Page 90

NEWS

ATTUALITÀ E EVENTI

NEWS AND EVENTS

ENGLISH NORDMECCANICA RILANCIA GALILEO VACUUM SYSTEMS (EX GRUPPO FINMECCANICA): NUOVO STABILIMENTO ENTRO IL 2013 E 100 ASSUNZIONI Nordmeccanica ha pronto un piano di rilancio per Galileo Vacuum Systems, ex divisione delle Officine Galileo di Firenze (gruppo Finmeccanica), specializzata nella realizzazione di impianti sottovuoto per la metalizzazione di film plastici, acquisita recentemente dal gruppo piacentino, leader mondiale nel campo del packaging flessibile. Il piano di rilancio prevede la realizzazione, entro dicembre 2013, di un nuovo stabilimento a Piacenza e una previsione di circa 100 nuove assunzioni tra fine anno e il 2014. La tecnologia esclusiva di metallizzazione a vuoto messa a punto da Gvs, che conta 400

operazione che si è resa possibile per la solidità

macchine installate nel mondo, consentirà

del nostro gruppo e per la nostra forte deter-

a Nordmeccanica di coprire l’intera gamma

minazione. L’aver aggiunto al gruppo un’azien-

del packaging flessibile ad alta tecnologia e

da leader nel suo settore per tecnologia e

ampliare la propria quota di mercato, che

qualità, in perfetta simbiosi con le caratteristi-

già oggi rappresenta il 65% a livello mon-

che della capogruppo, mette a disposizione

diale. Le applicazioni per la metalizzazione

della nostra rete di vendita uno strumento ec-

dei film plastici consentono di realizzare,

cellente per consolidare le nostre strategia di

per esempio, la carta metallizzata che si

sviluppo e ci permette di puntare, anche nel

trova all'interno dei pacchetti di sigarette e

2013, a una crescita del fatturato a due cifre”, dice

le confezioni di farmaci.

Antonio Cerciello, Presidente di Nordmec-

“Sono particolarmente orgoglioso di questa

canica Group(qui sopra nella foto)

UPM RAFLATAC: PIANO PER MIGLIORARE LA COMPETITIVITÀ DEI COSTI DI PRODUZIONE IN EUROPA UPM Raflatac ha intenzione di ridurre la

buzione di Johannesburg.

capacità produttiva di etichette in Europa,

Sono inoltre previsti cambiamenti e ridu-

Sud Africa e Australia allo scopo di garantire

zioni di orari e turni di lavoro in Francia,

costi competitivi e profitti sui mercati a

Spagna e Regno Unito, anche se la gamma

lento ritmo di crescita. Le iniziative proget-

produttiva, l’assistenza tecnica e i servizi di

tate a questo proposito prevedono un ri-

consegna non avranno ripercussioni.

sparmio annuo sui costi pari a circa 12

Grazie a questo progetto, si prevede il man-

milioni di € a partire dall’inizio del 2014.

tenimento di 170 posizioni lavorative nei

In base ai piani, verranno chiuse la fabbrica

Paesi in questione dove, in ogni caso, non

di etichette di Martigny in Svizzera, quella

verranno prese decisioni definitive senza

dedicata alla spalmatura di Melbourne in

prima avere consultato e interpellato i di-

Australia e di Durban in Sud Africa, nonché

pendenti. Gran parte delle operazioni di

la struttura dedicata al taglio e alla distri-

rioeganizzazione saranno completate alla

86

CONVERTER / Flessibili ‐ Carta ‐ Cartone

NORDMECCANICA IS RE-LAUNCHING GALILEO VACUUM SYSTEMS (FORMER FINMECCANICA GROUP): A NEW PRODUCTION PLANT AND 100 HIRES FORESEEN BY THE END OF 2013 Nordmeccanica is planning the re-launch of Galileo Vacuum Systems former division of Officine Galileo based in Florence (Finmeccanica Group) specialized in the development of vacuum plants for the metalcoating of plastic films (this qualification has been recently acquired from the Group based in Piacenza, worldwide leader in the flexible packaging sector). The re-launching plan includes the establishment, foreseen by the end of 2013, of a new production plant in Piacenza and about 100 new hires foreseen between the end of the year and the beginning of 2014. The exclusive vacuum metal-coating technology set up by GUS that has installed 400 machines all over the world, will enable Nordmeccanica to cover the whole hightech flexible packaging range widening their market shares which already represents 65% of the sector worldwide. Plastic film metal-coating applications enable you to develop, for example, the metal-coated paper used inside the packs of cigarettes and drugs. “I’m proud of this operation resulting from the soundness of our Group and our strong determination. The integration into our Group of a leading company of the sector specialized in technology and quality and perfectly coping with the features of the parent company will enrich our sales network with an excellent tool enabling us to consolidate our development strategy in order to aim, also in 2013, at considerably increasing our turnover”, says Antonio Cerciello, President of Nordmeccanica Group. UPM RAFLATAC PLANS TO IMPROVE COST COMPETITIVENESS IN ITS MANUFACTURING OPERATIONS IN EUROPE UPM Raflatacis planning to reduce labelstock production capacity in Europe, South-Africa and Australia to secure cost competitiveness and profitability in low-growth markets. The planned actions are estimated to result in annual cost savings of about EUR 12 million starting from the beginning of 2014. According to the plan, the labelstock factory in Martigny, Switzerland, the coating operations in Melbourne, Australia and Durban, South Africa as well as the slitting

Converter-Flessibili-Carta-Cartone  
Converter-Flessibili-Carta-Cartone  

sett-ott 2013

Advertisement