Issuu on Google+

IL PROGETTO PER UNO STILE DI VITA DI VITA SOSTENIBILE


IN QUESTO SPAZIO SONO RACCOLTI I GRUPPI, LE ASSOCIAZIONI, LE IMPRESE E LE ISTITUZIONI PUBBLICHE CON CUI ABBIAMO COLLABORATO Aziende Azienda agricola di Marco Paglialunga,Veglie Azienda Argituristica Torre del Card,Veglie Convento Frati Cistercensi di Martano Fondazione Le Costantine di Casamassella Stella di Mare, Torre Pali Trattoria la Botte,Cisternino Azienda agricola Piccapane,Cutrofiano Tenuta Pedale,Ruvo di Puglia Azienda Agricola Sarruni,Campolisio Giardini di Pomona,Cisternino Masseria Stali, Caprarica di Lecce Casa per ferie Fra Camillo Campanella, Giovinazzo Agriturismo Madonna dell’Incoronata,Mattinata Agriturismo Pilano,Crispiano La Corte Naturale, azienda Biologica e Biodinamica Agricampeggio Darwin Apicoltura di Michele Lefons Lu Sciarabba Cantina Sociale di Leverano Masseria San Biagio,Calimera Rizzo macchine Agricole Sud Resine, soluzioni per l’edilizia in sughero naturale Mamma flò Made in Carcere Partner Regione Puglia, assessorato al Demanio Regione Puglia, assessorato alle Infrastrutture Strategiche Mobilità Regione Puglia, assessorato al Turismo Regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo Puglia Events Comune di Presicce Comune di Porto Cesario Comune di Diso Comune di Veglie Comune di Nardò Comune di Alliste Comune di Leverano Comune di San Cesareo Comune di Otranto Ferrovie del Sud Est Ferrovie del NordBarese Ferrovie del Gargano Gruppo di Azione Locale (Gal) Terra d’Arneo Consorzio di Tutela del Salice Salentino Doc Centro di Esperienza socio-ambientale Mediterraneo del Comune di Veglie Scuola Media Don Innocenzo Negro, Comune di Veglie Scuola elementare, secondo circolo didattico Guglielmo Marconi,Comune di Veglie Area Marina Protetta Porto Cesareo Stazione di Biologia Marina di Porto Cesareo Centro Recupero Tartarughe Salento Italiacamp

Associazioni Ciclofficina Ruotando La Ciclofficina MurgiAmbiente Rete Caselli Sud Est associazione Atlantide Giovane Orchestra del Salento B22 Le Miriadi49 Club Gallery Accademia del Rinascimento di Lecce NexTab, laboratorio di Arte e Architettura Culturambiente TreRuoteEbbro Elaborazioni Cosmesi Naturale di Simone Sapone Arci Kilometro Zero Circolo Arci Guernica Veganimalisti EMS Puglia Kurumuny La Cianfrusoteca Salento Bici Tour Il Formicaio Gruppo Scout Agesci Galatina Follevola Insintesi iltamburello.com G.a.s.Lecce Comunità rom Lecce Associazione Dragare Comitato Tutela Porto Miggiano Adesso ci penso Demos Onlus Centro Giovani della Terza età del Comune di Veglie Meticcia,associazione di promozione socile Calliope, comunicare Cultura Cooperativa Coolclub La fabbrica dei Gesti Soc. coop. Ecotopie, turismo responsabile SudEst studio 18° a Est – video photo production Coordinamento nazionale Trekking con l’asino Mondial Sport – associazione sportiva Libera il bene Agesci di Porto Cesareo Controcorrente Lecce Officina Creativa RIcUSO Proloco Leverano Comitato Acqua Bene Comune Lecce Mujmunè – Leverano Leverano Sub 3giridite Ecofesta Recyclarte Legambiente Porto Cesareo Centro di Esperienza socio-ambientale di Porto Cesareo Federconsumatori di Casarano


Attività pregresse Oikos Sostenibile:

2012 Baratto di storie, esperienze, cultura, iniziando dal seme e dalla terra: Germoglio, Fiore, Farina. Questo il contribuito che Oikos ha donato a Piazza Baratto, progetto dell’associazione Circolo Foundry, in collaborazione con la IV circoscrizione del Comune di Lecce. La memoria dei campi è la nostra memoria che l’agricoltura industriale rischia di cancellarle, amante dell’uniformità genetica mondiale. Oikos ha presentato la storia di una piccola azienda agricola biologica a conduzione familiare, Sarruni Campolisio di Ugento. L’azienda sostiene il pensiero e l’azione de La Rete Semi Rurali, associazione nazionale che mira a ricordare a tutti che la biodiversità agricola va conservata, valorizzata e sviluppata nelle campagne di tutto il mondo e dagli agricoltori, prima di tutto.

2012 BikeBag, borsa multifunzione per una mobilità sostenibile. Presentata a Bari durante il workshop di aggiornamento e confronto su strumenti di pianificazione, linee guida e casi studio dalle regioni del Mezzogiorno e da Malta, nell’ambito del progetto ELTISplus dell’Agenzia per la Competitività e l’Innovazione della Commissione Europea, la borsa, è stata prodotta da Oikos insieme all’assessorato alle Infrastrutture Strategiche e Mobilità della regione Puglia. Le borse da utilizzare a piedi e in bici, sono state ideate e realizzate da B22.

2012 Oikos sostiene la nascita dell’Accademia del Rinascimeto di Lecce insieme al grupppo Barbetta Srl e Meltinpot; le istituzioni Confindustria, Università del Salento, Regione Puglia, Fondazione Città del Libro, Distretto Dialogoi e Agenda 21; le associazioni culturali Officine Cantelmo, Id&a, TRL, Next Tab, Giovane Orchestra del Salento, Sol Puglia e Zen Manger; Oltrelinea, Novembre arredamenti, Sphera e tante altre.


Attività pregresse Oikos Sostenibile:

2012 In Fiera per promuovere il territorio col movimento lento dei viandanti di oikos Borsa del Turismo Internazionale 2012 Milano Oikos presente nella conferenza sui SAC, Sistemi Ambientali e Culturali previsti dall’Asse IV ‘Valorizzazione delle risorse naturali e culturali per l’attrattività e lo sviluppo’, del Programma Operativo (PO) FESR Puglia 2007-2013. A presentarli l’assessore all’assetto del territorio e Erp della Regione Puglia.

2012 Laboratorio per bambini sul tema del movimento in armonia con la natura, come risorsa di visione e di bellezza. Per introdurre come nell’arte contemporanea le opere possano prendere le forme più svariate. Pensando al vento, alla luce, all’acqua per cercare ispirazione e produrre opere che siano come apparizioni, nel segno della leggerezza e del divenire.

2011 Fossili nel Presente è un progetto che racconta sulle pietre il cammino lento dei viandanti di Oikos. Sulle pietre, posizionate lungo i percorsi sostenibili, è incastonato un codice QR, codice a barre bidimensionale, come traccia indelebile che custodisce i viaggi lenti.


Attività pregresse Oikos Sostenibile:

2011 Dal 25 al 27 novembre 2011 si è svolto il Sonno della Crisalide, workshop sul movimento lento. Il workshop ha offerto alcune riflessioni e alcuni esempi pratici agli attori, siano essi imprenditori, associazioni o amministratori, che si occupano di sviluppo locale in chiave sostenibile, come risultato della “valorizzazione integrata” del patrimonio complessivo di natura ecologica oltre che economica e sociale.

2011 PUGLI(A)PEDALI: energia, musica e creatività a ciclo continuo per la mobilità sostenibile. Oikos partecipa producendo energia pedalando! Il concerto infatti è stato possibile grazie al coinvolgimento diretto del pubblico, che attraverso la pedalata su 128 biciclette, collegate a una speciale dinamo, ha prodotto l’energia necessaria allo spettacolo. L’evento ha costituito l’anteprima nazionale della Settimana europea della mobilità sostenibile cui la Puglia è stata l’unica regione italiana ad aver aderito, con il programma “CreaAttivaMente”, Assessorato alla Mobilità.

2011 Festa di benedizione al viaggio lento. Abbiamo scelto di iniziare il viaggio lento nelle sei province pugliesi dal Campo Room via Panareo di Lecce. Festeggiando in musica insieme agli abitanti del campo; per un viaggio senza barriere e anti rezzista.


Attività pregresse Oikos Sostenibile:

2010 Oikos tra i progetti selezionati dal Concorso “La tua idea per il Paese”, promosso dall’Associazione ItaliaCamp. Il progetto ItaliaCamp è stato già insignito del Premio di Alta Rappresentanza da parte della Presidenza della Repubblica e si avvale del Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri per organizzare e promuovere il progetto e il concorso “La tua idea per il Paese”.

2011 Le tribù di Oikos sono gruppi e percorsi paralleli curati a differenti livelli da alcuni facilitatori locali, facendo leva sull’interesse e la motivazione dell’associazionismo, delle istituzioni, o semplicemente di gruppi informali. Ognuno di questi percorsi ha raccontato persone, esperienze, progetti, pratiche di sostenibilità partendo dal proprio vissuto nel territorio e dalle esperienze e buone pratiche in esso realizzate.

2011 Il progetto Puglia in Movimento Lento, realizzato da aprile a giugno 2011, racconta percorsi di mobilità sostenibile nei territori pugliesi con l’obiettivo di conoscere, sperimentare e diffondere buone pratiche di sostenibilità incoraggiando processi di auto-promozione delle storie, dei racconti, delle memorie delle comunità. La finalità del progetto è stata quella di far emergere le buone pratiche che caratterizzano la Puglia attivando relazioni e sinergie tra differenti attori del territorio, inteso come spazio denso di significati, luogo di attraversamenti, di paesaggi e di passaggi.


Attività pregresse Oikos Sostenibile:

Da martedì 15 Giugno al 25 Giugno 2010 Oikos organizza “Salento in Movimento Lento” un viaggio a piedi, da Veglie a Santa Maria di Leuca, per promuovere il turismo sostenibile, la mobilità sostenibile e la cultura dell’accoglienza. Con l’adesione dei Comuni: Veglie, Porto Cesareo, Nardò, Alliste, Presicce, patrocinato dall’assessorato alle Infrastrutture Strategiche e Mobilità della regione Puglia

19-20-21 Gennaio 2010 partecipazione al forum mondiale dei giovani sulla sostenibilità a Bari

2010 Oikos aderisce alla manifestazione Ri-scartiamoci:riducoriuso-riciclo presso il Comune di Leveranno, evento organizzato dalle associazioni Mujmunè ed Atlantide di Leveranno


Attività pregresse Oikos Sostenibile:

2010 In occasione dell’anno della Biodiversità, nel Comune di Porto Cesareo in provincia di Lecce, con L’Aria Marina Protetta di Porto Cesareo, abbiamo organizzato laboratori rivolti ai bambini per sperimentare e tutelare la biodiversità in tutti i suoi aspetti.

2010 Oikos nel Comune di San Cesario con La Fabbrica dei Gesti per “OPEN CALL_MartedInFabbrica”: dialogo interculturale

2010 Trekking con l’asino nel Salento, organizzato dal Coordinamento nazionale Trekking con l’asino


AttivitĂ  pregresse Oikos Sostenibile:

2010 Eco-Party con la cooperativa Ecotopie (viaggiare etico e consapevole, rispettoso delle esigenze del territorio, della natura, della sua gente e della sua identitĂ )

2010 Festival dell’energia 2010 a Lecce. Oikos partecipa con Made in Carcere

2010 Incontri sonori nel Mediterraneo. Cena sociale con prodotti a km 0 cotti nel forno a legna presso Masseria San Giuseppe Torre Chianca.


Attività pregresse Oikos Sostenibile:

2010 Oikos organizza “M’illumino di Meno” , giornata del risparmio energetico , manifestazione lanciata dalla popolare trasmissione radiofonica Caterpillar, in onda su RAI Radio 2, presso l’ex Convento dei Francescani del Comune Veglie, Lecce, con: Ferdinando Boero, responsabile del Laboratorio di Zoologia e Biologia Marina del Dipartimento di Biologia dell’Università del Salento e Responsabile scientifico del Museo dell’Ambiente della stessa Università, il professore associato di Geografia Giuseppe Piccioli Resta dell’Università del Salento eGiovanni VitoFrancesco, Dirigente del Servizio Demanio e Patrimonio della Regione Puglia

2010 Tra scarti, scatti, pittura e musiche d’autore presso il Tuscè Letterario e delle Arti

2009 Presentazione rivista Oikos, il periodico per un stile di vita sostenibile presso Palazzo Adorno


Attività pregresse Oikos Sostenibile:

2009 Festa di presentazione: Oikos, il periodico per uno stile di vita sostenibile. Una festa aperta con lo spettacolo dei “Giramondo”, burattini animati realizzati con materiali di riciclo, e i giochi sostenibili di Claudio Procopio. Momenti ludici dedicati ai più piccoli ma anche agli adulti. Dj set e tra le stanze della casa video installazioni, eco artigianato e gli odori e i sapori di “Fornelli Accesi”, intervento eco gastronomico.


AttivitĂ  pregresse Oikos Sostenibile:


AttivitĂ  pregresse Oikos Sostenibile:

Link e contatti Oikos Sostenibile: www.oikosostenibile.it http://www.flickr.com/photos/oikosostenibile/ http://www.youtube.com/user/OikosSostenibile Le video interviste al progetto oikos, il progetto per uno stile di vita sostenibile, sono visibili attraverso il canale youtube di oikos sostenibile


Oikos Book 2012