensation further accentuated in the in fountain pen, whose nib is an integral part of the barrel. Made of steel and available in F and M widths, the nib writes with a laser-sharp line and all the flow of a gold nib. The clip, hinged to prevent damaging your pocket, is sleek and also integrated with the barrel of the pen, a common feature of S.T. Dupont pens, as is the secure click when you cap the pen. Two finishes are available: Phase 1, made of a resin and carbon fiber composite, and Phase 2, entirely made of carbon fiber (goes on sale in October 2009). Both are available in fountain pen, rollerball, and ballpoint versions, but only Phase 1 also includes a special multifunction pen that lets you switch between pen and pencil with a twist of the pen’s body.


Il mondo di ENN ...si apre con un click

P A

www.pennamagazine.com entra nel sito e scopri

Penne moderne - Stilografiche storiche - Edizioni limitate Protagonisti - CuriositĂ  - Appuntamenti - Biblioteca e altro ancora


PEN sHoW

Sempre più Faber-Castell L’azienda tedesca propone la versione più tecnologica del modello P’3140, il nuovo modello Rhombus della collezione E-Motion e due nuove versioni dell’Ambition Bouquet Christian Carosi

Continua costante l’arricchimento di nuovi modelli proposti da FaberCastell, che sviluppa e integra linee di penne già ben note e apprezzate da un vasto pubblico di estimatori. Frutto di una collaborazione già avviata con il mondo Porsche Design, è adesso disponibile la versione più tecnologica del modello P’3140, la piccola della casa, realizzata in fibra di carbonio, che si va ad aggiungere ai modelli con fusto in resina 44

bianca o in gomma indiana naturale nera. Nata da un innovativo mix di materiali, P’3140 è una penna a sfera compatta tascabile dal design lineare e dall’estrema ricerca della cura per il dettaglio, che brilla grazie all’acciaio satinato impiegato per il fondino e il puntale (85-95 euro). Anche la collezione E-Motion, inconfondibile con il fusto dalla linea bombata, si arricchisce del nuovo

modello Rhombus, una variante molto raffinata su cui spiccano le trame realizzate con una particolare lavorazione Guilloché incise a punta di diamante: il risultato è un gioco geometrico a forma di rombo che ben si adatta al colore bianco e alle finiture in metallo cromato. La linea E-Motion Rhombus è disponibile in quattro varianti: penna a sfera, portamine, stilografica e roller (55-105 euro). La penna a sfera e il


portamine sono dotati di meccanismo a rotazione continuo, mentre la stilografica è corredata del sistema di caricamento a cartuccia e di un pennino in acciaio inox (disponibile nelle grandezze M, F e B). Due nuove versioni completano la linea Ambition Bouquet, che dimostra una costante vivacità di proposte presentate di anno in anno: entrano a far parte della collezione le sfumature pastello giallo mimosa e turchese cielo, studiate prevalentemente per un pubblico femminile alla ricerca di una compagna di scrittura di alta qualità e di forte impatto estetico. Esigenze soddisfatte dalle caratteristiche tecniche e dalla linea pulita di Ambition Bouquet, disponibile sia come penna a sfera sia come roller, entrambe con cappuccio e clip a molla e finiture in metallo cromato (50-52 euro).

More Faber-Castell than ever The German company releases the most hi-tech version of its P’3140 yet, the new Rhombus from the E-Motion collection, and two new versions of Ambition Bouquet Faber-Castell continues to enrich its product range with additions to lines that have already won over huge numbers of pen users. The product of an existing collaboration agreement with Porsche Design, the most hi-tech version to date of the tiny P’3140 is now available. Crafted of carbon fiber, it joins the current models with their white resin and a natural black rubber body. The result of an innovative mixture of materials, P’3140 is a compact ballpoint marked by a linear design and an attention to detail that shines through in the matte steel used for the barrel and section (85–95 euros). The E-Motion collection, with its unmistakable rounded barrel, has grown with the arrival of the Rhombus, a very elegant pen marked by its unusual diamond head guilloche engraving. The result is an interplay of geometric shapes that per-

fectly suits the white finish and chrome trim. The E-Motion Rhombus is available in ballpoint, mechanical pencil, fountain pen, and rollerball formats (55–105 euros). Both the ballpoint and the mechanical pencil have a twist mechanism, while the fountain pen takes a cartridge and sports a stainless steel nib, available in F, M, and B widths. And like every year, there are also new arrivals in the Ambition Bouquet line. The new pens are in shades of mimosa yellow and sky blue. Both are aimed at female pen buyers who are looking for a high quality writing instrument with striking good looks – a role that Ambition Bouquet plays well with its clean lines and hi-tech elements. Both new pens are available as a capped ballpoint or capped rollerball, with a spring clip and chrome trim (50–52 euros). 45


ProtaGoNisti - PEN PEOPLE

Le avventure di Davidoff Collezioni variegate - dagli orologi alla pelletteria, dai profumi agli occhiali e agli strumenti di scrittura, fino al cognac e al caffè – in cui vive lo spirito di Zino Susanna Demodena

Godere delle cose belle della vita è alla base della felicità: una convinzione radicata nella storia di Zino Davidoff, fondatore dell’omonimo marchio, inizialmente legato ai prodotti per fumatori e in seguito agli accessori di lusso. Davidoff è oggi un nome che richiama una selezione di proposte variegate, dagli orologi alla pelletteria, dai profumi agli occhiali e agli strumenti di scrittura, fino al cognac e al caffè. In tutte le collezioni vive lo spirito avventuroso di Zino che lo portò a viaggiare per il mondo alla ricerca di ciò che poteva rendere piacevole la vita e l’azienda, che a 15 anni dalla scomparsa del suo ideatore ripropone i 46

valori a lui cari. Tra le tante offerte spiccano gli orologi della collezione Very Zino, frutto dell’abilità artigianale svizzera, ideati per i moderni globetrotter con il loro stile giovane e dinamico: prodotti in diversi materiali, dall’acciaio all’oro rosa, sono dotati di movimento meccanico Eta a carica automatica con riserva di carica di 42 ore e cassa da 44 mm con fondello in doppio vetro zaffiro. Sono invece realizzate in Italia le borse della linea Boston 55, con pelle di vitello europeo di prima scelta, parti metalliche in ottone con finitura palladio, lavorazione manuale che esalta le cuciture. La fodera interna person-


The adventures of Davidoff Watches, leather goods, perfume, sunglasses, writing equipment, cognac, and coffee – every one with the spirit of Davidoff

According to Zino Davidoff, the founder of the company of the same name, happiness comes from enjoying the good things in life. The brand began life making smokers’ accessories but later expanded into luxury goods. Today, Davidoff makes a varied range of pr oducts, including watches, leather goods, perfumes, sunglasses, writing equipment, cognac, and coffee. Each pr oduct captur es Davidoff’s own spirit of adventure, which saw him travel the world in search of the finer things in life. Fifteen years after his death, the company is still pursuing the same goals. 47


alizzata in tessuto jacquard e tracolla presenta il logo Davidoff. Molto lussuosa anche la penna stilografica, ricoperta con pelle di alligatore colorata (proveniente da allevamenti controllati) e fusto metallico, placcato in oro. Il pennino è in oro 18 kt (fine, medio, grosso) e il sistema di caricamento con meccanismo a rotazione, serbatoio a cartuccia o a pistone, garantisce stabilità alla pressione fino a 10.000 m di altezza.

48

A highlight of the extensive product range is the Very Zino collection, the product of Swiss artisanship and designed for today’s globetrotter with a young, dynamic style. The range includes watches in a selection of materials from steel to rose gold with an ETA automatic movement, a power reserve of 42 hours, and a 1 3/4 inch case with a double sapphire crystal back. The Boston 55 line of bags with its contrasting stitching is handcrafted

in Italy using the finest European calfskin and palladium-plated brass fittings. The jacquard lining and shoulder strap feature the Davidoff logo. Covered with farmraised alligator leather with a goldplated body, the fountain pen is a luxurious accessory. It has an 18-karat gold nib (available in fine, medium and broad) and takes a cartridge or piston converter that’s leak proof to ten thousand meters.


EVENti - EVENTS

Ambiente Italia, ok la prima Va oltre le previsioni la prima edizione della fiera di Messe Frankfurt Italia dedicata al mondo della tavola, del regalo e del complemento d’arredo Carla Pelagatti

Ha superato la prova d’esordio la manifestazione internazionale Ambiente Italia, che si è tenuta a Roma dal 6 all’8 giugno. Organizzata da Messe Frankfurt Italia per mettere in scena le proposte più nuove e qualificate del mondo della tavola, del regalo e del complemento d’arredo, rivolte a un pubblico professionale, la fiera ha superato le previsioni di partecipazione, con 14.172 visitatori e 371 espositori provenienti da 15 paesi. Sono stati pienamente confermati i punti cardine su cui era strutturato il progetto: la strategicità del mercato del centro-sud, il periodo e la location, la città di Roma, molto apprezzata per la funzionalità del quartiere fieristico. L’offerta merceologica è stata organizzata in tre sezioni: Dining, dedicata agli accessori per la tavola, Giving, rivolta alle idee regalo e Living, orientata al mondo del complemento e della decorazione d’interni. Nelle tre giornate di esposizione, grande successo hanno ottenuto gli appuntamenti speciali del Sistema Sell-Out, che ha proposto una serie di soluzioni innovative e creative da applicare nei punti di vendita, come Arcipelago Gourmet, Home Shop e Sell-Out Partners, tre modi diversi per trasformare il negozio in un punto di aggregazione dei consumatori. In attesa della replica, prevista per il prossimo anno, molteplici sono gli appuntamenti proposti da Messe Frankfurt, tra cui Ambiente Francoforte in programma dal 12 al 16 febbraio 2010 (www.messefrankfurt.com).

Ambiente Italia gets a thumbs up Held in Rome between June 6 and 8, the first Ambiente Italia passed its debut with lying colors. Organized by Messe Frankfurt Italia for the trade, this international event showcased the latest and best in tableware, giftware, and furnishing accessories, outstripping all expectations, with 14,172 visitors and 371 exhibitors from 15 countries. The organizers choice of timing and location – in Rome with its excellent trade exhibition complex – proved to be a winning formula. Products were divided into three sections: Dining, Giving, and Living. The special events held parallel to the exhibition, Arcipelago Gourmet, Home, and Shop Sell-Out Partners, were a major success. Each presented a different innovative and creative way of transforming stores into meeting places for shoppers. The next Ambiente Italia will take place next year. In the meantime, Messe Frankfurt will be presenting numerous other tradeshows, including Ambiente, scheduled for February 12–16, 2010 (www.messefrankfurt.com).

49


sPECialE - SPECiaL

Montblanc Alexander von Humbolt

Grandi personaggi fonte d’ispirazione Sono innumerevoli gli uomini illustri a cui s’ispirano i produttori di strumenti da scrittura, che realizzano molto spesso le collezioni in occasione di un anniversario Christian Carosi 50


Tibaldi - Clari Viri - Alessandro Magno

Grandi uomini che hanno fatto la storia, personaggi celebri di ogni epoca e nomi ricordati per i più svariati meriti. Dalla musica all’arte, dalle scienze alle imprese epiche, sono innumerevoli i soggetti che hanno ispirato la produzione di strumenti da scrittura. Un modo per ricordarli – e infatti spesso queste produzioni sono legate a un anniversario – ma anche per offrire al pubblico un esempio cui guardare per trovare fonte d’ispirazione. Un esempio di questa tendenza ci è offerto dalla collezione Clari Viri di Tibaldi, che ha realizzato un’edizione limitata di stilografiche e roller (3.500-3.200 euro) dedicata a uomini illustri come Alessandro Magno, Giulio Cesare, Pietro il Grande, Orazio Nelson e Napoleone.

Famous sources of inspiration Countless famous figures have inspired writing instrument manufacturers to create pens, often to mark anniversaries

Tibaldi - Clari Viri - Napoleone

From every era and every field – from music and art to science and business – countless famous people have inspired pen makers to create new writing instruments. This is one way to celebrate their achievements – and often these products are released to mark an anniversary – but also a way of offering people a source of inspiration for their own lives. A good example is the Clari Viri collection from Tibaldi, a limited edition of fountain pens and rollerballs (3,200–3,500 eur os) dedicated to such famous figures as Alexander the Great, Julius Caesar, Peter the Great, Horatio Nelson, and Napoleon. Each model, in black or ivory resin, is hand painted with a portrait of a historical character. Peter the Great has also been commemorated in pen form by Ancora in a limited edition of 25 fountain pens and 25 rollerballs. The czar is painted on the barrel in parade uniform atop a white steed in the classic position often seen in por-

traits of great leaders. This is a compact pen, a tiny jewel created with painstaking care, with each one selling in a large velvet case that forms a fitting home to its contents (4,800–5,000 euros). Conway Stewart was inspired by the Duke of Wellington and his victory over Napoleon at the Battle of Waterloo to create a pen with modern, attractive looks. A part of this pen’s appeal is its bright colors and the fine artisanship that has gone into creating the marbled resin with its subtle nuances and the slightly convex body and cap (320– 400 euros). This is just one of the many pens made by Conway Stewart to commemorate such notaries as Sir Winston Churchill, Lord Horatio Nelson, and Sir Francis Drake. This last pen in particular is meaningful for the British pen manufacturer, since the famous navigator was born in 1540 in Tavistock, just a stone’s throw from the company’s headquarters in Plymouth. The engraved design recalls the ocean waves, while Drake’s ship, The 51


Conway Stewart Cromwell

Conway Stewart Welligton Conway Stewart Drake Conway Stewart Shakespeare

52

Tutti i modelli, in resina nera o color avorio, sono dipinti a mano e riproducono i ritratti degli storici personaggi. Pietro il Grande riceve un ulteriore omaggio da Ancora, che celebra il più famoso discendente della dinastia dei Romanov con una tiratura limitata a 25 roller e 25 stilografiche. Sul fusto lo zar è dipinto in sella a un destriero bianco, in uniforme da parata e nella classica posizione con cui si era soliti raffigurare i grandi condottieri. Le penne hanno dimensioni compatte, piccoli gioielli creati con cura meticolosa, e ciascun pezzo è consegnato in un bauletto rifinito con velluto dalle importanti dimensioni, a incorniciare degnamente il prezioso contenuto (4.800-5.000 euro). A un altro condottiero Conway Stewart riserva l’omaggio delle sue penne: il duca di Wellington, che sconfisse Napoleone nella battaglia di Waterloo, ispira un prodotto dalla linea moderna e design accattivante. Merito dei colori vivaci e della lavorazione tutta artigianale, che ha puntato su elaborate sfumature di resina marmorizzata e una forma leggermente più bombata del cor-

po e del cappuccio (320-400 euro). Si tratta di uno dei tanti modelli realizzati da Conway Stewart per ricordare personaggi celebri quali Sir Winston Churchill e Lord Horatio Nelson o il famoso navigatore Sir Francis Drake: questa edizione ha un particolare valore per l’azienda inglese, se non altro perché il famoso navigatore nacque nel 1540 a Tavistock, nei pressi di Plymouth, a due passi dall’attuale sede della società. Le incisioni richiamano le onde del mare su cui Drake trascorse tutta la vita e sul fondello del cappuccio è riprodotta la nave da lui comandata, The Golden Hind (780 euro). Sempre con lavorazione guilloché su lacca è realizzata la stilografica Conway Stewart Cromwell, dove il rosso fiammeggiante del fusto e del cappuccio sono messi in risalto dalle finiture, dagli anelli, dalla vera e dalla clip in argento lucidato: 200 esemplari per offrire degna commemorazione dell’importante comandante militare e uomo politico inglese, la cui statua troneggia sull’ingresso del Palazzo di Westminster di Londra (1.425 euro).


Golden Hind, is reproduced on the cap top (780 euros). The Conway Stewart Cromwell is in resin with guilloche decorative work. The flaming red barrel and cap create a dramatic contrast with the sparkling silver bands and clip. Limited to 200 pieces, the pen is a fitting tribute to the important English military commander and political leader whose statue now stands outside the Houses of Parliament in London (1,425 euros). Krone has dedicated many of its collections to famous people, writers, scientists, and adventurers, including General George Armstrong Custer. The pen focuses on the Battle of Little Bighorn, where Custer and the men of the 7th Cavalry lost their lives against Native American tribes led by Sitting Bull. The collection consists of 388 fountain pens and 38 rollerballs with solid silver trim (US$4,800 and US$4,700) and 18 fountain pens with rose gold trim

Made in Italy

Artigiani del Lusso per i Vostri Oggetti da Collezione. Luxury Artisans for Your Precious Collection. www.agresti.com Ancora - Peter The Great 53


Anche negli archivi di Krone trovano grande spazio le collezioni dedicate a personaggi famosi, letterati, scienziati e avventurieri, come nel caso del generale George Armstrong Custer, considerato a tutti gli effetti un eroe americano. Lo si ricorda in particolare per la battaglia in cui perse la vita insieme a tutti gli uomini del 7° cavalleggeri nello scontro con gli indiani guidati da Toro Seduto e così lo troviamo dipinto sul fusto delle 388 stilografiche e 38 roller con finiture in argento massiccio (4.800 e 4.700 dollari) e 18 stilografiche con dettagli in oro rosa (10.300 dollari). Particolare poi la scelta di Krone, che dedica una collezione anche a Tarzan, il personaggio inventato da Edgar Rice Burroughs. L’immagine dell’uomo nato tra le scimmie è riprodotta sul fusto delle penne mentre corre veloce nella giungla portando tra le braccia la sua compagna di vita, Jane. Il dipinto è realizzato a mano in vivaci co-

Krone - Custer e Tarzan Montegrappa “Genio creativo” 54

lori, con uno stile di pittura dal gusto un po’ retrò, del genere in voga all’inizio del secolo scorso in America. Sul cappuccio è invece riprodotta meticolosamente una fantasia a pelle di leopardo, e due bande adornano il cappuccio; la firma di Edgar Rice Burrough è incisa su una veretta in legno wengé, proveniente dalle foreste tropicali dell’Africa (6.400- 15.500 euro). Con Montegrappa si passa invece a una particolare serie di penne dedicate ai personaggi del passato che con la loro arte hanno sedotto il mondo e si sono distinti per inventiva ed estro. Fa parte di “Genio Creativo” l’edizione limitata Antonio Stradivari, composta da 2.000 stilografiche, 3.000 roller e 5.000 penne a sfera (rispettivamente 700, 530, 370 euro). Si tratta di modelli in resina, dalle linee morbide e sinuose, quasi a voler alludere alla musicalità che anche la scrittura può raggiungere nelle sue migliori forme. Anche la clip è un inno alle


Montblanc - Arturo Toscanini

(US$10,300). An image of Custer during the battle is painted on the barrel. An unusual Krone pen is dedicated to Tarzan, the fictional character invented by Edgar Rice Burroughs. The barrel is decorated with a painted image of the man raised by apes as he runs through the jungle carrying his mate, Jane. The painting is executed by hand in brilliant colors in a style of the type that was much in vogue in America early last century. The cap is decorated with a painstakingly executed leopard skin design and has two bands. Edgar Rice Burroughs’ signature is engraved on one of them, made of wenge wood from the forests of tropical Africa (6,400–15,500 euros). Montegrappa has dedicated a special series of pens to historical figur es who have beguiled the world with their art and genius. A limited edition of 2,000 fountain pens, 3,000 rollerballs, and 5,000 ballpoints (700, 530, and 370 eur os r espectively), the Antonio Stradivari is part of the “Genio Creativo” (Creative genius) line. These resin pens have soft, flowing lines, as if alluding to the musical quality that the finest writing can have. The clip is also a tribute to music, based

on the four strings of the violin, which glitter with metallic light, while the cap is set with a topaz as a symbol of the uniqueness of genius. Crafted of 18-karat gold, the nib is decorated with an image of a violin. Opera fans will be moved by another pen dedicated to a man whose name still creates excitement: the Neapolitan tenor Enrico Caruso. In his memory, Delta has created an exclusive collection of quite different pens: 48 Celebration fountain pens (price not available), 873 lever-filled fountain pens (720 euros), 1,873 cartridge pens (580 euros), and 1,873 convertible rollerball/ballpoints (280 euros). Montblanc has also paid tribute to people from the world of classical music, including Leonard Bernstein, Herbert von Karajan, and Johann Sebastian Bach. The series is dubbed the Donation Pen, with 20 euros from each fountain pen and 10 euros from each rollerball going towards pr ojects supported by Montblanc to encourage emerging talent in classical music. Other pens in the collection include the Arturo Toscanini fountain pen and rollerball (290–495 euros), both entirely in black resin with platinum-plated


sonorità più pure (un reticolo di corde si rincorrono in circolo vibrando di luce metallica), mentre il cappuccio è impreziosito da un topazio incastonato, simbolo dell’unicità del genio, e la forma di un violino è riprodotta sul pennino in oro bianco 18 Kt. Gli appassionati di musica lirica non potranno restare indifferenti a un’altra rievocazione di un nome che è in grado di suggerire ancora oggi forti emozioni: il tenore napoletano Enrico Caruso. In sua memoria Delta ha deciso di realizzare un’edizione esclusiva di penne, declinata in una collezione ricca e variegata: 48 stilografiche Celebration (prezzo non disponibile), 873 stilografiche a leva laterale (720 euro),

1.873 stilografiche a cartuccia (580 euro) e 1.873 roller convertibili a sfera (280 euro). Anche Montblanc riserva una speciale collezione a personalità del mondo della musica classica come Leonard Bernstein, Herbert von Karajan e Johann Sebastian Bach: le Donation Pen hanno anche finalità filantropiche, poiché 20 euro di ciascuna stilografica e 10 euro di ciascuna roller sono devoluti in iniziative che incoraggino giovani artisti attivi nel campo della musica classica. Rientrano in questa collezione anche le stilografiche e i roller Arturo Toscanini (495-290 euro), strumenti di scrittura realizzati completamente in resina nera con finiture placcate platino, tra cui spicca la

Montblanc - Mozart

Krone - Galileo

Delta - Caruso

56


trim. Based on the strings and bridge of a cello, Toscanini’s first instrument, the clip is a feature. And we can’t overlook Montblanc’s Patron of Art series. Introduced in 1992 with a fountain pen dedicated to Lor enzo de Medici, every year the series has grown with a new limited edition honoring important figures from history. Some of the highlights include the model dedicated to Alexander von Humboldt, regarded in Germany as its greatest naturalist of all time as well as an important patron of the arts and science. Comprising 4,810 fountain pens (1,850 euros), this collection is crafted of black grenadille, a hard wood, similar to ebony, that’s found in the southern hemisphere – a clear reference to the countries the scientist visited. The ends, clip, bands, and the design at the center of the pen are all 925 sterling silver. A very beautiful and colorful pen, the Montblanc Friedensr eich Hundertwasser is dedicated to the eccentric Austrian artist, who died in 2000, and his eclectic and bizarre works of art. With its irregular hexagonal shape and blue lacquer inserts, the gold pen, limited to just 100 pieces, is inspired by

his artworks (17,400 euros). Among the pens made by Stipula that fit in with this theme, the limited edition Da Vinci Foco and Arcimboldo pens are highlights. This Arcimboldo collection consists of 88 fountain pens, each dedicated to the four elements (2,500 euros) as depicted by the famous painter. The pen’s resin body is slightly different than Stipula’s previous releases, with a slightly more oval shape, almost resembling an almond. The pen also has no clip. The aim is to provide the artist with the largest space possible to execute the pen’s painted decorations. Last but by no means least, Montblanc has dedicated a pen to Prince Rainier III of Monaco. Limited to just 81 pieces (the monarch’s age when he passed away), this white gold pen has a large windows that reveal the pen’s mechanism, filling system, and reservoir. The cap also has windows that show the 18-karat gold nib, engraved with a crown and set with two rubies. Small diamonds are set along a diamond-shaped design on the pen, with rectangularcut rubies set at the points where they intersect (200,000 euros)

Viaggio nel fantastico mondo di

Gioielli per scrivere

Lazzaroni “Città di Brescia - 2007” in Edizione Limitata a 120 esemplari; prodotta da Visconti in resina dipinta ad aerografo dal maestro Claudio Mazzi. Prezzo: 980 euro

Montblanc Friedensreich Hundertwasser

“La stilografica è la nostra grande passione” Lazzaroni - Gioielli per scrivere Corso Palestro 33/c - 25122 Brescia (Italia) Tel. (+39) 030 3753184 Fax (+39) 030 2898168 www.lazzaronipenne.net e-mail: info@lazzaronipenne.net


Montblanc Prince Rainier III

Stipula Da Vinci Foco Stipula Arcimboldo

58

particolare clip che riproduce le corde e il ponticello di un violoncello, lo strumento con cui Toscanini esordì nel mondo della musica. Sempre di Montblanc non possiamo fare a meno di citare la collezione “Patron of art”, iniziata nel 1992 con la penna dedicata a Lorenzo de Medici e seguita da edizioni limitate annuali in onore di selezionati personaggi storici. Tra le tante proposte citiamo quella dedicata ad Alexander von Humbolt, considerato uno dei più grandi naturalisti di tutti i tempi, nonché influente mecenate nel mondo dell’arte e della scienza. L’edizione, composta da 4.810 stilografiche (1.850 euro), è realizzata in grenadille nero, un legno duro simile all’ebano, proveniente dall’emisfero australe, un chiaro riferimento ai luoghi visitati dallo scienziato, cui si contrappone l’argento sterling 925 che caratterizza le parti terminali, la clip e la vera, nonché il disegno centrale della stilografica. Molto bella e colorata anche la Montblanc Friedensreich Hundertwasser, che ricorda l’eccentrico artista austriaco scomparso nel 2000, capace di realizzare opere eclettiche e bizzarre: le 100 stilografiche in oro s’ispirano alle sue opere e si caratterizzano per la forma esagonale volutamente irregolare con inserti laccati di blu (17.400 euro). Tra le creazioni di Stipula su

questo tema si possono annoverare i modelli in edizione limitata Da Vinci Foco e Arcimboldo. Quest’ultima collezione si compone di 88 stilografiche per ciascuno dei quattro elementi trattati (2.500 euro) e ripropone l’opera del celebre pittore ispirandosi ai soggetti da lui descritti: aria, fuoco, terra e acqua. Il corpo della penna in resina ha subito una lieve modifica rispetto alle precedenti produzioni di Stipula, con una forma leggermente più ovale, quasi a mandorla che ha permesso di dare più spazio sul fusto alla pittura e per lo stesso motivo non è previsto l’impiego del fermaglio. Per finire in bellezza, chiudiamo con il prezioso omaggio di Montblanc al principe Ranieri III di Montecarlo: 81 stilografiche (numero che richiama l’età del sovrano alla sua scomparsa) in oro bianco con ampie finestre in vetro che lasciano intravvedere i meccanismi interni, il sistema di caricamento e il serbatoio dell’inchiostro; stesso procedimento per il cappuccio che, una volta calzato, mostra il pennino in oro 18 carati su cui è incisa una corona e sono presenti due rubini incastonati. Lungo tutta la lunghezza delle sottili bande sono disposti piccoli diamanti e gli incroci risultano definiti da rubini a taglio rettangolare (200.000 euro).


liFEstYlE

Organizer con segreto C.Over Nomination è dotato di un particolare sistema, nascosto tra le pieghe della carta, che consente di sganciare il fascicolo e di sostituirlo in pochi istanti Carla Pelagatti

Anche nel mondo delle agende, dove tutto sembra assodato e difficile da reinventare, c’è spazio per le novità, come dimostra l’ultima proposta di Greenwitch. C.Over Nomination è un organizer dal disegno chic e minimalista che nasconde il suo segreto tra le pieghe della carta: il sistema di aggancio e sgancio dei fascicoli, infatti, utilizza tre elastici provvisti di sfere terminali che si fissano alla struttura in pressofusione di alluminio cromato. Con una leggera pressione sulla sfera dell’elastico il fascicolo si sgancia ed è possibile sostituirlo in pochi istanti. L’idea, semplice e geniale al tempo stesso, è di Aldo Petillo, designer che collabora con importanti aziende sia in Italia sia all’estero, ed è brevettata a livello internazionale. Il risultato è un sistema molto compatto, che occupa meno spazio rispetto ai classici organizer con anelli e lascia libere le pagine nelle parti centrali, permettendone un utilizzo completo. L’organizer C.Over Nomination dispone di tre sezioni che permettono d’inserire differenti fascicoli, creando un taccuino personalizzato con l’agenda settimanale, suddivisa in due semestri, la rubrica o un notes. I ricambi disponibili sono notes a righe, a quadretti, con fogli bianchi o con pagine numerate. Con il prodotto è fornito un ricambio per tipo; così è possibile scegliere la combinazione preferita. La copertina è realizzata in morbida pelle di vitello, disponibile in otto varianti colore, e dispone di una chiusura a elastico in tinta (105 euro).

An organizer with a secret Even in the world of organizers, in which you might think that everything that could be invented has been invented, there’s room for new ideas, as shown by the latest offering from Greenwitch. C. Over Nomination Over is an organizer with a chic, minimalist design that hides a secret between the folds of its pages. The system that hold the refills in place uses three elastic ties with balls on the ends that attach to the chrome-plated die-cast aluminum structure. With a gentle push on the ball, the refill detaches and can be replaced in seconds. Both simple and ingenious, the system was developed by Aldo Patillo, a designer who works with major companies in Italy and around the world, and is covered under an international patent. The result is compact, occupying less space than a standard organizer’s rings. It also frees up the center of the refill, making it possible to use the entire page. C. Over Nomination has three sections that take different refills so you can create your own personalized organizer. There’s a weekly diary divided into semesters, an address section, and a notes section. The refills are available with lines, squares, or blank with numbered pages. It sells with one refill of each type so you can choose the combination that suits you best. The cover is soft calfskin available in eight colors, and has a matching elastic closure (105 euros).


liFEstYlE

Variazioni di pelle A Pitti Immagine Uomo, Pineider presenta una rivisitazione dell’affermata collezione 1774 in vitello rugato color ebano e la nuova linea Small in morbido vitello nappato Mario Crisanti

La ricerca costante sui materiali e il continuo aggiornamento estetico dei prodotti sono tra i punti di forza di Pineider, che riesce a coniugare la lavorazione artigianale ispirata alla tradizione con proposte sempre moderne. La riprova si è avuta durante l’ultima edizione di Pitti Immagine Uomo, la prestigiosa kermesse della moda che si tiene a Firenze in giugno, durante la quale è stato possibile prendere visione delle ultime novità del marchio. Innanzitutto una rivisitazione dell’ormai affermata collezione 1774, proposta in una nuova veste che vede protagonisti materiali e colori: pur mantenendo la laboriosa modelleria, caratterizzata dai trafori e bordi dentellati che richiamano il mondo 60


della calzatura classica, sono stati utilizzati un particolare e duraturo vitello rugato color ebano e un resistente tessuto spalmato nero. Poi la nuova linea Small, caratterizzata da dimensioni ridotte e da un sinuoso e ammiccante design. La collezione è rivolta all’uomo e alla donna e, grazie a diversi modelli e pellami, è adatta sia al tempo libero sia al mondo del lavoro. Small è realizzata in morbido vitello nappato raccolto da briglie in cuoio vegetale dalla colorazione con tannino di quercia, che richiamano nella forma i finimenti equestri. Un tocco di eleganza che caratterizza per esempio la cartella da uomo, che misura 36 x 28 x 8,5 cm (700 euro), la capiente sacca da viaggio (890 euro) e l’elegante servizio da scrivania, composto da tre pezzi (615 euro). Tutti i modelli della linea sono contraddistinti dalla ceratura e spazzolatura della pelle, che innesca un movimento cromatico oltre a rendere ancora più evidente l’opera artigianale. Per lei, in particolare, si segnala l’esclusiva borsa (690 euro) abbinata alla pochette (450 euro) e alla trousse (190 euro). I prodotti della collezione Small sono proposti nel raffinato rosso inglese e nel più austero nero, ma anche in un’edizione limitata con sofisticate varianti bicolour che coniugano nappa e vitello nelle versioni prugna, menthol, testa di moro e beige.

Change of skin At Pitti Immagine Uomo, Pineider presents a reinterpretation of its successful 1774 collection in ebony calfskin and the new Small line in nappa calfskin Ongoing research into materials and new designs are among the strengths of Pineider, a firm that combines artisan tradition with modern good looks. Prestigious Florence fashion event Pitti Immagine Uomo was the setting in June for Pineider to showcase its latest offerings. First and foremost was a reinterpretation of its successful 1774 collection, which now has a new look that places the focus on materials and colors. While still featuring meticulous artisanship, with perforated designs and serrated edges that r ecall classic footwear, Pineider is using a new, soft yet hardwearing ebony calfskin and a durable black coated fabric. Another highlight was the new Small line, marked by its compact size and rounded, cheeky designs. This collection is for both men and women, and, with its selection

of designs and leathers, is as much at home at play as it is at work. Small is made of full-grain nappa calfskin leather and features an equestrian look, with leather bridles tanned with vegetable extracts. This touch of elegance features on the men’s brief case (700 euros), large travel bag (890 euros), and the elegant three-piece desk set (615 euros). The leather on all the different models is waxed and brushed, creating a depth of color that further underscores the artisanship that goes into producing each piece. Women in particular will appreciate the exclusive handbag (690 euros), pouch bag (450 euros), and beauty case (190 euro). The Small collection is available in an elegant red and a more understated black. There’s also a limited edition version with sophisticated two-tone color schemes that combines nappa leather and calfskin in shades of prune, menthol, chocolate brown, and beige.

61


liFEstYlE

Mix di ecologia e design Borse, accessori e complementi d’arredo prodotti nel rispetto dell’ambiente e dal design in grado di soddisfare sia i gusti romantici e classici sia quelli moderni Mario Crisanti

La linea di pelletteria Almini Milano si caratterizza per l’uso di cuoio rigenerato, un materiale derivato da parti di cuoio recuperate e trattate al vegetale, in completa assenza di cromo. Una scelta di chiara impronta ecologica, con cui l’azienda nata a Milano da una sinergia con F.lli Almini, specializzata da oltre 50 anni nel settore cartotecnico, vuole sottolineare la propria attenzione 62

alle tematiche ambientali nella produzione di borse, accessori e complementi d’arredo. Il materiale impiegato risulta particolarmente morbido, grazie all’aggiunta di lattici e resine naturali che conferiscono estrema elasticità, notevole resistenza e un naturale invecchiamento. Altro punto di forza del marchio è lo studio di forme dal design con-

temporaneo, per soddisfare sia le personalità con gusti romantici e classici sia quelle più attente alle idee più originali e moderne. N’è un esempio la collezione Metropoli, firmata da Lorenzo Gecchelin, una linea di borse che s’ispira alla vita milanese con nomi tratti dai quartieri più significativi della città: Brera, Vetra, Isola, Magenta, Maggiolina e Gioia. Dalle caratteristiche


Ecology meets design Handbags, accessories, and décor items with designs that will appeal to romantic, classic, and modern tastes, all made with respect for the environment

forme geometriche, la cartella portadocumenti Magenta è realizzata artigianalmente in cuoio rigenerato con finitura liscia o bottalato, manico e tracolla con spallaccio, ed è disponibile in due diverse misure e molteplici colori (122-196 euro, iva esclusa). Sono invece caratterizzate da finitura cocco e bottalato le cartelle documenti della linea Isy e Take, entrambe disegnate da Amos Almini e dotate di manico e tracolla. Anche in questo caso la chiusura è a tuc e vi è un’ampia disponibilità di referenze di colore (141-177 euro iva esclusa). Tutte le borse possono poi essere abbinate ad accessori di vario genere, dalle agende ai portablocchi e alle suppellettili per la scrivania. L’intera produzione può essere visionata nel nuovo spazio espositivo recentemente inaugurato a Milano, in C.so Garibaldi 44.

Almina Milano leather goods are made using regenerated leather, a material pr oduced by mixing leather scraps with natural rubber. The Milan-based company was established in collaboration with F.lli Almina, a firm that has specialized in paper products for over 50 years. With all its bags, accessories and décor lines, it places a strong focus on the environmental issue. The addition of natural rubber and latex makes the leather extremely soft, while making it very elastic, hardwearing, and giving it a naturally aged look. Another strength of the brand is its work with contemporary design, producing products that appeal to romantic, classic, and modern tastes. A good example is the Metropoli collection, designed by Lorenzo Gecchelin. This line of handbags was inspired by the Mi-

lan lifestyle, with the model names taken from the city’s most important districts: Brera, Vetra, Isola, Magenta, Maggiolina, and Gioia. With its distinctive geometric shapes, the Magenta portfolio is handcrafted in regenerated leather with a printed grain finish, handle, and shoulder strap. It’s available in two sizes and a range of colors (122–196 euros). The Isy and Take lines, both designed by Amos Almina, have a handle and shoulder strap. Both have a tuck closure with a large selection of colors (141- 177 euros). All the bags can be combined with different accessories, ranging from diaries to notepads and desktop accessories. The complete product range is on show at the new showroom at 44 Corso Garibaldi, Milan. 63


liFEstYlE

I piaceri della pelle Pinetti esalta ancora una volta con questo materiale una serie di nuovi prodotti, tra i quali gli accessori disegnati da Raffaella Ferretti e la collezione firmata Joe Velluto Carla Pelegatti

Quando si parla di Pinetti viene subito da pensare al profumo e alla morbidezza della pelle con cui sono confezionate le borse e al calore e alla grana della carta utilizzata per realizzare agende e taccuini. Materiali preziosi e lavorati con l’attenzione riservata a prodotti in cui l’artigianalità si unisce a un gusto sempre attuale. Le collezioni subiscono un continuo aggiornamento per garantire una scelta sempre molto vasta per quanto riguarda sia i colori sia le forme. N’è un esempio l’ampliamento degli accessori disegnati da Raffaella Ferretti, una serie di pochette da signora realizzate in pelle morbida e compatta che mette in risalto il colore, nuovo protagonista che regala ai prodotti grande intensità ed energia, ma disponibili anche nella versione metallizzata cordoba, per un aspetto ancor più vivace e glamour, o vintage per rievocare il gusto e la moda degli anni ‘60. Billo è una borsa molto pratica dotata di un grande bracciale che si infila nella mano per rendere ancora più semplice e fantasioso il suo utilizzo (82 euro). D’altra parte, la capacità di entrare a 64


far parte degli oggetti d’uso quotidiano è una caratteristica dei prodotti Pinetti che contribuisce a dare un tocco di classe nel modo più semplice e naturale. La collezione firmata Joe Velluto riassume perfettamente la filosofia dell’azienda, con un approccio progettuale concreto, come nel caso della fascia elastica Joooin, disponibile nei colori bianco e nero e provvista di un inserto in pelle dove mettere la penna, e ideale quindi per chiudere agende, taccuini e cartelle (10,50 euro). Lo stesso principio vale per tutte le agende corredate da Elastico, la fascia che tiene ben strette le pagine e che si caratterizza per il logo Pinetti in bella evidenza (agende, a partire da 31,50 euro): volendo, questo dettaglio può essere personalizzato dai loghi aziendali per realizzare un prodotto promozionale. Per i più tecnologici è disponibile anche l’agenda dotata di memoria usb, piacevolmente integrata nella copertina in pelle.

The joy of leather Once again, Pinetti has celebrated the beauty of leather in a selection of new products, including accessories designed by Raffaella Ferretti and a collection created by Joe Velluto Hear the name Pinetti and you immediately think of the perfume and softness of the fine leather the company uses to make its bags and the beauty of the paper it uses in its notebooks and diaries – the very best materials crafted with all the skill demanded by accessories in which artisanship combines with a style that’s always in fashion. Pinetti’s collections are constantly updated to ensure a very large selection of both colors and styles. A good example is the accessories designed by Raffaella Ferretti, including a number of women’s pouch bags made of soft leather with an emphasis on colors that give each model a real intensity and energy. The range is also available in Cordoba leather with a metallized finish, for an extra splash of glamour, or a vintage finish reminiscent of ’60s style. Billo is a very practical bag with a large buckle that slips into the hand, making it both a simple and

creative accessory (82 euros). And the ability to become part of our daily lives is a feature of all Pinetti products, which create a touch of class in the most simple and natural way. With its practical design approach, the collection created by Joe Velluto perfectly reflects the Pinetti philosophy. A good example is the Joooin elastic strap, available in white or black and fitted with a leather insert for storing a pen, making it ideal for closing diaries, notebooks, and folders (10.50 euros). The same principle applies to all Pinetti diaries that sell with the Elastico, a strap that keeps the pages securely closed, conspicuously marked with the Pinetti logo (diary prices start at 31.50 euros). Elastico can also be printed with your own company logo to create a promotional product. For the more technologically minded, Pinetti also makes a diary with a USB memory stick integrated into the leather cover. 65


iN PUNta di PENNa - ON ThE TiP Of  yOuR PEN

È tempo di vino di Demodé

Settembre, tempo di vendemmia, si torna di nuovo a parlare di vitigni e degustazioni, che per nostra fortuna non mancano in ogni parte del nostro territorio dalla lunga tradizione enologica. Per avere una panoramica delle migliori etichette, un valido contributo è offerto da Grandi Cru d’Italia, un libro edito da Electa (546 pag, 90 euro) in cui sono riuniti larga parte dei produttori e dei loro vini collocati ai vertici mondiali da almeno 20 anni. L’idea di creare un comitato dei Grandi Cru d’Italia è di 12 soci fondatori, che poi hanno aperto le sue porte ad altri 36 soci fondatori, più un centinaio di soci ordinari. La classificazione adottata si avvale dei giudizi espressi, anno dopo anno, dalla critica più accreditata, cioè dalle migliori guide (Gambero Rosso, Guida Veronelli, 2000 Vini, Guida dell’Espresso, Maroni) e riviste (iniziando da Wine Spectator), che con i loro punteggi, incrociati e ordinati da Cesare Pillon, hanno evidenziato le migliori etichette: ne emerge un panorama autentico e variegato, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, dal grande produttore al piccolo vignaiolo, dalle aziende managerializzate a quelle familiari, con la garanzia di una straordinaria molteplicità di gusti e sapori. Per chi ama scoprire sul territorio le varie produzioni è poi consigliata la lettura di “Le più belle strade del vino – itinerari in Europa tra filari e vigneti”, un volume in cui sono descritti i percorsi del vino più belli d’Europa individuati in base all’importanza storica, al livello qualitativo dei vini prodotti e all’interesse culturale delle località toccate in otto paesi. Dal Portogallo al Collio sloveno, dall’Ungheria alla Francia, dalla Spagna all’Austria, dalla Germania renana alla Sicilia, si va alla scoperta di luoghi di magica suggestione, dove i filari sono da secoli parte integrante del paesaggio. Ogni itinerario è corredato da una cartina con l’indicazione del percorso, da una serie di informazioni pratiche, dalle note di degustazione di oltre 270 vini scelti fra i più grandi del Vecchio Continente, nonché da box sui più importanti produttori, sugli alberghi e i ristoranti consigliati (De Agostini, pag 324, 21 euro). 66

Harvest time September is time for the grape harvest and people are again talking about vineyards and wine tastings. A good way to get an overview of Italy’s finest wines is the book Grandi Cru d’Italia (Electa, 546 pp, 90 euros), which offers a look at many of the winemakers, and their wines, that have been world leaders for at least 20 years. The book has been put together by the Grandi Cru d’Italia Committee, which was set up by 12 members, who then opened the doors to a further 36 founding members and one hundred ordinary members. The wines are classified according to the opinions of the most respected wine critics from the best wine guides (Gambero Rosso, Guide Veronelli, 2000 Vini, Guida dell’Espresso, and Maroni) and magazines (beginning with Wine Spectator). Their scores were then collated by Cesare Pillon to determine the best wines over the long term. The results cover the entire gamut of Italian wines, from Val d’Aosta to Sicily, fr om small to lar ge wine producers, from family producers to wine conglomerates, and an enor mous range of styles and tastes. Aimed at the more geographically minded wine lover, Le più belle strade del vino – itinerari in Europa tra filari e vigneti (The most beautiful wine tours – Routes through Europe’s vineyards) describes pathways across eight European countries to discover the continent’s finest wines according to their historical importance, quality, and the cultural interest of their locations. Each route is illustrated with a detailed map, practical information, tasting notes, a list of the best producers, and recommended hotels and restaurants. In all, the book provides tasting notes for over 270 of the finest wines made on the Old Continent (De Agostini, 324 pp., 21 euros).


Cartoline da lontano

Saluti dall’Iran Massimo Teruzzi

67


NEGoZi CoNsiGliati AGRIGENTO

BOLZANO

Cartoleria T. Sarcuto & C. Via Atenea 134

Athesia Buch Via Goethe 5 BRESCIA

ANCONA La Stilografica Sas Corso Garibaldi 55 AQUILA Renato Brugnera Buffetti Via A. De Nino Sulmona

Cartoleria F. Apollonio Portici X Giornate, 29 Francesco Pineider Spa Corso Magenta 12 Lazzaroni Gioielli per scrivere Corso Palestro 33/c

Cartoleria Libreria Moresi Massimo Via Anzani 27

Cartoleria Minerva P.zza del Popolo 34 Cesena

Casa della Carta di A Bresciani Via B. Luini 22

GENOVA

COSENZA Eliografica-Cartoleria “Sirangelo” Via Alimena 19 CREMONA

Office Store Giustacchini Viale S. Eufemia 190

Moschetti dal 1860 Corso Garibaldi 43

Tabaccheria La Torre Via XX Settembre 55 Sansepolcro

Francesco Pineider Spa Show Room Via Industriale 12 Castenedolo

CUNEO

ASTI

CAGLIARI

La Boutique della Penna Via Cavour 142

Cartoleria Libreria Dettori Via Cugia 5

AREZZO

AVELLINO Signum di G. Zupi Via Francesco Guarini 2/4

Nuova F.lli Dessì Via Dante 100/b CASERTA

BARI El Pavo Real di Donato Avolos Via Roma, 6 Bitritto

MP - Penne e pelletteria Corso Appio, 50/52 Capua CATANIA

BERGAMO Ubiali L. Papa Giovanni XXIII 33

Gruber Shop in Shop Montblanc Via Spedalieri, 20

BOLOGNA

CATANZARO

A.C. Vecchietti Via Manzoni 6

Casa della penna di Papaluca Paola Corso Mazzini 162

Al Balanzone Sas Via Farini 7

CHIETI Cartoleria Francesco Via Farini 9 Casa della Penna Via Farini 19/c La Stilografica snc di Germano Via Orefici 2/B

68

Pani snc di Pani Fabrizio e Antonio Via Roma 53 Centro uffici di Mastrangelo Rag. Danilo Via San Paolo 4 Alba FERRARA Pasello sas Via Canonica 16 Via Garibaldi 19 FIRENZE Cartoleria Parione Via Parione 10/r Via dello Studio 11/R Via Duprè,10 - Fiesole Casa della Stilografica Via Cavour 43/r www.stilografica.it Francesco Pineider Spa Piazza della Signoria 13/14r

Cartoleria Mazzini Galleria Mazzini 44/r Casa della Penna in Genova dal 1934 Sanguineti Via XX Settembre 108/r IMOLA

Cartolibreria Galeati Via P. Galeati 14/20 LA SPEZIA Casa della Penna Via del Priore 67 Via del Priore 87 LATINA Dimensione Ufficio Via Romagnoli 74 Via Filiberto 47/49 Cartolibreria Eureka Via Consolare 105 Priverno LECCE Olfattoteca di Gabriele Toma Via Plebiscito 5 Tuglie LIVIGNO Marazzi Silvestri Via Plan, 65 LIVORNO

Scrittura sas Viale F.lli Rosselli, 27/R

La Cartoleria di Colangeli Domenica Via Priscilla 5

FORLÍ

COMO

La Nuova Stilografica Corso Repubblica 165

Cartoleria Centrale Viale Innocenzo XI 14/a

Cartoleria Carlo Felice Sottopasso P.zza de Ferrari 3

E. Monti Via G. Mameli 3

Adamo Bettini Piazza Libertà 1 Cesena

Santini Casa della Penna... dal 1874 Corso Amedeo 52 Via Marradi 60 Eliotecnica di Leo Marra Via Costituzione 45 Piombino


NEGoZi CoNsiGliati LUCCA Cartoleria Duomo Piazza Duomo 3 Pietrasanta Centrale Scribe Via Macchiavelli 10/12 Viareggio Gioè di vittorio Gianni Via S. Andrea 82 Viareggio Viani srl Piazza Mazzini 17/19 Viareggio

Paginadopopagina Srl Via Zuavi, 8 20077 Melegnano (Mi)

Penne e pipe Grafiche PAC Via San Francesco 6

Cremonesi snc Cartolibreria Corso Garibaldi 2 Legnano

Prosdocimi G.M. srl Piazza Pedrocchi,10

Oldrini Cancelleria Corso Garibaldi 113 Legnano MODENA Bensone Corso Canalchiaro 138/a Cartoleria Duomo Corso Duomo 40

Sigilli al Santo di A.Spagnol & C. Via del Santo 175

REGGIO EMILIA La Contabile Conc. Buffetti Galleria San Rocco 1/g Piazzale Marconi 13/bc Via Cafiero 12/1 Moderna srl Via Cecati 3/1

PALERMO

RIMINI

Amoroso Vincenzo srl Via Archimede 185

Stilografica del Borgo di Ceccaroni Roberto via XX Settembre 38

Carlo Bellotti srl Via Gen. Dalla Chiesa 5/d

Cartoleria Moderna Viale Dante 74/E Riccione

Cartoleria Minerva di Maria Pezzali Via Canalino 1

Eliograf di Previti Via Chiassi 12

Carto Aliotta Conc. Montblanc Acqua di Parma Via Diego D’Amico 30 Bagheria

Ruggeri - Via Emilia Via Emilia 70

PARMA

Bellelli - Linea ufficio Via Biagi 4 Viadana

Martinelli SPA Circonvalazione N/E 98 Sassuolo

Bozzini Via XX Marzo 6 Via Repubblica 5 Viale Fratti 26

NAPOLI

Cartoleria Moderna Via Imbriani 47/I

Antica Cartotecnica Piazza dei Caprettari 61

Casa del geometra Via A. Gramsci 27 Fidenza

Arteuropa Viale Europa 94 - EUR www.arteuropa.it

PERUGIA

Burchi & De Sanctis srl Via Frattina 124

MANTOVA Cartolibreria Rossi Via D. Fernelli 12

MASSA Gheri Gherardi Via Bastione 31 MILANO Antica Cartoleria Novecento Piazza Risorgimento 3 Brunori Via Torino 77

Casa della Penna C.so Umberto I 88 De Santis Via Scarlatti 177 P&C Largo Vasto a Chiaia 86 Via Imbriani 2/4/6

Casa della Penna Via XX Settembre 92

NOVARA

Carta & Penna Via Plinio,2 Via Torino 60

La Stilografica srl Corso Italia 30/a

E.E. Ercolessi Corso Magenta 25

NUORO

PESCARA Cartolibreria “Costantini” C.so Vittorio Emanuele 146

Punto Stile di Pascucci Maurizio Viale Corridoni 4/b Riccione The Pen Shop Cimino Via Bovio 4 Cattolica ROMA

De Nittis Srl Centro Comm.le “La Romanina” Via E.Ferri

PISA

Francesco Pineider Spa Via d. Fontanella Borghese22 Via dei Due Macelli 68

Cartoleria Toncelli V. Curtatone e Montanara 12

Grillo Antonino Via Alessandria 226/228

Brunella sas Via Figoli, 65 (angolo via Mariano)

PISTOIA

Il Regalo di Mattei Piazza dei Consoli 30/34

La Stilografica C.so Buenos Aires 53

PADOVA

Mazza Via Cesare Cantù 3

Claire Articoli Regalo Galleria Europa 6

Casa della Penna G&G di Enrico Gobbi & c. Via Buonvicini, 10 Pescia

Mejana snc di Giorgio Scapiecchi & C. Galleria Vitt. Emanuele 88

Pavanello Emporio della penna Via C. Battisti 7

RAVENNA La Politecnica Via C. Ricci 13

Francesco Pineider Spa Corso Europa 13

Angelo Maccioni Corso Garibaldi 112 ORISTANO

Giardino.it srl Via dei Guarneri,24 www.giardino.it

Bianchi P.zza San Francesco 55/57

O.R: Organizzazione Roma Via E. G. Visconti 46 Progetto Impresa srl Via Barberini 4o Regali Novelli Via San Marcello 21/22 69


NEGoZi CoNsiGliati Marco Rocchetti Via Ugo De Carolis 36 Stilo Fetti Via degli Orfani 82 Stilograph - Corsani Via Ottaviano 79 Stilo e Stile Via Gallia 101/A Ufficio Idea Via Prati Fiscali 267/269a Vertecchi srl Via della Croce 72 SALERNO

TORINO

VENEZIA

UNITED KINGDOM

Francesco Pineider Spa Via Bruno Buozzi 10

Cartoleria ABC Via Iesolo 56 San Donà di Piave

“Pacinotti” Vale snc Via Caneve, 94 Mestre

GBA Pen Company Ltd Mrs. Frances Mollinghoff B.A. Fylfield Business & Research Park Fylflied Road Chipping Ongar Essex CM5 0HW Ph. 01277 369620 Fax 01277 369629 Email: gbapen@btconnect.com www.fisherspacepen.co.uk

VERBANIA

NETHERLANDS De Groen Langstraat 196 2242 JZ Wassenaar Ph. +31 (0) 705112523 Fax +31 (0) 705141041 www.degroen.nl e-mail: h.degroen@wxs.nl

La Stilografica Via Nizza 1 Monasterolo Stilografiche Via Cernaia 24 Musso Stilografiche Via Lagrange 32/c Torino Penna Via XX Settembre 4 Dream office Via Maffei 29 Leinì

Cartoleria Baessato Piazzetta E. Matter 21 Mestre Carducci 52 Via Carducci 52 Mestre

La Tecnica C.so Garibaldi 222

TRENTO

La Tecnica snc Piazza S. Vittore 2

Il Modulo di Brizzi Via Barbarulo, 122 Nocera Inferiore

EUROCART di Diego Luchetta Via Mantova 20

Alberti Cartolibreria C.so Garibaldi 66-74 Intra

SASSARI

TREVISO

VERONA

Thesi Cartoleria Via Cagliari, 17 Alghero

“NIBS” Leonardo 21 di Natalino Martin Piazza S. Leonardo 21

Lo Scrittoio Corso Porta Borsari 18

SIRACUSA

Marton Regalo Corso del Popolo 40

Manella La Stilografica Via Mazzini 5

TRIESTE

VICENZA

La Stilografica di E. Lena P.zza della Borsa 1

Galla 1880 La Cartoleria Corso Palladio 129

UDINE

Mario Marangoni Contrà Due Ruote 39

Diesse srl di A&A Calafiore snc Via Tevere 1/F Centro Materiale Contabile Via Napoli 7 Avola TARANTO Cartoleria Sirio Corso Umberto 110/d TERAMO Tonino Centro Penne Viale Crucioli 49/51 Centro Distribuzione Costa Verde Traversa Via meucci 14 Giulianova TERNI Soc. Cartotecnica Via Duomo 66 P.zza del Commercio 12 Orvieto

70

Casa della Penna All Pens Viale Leopardi 39 Charta srl Conc. Pineider Via Gemona 2/a VARESE Boragno Cartolibreria Centrale Via Milano 4 Busto Arsizio Carta e Penne di G. Paracchini e T. Bofil Piazza libetà, 1 (gall. La Crocetta) Gallarate Secchi Virginio Cartoleria Corso Italia 26 Saronno

VITERBO Pallotta Via della Sapienza 17

PENNa EstEro

AUSTRALIA NEW ZELAND FCI Luxury Brands 16 Harcourt Street Hawthorn East Victoria 3123 Australia

P.W. Akkerman Paul Rutte Passage 15 2511 Ab Den Haag Ph. +31(0)703462264 +31(0)703466831 Fax +31(0)703633551 E-mail:p.w.akkerman@wxs.nl PenHotel****Dordrecht Voorstraat 384-a 3311cX Dordrecht NETHERLANDS Ph. +31 78 648 99 50 Fax +31 78 648 99 51 www.penhotel.com E-mail: info@penhotel.com Pennenland.nl Scheepswerfstraat 28 9501 NR Stadskanaal Ph. + 31 0599 648 795 Fax. + 31 0599 648 796 mail: info@pennenland.nl www.pennenland.nl TAIWAN Super Teem Technology 1F, No 13 - Alley 21 Lane 200

Yung Ghi - Taipei Taiwan


Mi mandi a scuola? *+),.!&% %

)!

,% !)!++& %

!%

)!

! ' )# *' **& ! !)!++! ##4!% %.! % & ' ) * &%+ +& (, ##& ##4!*+),.!&% + )) ! %&% !)!++! &*1 %&% 0 '',) 40 ! -,&# !$' ) ) * )!- ) !# ')&')!& ,+,)& ' ) &%+)! ,!) ##& *-!#,''& # ' *

#! ! $& ,% $ %& ) "/ % ) &' ) !% #! *+ )! &% !- )*! ')& ++! ! &&' ) .!&% !% #!.. +! $! #!&) ) # &% !.!&%! ! -!+ ## '&'&# .!&% ! ,%& ! ' *! '!2 '&- )! # $&% & &- !# + **& ! % # +!*$& ))!- # $' % ! # +!.. .!&% ') #4 &.!&% !*+ %. ! ,% !$ & # #! ')&-% & # *,& *&*+ %& * &# *+! & &% #3 (,!*+& ! #! )! (, )%! $ +!+ !# ' $ %+& ## ) ++ * &# *+!

-,&! $ % ) * ,&# ,% !$ & $ #! %& &% *&#! '&+) ! **! ,) ) #! ,% !%+ )& %%& * &# *+! & &% !# + $'& -) ! *, %&+!.! &+& Effettua un versamento sul C/C bancario e postale Bancoposta 34906875 - ABI 07601 - CAB 1600 codice IBAN IT 16 F 07601 01600 000034906875. Intestato a Associazione Abarekà Nandree ONLUS - C.so di Porta Romana, 6 - 20122 Milano Nella causale di versamento indicare “adozione scolastica”. Le donazioni alle ONLUS sono oggetto di detrazioni fiscali nella dichiarazione dei redditi.

ABAREKÀ NANDREE ONLUS Tel 02/86996954 www.abareka.org e-mail: info@abareka.org C.F. 97308220157 Abarekà Nandree è un’espressione del Movimento Umanista


PENNA

Abbonati

Fountain Pens & Lifestyle

Subscribe to

Numero 91 • Agosto-Settembre-Ottobre 2009

Grandi personaggi fonte d’ispirazione Famous sources of inspiration

Compilare e inviare questo modulo a: Fill in and send a copy of this page to:

Omas, primo piano sulla luna Walking on the moon Le avventure di Davidoff The adventures of Davidoff

O.P.S. Organizzazione Promozione Spazi Srl Piazzale Accursio 14 - 20156 Milano - Italia Tel + 39 02 39206.1 Fax + 39 02 39257050 info@pennamagazine.com - www.pennamagazine.com I

Graf von Faber-Castell Intuition

Abbonamento annuale / Yearly subscription ITALIA o 4 numeri € 25,00 o 4 numeri + accesso area riservata sito www.pennamagazine.com € 40,00 R.O.W. o 4 issues € 40,00 o 4 issues + reserved area access www.pennamagazine.com € 55,00 Pagamento / Payment by: o A mezzo versamento su c/c postale n. 36645208 intestato a O.P.S. Srl (solo Italia / Italy only)* o

A mezzo bonifico bancario a: O.P.S. Srl - BARCLAYS BANK  -  IBAN  IT24 C030 5101 6430 0003 1050 019 Bank transfer to: O.P.S. Srl - BARCLAYS BANK  -  IBAN  IT24 C030 5101 6430 0003 1050 019 - BIC/SWIFT   BARCITMMBKO

o

A mezzo carta di credito / credit card: (no electronic card) o

Cognome/Surname

CARTA SI/ EUROCARD/ MASTERCARD

o

VISA o

AMX

Nome/Name

Numero Carta/Card number

Data scadenza/Expiry

CVV2

Società/Company

Attività/Business activity

Nome e cognome/Name

P.I-C.F/VAT

Indirizzo /Address Cap/Zip code Tel/Phone

Data/Date

Località/City

Stato/Country

Fax

E-mail

Firma/Signature

p Nel rispetto della legge 196/03, indicandoci i suoi dati Lei avrà l’opportunità di essere aggiornato sui prodotti e le iniziative di O.P.S. Solo se non desiderasse avere ulteriori informazioni, barri la casella.

* La ricevuta del bollettino di conto/corrente è liberatoria ad ogni effetto e può essere inserita nella contabilità come operazione non soggetta ad IVA. Non sussiste l’obbligo di emettere fattura ai sensi dell’art. 74 D.P.R. n. 633/72 Comma 1/C e successive modifiche


/ . @ 2 9D < ? 9 1 A52 D.A05 .;1 72D2992?F @5<D :.?05 % ² " 

DDD/.@29D<?910<:



Penna n.91