Page 1

2012 review


INTRODUZIONE

5 OBIETTIVO L’EVENTO

9 BENEFICI

7 PARTECIPAZIONE

11

13 COMUNICAZIONE RISPOSTA DEI MEDIA

17 PARTNER

21

15 INTERNET

19


Open House Roma 2012 Open House Roma apre al pubblico nell’arco di un weekend l’architettura migliore della città, con visite guidate completamente gratuite: da piccoli appartamenti privati ai più grandi cantieri in fase di realizzazione, da edifici storici poco noti, ma di grande qualità a spazi pubblici di recente realizzazione. L’evento, che ha svelato al pubblico l’architettura, il design e l’urbanistica di Roma, è stato realizzato per la prima volta il 5-6 maggio 2012. Sono stati aperti 100 siti di ogni epoca sul territorio capitolino, organizzati per aree omogenee percorribili a piedi o in bici.


5

L’EVENTO INTRODUZIONE


OPEN HOUSE ROMA 2012 Obiettivo

La missione di Open House Roma è offrire un’occasione unica per l’accesso e la

Un progetto per tutti

comprensione dell’architettura della nostra

Open House Roma, un progetto aperto a

città, invitando a guardare edifici e spazi

tutti, è stato realizzato il 5-6 maggio 2012. È

urbani da una prospettiva diversa, attraverso

stato il debutto italiano di un’iniziativa a livello

gli occhi e le parole di architetti, studenti e

globale che ha messo assieme istituzioni,

appassionati, per comunicare al pubblico il

parti sociali, professionisti e artisti per donare

valore della progettazione e della pianificazione

le chiavi della buona architettura ai cittadini.

nello sviluppo dell’ambiente urbano. Open House nasce da un concetto semplice ma rivoluzionario, realizzato già da 16 città in tutto il mondo come modo per diffondere gratuitamente a tutti i valori del patrimonio architettonico esistente sul territorio. Questa sfida è stata portata a termine con successo anche a Roma nel 2012.


7

OBIETTIVO


OPEN HOUSE ROMA 2012 L’evento

La prima edizione di Open House Roma è stata realizzata il 5-6 maggio 2012. È stato il debutto italiano di un’iniziativa che in totale apre gratuitamente ogni anno oltre 4000 edifici a un pubblico di 1.000.000 di persone in 16 cittá del mondo.

SINTESI DEL PROGRAMMA DELL’EVENTO ROMANO 100 tra edifici, percorsi e eventi accessibili gratuitamente dal pubblico di cui: 51 siti accessibili al pubblico disabile 2 eventi specifici per bambini 7 tour guidati di cui 1 in bicicletta 6 edifici costruiti secondo parametri di sostenibilitá ambientale 10 residenze private 4 cantieri di edifici in costruzione

CONFERENZA STAMPA Realizzata presso la Casa dell’Architettura, con interventi di Amedeo Schiattarella - Presidente dell’Ordine degli Architetti, Anna Amodeo - Brand Manager di Domus e Stefano Flammini - Presidente di FGTecnopolo.

INAUGURAZIONE Ospitata presso la sede della University of Arkansas in Palazzo Taverna, ha riunito centinaia di supporter e persone coinvolte nell’evento. Tra i relatori, Victoria Thornton - Direttrice di Open House Worldwide e Paolo Desideri - fondatore di ABDR.


9

L’EVENTO


OPEN HOUSE ROMA 2012 Partecipazione 26.000 persone hanno partecipato alla prima edizione di Open House Roma, dimostrando un livello d’interesse per l’architettura e l’ambiente urbano mai sperimentato a Roma. È stata un’iniziativa altamente potenziata da diversi fattori: 250 volontari, collaborazione di istituzioni, aziende e proprietari, sia pubblici che privati dei 100 luoghi aperti durante l’evento. La partecipazione in veste di guide e volontari di piú di 60 architetti è stata fondamentale per scambiare opinioni e idee tra visitatori, utenti e progettisti.


60

16

architetti

partner

26.000

c

dcb cedb bde

OHR 2012

c 250

volontari / guide

PARTECIPANTI

75

proprietari / gestori

11

PARTECIPAZIONE


OPEN HOUSE ROMA 2012 Benefici per i cittadini

Quali sono i benefici dell’iniziativa per i cittadini e per la cittá di Roma? • Open House Roma l piú grande evento di architettura e design di Roma, che rispecchia il dinamismo della sua industria creativa e culturale. • In quanto uno dei piú grandi eventi culturali di Roma, Open House Roma offre notevoli opportunitá ad istituzioni, associazioni e appassionati di impegnarsi nel campo delle arti. • Supporta strategie di riduzione delle emissioni, partecipazione della collettivitá, miglioramento della qualitá degli spazi pubblici e abitativi, rigenerazione e retro-fitting mostrando esempi virtuosi di luoghi che hanno raggiunto obiettivi in tal senso. • Stimola il senso civico dei cittadini, incoraggiandoli a partecipare in modo attivo alla vita pubblica attraverso la conoscenza della cittá e il volontariato. • Avvicina i professionisti della progettazione, i politici locali e i proprietari degli edifici alla comunitá in un’occasione unica di scambio di informazioni. • Incoraggia senso di appartenenza e orgoglio verso il proprio quartiere creando un’opportunitá di scoprire luoghi non accessibili ogni giorno. • Dà il benvenuto a tutti i segmenti della popolazione, celebrando le diversitá culturali e promuovendo uguali opportunitá di accesso per chiunque. • Stimola i bambini a conoscere ed amare la propria cittá attraverso attivitá speciali per i piú piccoli. • Promuove il benessere degli adulti, grazie a tour guidati a piedi e in bicicletta.


13

BENEFICI


OPEN HOUSE ROMA 2012 Comunicazione e pubblicità

50.000

GUIDE DELL’EVENTO In brossura, 80 pagine A5+ uscita gratuitamente in allegato all’edizione locale del quotidiano Repubblica il 26 aprile 2012 in 40.000 copie / durante l’evento nei cento luoghi aperti al pubblico in 10.000 copie, di cui 1.000 distribuite presso la Casa dell’Architettura, che ha funzionato come info point di OHR2012

150

PASSAGGI PUBBLICITÀ RADIO 10 passaggi radio per giorno dal 20 aprile al 4 maggio 2012 in tutte le stazioni metro di Roma

100

PUBBLICITÀ MOBILE

100 5

BANNER

100 poster 120x70 cm sui bus ATAC dal 20 aprile al 4 maggio 2012 (15gg)

100 banner su totem 150x55 cm nei 100 luoghi aperti al pubblico durante l’evento INSERZIONI PUBBLICITARIE Repubblica: 4 passaggi su Trovaroma (pagina intera) / Repubblica Roma (piede) Domus:

Pagina intera sul mensile di Aprile 2012 INSERZIONI BANNER RADIO PUBBLICITÀ MOBILE GUIDA


15

COMUNICAZIONE


OPEN HOUSE ROMA 2012 Risposta dei media

La strategia per la copertura stampa dell’edizione 2012 di Open House Roma è stata individuata per avvicinare un pubblico eterogeneo, che comprendesse oltre a cittadini di ogni etá, anche addetti ai lavori e appassionati di architettura. Attraverso il racconto della varietá e della particolaritá del programma dell’evento, corredato da una vasta selezione di immagini degli edifici partecipanti, è stato possibile ottenere un riscontro estremamente positivo su ogni tipo di supporto media: televisione, radio, carta stampata, internet. Molti articoli pubblicati dalla stampa hanno dato anche risalto all’importanza dei partner che hanno contribuito alla realizzazione di di OHR 2012.

Media Partnership Il rapporto di media partnership con il magazine Domus ha consentito ad Open House Roma di raggiungere i canali specializzati con particolare efficacia. Questa partnership è stata affiancata da un accordo con il quotidiano Repubblica, che ha veicolato gratuitamente la guida cartacea dell’evento nell’edizione locale Repubblica Roma in 40.000 copie. openhouseroma.org è la pagina web attraverso la quale è stato possibile accedere al programma e alle prenotazioni dell’evento Open House Roma. La creazione e l’utilizzo libero di una piattaforma internet, di pagine facebook e twitter hanno contribuito in maniera sostanziale alla diffusione dell’evento.


Principali servizi e articoli TV Tg2, Tg3 Lazio, Tg5, ABCtv Radio Radio Dimensione Suono, Radio Cittá Futura, Radio Primarete Quotidiani Corriere della Sera Roma, Il Messaggero Roma , Il Tempo, Il Manifesto, Leggo, La Sicilia, Corriere Adriatico Periodici Sole 24ore Progetti & Concorsi, Venerdí di Repubblica, Cosmopolitan, DNews Roma, Cinque Giorni, Flash Art, Il Giornale dell’Architettura, Drome magazine, Zero, Do.Co.Mo.Mo. Italia Agenzie Ansa, Asca, Dire, Agenparl, Agi, Italpress, Agg, 9colonne, Dire Articoli web corriere.it, paesesera.it, domus. it, casabellaweb.eu, artribune.com, archdaily.com, tuttogratis.it, funweek.it, architecturaldialogue.net.

17

RISPOSTA DEI MEDIA


OPEN HOUSE ROMA 2012 Internet

56.700 7.600 1.200 1.000

Risultati: 56.700 risultati dalla ricerca “Open House Roma” su google.

Facebook: 7.600 followers, aggiornamenti quotidiani nei 2 mesi precedenti l’evento. La campagna pubblicitaria con “Facebook ads” ha raggiunto 300.000 persone.

Twitter: 1.200+ follow, aggiornamenti quotidiani nei mesi precedenti l’evento

Newsletter: 1.000+ contatti Banner pubblicitari e newsletter di partner e patrocinanti di Open House Roma 2012 (Senato della Repubblica, Ordine degli Architetti di Roma, Fac. Arch. La Sapienza e Roma Tre, ATAC, Open House Worldwide, Domus, etc.) per un totale stimato di circa 150.000 persone raggiunte dalle comunicazioni di Open House Roma.


VISUALIZZAZIONI DI PAGINA

100.000

50.000

22 Aprile

29 Aprile

5-6 Maggio

13 Maggio

VISITATORI UNICI 10.000

5.000

22 Aprile

29 Aprile

5-6 Maggio

13 Maggio

PAGINE PER VISTA

12,00

6,00

22 Aprile

29 Aprile

5-6 Maggio

13 Maggio

19

INTERNET


OPEN HOUSE ROMA 2012 Partner e sponsor

Organizzato da

Partner istituzionale

Patrocinato da

Media partner

Promosso da

Partner


OPEN HOUSE ROMA

PARTNER

Direttore Leonardo Mayol

Organizzatore Associazione Culturale Open City Roma membro di Open House Worldwide

Coordinamento del programma Davide Paterna Cura del programma Laura Calderoni e Alessia Vitali Coordinamento volontari Paola Frontoni

Partnership istituzionale Ordine degli Architetti di Roma e Provincia

Media strategist Raffaele Boiano

Patrocinato da Senato della Repubblica, Roma Capitale, La Sapienza Università di Roma, Università Roma Tre

Ufficio stampa Luca Ippoliti

Media partner Domus

Consulenza giuridico fiscale Enrico Lupo

Promoter FGTecnopolo

Team Miriamo Cowley, Francesco Frioli, Paola Ricciardi, Francesca Sarno

Partner ATAC, MAXXI, EUR SpA, HDI assicurazioni, Arti Grafiche Boccia, Green Building Council, Piano B Architetti Associati, Qomu, Pallini.

Marketing Adriano Dominici, Edoardo Rizzuti Progetto grafico Roberto Randine, Elisabetta Pallone Fotografi Francesco Cicconi, Luis do Rosario, Alessandra Zucconi

Supporter Accademia di San Luca, Do.Co.Mo.Mo. Italia, Fondazione Bruno Zevi, Fondo Edifici di Culto, In/Arch Lazio. Comitato promotore Umberto Broccoli, Francesco Cellini, Margherita Guccione, Francesco Moschini, Piero Ostilio Rossi, Amedeo Schiattarella, Rosalia Vittorini, Luca Zevi.

Si ringrazia per il sostegno Maria Grazia Amato, Sara Armentano, Maria Chiara Calvani, Marzia Ceccarelli, Centro Ricerche Musicali, Sergio Cherubini, Giorgio Coletti, Compagnia del Progetto, Tiziana Di Rocco, Milena Farina, Maurizio Flammini, Francesco Garofalo, Paola Gregory, Paolo Mayol, Franco Panzini, Giorgio Pasqualini, Massimo Piccolomini, Cinzia Renzi, Alessandro Ridolfi, SBG & Partners, Roberto Turchetta, Mauro Villarini, Françoise Villedieu, Anna Vyazemtseva. Un ringraziamento particolare a Fabio Riva, autorevole sostenitore Si ringraziano gli oltre 200 volontari che ci hanno sostenuto per la realizzazione dell’evento. Si ringraziano inoltre le proprietà ed i gestori dei siti aderenti all’iniziativa per la disponibilità ed il supporto dimostratoci. Editing guida Open House Roma 2012 a cura di Open City Roma Design della guida www.studiocancelli.it Crediti fotografici e delle immagini “Altrospazio, Roma”: 73a, 73b; AbbresciaSantinelli: 68a; Archivio fotografico-Senato della Repubblica: 26b; Marco Biuzzi: 72b; Mario Boccia: 40b; Alessia Cervini: 58a; M immo Capone:25b; Simone Cecchetti: 47a; Francesco Cicconi: 20a, 27b, 31a, 61b, 74a; dags1974: 66b; Stefano Dal Pozzolo: 59a; DEARoma: 72a; Diamond: 76b; Luis do Rosario: 24a, 33b, 43b, 44a, 58b, 62b, 65b; Francesca D’Urbano: 77a; Corrado Maria Falsini: 32a; F.E.C.: 27a, 28a, 29b, 32b, 34b, 35b, 51a; Luigi Filetici: 46a, 55a, 57b; Andrea Jemolo: 56b; Julio Galeote: 22a; “L’architettura, cronache e storia”: 75a; Alberto Lari: 42a; Moreno Maggi: 52b, 63b, 66a; Nico Marziali: 20b, 39a, 51b; Alberto Novelli: 31b; Giorgio Pasqualini: 47b, 59b, 60a; Matteo Piazza: 23a; Guillaume Perret: 30a; Johann Ramminger: 39b; Pietro Savorelli:50a; studio vl9 photography: 50b; Tiberi Lara: 49a; Alessandra Zucconi: 40a, 41b, 45b, 62a Le immagini non accreditate presenti in questa edizione sono state gentilmente concesse dagli architetti autori delle opere e dai proprietari o gestori dei siti partecipanti all’evento.

21

PARTNER E SPONSOR


www.openhouseworldwide.org

HELSINKI DUBLIN

CHICAGO

NEW YORK

LISBON

LONDON SLOVENIA ROME JERUSALEM BARCELONA TEL AVIV

MELBOURNE

www.openhouseroma.org www.facebook.com/OpenHouseRM www.twitter.com/openhouseroma

Progetto grafico realizzato con il contributo di: FGTecnopolo

Open House Roma - Sede Associazione Open City Roma Via Giacomo Peroni 452 - 00131 Roma t +39 06 45563543 e press@openhouseroma.org

Open House Roma 2012 - follow up  

Scoprite che cos'è Open House Roma e guardate cosa è successo nell'edizione 2012

Open House Roma 2012 - follow up  

Scoprite che cos'è Open House Roma e guardate cosa è successo nell'edizione 2012

Advertisement