Page 89

Coni di barbabietola con salsa di lamponi

Esistono molte varietà di barbabietola, quella da zucchero, quella da foraggio quella da orto, nelle varietà rosa e rossa.La barbabietola può essere consumata cruda in molti modi: grattugiata in insalata, centrifugata, frullata in zuppe, affettata molto sottile e come colorante per salse e creme grazie alla betanina, il pigmento rosso che la caratterizza.

DifficoltĂ : media Tempo di preparazione: 40 minuti Riposo: 3 ore Ingredienti per 4 persone: 1 barbabietola rossa affettata molto sottile 125 g lamponi frullati e privati di semi 300 g pomodori maturi senza semi qualche foglia di menta 1-2 cucchiaini di psyllium in fiocchi fili di erba cipollina fresca peperoncino (se piace) sale pepe per decorare: a scelta menta o fiori di basilico

Procedimento:

Frullate i lamponi e i pomodori con la menta, aggiustate di sale e pepe e aggiungete 1-2 cucchiaini di psyllium. Fate riposare in frigorifero 2-3 ore in modo che la salsa si addensi. Arrotolate le fette di barbabietola a cono e legatela con i fili di erba cipollina. Riempite i coni con la salsa di lamponi e pomodoro e decorate con foglioline di menta o fiori di basilico. (Nella foto sono serviti con spaghetti di cavolo rapa e spiedini di funghi essiccati.) n. 7 Ottobre 2012 - OpenKitchen

89

Open Kitchen Magazine - n°7 - Ottobre 2012 - Web magazine  
Open Kitchen Magazine - n°7 - Ottobre 2012 - Web magazine  

Open Kitchen Magazine - n°7 - Ottobre 2012 rivista di cucina digitale

Advertisement