Issuu on Google+

WWW.F

HOME

CHI SIAMO

IN EVIDENZA Billy The Kid

BIBLIOGRAFIA

INDICE ARTICOLI

FORUM

RSS CERCA NEL SITO

Billy The Kid

Per cercare, scrivi e invia

Il massacro di Spirit Lake

Il famosissimo Billy the Kid, il cui vero nome è Henry

Scuole, istruzione e insegnanti nel west

McCarty, era conosciuto anche come Henry Antrim o William

Trasporti e comunicazioni nel west

Harrison Bonney (Manhattan, 23 novembre 1859 – Fort

THE WEST Forum di Farwest.it Il “vecchio” sito

Sumner, 14 luglio 1881) è stato un criminale statunitense.

Translate Farwest.it

L’anno esatto della sua nascita è incerto. La leggenda vuole

WESTERNER

che abbia ucciso 21 uomini, uno per ogni anno della sua

Civil War

Gli indiani, il cavallo e altri animali

vita. Morì il 14 luglio 1881, dopo essere sfuggito all’

Forum di Tex Willer

La guerra di Nuvola Rossa (1866-1868)

impiccagione, per mano dello sceriffo Pat Garrett.

Il blog di Ferrero sui comics

McCarty era alto 1,72, aveva gli occhi blu, guance lisce e gli

La vita nei forti di frontiera Il calendario di Farwest.it (2008)

I grandi traffici della frontiera La caccia agli animali da pelliccia

incisivi sporgenti. Si dice che a volte fosse amichevole e di

Il Little Big Horn Il tepee di Whakan Nativi Americani

bell’aspetto , ma poteva anche essere irascibile e risoluto. Ciò, unitamente alla sua abilità

Sergio Bonelli Editore

con le armi e la sua astuzia, fece di lui un fuorilegge molto pericoloso. Era famoso inoltre (a

Western World

I film western

quanto pare) per indossare sempre un sombrero sugar-loaf con una grande fascia

Wild West Magazine

La dura legge dei vigilantes

decorativa verde.

ARCHIVIO

Un uomo chiamato Geronimo

Poco conosciuto durante la sua vita, venne catapultato nella leggenda l’anno successivo alla

Giugno 2008

sua morte, quando il suo assassino, lo sceriffo Patrick Garrett, pubblicò una sua biografia

Maggio 2008

I forti della frontiera

SEZIONI

ampiamente sensazionalistica chiamata L’autentica vita di Billy, the Kid.

Aprile 2008

Biografie

Marzo 2008

Cinema Western

Febbraio 2008

Comunicazioni

Gennaio 2008

Cronologia

Dicembre 2007

Gadget

Novembre 2007

Immagini

Ottobre 2007

Iniziative

Settembre 2007

La Guerra Civile

Agosto 2007

Le 500 Nazioni

Luglio 2007

Le battaglie

Giugno 2007

Libri

GESTIONE

Storia del West

Amministra sito

Voci rosse

Esci da questo account

West di oggi

Forum del West

TAG CLOUD

rapina bestiame attualità san carlos crook pista

guerra riserve indiane tribù Wyatt Earp

legge

cavallo pazzo texas messico

sioux Libri Oklahoma

dodge city soldati west trapper wild bill hickok Doc Holliday

Da sinistra: Joe e Henry Antrim (Billy The Kid)

pistoleri

fuorilegge apache diligenze Immagini massacro

A partire dal resoconto di Garret, Billy the Kid divenne una figura simbolica del western. La gioventù

battaglia california Gadget

Si sa poco circa le origini di McCarty, ma si ritiene che sia nato in Allen Street nel Lower East

toro seduto guerra civile

Side dell’Isola di Manhattan, New York. I suoi genitori erano irlandesi protestanti, ma i loro

donne custer guerrieri

indiani frontiera cittadine

nomi — e di conseguenza il cognome McCarty — non sono noti con certezza. Variazioni per il nome dei suoi genitori includono: Catherine McCarty o Katherine McCarty Bonney per sua madre e William Bonney o Patrick Henry McCarty per suo padre (che morì probabilmente verso la fine della guerra civile americana).

Billt The Kid in un’elaborazione grafica Nel 1868, sua madre incontrò William Antrim, e dopo alcuni anni passati spostandosi per il paese con Henry e il suo fratellastro Joseph, la coppia si sposò e si sistemò a Silver City, New Mexico, nel 1873. Antrim trovò dei lavori sporadici come barista e come carpentiere, ma presto diventò più interessato alle ricerche minerarie che a sua moglie e ai suoi figliastri. Nonostante questo, il giovane McCarty qualche volta accennò a se stesso col cognome di “Antrim”.

Una vista di Silver City Dovendo affrontare l’indigenza del marito, la madre di McCarty prese dei pensionanti per poter mantenere i suoi figli. Lei fu colpita dalla tubercolosi, ma nonostante questo fu vista dai suoi pensionanti e vicini come “un’allegra signora irlandese, piena di vita e malizia”. L’anno seguente, il 16 settembre, 1874, sua madre morì, e all’età di 14 anni, McCarty fu costretto a trovare lavoro in un hotel. Il direttore fu impressionato dalla sua età, si vantò che quello fosse l’unico ragazzo che avesse mai lavorato per lui senza rubare nulla. i suoi insegnanti dissero che il giovane orfano “non era in alcuna maniera un problema per gli altri ragazzi, sempre desideroso di aiutare con piccoli lavoretti per la scuola.” Il 23 settembre, 1875, McCarty fu arrestato per aver nascosto un pacco di vestiti rubati per conto di un uomo che voleva fare uno scherzo alla lavanderia cinese.

L’interno di una lavanderia cinese del 1881 Due giorni dopo McCarty fu messo nella prigione, il ragazzo pelle e ossa scappò dalla prigione strisciando fuori dal camino della prigione. Da quel momento in poi, McCarty fu più o meno un fuggitivo. Alla fine trovò un lavoro come assistente e mandriano in un ranch itinerante nel sud-est dell’Arizona. Nel 1877, divenne un trasportatore civile per il Fort Grant Army Post in Arizona con il compito di trasportare i tronchi di legno dal campo dei taglialegna fino alla segheria. Il fabbro del campo, Frank “Ventoso” Cahill, provava piacere nel fare il prepotente con il giovane McCarty. Il 17 agosto, Cahill attaccò McCarty dopo una disputa verbale e lo lanciò a terra. McCarty reagì estraendo la sua pistola e sparando a Cahill, il quale morì il giorno dopo. McCarty fu di nuovo arrestato, questa volta venne tenuto nella guardiola del campo in attesa dell’arrivo dello sceriffo del luogo. Prima che lo sceriffo potesse arrivare, comunque, McCarty scappò.

Uno scorcio Fort Grant Qualche volta è stato riportato che l’incontro con Frank Cahill ebbe luogo in un saloon. Ancora in fuga, McCarty, che aveva cominciato a farsi chiamare “Willam H. Bonney”, riapparve presso la casa di Heiskell Jones nella Pecos Valley, New Mexico. Gli Apache rubarono il cavallo di McCarty, cosa che lo costrinse a camminare molti chilometri fino al più vicino insediamento, che era la casa della signora Jones. Lei accudì il ragazzo, che era prossimo alla morte, e lo riportò in salute. La famiglia Jones sviluppò un forte attaccamento verso McCarty e gli diede uno dei propri cavalli. Pagine di questo articolo: 1 2 3 4 6 Giugno 2008 | Scritto in Biografie, Storia del West (Edit) Tags: billy the kid, cittadine, duelli, fuorilegge, pistoleri, west Stampa questo articolo

Potrebbe interessarti leggere anche: Le opere complete di Billy the Kid Una trave ad Adobe Walls Dave "Dirty" Rudabaugh Il test del DNA per Billy The Kid Johnny Ringo, una vita agitata

Commenti Vuoi scrivere qualcosa? Hai eseguito il log-in come Sergio Mura. Logout » Scrivi qui sotto

Inserisci un commento

Copyright © 1997-2008 www.farwest.it • E' sempre possibile richiedere la rimozione di un articolo se si riscontrano violazioni di copyright.


Bill The Kid