Page 1

Possiamo associare l’innamoramento all’inizio del viaggio spirituale: quando veniamo chiamati dalla nostra vocazione, partiamo e ci mettiamo in cammino.

€ 3,00 isbn 978-88-97864-07-3

9 788897 864073

innamoramento

e creatività Lidia Fassio


Lidia Fassio

innamoramento

e creativitĂ

Harmonia Mundi Spazio Interiore


Innamoramento e creatività

Il momento più bello di una relazione è probabilmente la fase dell’innamoramento. Di solito si pensa che l’inizio di un rapporto sia solo un preludio all’amore, ma è possibile vedere questa condizione anche come un nucleo carico di possibilità. Se è vero che non tutti gli innamoramenti diventano amore, di sicuro qualsiasi amore è passato dall’innamoramento. In genere pensiamo all’innamoramento come a una fase meravigliosa, idilliaca, onirica, ma dietro questo momento ci sono motivazioni psicologiche, biologiche, esistenziali e uno scopo ben preciso, che cercheremo di decodificare. In astrologia, all’innamoramento viene addirittura dedicata una Casa in particolare, la Quinta, che corrisponde al Sole e al segno del Leone. L’innamoramento, proprio come vuole il Re della Foresta, troneggia e si porta dietro una serie di simboli 3


e di significati interessanti. Il Leone è molto legato all’immaginazione, è un segno di fuoco, vive con un senso di eternità e ha l’impressione che tutte le cose non finiscano mai. Il Leone si sente eterno, immutabile, e ha un Io molto forte che, in alcuni casi, sfiora il delirio di onnipotenza. Alcune di queste caratteristiche le troviamo anche nell’innamoramento. Le grandi delusioni che le persone vivono nella relazione di coppia sono spesso legate al falso mito che i rapporti possano continuare con le stesse modalità che si sono sperimentate durante l’innamoramento. In questa fase si vive come in una favola, in un delirio di forza e di energia: espandiamo totalmente i nostri confini personali, andando oltre noi stessi. Spesso, nel bene e nel male, imputiamo esclusivamente all’altro tutto ciò che ci succede; in realtà, la Casa Quinta è una Casa personale che ci ricorda che l’innamoramento è qualcosa che riguarda più noi che l’altro. Ovviamente non ci può essere un innamoramento senza una buona dose di proiezioni; tuttavia, in questa fase è come se si accendesse un faro su tutte le nostre potenzialità: vediamo la parte migliore di noi, la parte senza limiti, quella stessa parte che poi, finito l’innamoramento, sembrerà scomparire. L’innamoramento ha il compito di portare l’Io ben oltre i suoi confini, permettendoci di 4


vivere per un certo periodo con una sensazione di pienezza e di illimitatezza, una condizione a cui tutti aspiriamo. In sostanza, ci fa vivere senza fatica e senza sforzo (e senza consapevolezza) ciò di cui dovremmo fare esperienza al termine del nostro percorso d’individuazione, cioè l’unità e la completezza al nostro interno. Da un punto di vista psicologico viviamo quindi una sorta di illusione, perché sentiamo di aver trovato una pienezza e una gratificazione immense, a cui si aggiungono una grande energia e una grande visione del futuro della vita, che sembrano arrivare dall’esterno, dall’altro da noi, da ciò di cui ci siamo innamorati. È proprio questo uno dei punti fondamentali, perché quando siamo innamorati vorremmo che il rapporto rimanesse fermo in quello stato, come se potessimo fermare l’istante nel tempo. La mia grande maestra di astrologia, Lisa Morpurgo, diceva che il Leone è signore del tempo poiché è colui che lo governa. In questa fase, ci sembra che la sensazione di enorme condivisione emotiva e psicologica che stiamo vivendo non terminerà. Questo può indurci a prendere degli abbagli mostruosi, tanto che, troppo spesso, finita questa fase, ne arriva un’altra altrettanto forte di delusione e disillusione. Comprendiamo a questo punto che quello che abbiamo visto non appartiene all’altro, e ci sentiamo 5


Appunti di viaggio


Lidia Fassio è astrologa e studiosa di psicologia, simbolismo, mitologia e medicina psicosomatica. È Capricorno, ascendente Ariete e Luna in Leone. Appassionata di astrologia da oltre vent’anni, è stata allieva di Lisa Morpurgo e ha fatto parte del gruppo di Milano. Nel 2005 ha fondato Eridanoschool, la prima scuola di formazione di Astrologia Umanistica, dopo un lungo iter di corsi tenuti in giro per l’Italia. La mission della scuola è quella di nobilitare questa disciplina e riportarla al suo antico scopo di far comprendere l’intimo collegamento tra il macrocosmo e il microcosmo, nonché le correlazioni tra i principi primi universali e gli archetipi interni. Tiene conferenze, corsi e seminari in tutta Italia. La divulgazione della materia passa anche attraverso il sito www.eridanoschool.it sul quale è possibile trovare articoli, rubriche e lezioni di astrologia oltre a un forum e un blog particolarmente attivi. www.lidiafassio.it


harmonia mundi

Harmonia Mundi è un’associazione culturale nata a Roma nel dicembre 2004 su iniziativa di Marina Ciaffoncini. Libreria e centro olistico, Harmonia Mundi ospita regolarmente i maggiori ricercatori italiani e stranieri, proponendo conferenze, presentazioni di libri, meditazioni, seminari e corsi settimanali. Il fine è quello di porre l’attenzione su tutte quelle discipline, tecniche e tematiche che contribuiscono a unificare i vari aspetti dell’uomo, inteso come “Adam”, cioè Umanità. Per raggiungere la consapevolezza, infatti, è necessario uscire dalla separazione e vivere in equilibrio la nostra parte fisica, mentale e spirituale.

Harmonia Mundi Via dei SS. Quattro, 26/a 00184 Roma www.harmonia-mundi.it info@harmonia-mundi.it


spazio interiore

Spazio Interiore è un progetto nato a Roma nel 2010 da un’idea di Giovanni Picozza. Il progetto si è espresso inizialmente attraverso la rivista Oltreconfine, importante strumento d’informazione e approfondimento di tutti i temi legati ad arte, letteratura e spiritualità. In breve tempo, i membri del gruppo di Spazio Interiore hanno sentito la necessità di dare vita a un centro olistico, a una casa editrice e a una galleria d’arte. Ogni attività di Spazio Interiore si propone di fornire strumenti pratici e di riflessione che favoriscano il risveglio dell’individuo, dando spazio a tecniche, esperienze e prospettive ancora sconosciute in Italia.

Spazio Interiore Via Vincenzo Coronelli, 46 00176 Roma www.spaziointeriore.com info@spaziointeriore.com


amuleti Da A-molior, tener lontano. Questa collana, più che ad allontanare qualcosa da noi, vuole tenerci lontano dalle verità precotte. Capita a volte di assistere a degli eventi fulminanti, epifanici, che ridisegnano il senso di un percorso. Il Centro Harmonia Mundi di Roma è spesso sede di questi incontri straordinari. Per questo abbiamo deciso di raccogliere i testi delle conferenze dei maggiori ricercatori in campo spirituale, artistico, letterario che sono passati da questo centro olistico. L’idea è quella di offrire un amuleto, un medicamento tascabile da portare con sé e leggere durante la giornata. Per curarsi di sé e da sé, e per tenersi sempre lontano.


Possiamo associare l’innamoramento all’inizio del viaggio spirituale: quando veniamo chiamati dalla nostra vocazione, partiamo e ci mettiamo in cammino.

€ 3,00 isbn 978-88-97864-07-3

9 788897 864073

innamoramento

e creatività Lidia Fassio

Lidia Fassio - Innamoramento e creatività  

Spazio Interiore 2012 Collana Amuleti

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you